venerdì 21 agosto 2020

K-Crazy - Drama, k-pop e dintorni: Dynamite - il nuovo singolo dei Bts

Ciao  Crazy,

inauguriamo oggi una nuova sezione del nostro blog che si rivolge alle amanti, e non solo loro, del fenomeno culturale della Korea Wave, che dall’Estremo Oriente sta travolgendo l’occidente con serie televisive, talent show e musica, facendoci conoscere una cultura diversa ma per certi versi assolutamente compatibile con la nostra come quella sud coreana. 



I celeberrimi drama spopolano da anni e sono un cult per le amanti di romance come noi, ma da quando sono disponibili anche su piattaforme come Netflix e Viki sono diventati più alla portata di tutti allargando così il loro pubblico prima più di nicchia. Ma andremo oltre ai drama e vi parleremo anche di talent come I-Land o degli amatissimi reality che hanno come protagonisti le star del k-pop e ovviamente non potremo esimerci dal dire la nostra sui nostri gruppi e idol preferiti. Da oggi chi di voi ama questa cultura o la vuole conoscere meglio per potersi approcciare a questo nuovo mondo più consapevole potrà trovare nelle pagine del Crazy for Romance quello che cerca; vi racconteremo i nostri pensieri e le nostre sensazioni, facendovi un po' da guida e un po' da compagne di viaggio in questa affascinante cultura lanciatissima alla conquista del mondo occidentale.





Iniziamo oggi prendendo come pretesto l'uscita esplosiva del nuovo singolo di quello che è di certo il più famoso e amato gruppo k-pop del momento, i BTS, sigla che sta per BangTan Sonyeondan, i ragazzi a prova di proiettile. Si tratta di sette giovani sudcoreani che cantano, ballano e rappano con una grande attenzione per l'immagine da bravi ragazzi e la particolarità di essere amatissimi dal loro fandom, chiamato Army (esercito), amore che loro ricambiano trattandoli come fossero una famiglia. I Bts sono una boy band che sarebbe riduttivo rinchiudere nella definizione di k-pop e basta, in quanto sono riusciti a creare, mischiando cultura pop e musica hip hop, uno stile tutto loro che li sta lanciando alla velocità delle onde sonore alla conquista del mondo, tale e tanto è il successo che stanno riscuotendo a livello globale, nonostante cantino in lingua coreana. 

Vi basti sapere che questo video, il nuovo singolo dal titolo Dynamite, il primo del gruppo interamente in lingua inglese, è stato rilasciato in anteprima mondiale stamattina alle 6.00 e dopo solo 24 minuti aveva già raggiunto 10 milioni di visualizzazioni su You Tube e che, al momento, dopo solo 9 ore dall’uscita, viaggia intorno ai 53 milioni di visualizzazioni, polverizzando ogni record. Vi lasciamo le impressioni su Dynamite di Daniela e Alessandra, mamme Army dell'ultimo minuto, catapultate dalle loro figlie nel coloratissimo mondo dei BangTan e ora irrimediabilmente inglobate nell'esercito, e quelle di Luigia, Army di lungo corso e di lungo percorso, che vi racconteranno il loro punto di vista e vi spiegheranno perché, secondo loro, stamattina è iniziata la conquista coreana del mondo.



Daniela

Sveglia alle 5 e 50 stamattina al Camping Rubicone, siamo in vacanza ma non importa, alle 6 precise esce in anteprima il nuovo video, e quindi la nuova canzone dei Bts, e non si può perdere l'occasione unica di partecipare a questo rito collettivo globale che solo l'era di internet poteva mettere in scena. Tutto il mondo, nello stesso momento, a guardare e ascoltare per la prima volta una canzone, roba da far tremare le vene nei polsi. 

Io e Irene, mia figlia quattordicenne, mano nella mano, auricolari e telefono abbiamo partecipato a quello che probabilmente diventerà uno dei più importanti momenti musicali dell'anno. Irene mi ha confessato di aver dormito poco e male divorata dalla trepidazione, io ammetto che sono giorni che aspetto di sentire finalmente questa nuova canzone con la paura che potesse deludermi. Ore 6 in punto ecco partire il video ed è subito un'esplosione di colori e musica dal sound un  po’ retró, funky e soul come recitano le parole, coreografie e outfit da disco anni 70, movenze un po' Febbre del sabato sera e un po' Michael Jackson, il pop in una delle sue migliori espressioni, un  successo annunciato che sembra fatto apposta per diventare un tormentone da qui a Natale ed oltre.

