giovedì 1 marzo 2018

La regola dell'amico di Kristen Callihan, recensione in anteprima

Buon giorno bimbe,
La regola dell'amico di Kristen Callihan è il libro di cui vi parlo oggi. Si tratta del secondo, attesissimo capitolo della serie sport romance Game on (che ci ha già regalato l'amatissimo La partita vincente), che potremo trovare nelle librerie e negli store on line dal 1 marzo 2018 grazie ad Always Publishing. Torniamo così nell'immaginario campus universitario statunitense dove giocano i Red Dogs, fucina di grandi campioni di football americano che lì si formano in attesa di spiccare il volo verso la NFL. Dopo aver apprezzato Il re della battaglia, il quarteback Drew Baylor, ecco arrivato il momento di approfondire la conoscenza del tight end della squadra, quel Gray Grayson che già avevamo potuto apprezzare nel primo romanzo come migliore amico di Drew. E proprio di amicizia si parla in questa storia, e in particolare di quella che inizia a legare Gray a Ivy Mckenzie, figlia di uno dei più famosi agenti di sportivi d'America, dopo che suo padre ha prestato la sua Cinquecento rosa al giocatore. I due, scambiandosi continuamente sms, instaurano un rapporto di amicizia a distanza basato sull'ironia e sul rispetto reciproco, certi che nulla potrà mai rovinarlo. Almeno finché non si vedono di persona.. Siete curiose di sapere cosa succederà tra loro? Allora venite con me, non ve ne pentirete.




Serie Game on

1. La partita vincente, 7 Luglio 2017
2. La regola dell'amico, 1 marzo 2018
3. The game plan
4. The hot shot

Autore: Kristen Callihan
Editore: Always Publishing
Genere: contemporary romance\new adult
Categoria: sport romance
Narrazione: prima persona con pov alternati
Finale: conclusivo






Gray Grayson è il tight end dei Red Dogs ed è uno dei più promettenti attaccanti di footbal del campionato universitario, proiettato a grande velocità verso il firmamento delle più grandi stelle della NFL; già se lo contendono alcuni tra i più importanti agenti sportivi d'America tra cui Sean Mckenzie che, per cercare di compiacerlo, quando Gray si trova senza mezzo di trasporto (chi di voi ha letto La partita vincente sa il perché) gli presta la Cinquecento rosa della figlia maggiore Ivy che si trova temporaneamente in Inghilterra. Appena la ragazza lo scopre non è particolarmente contenta e inizia a scrivere sms a Gray minacciandolo di punirlo nel caso la sua auto venga in alcun modo danneggiata. Tra Ivy e il giocatore inizia così una fitta corrispondenza digitale attraverso l'oceano che fa nascere tra loro una bella e sincera amicizia, basata sull'ironia e la sincerità. Poi, senza preavviso, Ivy torna negli Stati Uniti, e il padre chiede proprio a Gray di andarla a prendere all'aeroporto. L'equilibrio raggiunto fino a quel momento si infrange irreparabilmente nel momento in cui i due ragazzi si vedono per la prima volta. Tra di loro esplode, istantanea e fortissima, una attrazione fisica potente come il campo magnetico terrestre, ma la fama di donnaiolo incallito di Gray frena Ivy, che mette subito bene in chiaro che i due saranno sempre e solo amici. Anche il ragazzo non vuole rischiare di perdere la sua migliore amica e accetta di venire "friendzonato" nonostante sia così irresistibilmente attratto da lei al punto da snobbare completamente le schiere di donne disponibili che gli si gettano ai piedi ogni volta che si trova in pubblico. L'amicizia tra uomo e donna è impossibile, dice una celebre battuta del film Harry ti presento Sally, soprattutto se l'uomo trova la donna attraente, e se anche la donna è attratta dal suo migliore amico prima o poi l'equilibrio è destinato a spostarsi inevitabilmente. Ivy e Gray riusciranno a resistersi o troverano un modo per conciliare la loro bella amicizia con la mostruosa carica erotica che sta crescendo ogni giorno di più tra loro?
Quanto ho aspettato questo libro, mie care Crazy.. quanta curiosità e impazienza ho avuto nei confronti dello sfrontato Glamour Gray, spensierato e apparentemente superficiale amico di Drew Baylor, capace di farsi fare un servizietto orale da una spogliarellista davanti agli amici alla sua festa di compleanno ma anche profondamente maturo quando il suo compagno ha avuto bisogno del suo conforto. La sua storia era già lievemente accennata ne La partita vincente e ora in questo La regola dell'amico esplode in tutto il suo potenziale devastante catturando chi legge in una maglia strettissima di emozioni e risate, ironia e sentimenti: è una centrifuga che ti lascia sì stordita, ma anche felicemente appagata. Lo stile di scrittura dell'autrice mi era piaciuto già moltissimo nel primo libro, avevo apprezzato il modo unico di caratterizzare i suoi personaggi e l'amore che prova per loro, che si percepisce ad ogni parola, in ogni frase, ma in questo romanzo il valore aggiunto è dato proprio dai due protagonisti che sono assolutamente indimenticabili. È impossibile non innamorarsi di Gray, gigantesco ammasso di muscoli d'acciaio dal cervello fino e dal cuore di burro, un tenerissimo cucciolone carico però di un potenziale erotico devastante. È proprio il contrasto tra la sua fisicità imponente e sensuale e il suo carattere bonario e irriverente che lo rende irresistibile, Gray è bello, simpatico, ironico, leale, è un felino seducente, la promessa manifesta di indicibili piaceri e la certezza di un porto sicuro e riparato dove potersi rifugiare al bisogno. Ti viene voglia di coccolarlo, di consolarlo, quando Ivy lo maltratta sbattendolo nella gabbia della friendzone ogni volta che lui tenta di superare il limite dell'amicizia e prova ad avere da lei qualcosa di più. E poi vorresti essere Ivy, l'oggetto delle sue attenzioni, la donna di cui si innamora perdutamente, quella capace di fargli finalmente dare significato al sesso, quella che è il suo numero amicale, l'altra metà del suo cielo. E che dire di Ivy? È una brava ragazza, giudiziosa e pacata e mi è piaciuta più di Anna a dire il vero, anche se in alcuni momenti l'avrei cordialmente presa a sberle perché si accanisce sul povero Gray facendolo soffrire inutilmente e la mamma che è in me si è ribellata e voleva difenderlo, ma in comune con Anna il suo personaggio ha lo stesso momento di riscatto personale, una rivincita emozionale che la rende adorabile e  sorprendetemente matura e alla fine non puoi che amare e apprezzare anche lei.

