lunedì 7 settembre 2015

Cocky bastard di Penelope Ward e Vi Keeland: I più attesi

Buonasera bimbe, 
Cocky bastard di Penelope Ward e Vi Keeland è il prescelto per la nostra rubrica I più attesi. Si tratta di un delizioso contemporary romance stand alone che queste due brave autrici hanno deciso di scrivere a quattro mani e di auto pubblicare. Pensate che è in vendita solo dal 15 agosto 2015 ed è già un grandissimo successo negli Stati Uniti con più di 4000 valutazioni su Goodreads e una media di 4.3 stelle. E vi assicuro che sono tutte meritate. Una delle autrici, Penelope Ward, avremo modo di conoscerla presto perché la casa editrice Tre60 ha acquistato i diritti del suo libro Stepbrother dearest e lo pubblicherà col titolo di Nient’altro che noi.


Il libro racconta la storia di Aubrey, avvocato poco convinta della sua professione, che a causa di una delusione d’amore decide di trasferirsi armi e bagagli da Chicago al sud della California. Durante il viaggio conosce Chance, aitante motociclista, ex calciatore e modello di origine australiana. I due faranno il resto del viaggio verso la California insieme, scoprendo di avere un incredibile affiatamento. Ma non è tutto qui.. e la seconda parte della storia è sorprendente e inaspettata. Venite con me sulla Route 66, a conoscere meglio questo Presuntuoso bastardo e la sua bellissima Principessa.




Titolo: Cocky bastard

Autore: Penelope Ward e Vi Keeland

Data: 15 agosto 2015

Editore: inedito in Italia

Genere: contemporary romance

Aubrey Bloom fa l’avvocato perché suo padre era avvocato, ma non le piace. Alla poca passione per il lavoro aggiungete che ha avuto una relazione con uno dei suoi capi e lo ha sorpreso con un’altra donna; ecco che la troviamo, all’inizio del libro, con tutte le sue cose stipate dentro la sua BMW diretta verso la cittadina di Temecula, nel sud della California, dove uno studio legale è pronto ad assumerla. In una sperduta stazione di servizio del Nebraska conosce Chance Bateman, motociclista sexy, ex calciatore professionista e modello di biancheria intima di origine australiana. A causa di un guasto della Harley, e della contemporanea foratura di una ruota della BMW, i due ragazzi continueranno insieme il resto del viaggio per la California tra esilaranti avventure con una capra che sviene se si spaventa e un feeling reciproco crescente che diventa una bruciante attrazione alla quale non riescono a resistere. Ma tutte le cose belle hanno un termine, e Aubrey lo scoprirà a sue spese.. siamo sicuri però che sia tutto finito? È possibile che Chance, spiritoso, simpatico, e affascinante sia davvero un presuntuoso bastardo?

Era davvero molto tempo che non mi capitava di appassionarmi così ad un libro, forse dai tempi lontani della prima lettura di Beautiful bastard di Christina Lauren, e non a caso faccio questo paragone perché lo stile delle autrici è piuttosto simile a quello del dinamico duo, seppur questo libro è meno erotico di quello che ci si potrebbe aspettare. Ammetto che la mia curiosità era stata inizialmente catturata dalla copertina accattivante, ma mi sono bastate poche pagine per capire che il contenuto era decisamente di prim’ordine, e non ho voluto nemmeno leggere la sinossi in anticipo per godermi a pieno la sorpresa della trama. 
Questo libro è un concentrato di humor e sensualità dal meccanismo molto ben funzionante; ha tempi comici perfetti ed è stracolmo di doppi sensi e allusioni sessuali, prese in giro e ammiccamenti, scene divertentissime e una tensione erotica crescente tra i due personaggi che quando finalmente sarà lasciata libera di sfogarsi avrà la potenza devastante di un tornado.
Quello che ho apprezzato di più è l’originalità della struttura del libro: diviso in due parti distinte la prima ci racconta il viaggio verso la California con gli occhi di Aubrey e tutte le avventure che i due si trovano a condividere, poi con uno stacco netto e quasi drammatico ci troviamo nella seconda parte, raccontata da un Chance determinato e innamorato, alla disperata ricerca della sua seconda possibilità, per poi tornare su Aubrey nell’epilogo. 
Non voglio dirvi altro sulla trama, ho già detto anche troppo, vi basti sapere che ho riso di gusto e ad alta voce mentre leggevo, e poi alternavo occhi a cuoricino e sorrisi, sospiri e vampate di calore, palpitazioni e ansia, e alla fine non riuscivo a lasciar andare Aubrey e Chance, continuavo a tornare indietro a rileggermi alcuni passaggi.
Se fosse un libro già acquistato da una casa editrice e fosse in procinto di uscire in italiano, il mio giudizio sarebbe certamente altissimo, un indimenticabile molto probabilmente, perché è assolutamente perfetto; impossibile non sentire empatia per Aubrey, adorare alla follia Chance e il suo accento australiano e innamorarsi perdutamente della loro capra probabilmente cieca che sviene quando si spaventa. È perfetta anche la quantità di erotismo, che non è eccessiva, è ben descritta e molto coinvolgente. Giunte poi al finale vi ritrovereste con una gran voglia di ricominciare tutto da capo.


