giovedì 14 novembre 2019

AMAMI FINO ALLA FINE DI BELLA JEWEL, RECENSIONE

Ciao Crazy,
oggi siamo qui per parlarvi di Amami fino alla fine di Bella Jewel che apre il duetto ‘Til Death.
Bisogna sempre fare attenzione a chi si affida il proprio cuore, alcuni non hanno intenzioni onorevoli… o almeno non all’inizio. Katia l’ha provato a sue spese quando Marcus Tandem, l’uomo che ama più di sé stessa l’ha distrutta. Come? Continuate a leggere.


‘Til Death Duet

1. Amami fino alla fine, 12 novembre 2019
2. ‘Til Death: Volume Two, inedito in Italia

Autore: Bella Jewel
Editore: Newton Compton
Genere: Erotic Romance
Narrazione: Prima persona, doppio pov
Finale: Cliffhanger









Dicono che ci sia un confine molto sottile tra odio e amore. Come quello che mi separa da mio marito. Ho sposato un bastardo. Quando mi sono innamorata perdutamente di lui, non avevo idea di che razza di uomo fosse. E come un'ingenua gli ho regalato il mio cuore. Ma per Marcus Tandem, il famoso multimilionario, ero solo l'ennesima pedina di uno dei suoi piani. Aveva bisogno di sposarsi al più presto per compiacere la sua famiglia e ottenere finalmente il controllo dell'impero finanziario. Così, una volta raggiunto il suo scopo, sono diventata inutile ai suoi occhi. Tutte le mie illusioni si sono infrante e adesso desidero solo fargliela pagare. Marcus Tandem avrà quello che si merita.

Dicono che il corpo riesce ad avvertirti, quando qualcosa diventa pericoloso, che inizia a vibrare per la consapevolezza. E hanno ragione. Io l’ho sentito; ho avvertito il cambiamento, e ho capito, nel momento in cui sono entrata nel mondo di Marcus, che lui mi avrebbe strappato via l’anima e con tutta probabilità l’avrebbe distrutta.

Marcus l’ha distrutta sul serio e non avrei mai pensato che sarebbe successo, ma quante volte avrei voluto picchiare quell’uomo! È un vero bastardo, freddo, calcolatore, senza scrupoli, passatemi il termine, un vero e proprio stronzo. Katia invece è proprio l’immagine della brava ragazza, è buona, alla mano, gentile e fin troppo ingenua. Si è innamorata di Marcus così velocemente che quando lui le ha chiesto di sposarlo, non ha nemmeno dovuto rifletterci un secondo prima di urlare il suo «Sì» ai quattro venti. Era quello che lui voleva, perché Marcus nasconde molte facciate, segreti e affari non proprio puliti che se svelati potrebbero ribaltare il suo intero mondo, ma mai quanto distruggere il mondo di Katia e ridurre il suo cuore in mille pezzi. Ma Marcus è davvero così freddo e spietato come si dimostra?

L’amore non fa per uomini come me. Non ho né il tempo, né l’interesse per pensarci. L’amore è per i deboli. Le donne sono troppo difficili e io sono troppo stronzo. Non lo nascondo e non fingo altrimenti. Ho visto dov’è che le relazioni crollano, e non voglio finire in situazioni simili. 

È stato davvero difficile giudicare questo libro. È scorrevole, con una buona dose di sensualità e con un grosso segreto che il nostro protagonista nasconde (forse anche più di uno). Essendo il primo di una duologia, ovviamente finisce con un cliffhanger, ma guardando su Goodreads, ho notato che la lunghezza di entrambi i volumi è relativamente breve, non più di 150 pagine. E quindi mi chiedo: perché non farne un volume unico? Marketing o è stata proprio una scelta dell’autrice per un motivo a noi sconosciuto? Comunque è una storia che ha di certo un bell’incipit e di sicuro incuriosisce abbastanza da voler leggere anche il secondo volume.
Non ci resta che aspettare e sperare che la Newton pubblichi subito il secondo volume, prima di subito se possibile!

Un bacio,
Sissy



Amazon

2 commenti:

  1. Tutti i libri o quasi di questa autrice sono relativamente corti, difficilmente vanno oltre le 200 pagine, penso sia semplicemente il suo stile.

    RispondiElimina
  2. Per me assurdo finirlo così.... praticamente è appena iniziata la storia vera.... Comunque a questo punto non si può non leggere il 2.... Un bel colpo di marketing via .....

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...