mercoledì 12 agosto 2015

Si, ti voglio! di Julie James, recensione

Carissime Crazy,
oggi vi parlo felicemente di Si, ti voglio! di Julie James, l’ultimo capitolo della serie Fbi/U.S. Attorney uscito in edicola nella collana Mondadori Emozioni.
Questa volta i nostri protagonisti saranno l’agente speciale Vaughn Roberts, già apparso nel capitolo precedente e testimone dello sposo e Sidney Sinclar direttrice di un fondo di investimenti e damigella d’onore.




Serie FBI/US Attorney

1. Qualcosa di te -Giugno 2013
2. Si Direbbe Amore - Novembre 2013
3. Ricordando quella notte - Giugno 2014
4. Molto più di un’avventura - Dicembre 2014
5. Si, ti voglio! - 1 Agosto 2015

Autore: Julie James

Editore: Mondadori Emozioni

Genere: Contemporary Romance




Dopo l'umiliante rottura del suo fidanzamento, Sidney Sinclair lascia New York e torna a Chicago, risoluta a trovare un uomo che non abbia paura di impegnarsi. Molto presto si ritrova coinvolta nei preparativi del matrimonio della sorella, e a stretto contatto con il tipo di playboy che vorrebbe a tutti i costi evitare, l'attraente testimone dello sposo. Vaughn Roberts, agente speciale dell'FBI e scapolo incallito, è abituato ad avere qualsiasi donna desideri, e il rifiuto di Sidney alle sue avances non fa che renderlo ancor più determinato. Ma quella che inizia come una semplice sfida, diventa la conquista da cui sembra dipendere tutta la sua vita...



Dopo tre romanzi belli ma non eccezionali, posso finalmente dire che questo libro è all’altezza del primo volume Qualcosa di te; Julie James è tornata ed è in forma smagliante. La storia mi ha tenuto incollata dall’inizio alla fine, i battibecchi tra i due protagonisti sono esilaranti, la tensione è sempre alta, soprattutto quella sessuale. I personaggi sono interessanti, compresi quelli secondari, e danno vita ad una storia fresca e unica. 
Tutto comincia con il nostro agente che mentre beve un drink in un bar nota una donna attraente seduta ad un tavolo con un uomo, a quanto pare il loro appuntamento va male e Vaughn pensa bene di provarci con la nostra Sidney. Ma la ragazza non ci deluderà e rimetterà al suo posto il nostro playboy assestando un duro colpo al suo ego.
Insomma il primo incontro tra i nostri protagonisti sarà breve e tutt’altro che piacevole e i due si lasceranno convinti di non rivedersi mai più; peccato che invece si rivedranno pochi minuti dopo, quando scopriranno che i rispettivi fratello e sorella sono in procinto di sposarsi e che hanno designato proprio loro come testimone e damigella. Insomma non solo i nostri piccioncini si rivedranno, ma lo dovranno fare anche spesso in vista delle prossime nozze. E sarà un tripudio di scontri, battutine, prese in giro e frecciate, davvero davvero spassose; l’attrazione sarà immediata ma la nostra coppia farà di tutto tranne che assecondarla, almeno all’inizio. Sidney è una donna forte e pragmatica che ha subìto una grande delusione in passato da parte di un fidanzato traditore e ha deciso di essere molto accorta nella scelta del prossimo compagno; per questo ha stilato una lista di 34 requisiti che il prossimo candidato dovrà possedere per essere preso in considerazione. Vaughn possiede parecchi di questi requisiti tranne il più importante: desiderare una relazione stabile. Per Vaughn Roberts la sua vita va benissimo così, gli piace il suo lavoro, esce con gli amici e passa da una conquista di una notte all’altra senza il minimo sforzo, tutto questo finchè nella sua vita non arriverà Sidney, che gli dimostrerà che il suo fascino non è poi così infallibile e che forse la sua vita potrebbe essere ancora più perfetta con lei accanto. Vedere questi due passare dall’irritazione all’attrazione e dall’amicizia all’amore è un vero spettacolo, specialmente nel momento in cui Sidney deciderà di intrattenersi con Vaughn mentre aspetta che arrivi l’uomo giusto, finchè il nostro agente non capirà di voler essere lui questo uomo giusto.


Questo romanzo è stato uno dei più entusiasmanti tra quelli letti di recente, e ci tengo a fare una menzione per un cameo speciale di questa storia, rappresentato da Tyler Roland; Tyler sarà uno dei tanti appuntamenti della nostra Sidney, ma lo avevamo già conosciuto in un altro romanzo della James, e cioè il mio preferito in assoluto tra tutti quelli dell’autrice, Questione di pratica, romanzo che praticamente vi impongo di leggere, perché è assolutamente imperdibile(recensione qui). Ebbene il nostro Tyler è il migliore amico di J.D. Jameson il protagonista; l’apparizione di questo personaggio ci permette quindi di sapere come se la stanno passando i miei e i vostri beniamini. Così scopriamo che lo studio che hanno deciso di fondare J.D. e Payton alla fine del romanzo va a gonfie e vele e che hanno avuto anche un bambino.
Ma ritornando al nostro romanzo in questione vi invito alla sua lettura che non delude le aspettative, o almeno le mie non sono state affatto deluse e che fa riconfermare ancora una volta Julie James come una delle mie autrici preferite.

Un bacio, Patty





5 commenti:

  1. Adoro Julie James e questo Nn posso assolutamente perdermelo

    RispondiElimina
  2. Adoro Julie James e questo Nn posso assolutamente perdermelo

    RispondiElimina
  3. Appena finito di leggerlo.. fantastico
    valeria

    RispondiElimina
  4. Inserito nella lista da comprare :) mamma mia ci vorrebbe un blocco degli assegni x comprare tutti qst libri 1 più bello dell altro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo uno bello grosso :-)

      Elimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...