sabato 13 dicembre 2014

Allure di Lacey Weatherford: I più attesi

Buongiorno Crazy,
oggi sono qui a parlarvi di Allure dell’autrice americana Lacey Weatherford, primo romanzo della serie Leathers uscito lo scorso 6 Luglio in lingua originale e che vede come protagonisti i ballerini esotici di un noto strip club maschile di Las Vegas.

Se questo dettaglio da solo non è riuscito ad incuriosirvi, che ne dite se aggiungo che Trey “Six” Jagger è un bellissimo tatuatore dagli occhi di ghiaccio e il cuore tenero? Andiamo a conoscere più da vicino la storia di Six e Brooklyn.



Serie Leathers
1. Allure, 5 Luglio 2014
2.Submit
3. Seduce

Autrice:  Lacey Weatherford

Casa editrice: Smashwords

Genere: New adult

È da un po’ che la diciassettenne Brooklyn Hall ha messo gli occhi su Six Jagger, tatuatore supersexy. C’è solo un problema: è abbastanza sicura che lui non sappia nemmeno della sua esistenza. Amico di suo fratello maggiore, Six ha 5 anni più di lei. Senza contare il fastidioso dettaglio che ha avuto una ragazza fissa per mesi. Nonostante sappia di non avere alcuna possibilità, non riesce a lasciar perdere.
Six Jagger ha avuto una cotta per Brooklyn dalla prima volta che l’ha vista. Ma una volta scoperta la sua età, decide di cancellarla dalla lista delle sue possibilità. Questo avrebbe dovuto segnare la fine per lui, ma per qualche strana ragione, non può smettere di guardarla da lontano. Felice di essere riuscito a mantenere le distanze, tutto cambia la notte in cui Brooklyn entra all’Inked Edges, chiedendogli di farle un tatuaggio illegalmente. Da quel momento in poi, tutte le barriere che aveva attentamente costruito cominciano a crollare, trasportandoli in una spirale di lussuria, passione e desiderio. Tutto è bene quel che finisce bene, vero? Peccato che quella non fosse la fine, ma solamente l’inizio…


Brooklyn Hall e Six Jagger sono una specie di Romeo e Giulietta moderni, anche se per ragioni diverse dall’originale versione shakespeariana. Brooklyn è la figlia minorenne del sindaco della città, politico ambizioso e con un’ossessione per il controllo su tutto e tutti. Il classico componente dell’alta borghesia, più interessato alle apparenze e all’ambizione che alla sua famiglia.
Six, a 22 anni, lavora nel negozio di tatuaggi di suo zio, è un ballerino esotico in un locale sulla Strip ed è appena uscito da una storia che l’ha segnato profondamente e gli ha insegnato che quando in un rapporto manca la fiducia, non si può davvero parlare di amore.
Cosa unisce due personaggi così diversi? L’amicizia di Six con il fratellastro maggiore di Brooklyn, Tommy, morto tragicamente in un incidente stradale.

La storia parte subito con l’incontro fra i due protagonisti, quando Brooklyn entra all’Inked Edges per farsi fare un tatuaggio in onore di suo fratello. Entrambi sanno bene che ciò che stanno facendo è sbagliato, ma l’amicizia con Tommy e l’attrazione che prova da tempo per lei oscurano il giudizio di Six, che da quel giorno in poi non farà nulla per nascondere le sue intenzioni con la ragazza.
Inizialmente la differenza d’età fra i due mette a freno gli impulsi di Six, ma dopo la serata intensa che i due sperimentano al Leathers, locale in cui Six lavora come ballerino, non c’è più spazio per ripensamenti, rimorsi e prudenza. La passione fra i due divampa e da quel momento in poi i due saranno costretti a vivere una relazione nascosta, almeno finché Brooklyn non avrà compiuto 18 anni e sarà libera dalle catene che legalmente la legano all’autorità paterna, che di certo non vedrebbe bene una relazione fra sua figlia e un ragazzo senza prospettive.
A parte il tormento che può derivare dalle difficoltà di un rapporto segreto e l’accenno alla morte di Tommy, credevo di essere davanti ad una storia senza complicazioni e drammi. E invece no!
Perché quando pensi che tutto finalmente possa andare bene accade l’imprevedibile e nuovi ostacoli si frapporranno tra Six e Brooklyn e la tanto agognata felicità. Ma non tutti i mali vengono per nuocere: se da un lato questa giovane storia verrà messa duramente alla prova, dall’altro verrà cementata per sempre.

Come avrete capito, ho apprezzato molto questo romanzo, la storia è coinvolgente e secondo me è impossibile non amare Six, sexy protagonista pronto a tutto per difendere la ragazza che ama e per provarle l’autenticità e profondità dei suoi sentimenti. Insomma, non il classico bello e dannato.
Nonostante tutte queste belle premesse, ci sono dei però. Alcuni fatti a mio parere fondamentali vengono solo vagamente accennati, rendendo il libro a tratti frettoloso e privo di spessore e lasciandoti un po’ con l’amaro in bocca. Se siete alla ricerca di un libro non troppo impegnativo, ma sorprendente, e con l’immancabile happy end, “Allure” fa sicuramente per voi.
A chi, in fondo, non piacciono i tatuaggi?

A presto, Francesca


6 commenti:

  1. Bella recensione! Grazie di avermi fatto scoprire questo libro! *-*
    Questo romanzo mi ha conquistata. Lo leggerò sicuramente!

    RispondiElimina
  2. Grazieeeeeeeeeee per la RECE non vedo l'ora di poter vedere questi libri in Italia, la trama mi piace mooolto !!!

    RispondiElimina
  3. Sapete quando esce in Italia???

    RispondiElimina
  4. c è la possibilita che arrivi in italia?

    RispondiElimina
  5. Ciao crezy ........arriverà in italia?

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...