martedì 21 ottobre 2014

Il mio sbaglio preferito di Chelsea M. Cameron, recensione

Buongiorno ragazze,
Oggi vi parlo de Il mio sbaglio preferito di Chelsea Cameron, ultimissimo new adult approdato in Italia stavolta grazie all'HM, il che testimonia come ormai tutte le case editrici dedichino uno spazio a questo genere che ci ha incantate. La storia divisa tra l'amore e l'odio dei due protagonisti di questo libro è come una droga, impossibile da mettere giù fino all'ultima pagina ... soprattutto perchè in questo libro ho incontrato un dei personaggi maschili più incisivi e impressionanti di sempre!

Serie Il mio sbaglio Preferito 

1. Il mio sbaglio preferito, 20 ottobre 2014

2. My sweetest escape

Autrice: Chelsea M. Cameron

Casa editrice: Harlequin Mondadori (collana HM)

Genere: New adult



Quando vi abbiamo presentato questo libro vi abbiamo chiesto, siete pronte per Hunter Zaccardelli?
Beh, io direi che non lo ero dato che questo personaggio mi ha investita in pieno come un treno.
Non esiste una parola per descrivere Hunter, quindi proviamo così:
Indisponente? Senza dubbio.
Sexy? Incredibilmente.
Irriverente? decisamente.
Allusivo? sempre.
Dolce? La maggior parte delle volte, quando non fa lo str***o.

Ecco, questo dovrebbe descrivervi il divertentissimo e assolutamente indovinato personaggio di Hunter, che con le sue battute e le sue risposte vi farà a turno roteare gli occhi o digrignare i denti. E infatti la voglia di prenderlo a pugni c'è, e la condivide anche la spumeggiante protagonista Taylor che non perde l'occasione di farlo - per stabilire chi comanda - sin dal loro primo incontro. A discolpa di Taylor, io gliene avrei dati molti più di uno! Ah, dimenticavo… suona anche la chitarra, da cui non si stacca mai, canta divinamente ed è disposto a farlo in pubblico per farsi perdonare. Che dite? Non siete ancora innamorate di lui? Io si, se non si fosse capito!
Oltre al suo lato provocatorio e dalla battuta pronta infatti Hunter è davvero un personaggio dalla dolcezza disarmante, che non compare solo a tratti nella narrazione ma permea dalle sue azioni sin dalle prime pagine creando un mix unico di contraddizioni che vi faranno impazzire! La protagonista femminile, la cui voce ci guida in prima persona nella  storia è Taylor "Kid" Caldwell: non si tratta di qualcosa a cui siamo abituati, ve lo dico subito - e a tratti può essere insopportabile col suo caratteraccio e i modo bruschi ma proprio per questo a me è piaciuta.
Taylor a diciannove anni ha vissuto sempre costretta dalla paura del mondo quindi ha sviluppato un aggressività latente che viene fuori con chiunque invada il suo spazio o turbi la sua apparente calma… il che significa che con Hunter viene fuori in ogni momento di ogni giorno! A volte si abbandona a scatti isterici, altre si nasconde dietro la sua corazza da "regina di ghiaccio" e confida che la sua instabilità basti a tenere tutti, soprattutto i ragazzi, lontano da lei. Ma la situazione cambia quando sarà costretta ad una vicinanza forzata con una forza della natura come Hunter, deciso a spazzare via tutte le sue difese.
«Cosa mi hai fatto, Missy?» sussurrò, pensando che dormissi.
Cosa lui aveva fatto a me, era questa la vera domanda.
A pezzi. Mi aveva fatto completamente a pezzi. 
Potevo solo sperare che sarebbe riuscito a rimetterli insieme.