Sarebbe davvero un peccato se questo libro delizioso non trovasse il suo spazio nella editoria italiana di genere romance, vi assicuro che ho letto libri molto ma molto peggiori di questo pubblicati nella nostra lingua, così mi sento di fare un appello: Crazy che leggete in inglese e non dovete assolutamente conoscere questo libro ed aiutarci a farlo conoscere alle CE chiedendo a gran voce la sua pubblicazione, perché questo è un best seller sicuro, un campione d’incassi che tutte adoreranno, un libro che DOVETE conoscere tutte.

A presto, Zia D.


9 commenti:

  1. Wow! Devo leggerlo, tra l'altro ho la sensazione che leggerlo in inglese renda di più. Grazie del consiglio

    RispondiElimina
  2. Il grande successo che ha avuto in America, questa bellissima recensione fatta da Daniela testimoniano che questo è un libro che va assolutamente letto e per questo spero caldamente che le CE italiane lo prendano in considerazione. Vorrei tanto conoscere anch’io Aubrey e Chance e, come me, sicuramente tantissime persone che non leggono in lingua lo aspettano. Grazie.

    RispondiElimina
  3. speriamo dunque nell'uscita di questo capolavoro.

    RispondiElimina
  4. speriamo dunque nell'uscita di questo capolavoro.

    RispondiElimina
  5. tutte noi leggiamo tantissimi libri ogni mese, e ci sono quelli che odiamo, quelli che ci lasciano indifferenti, quelli che ci scaldano un pò, quelli che ci piacciono molto e infine ci sono quelli che ci catturano, che ci fanno sclerare, quelli che rimarranno con noi per sempre.
    Senza dubbio, per me, Cocky Bastard appartiene a questa ultima categoria; pochi libri mi hanno fatto provare quello che ho provato con questo, uno di questi è appunto Beautiful Bastard come per zia D.
    è stato uno tsunami di emozioni, ho riso a crepapelle, mi sono commossa in molti punti, mi si è spezzato il cuore insieme ai protagonisti... una vera girandola di emozioni..
    mi sono ritrovata a parlare col mio lettore ebook.. insomma cose pazzesche.
    la verità è che questi sono i libri che mi piace leggere, libri che ti fanno provare tanto.
    che evidentemente hanno fatto provare tanto anche ad altre oltre me perchè è l'unico modo per spiegare l'incredibile successo che sta ricevendo.
    questo libro vale veramente la pena, e da quando l'ho finito, non lo dimentico e continuo a pensare che tante lettrici italiane si stanno perdendo la possibilità di provare tutte quelle emozioni, e tante case editrici stanno perdendo l'occasione di portare in Italia una storia tanto bella e poterne essere orgogliose.
    perciò mi unisco all'appello, siamo semplici lettrici, e magari la nostra opinione non conterà niente per voi.
    ma care case editrici, se non vi fidate del nostro giudizio, fidatevi delle nostre emozioni, perchè quelle non mentono mai.
    e vi prego di dare la possibilità a questa storia di raggiungere anche tutte le lettrici italiane, che sono assolutamente certa, verranno conquistate.

    RispondiElimina
  6. La prima parte mi è piaciuta da pazzi, divertente e super sexy...la seconda parte l'ho trovata un po' troppo lunga!
    Volevo consigliarvi di fare un giro sulla pagina Instagram di Nick Ayler, il modello in copertina...non riuscirete ad immaginarvi Chance in nessun altro modo ��
    Liliana

    RispondiElimina
  7. come ha detto Patty sarebbe un peccato precludere ai noi che non siamo in grado di leggere il libro in lingua originale, la lettura di quello che sembra un capolavoro!!!
    quindi case editrici che pubblicate anche delle vere schifezze, non lasciatevi sfuggire quest'occasione acquistate i diritti Cocky Bastard arrivi fra noi.
    ciao Crazy e grazie come sempre dei vostri preziosi consigli.

    RispondiElimina
  8. notizie su questa uscita in Italia?

    RispondiElimina
  9. notizie su questa uscita in Italia?

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...