martedì 9 settembre 2014

Trent'anni e li dimostro di Amabile Giusti: recensione in Anteprima edizione Mondadori

Buongiorno ragazze, 
Oggi in anteprima parliamo di Trent'anni e li dimostro di Amabile Giusti: un libro che forse già molte di voi avete conosciuto e apprezzato nella versione autopubblicata ma quella che recensirò è la nuovissima versione, ampliata e modificata, che da oggi trovate in libreria grazie alla casa editrice Mondadori. Inoltre vi annunciamo che l'autrice sta lavorando su un seguito, assolutamente da non perdere!


Titolo: Trent'anni e li dimostro

Autrice: Amabile Giusti

Casa Editrice: Mondadori

Data Uscita: 9 Settembre

Genere: Contemporary Romance - Chick lit






Amore, sensualità e... tante risate: 
questo romanzo è più efficace di una crema antirughe!
Dedicato a tutte coloro che temono di essere
 troppo vecchie per il grande amore...


Carlotta ha quasi trent’anni, e si considera una sfigata cronica: raggiunge il metro e sessanta solo con i tacchi a spillo, ha una famiglia decisamente folle e all’orizzonte non vede l’ombra di un fidanzato come si deve. Non solo: in un moto di entusiasmo si è appena licenziata dal suo noiosissimo posto fisso ma ora, per arrivare a fine mese, è costretta ad affittare una stanza del suo appartamento. Luca, il nuovo inquilino, ha molti pro (è bellissimo; fa lo scrittore; è dannatamente simpatico) ma altrettanti contro: è disordinato, fuma troppo e ha il pessimo vizio di portarsi a casa le sue conquiste, una diversa ogni notte. Carlotta non chiude occhio e in più si sente una vera schifezza. Non lo ammetterebbe mai, ma quel maschietto predatore che tratta le donne come kleenex e gioca sul fascino tenebroso del romanziere la sta facendo innamorare. In una girandola di eventi sempre più buffi, tra una madre terribile, una sorella bellissima e gelosa, una tribù di parenti fuori controllo, un nuovo lavoro tutto da inventare e molti incontri ravvicinati con Luca e le sue fidanzatine di passaggio, Carlotta imparerà che è lei la prima a dover credere in sé stessa. È una donna vera, non giovanissima, non bellissima, ma piena di grinta, e capace di trovare il proprio posto nel mondo. Perché nella lingua della felicità l’aggettivo imperfetta vuol dire, semplicemente, unica.



Quando Amabile Giusti ha annunciato che sarebbe stata pubblicata da Mondadori e che Trent'anni e li dimostro sarebbe stato ampliato con parti inedite Non riuscivo a smettere di sorridere e soprattutto non vedevo l'ora di averlo fra le mani. Appena ho iniziato a leggerlo, ho deciso che avrei cercato di pensare alla versione self il meno possibile, volevo approcciarmi a questa lettura come se fosse un libro nuovo, come se non avessi mai conosciuto Carlotta o Luca. Ma non ho faticato molto a calarmi nella parte, perché questo è, a tutti gli effetti, un libro nuovo.

Non vi dico tutto quello che è stato modificato, perché i cambiamenti ci sono stati e sono stati anche molto grandi. Sono stati introdotti nuovi personaggi, nuovi scenari e nuove peripezie sono accadute alla nostra Carlotta.  Ma non vi dovete preoccupare lei non è cambiata, è sempre la stessa ragazza che cerca di capire sé stessa. È impossibile non immedesimarsi in lei, alla ricerca di una storia d’amore e del suo principe azzurro, desiderosa di un lavoro che le dia qualche soddisfazione, e che cerca di sfuggire a una famiglia isterica e ingombrante.  Non è cambiato nemmeno Luca, rubacuori (ehm forse ci starebbe meglio un’altra parola) allergico alle relazioni che comportino dormire nello stesso letto, ma che si ritrova a combattere con delle sensazioni che non sapeva nemmeno potesse provare. Si fa amare anche per il suo essere scostante, per le risposte che dà, ma soprattutto per quella tenerezza che ti fa emergere quando lo vedi combattere con i suoi sentimenti.
È un libro pieno di sospiri questo, soffri con Carlotta per la sua famiglia, soffri quando piange, ma ti fa anche ridere con i suoi discorsi mentali, discorsi che ognuna di noi prima o poi ha tenuto nella sua testa. Lei è una ragazza testarda, volitiva si trincera con il sarcasmo per difendersi dal mondo, ma che piano piano si deve arrendere al fatto che non tutto è come sembra. I personaggi secondari che in teoria dovrebbero fare da contorno al personaggio, qui ancora di più fanno risaltare Carlotta, c’è chi la sostiene, chi la irrita, e chi cerca di farle vedere qual è la strada giusta da prendere.

