venerdì 23 agosto 2013

Recensione in anteprima: “Un piccolo sogno” di S.E. Phillips



Buon giorno bimbe!
Sono estremamente lieta oggi di proporvi la mia recensione in anteprima di un libro magnifico che fa parte di una delle mie serie preferite e che finalmente potremo leggere in italiano. Dal 29 Agosto nelle librerie “Un piccolo sogno” titolo originale “Dream a little dream” quarto episodio della serie “Chicago Stars” di Susan Elisabeth Phillips. (qui potrete leggere il post sui primi tre capitoli)
Serie “Chicago Stars” #4

Titolo: “Un piccolo sogno” 

Autrice:  Susan Elisabeth Phillips

Casa editrice: Leggereditore

Pubblicazione: 29 Agosto 2013 (solo cartaceo)
Genere: Romance contemporaneo





Comincio col dirvi che questo quarto titolo è più uno spin off dei “Chicago Stars” che effettivamente un libro della serie, in quanto non abbiamo come protagonista uno dei giocatori o dei “maschioni” che gravitano attorno all’immaginaria squadra (della quale siamo tutte sicuramente tifose!), e qui di football americano non se ne vede.
L’aggancio alla serie è dato dalla parentela dei protagonisti con Cal Bonner, il signore indiscusso del terzo libro dei Chicago Stars.
E anche l’impianto narrativo è leggermente diverso. Abbiamo una storia d’amore principale e una storia d’amore secondaria, come in altri libri della serie, ma qui, più che in altri, la storia secondaria è ampia e presente e fa palpitare i nostri cuoricini romantici tanto quanto quella principale. Ma è arrivato il momento di raccontarvi qualcosa.
Rachel Stone è la vedova del Reverendo Snopes, quello che era il proprietario del villone pacchiano che Cal compra in “E se fosse lui quello giusto”, il telepredicatore disonesto morto in un incidente aereo mentre stava scappando all’arresto lasciandosi dietro una moglie giovane e un figlio piccolo. Rachel ha passato gli ultimi tre anni della sua vita, quelli trascorsi da quando è rimasta sola, a cercare di sopravvivere e a difendere suo figlio da tutto e da tutti, facendo lavoretti qua e la e spostandosi spesso per non far intervenire gli assistenti sociali che altrimenti le avrebbero portato via il bambino. Lui, Edward, ha cinque anni ed è un bimbo impaurito e molto attaccato alla mamma, ma che ha un disperato bisogno di una figura paterna.
la Chevrolet Impala di Rachel.
Rachel e Edward, all’inizio della storia, stanno tornando a Salvation, perché lei è determinata a trovare, nella villa che era di suo marito, un qualche indizio che la aiuti a capire dove sono i 5 milioni di dollari che Snopes era riuscito ad accumulare grazie alla “fede” della brava gente di Salvation nel periodo in cui predicava e che sono scomparsi. Rachel era stata “usata” dal marito come un icona vivente e per questo motivo è odiata e malvista da tutto il paese; la “brava gente” del posto non accetta il suo ritorno e faranno di tutto per convincerla e costringerla ad andarsene.
La Chevrolet Impala scassata che contiene madre e figlio e tutti i loro averi decide di rompersi poco fuori il paese, davanti a quello che era stato il drive-in del posto, “L’orgoglio della Carolina” (vi ricordate la scena di “E se fosse lui quello giusto” che si svolge li?) e qui fanno conoscenza con Gabe Bonner. Gabriel detto Gabe è il fratello di mezzo della grande famiglia che è una delle più stimate del paese.