 La ascoltiamo una, due, tre volte di seguito, cogliamo espressioni, particolari, omaggi a David Bowie e ai Beatles, ritratti nei poster della cameretta da ragazzo del lead singer Jungkook, intanto la canzone attecchisce, mette radici nel cervello, nel giro di poche ore la stiamo già canticchiando, ballando, siamo già sue. Sarà anche pop, ma è ottimo pop, molto ben costruito, studiato per uno scopo preciso, portare colore e allegria in questo periodo così oscuro, e allora ben venga Dynamite e ben vengano i Bts, idoli dalla faccia pulita e dai buoni sentimenti, sono felice di condividere questa follia con mia figlia, mi ha fatto ringiovanire di un era geologica, e apprezzare il fascino esotico degli occhi a mandorla e la bellezza senza frontiere e senza genere di questi sette gnocchi doc. 


Alessandra

Sveglia alle 5.50 anche in casa Romance io e mia figlia dodicenne siamo pronte ad ascoltare D Y N A M I T E… il titolo dice già tutto: questa canzone è una bomba!

Eravamo state preparate al fatto che questo singolo sarebbe stato molto diverso dai loro soliti, una canzone allegra, se vogliamo scanzonata, concepita con l’unico scopo di raggiungere tutto il mondo e portare un attimo di allegria in questo periodo così difficile: possiamo dire che la missione è riuscita in pieno.

Dynamite è un pezzo che entra subito in testa, si fa canticchiare, tutto in inglese -per la prima volta per i BTS- per abbattere la barriera linguistica… certo, da molti questo video e questa canzone potranno essere visti come una trovata molto commerciale, “un’americanata”, ma per me invece è stata una vera genialata. 

Un video con un’ambientazione Vintage, che ricorda momenti belli, momenti felici, periodi che vorremmo tornare a rivivere in un futuro prossimo: Dynamite è la canzone giusta al momento giusto e dai BTS non mi aspettavo nulla di meno. 

Li seguo assiduamente solo da qualche mese, anche io grazie a mia figlia, ma se una cosa ho capito di questo gruppo è che hanno sempre dato un senso a qualsiasi loro scelta. Le loro canzoni non sono mai prive di significato e se sono diventati il gruppo dei record oltre al bel visino qualche merito ce l’avranno: quindi via i preconcetti, via la barriera linguistica (ci sono tutti i mezzi in internet per capire cosa cantano), via l’imbarazzo di dover dire di ascoltare una boy band per ragazzine e soprattutto via l’etichetta K-pop… troppo stretta per loro!



Luigia

Quanto sono emozionata mentre scrivo questo post non ve lo dico perché per me significa espormi sulla mia seconda passione dopo i libri ovvero il mondo coreano e i BTS in particolar modo, spero trapeli dalle mie parole. 

Oggi 21 agosto i Bangtan Sonyeondan hanno rilasciato il loro primo singolo interamente in inglese, una vera e propria pietra miliare nella loro carriera e io che ormai li seguo da quasi tre anni come ogni nuova uscita mi sono sentita coinvolta in prima persona. Sveglia all’alba, con un occhio chiuso e uno mezzo aperto mi sono sintonizzata sul countdown live insieme ad altre 5 milioni di persone sentendo spuntare sul mio viso un sorriso inevitabile al partire della canzone. Dico così perché anche questa volta sono riusciti nel loro intento. Infatti come aveva annunciato uno dei membri durante la Press Conference tenutasi poche ore prima del rilascio, la canzoni è stata progettata con lo scopo di distrarre i fan di tutto il mondo da questi tempi difficili che stiamo vivendo con una canzone senza troppo impegno, diversa dal loro solito stile, divertente e leggere in grado di poter accompagnare questo periodo con un animo diverso. Scopo assolutamente riuscito perché il ritmo della canzone, il concept retro, gli scenari, ti entrano dentro la testa e si salvi chi può. 

