lunedì 10 agosto 2020

The boy next door di Vi Keeland, recensione

Ciao Crazy

The boy next door di Vi Keeland è il libro di cui vi parlo oggi. Si tratta di uno degli ultimi romanzi stand alone di questa straordinaria autrice che troverete in tutte le librerie grazie a Sperling&Kupfer dal 4 agosto. Dopo aver apprezzato e amato moltissimo Love challenge e Ho imparato ad odiarti in questa estate rovente tocca ora a questo romanzo intenso e coinvolgente che ci racconta la storia di Valentina Di Giovanni Davis, italo americana divorziata, con un figlio avuto troppo presto che ha appena iniziato l’università e un ex marito che la minato la sua autostima e nei confronti del quale ha sviluppato un rancore profondo. La sua migliore amica, nel tentativo di spronarla a tornare in pista le apre un profilo su un social di appuntamenti, così Val viene in contatto con un giovane uomo con il quale trova da subito una grande affinità nonostante la differenza di età che la spaventa molto. Accetta comunque di incontrarlo di persona e scopre così che si tratta di Ford Donovan, il figlio dei suoi vicini di casa a Montauk, località di villeggiatura dove ha trascorso le vacanze per anni. Restia a rimettersi in gioco e bloccata dalla paura e dal pregiudizio delle convenzioni sociali Val respinge Ford che però, incurante dei suoi rifiuti, decide di non demordere e inizia un serrato corteggiamento favorito dall’estate e dal fatto che Val si è trasferita al mare, proprio di fianco a casa sua. Se siete pronte a impazzire per un altra perla targata Keeland allora preparatevi a passare l’estate in riva all’oceano in compagnia di una storia d’amore bellissima.



Titolo: The boy next door  (All grown up)

Autore: Vi Keeland

Editore: Sperling& Kupfer

Data: 4 agosto 2020

Genere: contemporary romance

Categoria: Age gap

Narrazione: prima persona pov alternati

Finale: conclusivo




Valentina Di Giovanni ha trentasette anni, un figlio di diciannove e un ex marito per il quale nutre un forte rancore; il divorzio non è stato facile, Val ne è uscita ferita, con l’autostima minata e un grande bisogno di ricominciare ma non riesce a rimettersi in gioco, nonostante siano già passati quasi due anni e stia cercando, non senza difficoltà, di riprendere in mano la sua vita. Nel tentativo di aiutarla la sua migliore amica le apre un profilo sul social di appuntamenti Match, li conosce un giovane uomo di venticinque anni di nome Donovan, con il quale inizia a chattare e per il quale sente una forte affinità. Donovan si è iscritto al social per provarne l’efficacia pubblicitaria per la sua azienda e anche lui è interessato ad approfondire la conoscenza di Val nonostante la differenza di età, ma lei è restia e spaventata. Accetta comunque di incontrarlo e in quel momento si rendono conto di conoscersi: Donovan non è il nome ma il cognome di Ford, il figlio maggiore dei vicini di casa delle vacanze di Val, che da ragazzo aveva persino fatto da baby sitter al figlio Ryan. Val decide così di non rivederlo e cerca di non pensare a lui, ma quando arriva l’estate e lei si trasferisce a Montauk, complice la sorella minore di Ford, lui inizia a passare sempre più tempo nella casa accanto alla sua e a corteggiarla in maniera pressante fino a convincerla che una relazione estiva con data di scadenza sarebbe la cosa migliore per loro.. se solo lei riuscisse a smettere di pensare ai giudizi degli altri..

Non potete capire, mie care Crazy, lo sconvolgimento emotivo che mi ha provocato la lettura di questo libro, ennesimo gioiello nel repertorio, già straordinario, di questa autrice che, e devo ripetermi ogni volta, è una delle migliori penne romance del momento e di certo una delle mie preferite di sempre. Ho motivazioni personali importanti per considerare la storia di Ford e Val molto, molto vicina al mio cuore, e per questo mi sono immedesimata in maniera totale con la protagonista come raramente mi era capitato con altre letture. Questo mi ha fatto vivere la storia come se fossi dentro le pagine, tra le parole, ho sentito e fatto mio il turbamento di Val per Ford e la sua opera di seduzione caparbia e insistente, ho compreso e condiviso le sue reticenze, le sue paure, ho sofferto, gioito e pianto, mentre leggevo mi sentivo letteralmente le farfalle nello stomaco, presa in una girandola di emozioni come mi era capitato davvero raramente prima con altri libri. Il personaggio di Valentina è così incredibilmente reale che ognuna di noi troverà in lei qualcosa di se, è una donna che si rende improvvisamente conto, e nella maniera peggiore, di aver perso i migliori anni della sua vita dietro ad un uomo che non l’ha mai saputa valorizzare e ad un figlio che appena diventato adulto ha spiccato il volo lasciandola da sola a leccarsi le ferite. È difficile per lei riappropriarsi di una vita che le è scivolata tra le dita come sabbia, non trova il coraggio di superare l’ultimo ostacolo, vent’anni di matrimonio le hanno lasciato pregiudizi e stereotipi che sono duri da abbattere, ma quando finalmente guarderà con occhi diversi Ford si renderà conto che in fondo la vera età è quella che uno si sente dentro il cuore e non quella scritta sui documenti. Si scoprirà una donna coraggiosa e sensuale, pronta a riprendere in mano il suo destino e piegarlo al suo volere, una donna capace di affrontare la vita a testa alta e determinata ad ottenere tutto quello che non si era mai concessa prima; l’ho amata e invidiata profondamente per questo, dentro di me vorrei trovare un pezzettino della donna che è lei e farne tesoro.

