martedì 28 gennaio 2014

Presentazione di "Quello che voglio da Te" di Beth Kery, con prologo italiano

Buon sera amiche,
sono contenta di annunciarvi che  “Quello che voglio da te” di Beth Kery sarà in libreria il 11 Febbraio! Sono state rese note anche la trama e la copertina ufficiale. Finalmente l’attesa per conoscere  il seguito di “Quello che mi lega a te”  sta per terminare, con la pubblicazione del terzo e ultimo capitolo della serie "Because you are mine". Per ingannare l'attesa noi crazy abbiamo tradotto il prologo di "Quello che voglio da te"!

Serie "Because you are Mine"

1.Quello che mi lega a te - Because you are mine, Sperling&Kupfer,  Gennaio 2013

2.Quello che mi piace di te -When I’m with you, Sperling &Kupfer 11 Giugno 2013

3.Quello che voglio da te - Because we belong, Sperling &Kupfer - 11 febbraio 2014





Nel secondo capitolo della serie “Because you're Mine", Quello che mi piace di te,  abbiamo fatto la conoscenza di Lucien Sauvage, proprietario del Fusion il ristorante che si trova nella  Noble Tower e Elise Martin giovane ereditiera francese,  alla ricerca dell’affermazione personale come chef, da considerarsi quindi un vero e proprio spin off.
Ora nel terzo capitolo invece la Kery continuerà a raccontarci la storia iniziata nel primo, ovvero la bella artista Francesca, un'eroina affascinante, una donna che non aveva idea di quanto lontana fosse disposta a spingersi nel nome dell'amore, che al party per festeggiare la sua vittoria del concorso per affrescare la sala d’ingresso del grattacielo della Noble Enterprise, conosce il suo mecenate, Ian Noble, nonché proprietario del grattacielo stesso. Tra di loro è subito passione, Ian un eroe oscuro, misterioso e molto dominante,  una forza sessuale da non sottovalutare, un uomo abituato a ottenere quello che vuole e  che inevitabilmente farà sfociare la storia in un rapporto strettamente D/s 
Non mancheranno tormenti del passato che allontaneranno temporaneamente questa coppia, che comunque troverà la maniera di far funzionare il loro rapporto con plateali riappacificazioni, ma alla fine del secondo capitolo un rivelazione shock renderà di nuovo instabile questo amore e ci toccherà attendere questo terzo libro per sapere come si evolverà finalmente la storia.Tante sono state le critiche a questa serie e nel particolare ai due protagonisti, soprattutto perché poco comunicativi e capaci di evocare poche emozioni, ma pur sapendo di essere forse una voce fuori dal coro, vi posso dire che a me la storia di Ian e Francesca, non è dispiaciuta affatto. Sarà forse perché è stata una delle mie prime letture del genere, post 50 sfumature, quindi non ero ancora assuefatta da tutti gli stereotipi che ruotano intorno a questo mondo, ma comunque sia la ricordo una lettura estremamente piacevole, pur essendo consapevole di non essermi trovata davanti ad un capolavoro dell’Erotic Romance…
Ma poi si sa, in noi “pazze” dell’amore romantico, la speranza è l’ultima a morire, quindi perché non sperare in una redenzione in questo sequel .. e in attesa di sapere cosa ci aspetta, per voi, a cura dell'intero team di Crazyforromance, la traduzione del prologo messo a disposizione dall’autrice sul sito ufficiale buona lettura!



Francesca e lan si erano conosciuti a una festa nello spettacolare grattacielo della Noble Enterprise, di cui il giovane e misterioso lan è fondatore e unico proprietario. Sorriso enigmatico, due occhi che ti incatenano, lan è riuscito a legare a sé Francesca, in un crescendo di passione, tentazioni e proposte indecenti. Eppure, le ha sempre nascosto qualcosa: la parte più oscura di sé. E se Francesca aveva creduto di poter comprendere fino in fondo l'uomo cui sente ormai di appartenere, c'è qualcosa di lui che lei ancora non sa. Ma che è decisa a scoprire, a qualunque costo.