La maggior parte del libro è un vero e proprio tira-e-molla tra due personaggi forti e caparbi che fanno di tutto per strappare il controllo della situazione l'uno dalle mani dell'altro… perché sanno che, una volta abbandonatisi, insieme sarebbero meravigliosamente perfetti e questo gli fa paura. Taylor e Hunter sono forti, si, ma feriti dalla vita  e dal passato e, come è difficile condividere lo spazio di una stanza da letto sarà difficile condividere un spazio nel cuore per accogliere l'altro.
Il mio sbaglio preferito è una storia tipicamente new-adult, perfetta per chi come me ama le storie di
amore/odio, con personaggi forti, scontri continui e provocazioni ad ogni pagina: lo stile molto veloce e semplice rende il romanzo leggero e scorrevole. Unico intoppo, e sono obbligata a dirlo, sono purtroppo i frequenti errori di traduzione che fanno perdere il filo del discorso ( ad esempio capita che delle battute di Hunter vengano attribuite a Taylor erroneamente) che si uniscono a qualche taglio (ebbene si) rispetto alla versione originale… il risultato è che ogni tanto mi ritrovavo a non capire dei passaggi e ho comprato la versione originale per capire tutto ! Davvero un peccato ma non fatevi scoraggiare perché il libro è imperdibile!
Un Abbraccio, Simona




Bellissimo 

Sexy


20 commenti:

  1. Attendevo la tua rece con impazienza !!!

    Voglio assolutamente leggerlo questo libro !!! Grazie Simo <3

    RispondiElimina
  2. Iniziato ieri e mi sta piacendo parecchio. La lettura e' scorrevole, senza rendermene conto sono arrivata quasi a meta' libro.. Sono questi i libri che mi piacciono, leggi leggi e in un attimo lo finisci senza rendertene conto.

    RispondiElimina
  3. L'ho appena acquistato, e non vedo l'ora di iniziarlo appena finisco i libri che sto leggendo. Amo questo genere. Peccato per gli errori di traduzione che hai notato.

    RispondiElimina
  4. L'ho preso, ma mi è venuto un dubbio: è autoconclusivo??? Ho visto che ne è previsto un altro, ma spero che qui la storia finisca....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente autoconclusivo ;)

      Elimina
    2. Lo trovo in libreriaa ?

      Elimina
    3. Si Roberta lo trovi in libreria o in versione digitale se preferisci

      Elimina
  5. Adesso non vedo l'ora di metterci le mani sopra: devo leggerlo!^^

    RispondiElimina
  6. Bella storia.
    A parte il fatto che adoriamo Colton, ma noi amiamo le "ROGNE", per non parlare delle chitarre, e del cibo, e delle battute.. E chi non ama il "pigiama" di lui?????ahahha i dialoghi sono stupendi, un po tra "il confine di un attimo" e "l'ultimo addio"..non si può non leggerlo

    RispondiElimina
  7. Lo sto leggendo e devo dire che mi piace proprio...la dinamica tra i due è davvero emozionante...non vedo l'ora di proseguire la storia!

    RispondiElimina
  8. Una domanda ma si può comprare in libreria?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anonimo, lo trovi in libreria. Vale per tutti i libri della collana HM ;)

      Elimina
  9. Lo si legge in poche ore e ci si emoziona un bel po'. Merita veramente :)

    RispondiElimina
  10. io l'ho letto ieri pomeriggio in 4 ore, mi è piaciuto troppo l'ho adorato dalla prima all'ultima pagina. Per non parlare di Hunter che mi faceva letteralmente sciogliere. Magnifico

    RispondiElimina
  11. Lo sto leggendo proprio ora e lo trovo meraviglioso! Qualcuno sa se uscirá in italiano anche my sweetest escape che se non erro dovrebbe essere il secondo volume?

    RispondiElimina
  12. Ma è autoconclusivo o il secondo parla degli stessi personaggi?
    PS bellissima recensione. lo avevo già scaricato per leggerlo in un secondo momento ma adesso è già sul mio kindle in lista d'attesa ahahah ;)

    RispondiElimina
  13. Ho appena finto di leggerlo mi sono ufficialmente innamorata di Hunter! Ma il secondo libro di che cosa parla?

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Ragazze ma sapere se è autoconclusivo??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, il libro è autoconclusivo. Il secondo della serie avrà personaggi diversi e una trama completamente indipendente se i interessa puoi leggere le info qui http://crazyforromance.blogspot.it/2014/11/la-mia-fuga-piu-dolce-chelsea-m-cameron-serie-il-mio-sbaglio-preferito-italia.html

      Elimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...