I Bangtan sono così, vedete, entrano nella tua vita a piccoli passi: prima un piede poi l’altro, poi conosci i nomi, poi li distingui e un giorno ti ritrovi a svegliarti alle sei del mattino perché devi assolutamente sentire la canzone che ormai aspetti da settimane. 

Vorrei dire tante altre cose su questi sette ragazzi che spero ascolterete e che si meritano tutto il successo che stanno avendo, ma mi fermo qui e ci vediamo a un prossimo appuntamento con i miei coreani preferiti cantanti e non.



Numeri

YOUTUBE Tendenze 🇮🇹: #1 Dynamite Official MV

 YOUTUBE: Dynamite dei  BTS è l'MV più veloce a raggiungere 6M di like (9 ore)

YOUTUBE:  L'MV di Dynamite dei  BTS ha raggiunto già più di  66 milioni di views in sole 14

ITUNES: Dynamite dei BTS è la canzone che più velocemente ha raggiunto il #1 in 100 paesi! 

I BTS sono i primi e unici artisti con 5 canzoni con 100 #1 posti raggiunti.


Lyrics di Dynamite

[Intro: Jungkook]

'Cause I, I, I'm in the stars tonight

So watch me bring the fire and set the night alight


[Verse 1: Jungkook]

Shoes on, get up in the morn'

Cup of milk, let's rock and roll

King Kong, kick the drum

Rolling on like a Rolling Stone

Sing song when I'm walking home

Jump up to the top, LeBron

Ding-dong, call me on my phone

Ice tea and a game of ping pong


[Verse 2: RM, j-hope]

This is getting heavy

Can you hear the bass boom? I'm ready

Life is sweet as honey

Yeah, this beat cha-ching like money

Disco overload, I'm into that, I'm good to go

I'm diamond, you know I glow up

Hey, so let's go


[Chorus: Jungkook, Jimin]

'Cause I, I, I'm in the stars tonight

So watch me bring the fire and set the night alight (Hey)

Shining through the city with a little funk and soul

So I'ma light it up like dynamite, woah


[Verse 3: V, RM]

Bring a friend, join the crowd, whoever wanna come along

Word up, talk the talk, just move like we off the wall

Day or night, the sky's alight, so we dance to the break of dawn

Ladies and gentlemen, I got the medicine so you should keep ya eyes on the ball, huh


[Verse 4: Suga, Jimin, RM]

This is getting heavy, can you hear the bass boom? I'm ready (Woo-hoo)

Life is sweet as honey, yeah, this beat cha-ching like money

Disco overload, I'm into that, I'm good to go

I'm diamond and you know I glow up

Let’s go


[Chorus: Jungkook, V]

'Cause I, I, I'm in the stars tonight

So watch me bring the fire and set the night alight (Hey)

Shining through the city with a little funk and soul

So I'ma light it up like dynamite, woah


[Post-Chorus: Jungkook, Jimin, Jin]

Dyn-n-n-n-na-na-na, life is dynamite

Dyn-n-n-n-na-na-na, life is dynamite

Shining through the city with a little funk and soul

So I'ma light it up like dynamite, woah


[Bridge: Jungkook, j-hope, Jimin, V]

Dyn-n-n-n-na-na-na, ayy

Dyn-n-n-n-na-na-na, ayy

Dyn-n-n-n-na-na-na, ayy

Light it up like dynamite

Dyn-n-n-n-na-na-na, ayy

Dyn-n-n-n-na-na-na, ayy

Dyn-n-n-n-na-na-na, ayy

Light it up like dynamite


[Chorus: Jimin, Jungkook, Jin]

'Cause I, I, I'm in the stars tonight

So watch me bring the fire and set the night alight

Shining through the city with a little funk and soul

So I'ma light it up like dynamite

(This is ah) I'm in the stars tonight

So watch me bring the fire and set the night alight

Shining through the city with a little funk and soul

So I'ma light it up like dynamite, woah (Light it up like dynamite)


[Post-Chorus: Jungkook, Jimin, V]

Dyn-n-n-n-na-na-na, life is dynamite (Life is dynamite)

Dyn-n-n-n-na-na-na, life is dynamite

Shining through the city with a little funk and soul

So I'ma light it up like dynamite, woah

1 commento:

  1. Mi piace questa nuova sezione del blog. Chissà di cosa parlerete la prossima volta

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...