“Quell’uomo era capace di farmi sciogliere trenta secondo dopo avermi messo mortalmente in imbarazzo. Mi procurava un’insana gamma di emozioni che mi rimescolavano e mi facevano sentire viva: paura, ansia, lussuria, avidità desiderio. E, in mezzo a quel miscuglio di sentimenti, c’era anche un pizzico di qualcos’altro, qualcosa che in cuor mio sapevo che alla fine dell’estate mi avrebbe annientato.”

E poi c’è Ford, e c’è davvero poco da dire su di lui: è assolutamente, irresistibilmente favoloso, giovane ma molto maturo per la sua età, sensuale, sicuro di se, sfrontato e determinato, è uno dei migliori protagonisti usciti dalla penna di questa autrice che non finisce mai di sorprendermi. È un ragazzo che è dovuto crescere in fretta, ma ha mantenuto quella scintilla di spirito fanciullo in se che lo rende un vero monello e questo mix stimola l’istinto materno e allo stesso tempo ti fa venire voglia di strappargli i vestiti a morsi, una combinazione pericolosa per la nostra sanità mentale e per quella di Val che non ha alcuna possibilità di resistergli e lo si capisce fin dall’inizio.

“La verità è che è impossibile provare il sentimento giusto al momento sbagliato,  perché non c’è mai un momento sbagliato per la persona giusta.”

Emotivo ed emozionale, The boy next door è uno dei libri must read di questa estate, una storia che non potrete fare a meno di sentire nella pancia che mi ha turbato e colpito profondamente, capace di provocare sensazioni forti. È accattivante e intenso, sensuale e tenero, romantico e commovente, forse il migliore di Vi Keeland pubblicato fino ad ora in Italia, una storia che vi rimarrà nel cuore. Lo so che lo dico ogni volta, ma devo ripetermi, questa autrice continua a sfornare romanzi magnifici uno dietro l’altro, alzando ad ogni uscita l’asticella un po’ più in alto e lasciandoci ad immaginare quanto sarà bello il prossimo, a sperare che ci possa procurare le stesse sensazioni, e devo dire che fino ad ora non mi ha mai deluso. Un libro indimenticabile.

A presto,

Zia D.



1 commento:

  1. Ciao a tutti, sono così entusiasta che mio marito sia tornato dopo avermi lasciato per un'altra donna. Mio marito aveva una relazione con un collega di lavoro e io amo così tanto mio marito ma mi tradiva con il suo collega e questa ragazza penso che usi la stregoneria o la magia nera su mio marito per fargli odiare me e questo era così critico e fuori luogo, piango tutto il giorno e la notte perché Dio mi mandi un aiutante per riportare indietro mio marito! Ero davvero arrabbiato e avevo bisogno di aiuto, quindi ho cercato aiuto online e mi sono imbattuto in un sito Web che suggeriva che il dottor Wealthy può aiutare a riavere un ex fidanzato velocemente. Quindi, ho sentito di dovergli provare. L'ho contattato e mi ha detto cosa fare e l'ho fatto, poi ha fatto un incantesimo d'amore per me. 22 ore dopo, mio ​​marito mi ha davvero chiamato e mi ha detto che gli mancavo così tanto, Oh mio Dio! Ero così felice, e oggi sono di nuovo felice con il mio uomo e stiamo vivendo gioiosamente insieme e ringrazio il potente incantatore Dr.Wealthy, è così potente e ho deciso di condividere la mia storia qui. se sei qui e il tuo amante ti rifiuta, o tuo marito si è trasferito da un'altra donna, non piangere più, contatta subito il dottor Wealthy per chiedere aiuto. Ecco la sua email, wealthylovespell@gmail.com
    Esegue anche il seguente incantesimo
    Incantesimo di gravidanza
    Incantesimo d'amore
    Incantesimo di ingrandimento del pene
    herpes
    Incantesimo vincente
    Il suo WhatsApp + 2348105150446

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...