sabato 11 settembre 2021

La Bestia Di A. Zavarelli, recensione

La Bestia

Di A. Zavarelli 

Serie: Twisted Ever After #1



Oggi vi parlo di un #darkromance che mi ha lasciato con un profondo dilemma interiore. Per tutta la durata del libro ho avuto sentimenti contrastanti. È uno di quei romanzi tosti, magari non il più dark che esista in circolazione, ma per i miei standard è stata di sicuro una cavalcata verso gli abissi dell’oscurità. Come si è capito dalla trama e dalla copertina è un retelling de La Bella e La Bestia. Chi non ha amato quel classico Disney? È stato raccontato in tutte le salse, film, serie TV, live action e adesso anche un libro in cui la Bestia non è di certo uno scorbutico asociale, è  l’essenza stessa dell’oscurità. È un assassino, è stato addestrato per essere un’arma umana, adesso vuole solo una cosa: la vendetta.

I sentimenti contrastanti che questo libro mi ha provocato hanno più a che fare con le mie reazioni a certe scene che a altro, ripeto, io sono magari una novellina del genere dark, ho appena raschiato la superficie (e per essere sincera ho letto dark solo dopo che un’amica che mi conosce bene mi ha dato il suo benestare). Questa è stata la prima volta che ho letto un dark di testa mia. Mi ci sono buttata attratta dalla copertina e dalla curiosità di vedere come la Zavarelli avesse reinterpretato la storia della Bella e la Bestia. Al tirare delle somme, mi sono resa conto che, nonostante le scene toste, l’oscurità dilagante e le violenze psicologiche e non, questo è uno di quei libri che ti prende allo stomaco, ti ficca in un vortice e poi ti risputa pezzo per pezzo. L’ho amato e allo stesso tempo odiato, e per mia esperienza quando un romanzo riesce a farsi sia odiare che amare, non può essere altro che una meraviglia. Ecco perché alla fine ho deciso per le 5 stelle, non avrei potuto dare niente di meno.

E se ho ben capito il prossimo sarà sull’enigmatico River… chissà a quale favola si ispirerà la sua storia. A presto con la prossima favola dark!

Sissy

ORDER ➡️ https://amzn.to/3A1j4UB

⭐⭐⭐⭐⭐

👠👠👠👠👠

Sinossi

Un tempo, credevo nelle favole.

Ma poi, mi ha presa.

E mi ha insegnato che la vita non è una fiaba.

È sfregiato. Devastato.

Una cosa oscura e selvaggia.

La sua bellezza è violenta, e le sue parole sono crudeli.

Il suo cuore è un paesaggio buio, dove nulla può crescere.

Dice che non potrà mai prendersi cura di me, e lo dimostra ogni giorno.

Ha distrutto la mia vita.

Mi ha torturata.

E peggio ancora...

Mi ha addestrata a supplicare per il suo affetto.

Questa prigione è un luogo dove non batte mai la luce del sole.

Mi ha insegnato che l’odio nasce nell’oscurità.

E poi, mi ha spiegato che a volte anche l’amore può nascere lì.


Nessun commento:

Posta un commento

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...