A questo punto vi starete chiedendo, ma le è piaciuto sì o no? La risposta è un grande ed enorme sì. Non avrete la sensazione del già letto, ma vi innamorerete di nuovo di questi personaggi così speciali.  Speciale come lo stile di Amabile, fluido, scorrevole, con descrizioni accurate ma che non ti fanno mai venire la voglia di saltarle per andare avanti. Le nuovi parti non appesantiscono o forzano il libro, e il risultato è senza dubbio eccezionale. Ma un piccolo spoiler ve lo devo assolutamente lasciare, è una di quelle notizie che sono difficili da credere: Carlotta ha lasciato scadere un barattolo di Nutella.

Un Abbraccio, Valentina F.










10 commenti:

  1. ho amato tantissimo questo libro, letto un bel pò di volte, ora leggendo che ha aggiunto delle cose non vedo l'ora di rileggere la nuova versione ;)

    RispondiElimina
  2. ASPETTAVO CON ANSIA LA VOSTRA RECENSIONE SU QUESTO LIBRO, CHE LA MONDADORI SPESSO PUBLICIZZA SU FACEBOOK!! MA IO NON ACQUISTO MAI NESSUN LIBRO SENZA IL VOSTRO CONSENSO, E DI TUTTE LE LETTRICI DEL VOSTRO AMATISSIMO BLOG. QUINDI DA A DESSO SI TROVA NELLA MIA PLAYLIST MONDADORI. GRAZIE!!!!

    RispondiElimina
  3. Splendida Recensione, Valentina, ora ho ancora più voglia di leggerlo! Grazie mille, Elena

    RispondiElimina
  4. Bravissima Valentina, ottima recensione, ora però muoio dalla voglia di leggerlooooooo!!!
    Ho adorato questo libro, credo di aver leggo la versione self almeno 10 volte. Attendevo questa nuova edizione impazientemente e finalemente il giorno è arrivato. Ora non mi resca che scoprire come sia possibile far scadere la nutella!!!

    RispondiElimina
  5. Anch'io ho adorato questo libro!!!!! Sono contentissima che finalmente sia stato pubblicato e non vedo l'ora di rileggerlo!

    RispondiElimina
  6. Bellissimo, appassionante, mi ha fatto ridere ed emozionare, l'ho appena chiuso e ho lo stomaco ancora sotto sopra. Grazie, grazie per le vostre recensioni che mi permettono di leggere libri che forse non avrei conosciuto o letto. Grazie davvero!

    RispondiElimina
  7. la nutella ASSOLUTAMENTE non deve sopravvivere alla sua scadenza..

    RispondiElimina
  8. Non ho mai letto un libro cosi' divertente e non ho mai riso cosi' tanto in vita mia !
    Senza parlare del lato romantico.
    Bello bello bello !
    Cara Amabile aspetto con ansia il seguito !
    Brava brava bravissima !

    RispondiElimina
  9. Non posso negare che mi sia piaciuto!! Anche se mancava troppo di particolari!! Comunque nell'insieme lettura facile e scorrevole!! A tratti simpatica, a tratti triste, a tratti romantica. Sicuramente il mio voto è 3 stelle su 5.

    RispondiElimina
  10. E come sempre ci avete azzeccato anche questo volta.. Ho amato questo libro... Adoro il modo leggero di raccontare della scrittrice.. Salgono in pole position i libri della giusti!!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...