martedì 18 luglio 2017

Sempre e solo lei di Claire Kingsley, recensione in anteprima

Buongiorno Crazy!
Siamo ormai in piena estate e tra un bagno a mare e un gelato vi parliamo di una nuova uscita tutta da gustare. Si tratta di Sempre e solo lei di Claire Kingsley, primo della serie Always, nei nostri store dal 18 luglio. La neonata Quixote Edizioni ci porta un nuovo contemporary romance che di sicuro vi terrà ben calde anche più del sole cocente, una serie attualmente composta da tre volumi autoconclusivi. Quindi siete pronte a tornare a Seattle, patria di tante belle storie d’amore, per conoscere l’irresistibile Braxton e la sua bellissima Kylie? L’amicizia può diventare amore, bisogna solo avere il coraggio di rischiare.

Sempre e solo lei Titolo: Sempre e solo lei
Autore:
Claire Kingsley
Serie: #1 Always
Editore:
Quixote Edizioni
Data: 18 luglio 2017
Genere: contemporary romance
Categoria: Amici/Amanti
Narrazione: prima persona, pov alternati
Finale: No cliffhanger
Coppia: Kylie, grafica pubblicitaria freelance; Braxton, preparatore atletico da sempre innamorato di lei.


Il migliore amico di Kylie, Braxton, è l’uomo più bello che abbia mai conosciuto, con un corpo tonico e un sorriso che fa cadere le mutandine di ogni donna che incontra.
Tranne Kylie. Forse.
Kylie non vede l’ora di smettere di uscire con le persone sbagliate e di trovare quella giusta. Sebbene Braxton le tolga il respiro, sa che con lui sarebbero solo problemi. È solo un altro playboy, e lei è stanca di giocare.
Ma Braxton non è l’uomo che pensa che sia.
La ragione per cui si comporta così male con le donne è semplice: nessuna di quelle con cui sta è realmente quella che vuole. Nessuna di loro è Kylie.
Braxton vorrebbe amare Kylie in ogni modo possibile, ma c’è sempre un ostacolo. Quindi rimane suo amico, guardandola frequentare uomini troppo stupidi per apprezzare quanto lei sia speciale, sempre preoccupato che il prossimo non lo sarà. Il prossimo sarà l’uomo che gliela porterà via per sempre.
Amare Kylie vorrebbe dire rischiare di rovinare per sempre loro amicizia, ma perderla potrebbe essere più di quanto Braxton sia in grado di sopportare.


L’amicizia può diventare amore? Io ne sono sempre stata convinta. L’amore nasce dalla conoscenza, dalle esperienze che hai passato con una determinata persona. Se quando hai un problema quella persona è lì per te, se è la prima che chiami quando ti senti giù e se hai fiducia in lei, allora molto probabilmente quella persona rimarrà con te per sempre. Quindi quando si ha un rapporto quasi simbiotico come quello tra Kylie e Braxton, i sentimenti non possono che essere dietro l’angolo. Sì, certo si può provare a ignorarli o a sperare che con il tempo svaniscano, così da preservare l’amicizia, ma è davvero una bella mossa? Braxton e Kylie ci hanno provato per anni, ma non è andata a finire molto bene. 
Braxton è il tipo di uomo con tanto di quel carisma e fascino irresistibile che attrae le donne come le api attirate dal miele. È bello, sicuro di sé, malizioso al punto giusto (con una dirty talking davvero niente male), può avere tutte le donne che desidera, ma solo una è quella che ama davvero. Solo una è convinto di non poter avere: la sua migliore amica Kylie. La ama fin dall’adolescenza, ancor prima di capire cos’è l’amore, ma ha sempre soppresso i suoi sentimenti per paura di guastare l’equilibrio di amicizia tra lui, la sua gemella Selene e Kylie. Ha cercato di soffocare il suo amore passando per continue storie senza importanza, con il terrore che un giorno arrivasse un uomo abbastanza in gamba da portargliela via.
Kylie, d’altro canto è sempre stata attratta da Braxton, ma bastava vedere la carrellate di donne che entravano e uscivano dal suo letto per avere la certezza che lui non fosse fatto per le storie serie. Hanno visto le relazioni di entrambi iniziare e finire inevitabilmente perché non trovavano mai la persona giusta. Ma un giorno Braxton decide di prendere il toro per le corna e buttarsi…
Davvero un bel libro, non c’è che dire. Linguaggio molto sexy e scorrevole, mai noioso. I personaggi sono delineati abbastanza bene (nonostante avrebbe potuto essere definita meglio la storia della famiglia di Braxton e Selene), Kylie è una donna molto forte, nonostante abbia dovuto passare anni ad assistere al via vai delle donne di Braxton, convinta che non avrebbe mai avuto una possibilità e anche lui ha una sensibilità interiore che non si direbbe dall’aspetto malizioso e strafottente che mostra al pubblico.
Certo, vi avviso che avrete bisogno di preparare una bella padella pesante – e non per friggerci le uova – perché vi verrà sicuro qualche istinto omicida com’è successo a me, ma tutto è bene quel che finisce bene, come si suole dire. (Dovrei davvero darci un taglio con le frasi fatte XD)
Alla fine del libro c’è anche la trama tradotta del secondo libro della serie di prossima pubblicazione, incentrato sulla storia della sorella, Selene, e anche quella promette scintille! Speriamo arrivi presto, nel frattempo vi consiglio questa lettura da portare in spiaggia, non sarà ottima per calmare i bollori (semmai li accende), ma è di sicuro ottima per chi vuole una storia sexy e che si legge in un soffio.

Un bacio, 
Sissy


1 commento:

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...