Vi presentiamo in esclusiva la nostra traduzione del Prologo di "Quello che voglio da Te"
Questa lettura è destinata ad un pubblico adulto, per i contenuti espliciti narrati.


Un Abbraccio, Ale

Ti è piaciuta questa traduzione? clicca su G+1! Grazie!

11 commenti:

  1. Anche noi non vediamo l'ora di leggerlo! Comunque se ti va passa a trovarci su viveremillevite.blogspot.it . Ciao, CassansTa e tessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ragazze, mi fa piacere che passiate di qui a commentare... ho visto il vostro blog complimenti, attendiamo pazienti e comunque con tante belle letture che arrivi febbraio....
      A presto, Ale

      Elimina
  2. il primo lo devo rispolverare, nn lo ricordo granche',(forse perche' l'ho letto subito dopo 50 sfumature,quindi niente mi entusiasmava) quindi prima di febbraio lo devo assolutamente rileggere...il secondo nn mi e' piaciuto per niente...emozione 0....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico sinceramente Leti che il secondo non l'ho letto e non mi entusiasma l'idea di farlo... tant'è vero che mi sono fatta dire da Dany le parti importanti ai fini della storia di Ian e Francesca...ora attendo paziente il terzo... un bacio, Ale

      Elimina
  3. Non vedo l'ora attendevo proprio un finale fra loro 2

    RispondiElimina
  4. Ho letto 50 sfumature e devo dire che all'inizio sia Christian (troppo BDSM) che Ana mi facevano venire voglia di prenderli a schiaffi, lui perché troppo prepotente e lei troppo 'oca', (ma io non amo troppa disciplina e dominazione/sottomissione non sono nel mio vocabolario) però più andavo avanti con la lettura più apprezzavo Christian e, confesso, con il terzo libro l'ho perdonato senza riserve e l'ho amato. Al contrario Gideon Cross mi ha conquistata e l'ho amato incondizionatamente da subito ed anche Eva (trovo abbia un carattere più deciso di Ana). Penso che in fondo un po' a tutte le donne piacerebbe avere un uomo così attento e presente soprattutto quando meno te lo aspetti! (salvo che anche lui ogni tanto prende degli scivoloni quando si fa abbindolare da ex o da quelle gli sbavano dietro). Anche la storia di Ian&Francesca mi è piaciuta molto e sono in attesa di leggere il seguito.
    Quindi io metterei al primo posto Gideon e parimerito Christian ed Ian.

    RispondiElimina
  5. Con la Kery io tengo un problema: per me è come quelle pillole a rilascio graduale, differito, distanziato. Insomma, la prima lettura mi lasci così, un po' basita, tramortita (che è la mia condizione naturale, ma nel caso della signora il livello è, diciamo, il doppio del solito...). Mi piace (tanto) sulla lunga distanza. Ci metto un po' a carburare con lei, però poi vado alla grande. Mi perplime, a volte, perchè cià la fissa del "famolo strano" ma riesce a farmelo digerire comunque. Sono quindi in ansiosa attesa di sto tomo sospirato, sperando che chiuda i giochi in maniera definitiva, senza strascichi. Dell'ebook, notizie? Sì, no? Anticipato, contemporaneo, posticipato, di là da venì, in un altro universo parallelo e non comunicante? Thanks, Brekke

    RispondiElimina
  6. Ciao , la storia di Ian e Francesca mi è piaciuta moltissimo e vorrei leggere il seguito.
    purtroppo non ho letto il secondo e non vorrei leggerlo pur avendolo comprato ; qualcuno sarebbe cosi gentile da dirmi le pagine dove posso leggere le parti che riguardano Ian e Francesca in modo da poter continuare la lettura del terzo .
    grazie mille.
    ciao

    RispondiElimina
  7. ho finito di leggere Quello che voglio da te, carinoi ma penso che il tutto si capirà l'ultimo libro della sarei. Quando sarà pubblicato? Grazie

    RispondiElimina
  8. Preso!!! Per il momento...boh! Strano. Vedremo andando avanti (sono circa ad un terzo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finito. Credo di doverlo ancora elaborare.

      Elimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...