La regola dell'amico è un libro bellissimo che ha tutto quello che serve ad una storia per essere ricordata per molto tempo: un protagonista maschile assolutamente irresistibile; una protagonista femminile ironica ed empatica; una trama bella, verosimile, e una struttura narrativa originale; un bell'intreccio di personaggi secondari; scene di sesso particolarmente coinvolgenti e il football, raccontato e spiegato in maniera comprensibile e accattivante. A mio modesto parere c'è sufficiente materia per formare un romanzo indimenticabile e stavolta non ho tentennamenti, non ho bisogno di meditare o di alzare il voto per incoraggiamento, Gray e Ivy mi sono piaciuti da pazzi, mi sono entrati dentro e ci resteranno per molto tempo e sono certa che faranno lo stesso effetto anche a voi.
Mi sento infine di avvertirvi che troviamo nel libro anche quelli che saranno i protagonisti del prossimo romanzo della serie, ovvero The Game plan, ma non vi dico chi sono.. capitelo da sole..

A presto.
Zia D.







5 commenti:

  1. Un ragazzone tutto cuore e testosterone, impossibile non amare Gray Grayson. Molto bello!

    RispondiElimina
  2. un young sport romance bellissimo!!!!
    ho amato ivy e le sue incertezze, e grey bhè ero già cotta da la partita vincente

    RispondiElimina
  3. Ohhhhhh Zia D. le tue recensioni mi fanno comprare tutto.....mi fai innamorare di un libro ancora prima di averlo letto!!!!!!

    RispondiElimina
  4. veramente stupendo!

    RispondiElimina
  5. Adoro la Callihan: questo romanzo mi ha confermato l'impressione avuto con La partita vincente, tant'è che mi rammarica che la Always Publishing abbia tempi di pubblicazione quasi biblici. Mai avrei pensato di appassionarmi ad una serie sport romance, ma la scrittura, i personaggi, le trame di quest'autrice mi hanno lettealmente conquistato.

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...