E’ un bell’uomo, come tutti i Bonner, ma ha lo sguardo vacuo e i modi bruschi e scontrosi di chi è vuoto dentro. Due anni prima ha subito il lutto più grave che un uomo possa sopportare. Un incidente stradale gli ha tolto di colpo l’amatissima moglie e suo figlio di cinque anni. Gabe non si è mai veramente ripreso dal lutto e ha pensieri suicidi se non fosse che non vuole fare del male alla sua famiglia. 
The Pride of Carolina: drive in abbandonato.
Ha passato più di un anno seminascosto in Messico a bere e drogarsi fino a che i suoi fratelli non sono andati a recuperarlo e lo hanno costretto a disintossicarsi e a tornare a vivere a Salvation. Lui ha comprato il vecchio drive-in e ha deciso di ristrutturarlo per avere qualcosa da fare e non pensare continuamente a quello che ha perso, ma la sua vita è vuota e lui tiene a distanza tutti, anche la sua famiglia. Gabe è burbero in particolare con Edward, che gli ricorda suo figlio morto, e il bambino è molto intimidito da lui.
Dopo qualche vicissitudine e altrettante incomprensioni Rachel riesce a convincerlo ad assumerla per aiutarlo nei lavori. Tra di loro, piano piano nascerà prima una forte attrazione, alimentata dal fatto che sono entrambi da molto tempo in astinenza, e poi un sentimento più profondo che li legherà per sempre e li aiuterà a combattere i demoni del loro passato.
La storia d’amore che si sviluppa parallela a quella di Gabe e Rachel è quella tra Ethan Bonner, il fratellino più piccolo, che è il reverendo del paese (lo avevamo già incontrato nel terzo libro, bellissimo biondo e simpatico, ricordate la scena della scala?), e la sua storica segretaria e amica d’infanzia Kristy Brown, innamorata di lui da sempre ma che lui sembra non vedere neanche, tanto è abituato ad averla attorno che si prende cura di lui. Kristy, ascoltando i consigli di Rachel, decide di cambiare look e atteggiamento e di lasciarsi alle spalle l’amore non corrisposto per Ethan per guardarsi attorno e cercare di farsi una vita. 
Libro per bambini famoso negli States.
 Lo regala Kristy a Edward e lui lo ama molto.
Proprio questo cambiamento farà improvvisamente capire al nostro bel reverendo quali sono i reali sentimenti che nutre per lei e anche loro avranno il loro lieto fine.
Cosa posso dirvi riguardo a questo libro? È un capolavoro! Qui la Phillips si è veramente espressa al meglio, i personaggi sono tutti strepitosi. Gabe, con i suoi demoni e le sue paure, costretto a ricominciare da zero una vita che credeva realizzata, ma che lascia che la vitalità e la forza di Rachel lo tiri fuori dal guscio sterile nel quale si era rinchiuso. Rachel stessa, mamma leonessa a dispetto del suo aspetto minuto, forte, determinata e sincera, che cercherà fino in fondo quello di cui ha bisogno per tenere al sicuro suo figlio e si innamorerà perdutamente di Gabe. E poi Ethan, geniale, un personaggio fantastico che avrebbe meritato un libro tutto suo, soprattutto per il rapporto tutto speciale che ha con Dio, il quale gli parla attraverso le voci di vari protagonisti della televisione a seconda delle circostanze, a volte Marion Cunningam (la mamma di Richie in “Happy days”), a volte Oprah Winfrey, la star della tv americana, a volte Clint Eastwood e così via; strepitoso ed esilarante il modo in cui reagirà al fatto che Kristy si stia allontanando da lui e come finalmente capirà di esserne innamorato.
North Carolina.
E infine vi anticipo che avremo il piacere di rivedere anche Cal, Jane e la piccola Rosie, i quali avranno una parte importante nello svolgimento della storia. Una storia che ci racconta di grandi amori, ma anche di ciechi pregiudizi e mancanza di rispetto, di come sia facile giudicare dalle apparenze, e di come è l’amore, sempre e comunque e in tutte le sue forme, a governare i nostri cuori e le nostre vite! Buona lettura a tutte!


Giudizio:

Indimenticabile

Sexy

A presto
Zia D.

Se vi è piaciuta questa recensione cliccate G+1 in fondo al post... grazie!

21 commenti:

  1. Wow!!! Grazie Zia D. Adoro la Phillips e la serie Chicago Stars è una delle mie preferite. Aspetto con impazienza questo nuovo capitolo e dopo la tua fantastica recensione (come sempre) non sto più nella pelle. Sono certa che lo divorerò come tutti gli altri della serie.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ti piacerà moltissimo Ale, questo è veramente bellissimo, coinvolgente e emozionante. Poi fammi sapere cosa ne pensi.
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  2. Cara Zia, sono rimasta una delle poche a non avere ancora letto la serie Chicago Star (mi vergogno un po' a dirlo), ma leggendo le tue meravigliose recensioni e i tuoi giudizi su questa serie, oggi inizio "Il gioco della seduzione" perché ho capito che non posso assolutamente perdermela ! Baci Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia! compito a casa... leggere e commentare i libri della serie Chicago Star che sono usciti fino ad ora.... Aspetto con ansia di sapere cosa ne pensi!
      Un bacio

      Zia D.

