mercoledì 29 giugno 2016

Over 2 - Camminiamo nel vento di Sabrynex, recensione in anteprima

Salve Crazy,
oggi finalmente vi parliamo di Over 2 - Camminiamo nel vento di Sabrynex, seguito di Over- Un’overdose di te. Secondo libro che vede come protagonisti sempre Cher e Hunter.
Un’overdose di te si era concluso con un cliffhanger grande quanto una casa e ci aveva lasciati tutti a bocca aperta. Ma Sabrynex qui si fa perdonare alla grande, regalandoci tante emozioni. Siete curiose vero? Lo so, lo so. Venire ad innamorarvi un altro po’ di Hunter e Cher. La recensione che segue non contiene spoiler.

over 2 camminiamo nel
vento Titolo: Over 2 - Camminiamo nel vento
Autore: Sabrynex

Serie: #2 Over
Editore:
Rizzoli
Data:  30 Giugno 2016
Genere: New Adult
Categoria: seconde possibilità
Narrazione: prima persona, pov alternati
Finale: No cliffhanger
Coppia: Cher, studentessa; Hunter, spacciatore.


La verità è che ci siamo amati tanto, ma ci siamo amati male. È passato più di un anno da quella sera.
Da quando Hunter è stato portato via da me, sbattuto in prigione, il mio cuore è andato in mille pezzi, perché quello per cui ho sempre lottato mi è scivolato dalle mani come sabbia, portato via dal vento.
E ho dovuto arrendermi all’evidenza: non esiste un modo giusto per amarsi, e spesso le persone, soprattutto quelle che ti amano, ti feriscono. Io ho fatto l’unica cosa possibile: ricominciare. La Cher di una volta non esiste più, e ora con Trenton mi sento protetta da un amore rassicurante quando lui mi guarda con i suoi occhi verdi. Finalmente posso vivere la normalità che avevo tanto desiderato ed essere felice. Il passato, le gare clandestine e i brutti giri di un tempo me li sono lasciati alle spalle, insieme a Hunter, per fare spazio alla mia nuova vita al college, circondata da amici, e a Trenton, che illumina le mie giornate. Ma oggi lui, il mio bacio senza fine, il miglior brivido della mia vita, è tornato e le mie certezze sono crollate, ancora una volta. Io e Hunter siamo un intreccio impossibile, un paio di auricolari che si aggrovigliano un secondo dopo essere stati sistemati, un errore che non puoi evitare di ripetere. Io, però, non voglio più sbagliare… posso rinunciare a un ragazzo d’oro come Trenton per un cuore nero come Hunter?



E' passato più di un anno da quando Cher ha visto Hunter. E' passato più di un anno e lei sta ancora cercando di riprendersi, di studiare e di andare avanti con la sua vita con un ragazzo che la ama, Trenton. Ma i suoi sforzi sono vani. Non lo ha dimenticato e non riesce ancora a parlarne.
Quando Hunter esce di prigione tutto il mondo di Cher e le sue certezze verranno spazzate via.
Perchè il primo amore non si scorda mai, neanche dopo un anno di lontananza, neanche dopo tanta sofferenza.
Finalmente, finalmente. Ho atteso questo libro, non potete capire quanto… e ora l’ho letto ed è stato bellissimo. Sabrynex si è superata. Già mi aveva conquistata con il suo modo di raccontare gli avvenimenti e le emozioni che i personaggi provano nel primo libro, ma in questo mi ha conquistata il doppio.  
Ad inizio libro leggiamo di una Cher che cerca in Trenton la normalità, una relazione normale e stabile come non ne ha mai avuta una. Si sforza di farsi piacere questa normalità ma in fondo sa che non è quello che vuole. Il suo cuore è ben lontano dall'aver dimenticato Hunter.
Cher mi ha dato parecchie soddisfazioni col suo carattere forte, certo quando è vicina ad Hunter non è poi così forte, ma il semplice fatto che sia riuscita a tenergli testa è stato soddisfacente.
Cher si comporta come qualsiasi ragazza al suo posto si sarebbe comportata, cercando di superare la cosa, dimenticare, ma il primo amore non si dimentica mai soprattutto se la storia si è interrotta, mentre stava ancora iniziando, e non nel migliore dei modi.
Quando Hunter esce di prigione, tutto il mondo di Cher viene sconquassato e capovolto e travolto per l'ennesima volta.
La sera in cui Hunter vede Cher non si comporta esattamente come tutti ci saremmo aspettati e cioè in modo amorevole come un ragazzo che lascia la sua ragazza in malo modo per andare in prigione. Ma no, lo ritroviamo più stronzo e cattivo e deciso a non far rientrare Cher nella sua vita. Ma durante la lettura di questa parte ho letto in quelle righe sia la sua decisione di non farla davvero rientrare nella sua vita sia un forte amore. Quell'amore che provava un anno e passa prima e che prova ancora. Hunter è ancora protettivo e geloso anche se la sua Chee non gli appartiene più... è ancora innamorato anche se non vuole ammetterlo.
Devo dirlo… non ho sempre apprezzato i comportamenti e le parole di Hunter, come se certe volte fosse sconnesso e parlasse a vanvera e mi hanno fatto storcere un po’ il naso in alcune situazioni, ma per l’ottantacinque per cento del libro l’ho amato come se non ci fosse un domani.
Quando si vedono per la prima volta... Rrrragazze! Quella parte mi ha spezzato il cuore. Sono bastate due parole: "Hunter" e "Chee" pronunciate rispettivamente da Cher e Hunter per mandarmi in brodo di giuggiole e farmi venire gli occhi lucidi.
Nonostante Hunter non voglia, si ritrova sempre a cercarla e a volerla vedere. Proprio come nel primo libro. La storia si ripete, ma non è noioso, anzi... è come se fosse una riscoperta di loro stessi, una conferma dei loro sentimenti.
Lottano per restare separati, ma non ce la fanno proprio e come due calamite si trovano sempre vicini.
Il dolore della separazione e il dolore di non appartenere più alla persona che si ama, questo si avverte durante la lettura. Questo è ciò che io ho avvertito e mi è piaciuto molto il modo in cui i nostri due protagonisti affrontano questo non appartenersi più.
Ogni volta che sono stati vicini e hanno interagito ho provato tutto quello che hanno provato loro e io adoro quando riesco ad immedesimarmi e a provare quello che provano i protagonisti.
Non mancano drammi e lacrime, ma wow il finale è semplicemente wow. Lo adorerete.
Benché sia una trilogia, fortunatamente questo secondo libro ha un finale con la F maiuscola.
E se nel primo libro vi siete innamorate di Cher e Hunter e della loro storia, in questo non potrete fare a meno di amarli ancora di più... soprattutto Hunter. Quel ragazzaccio vi farà perdere la testa. Ve lo garantisco.

A presto,
Veronique



over 2 camminiamo nelvento






2 commenti:

  1. QUANDO ARRIVA IL 3? SPERIAMO NON CI VOGLIANO ANNI, QUESTA SERIE MI PIACE MOLTO

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...