giovedì 20 febbraio 2014

Appena nata di Alice Vezzani: recensione


Care Crazy,
oggi vi vogliamo parlare del libro "Appena nata" di Alice Vezzani, pseudonimo di un'italianissima scrittrice, ultimo suo libro auto-pubblicato. Pronte ad entrare in una dimensione futuristica-romantica?

 

Titolo: Appena nata


Autrice: Alice Vezzani

Editore: Self-Publishing

Data: 14 febbraio 2014

Genere: Romance




Yuri Ramirez Baker e Dafne Kennedy si sono scoperti affini, nella loro concezione e nelle loro prospettive di vita, condividono gli stessi ideali di potere e aspirano entrambi alla ricchezza, li accomuna inoltre lo stesso cinismo e il disprezzo per il prossimo. Si innamorano inevitabilmente l’uno dell’altra e la loro solida unione e perfetta intesa li farà diventare ancora più ricchi e senza scrupoli. Ma il destino li ha voluti separare, Dafne, colpita da un tumore fulminante, muore a 28 anni, Yuri non si da pace, distrutto dal dolore e furioso contro il fato, non vuole e non può rassegnarsi. Assume un team di scienziati e con l’aiuto delle migliori tecnologie e conoscenze scientifiche, crea un clone, con lo stesso aspetto fisico e le stesse conoscenze di Dafne. La nuova Dafne si innamora di lui appena nata, ma le diverse esperienze di vita ne faranno una donna diversa. Riuscirà a prendere il posto della prima moglie e a conquistare il cuore di Yuri?



“…Ti giuro Dafne...
 che farò tutto il possibile per riportarti in vita, 
io non posso vivere senza di te. Non posso…”

Yuri Baker, è un uomo divenuto ricco e potente grazie alla società che ha costruito con la sua cinica moglie Dafne. Grazie a lei e ai suoi soldi, ha abbandonato la sua vita di "miseria" da rappresentante e ha costruito un impero proficuo che fin da subito gli ha permesso di aver ingenti guadagni. D'altronde vendere armi in tutto il mondo a super potenti mafiosi o ai governi, buoni o cattivi che siano, a loro non interessa, poiché è solo lavoro o più semplicemente un affare da concludere, nulla importa ciò che avverrà o che ne sarà una volta che le armi giungono a destinazione. 
Il suo mondo però vacilla quando a Dafne viene diagnosticato un tumore inoperabile e da lì a pochi mesi muore, lasciandolo da solo. La disperazione di Yuri è talmente abissale che lo porta a fare in modo di clonare il DNA della propria moglie per poterne fare un clone. Non gli importa né della morale né quanto ci impiegherà di soldi e di tempo, ne ha a sufficienza sia per metter su un vero e proprio laboratorio in Cina con uno staff dedicato sia per fare in modo che la "nuova" Dafne sia sana e assomigli alla moglie come vuole lui. Quando il clone numero sedici viene ritenuto idoneo per proseguire la sua crescita e diventare così la nuova Dafne, Yuri segue tutto il suo processo di crescita, incredulo che di lì a poco possa riabbracciare la sua adorabile Dafne, senza la quale non è riuscito a vivere durante quegli anni di attesa. L'evoluzione nella crescita della nuova Dafne è talmente stupefacente e celere che dopo qualche tempo i due possono far ritorno a New York. Ovviamente Yuri ha programmato tutto ciò che riguarda il "ritorno" di Dafne, sia con la famiglia di lei, sia al lavoro e nella vita sociale che li circonda trovando una che più valida giustificazione alla "temporanea" assenza della moglie. La nuova Dafne assomiglia molto alla sua defunta moglie ma in realtà si accorgerà presto che non è lei...

“Lei era lì con lui, al sicuro tra le sue braccia... 
la sua Dafne, il suo mondo...
anche se era ancora molto diversa 
da quella che conosceva lui.”

Come vi abbiamo anticipato è un romance all'inizio un po' futuristico, la scrittrice tramite il suo blog ha spiegato che il libro è nato da un suo sogno, seppur la caratteristica inverosimile non ci ha assolutamente infastidito, anzi la caratteristica principale del romance non è stata per nulla alterata tant'è che la storia ci ha veramente appassionato. All’interno della narrazione è presente anche l’elemento Dom/sub che non infastidisce per nulla in quanto intrinseco nella storia. Ovviamente, da come poterte capire, tante sono le tematiche che si intrecciano in questo romanzo e la bravura della scrittrice ha permesso di armonizzarle insieme senza eccessi. Emozioni, amore, stupore, passione la fanno da protagonista! Inoltre nell'era in cui viviamo non ci scandalizziamo di questo “esperimento” scientifico che ci ha permesso di domandarci: fino a che punto si è disposti ad arrivare per fare in modo di ottenere ciò che non si può più avere? - E poi, "siamo disposti a farci carico delle relative conseguenze?"
Yuri si è messo in gioco, ha avuto la sua possibilità ma ben presto si renderà conto che le conseguenze realistiche del suo esperimento non sono quelle previste... La sua Dafne non tornerà più ... e Marilùz riuscirà a fargli conoscere un nuovo mondo, dove l'Amore, il vero Amore, di certo non potrà mancare!

Buona Lettura! La Pina & La Gina 


Bello
Più che sexy
 Se ti è piaciuta questa recensione clicca G+1 in fondo al post

5 commenti:

  1. Un'emozione grandissima, un sogno che diventa realtà uscire su questo sito. Grazie la Pina e la Gina per la stupenda recensione! Un abbraccio a tutti e buona lettura, qualunque libro stiate leggendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alice,

      grazie a te per averci dato la possibilità di leggere una fantastica storia e permesso di continuare a sognare !

      Alla prossima!

      P&G

      Elimina
  2. Sembra veramente bello è già nella mia lista delle prossime letture grazie del consiglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai Emma ... Buttati!!! Non te ne pentirai!

      Baci
      P&G

      Elimina
  3. La trama è intrigante... non vedo l'ora di iniziarlo per sapere come finisce!!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...