      Elimina
  3. Sono quasi alla fine del secondo libro e mi chiedo come mai mi sia sfuggita una serie così bella!!! Una scrittura intrigante, frizzante e sensuale senza essere volgare. Incomincerò anche il terzo così per il 29 sono in pari :-) SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Silvia, vedrai che ti piacerà moltissimo. E' una serie che ci ha messo molto ad arrivare da noi in Italia, è stata scritta quasi vent'anni fa ma il primo è stato pubblicato solo all'inizio del 2012. Sono certa che ti piacerà
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  4. Buongiorno zia..purtroppo come claudia non ho letto la serie ma vedrò di provvedere il prima possibile a questa mancanza!..ultimamente grazie a voi ho scoperto di avere tante mancanze!basterà una vita x provvedere!?
    Baci a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara ilaria, vedrai che ti piaceranno e che diventerai anche tu una fan dei Chicago Stars!
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  5. recensione molto bella ed esaustiva, ho letto tutti i libri tradotti di questa serie e date le premesse questo deve essere anche più bello degli altri...grazie mille zia d. per la dritta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo Keiko, veramente, a me è piaciuto moltissimo. Adoro lo stile di scrittura della Phillips. E soprattutto adoro i suoi protagonisti!!!
      a presto

      Zia D.

      Elimina
  6. evviva....L'ho letti tutti e come sempre nn mi faro' sfuggire neanche questo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai bene Letizia! Ti piacerà di sicuro!
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  7. Che bello zia! Non vedo l'ora di leggere il quarto volume di questa serie che adoro! Ma ho letto nelle anticipazioni che il quinto uscirà a novembre? Ci rimetteremo in pari? E si sa qualcosa degli altri della serie riguardo la loro pubblicazione? Baci Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessandra, si, a novembre uscirà "Il lago dei desideri" che è il quinto Chicago Star "This heart of mine", quello che ci racconterà la storia di Molly Somerville e Kevin Tucker! molto carino anche questo, anche se leggermente inferiore a quanto mi ero aspettata, ma si tratta sempre della Phillips, scendiamo di pochissimo dagli standard. E poi speriamo che gli ultimi due siano presto tradotti e pubblicati. Sono molto belli entrambi, "Match me if you can" è molto carino e divertente, "Natural born charmer" è spettacolare! un finale col botto per la serie!
      A predto

      Zia D.

      Elimina
  8. Già prima non vedevo l'ora di leggerlo. Ora sto letteralmente scalpitando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cate! vedrai, ti piacerà tantissimo!
      Un bacio

      Zia D.

      Elimina
  9. Grazie alla Socia sopra, l'ho comprato ... sta per arrivare e non vedo l'ora! Adoro la Phillips!

    Saluti,

    Santina

    RispondiElimina
  10. Ho letto questo libro... davvero INDIMENTICABILE..

    RispondiElimina
  11. Finito di leggere in questo momento...Adoro la Phillips e ho letto con molto entusiasmo tutti i libri pubblicati per il momento in Italia dei Chicago Star, credo che xo' questo sia il piu' dolce in assoluto...Ho odiato Gabe all'inizio, ma forse perche' nn avevo compreso bene il suo stato d'animo...Man mano che andavo avanti con la lettura xo' ho cominciato ad amarlo sia x il modo in cui si comportava con Rachel sia x il modo in cui poi si e' innamorato di Chip....Spero di leggere al piu presto qualcos'altro di questa bravissima scrittrice...

    RispondiElimina
  12. Ma come ho fatto a scoprire la SEP così tardi......anche questo libro l'ho trovato INDIMENTICABILE !!! Sto leggendo tutta la serie Chigago Stars.....e devo dire che sono uno più bello dell'altro !!!!!!!!!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...