lunedì 22 luglio 2013

Recensione "Tuo per Sempre " di Lisa Kleypas


Buongiorno Ragazze!
Oggi vi presento la mia recensione di una novella history romance pubblicata alla fine di Giugno, della amatissima Lisa Kleypas, una delle firme del romance più amate degli ultimi anni. Mi riferisco chiaramente a “Tuo Per Sempre”, novella conclusiva della fortunata serie Capital Theatre, così chiamata perché i suoi protagonisti sono attori dell’omonimo teatro londinese.

Serie "Capital Theatre"
1. Voglio Ritrovarti - Mondadori,  serie Passion n. 50, Marzo 2011
2. Perché sei mia! – Mondadori, serie Passion n.58, Settembre 2011
2.5. Tuo per SempreNovella, Leggereditore, 27 Giugno 2013

Autore: Lisa Kleypas

Genere: History Romance

Nota: La novella è perfettamente leggibile anche se non avete ancora avuto modo di apprezzare i precedenti volumi della serie .. quindi non fatevi scoraggiare!

Andrew, lord Drake, è un famigerato libertino che non ha nessuna intenzione di ravvedersi, almeno fin quando il padre, sul letto di morte, non lo disereda per la sua condotta scandalosa. Timoroso di perdere fondi e posizione sociale, Andrew architetta un audace piano per convincere il genitore che è cambiato: corteggerà la rispettabile zitella Caroline Hargreaves, una donna che fino a quel momento non aveva degnato neppure di uno sguardo e che lo disprezza profondamente. Ma ciò che nessuno dei due ha messo in conto è che le bugie a volte possono trasformarsi in verità e che la passione può scoppiare quando meno lo si aspetta… Un romanzo coinvolgente, che trascinerà le lettrici nella Londra del 1833, dove ogni altezzoso contegno può essere perduto e ogni dissolutezza può trasformarsi in promessa d’amore.

"Tuo per Sempre" è una novella, la cui narrazione parte successivamente agli eventi raccontati in “Perché sei mia”; Ritroviamo, infatti,  sia Logan che Madeline, personaggi integranti e attivi della novella: Per chi non ricordasse il volume precedente, Lord Drake è il fratellastro scapestrato e dissoluto del famoso attore Logan Scott. 

Pur se in sole 80 pagine, riusciamo a ritrovare intatto e coinvolgente, come sempre, lo smalto e il talento di questa autrice. In effetti, Si può paradossalmente affermare che l’unico difetto di questa novella è il fatto stesso di essere una novella! Sicuramente non sarebbe dispiaciuto alle sue fan, se basandosi su questa trama ed i suoi personaggi, Lisa Kleypas si fosse concentrata in romanzo vero e proprio. I personaggi sono interessanti ed anche in poche pagine riescono ad affascinare: soprattutto Caroline è una protagonista femminile piuttosto inusuale, e la cui intraprendenza.. mi ha lasciata a bocca aperta! L’interazione tra lei ad Andrew è molto accesa e frizzante e dona un tono di brio alla narrazione, che non risulta mai cupa o in alcun modo pesante, e chiaramente si alterna a momenti di romanticismo intenso, con abile maestria ( stiamo parlando di Lisa Kleypas del resto.. ). 
E’ incredibile come in un così ridotto arco narrativo, anche i personaggi secondari abbiano trovato spazio per farsi conoscere, e anzi sono parte attiva e fondamentale dello svolgimento stesso degli eventi, cosicchè la storia ci viene raccontata anche da più sfaccettature, dando vita ad una narrazione coinvolgente; Ciò che viene sacrificato, per mancanza di spazio, è l’evoluzione emotiva dei personaggi, i cui cambiamenti di stati d’animo e sentimenti appaiono quanto mai repentini: .. così Andrew si ritrova innamorato nell’arco di venti pagine, Caroline con il cuore spezzato in dieci! 
La mancanza di approfondimento emotivo fa sì che il ritmo di svolgimento degli eventi proceda spedito, scorrendo fluidamente in avanti, che è poi il tratto caratteristico del genere della novella. Non mi sento, tuttavia, di poter definire questi elementi come difetti quanto come tagli necessari, i veri e propri elementi di distinzione di un romanzo rispetto ad una novella.
Insomma, “Tuo per sempre” è una lettura piacevolissima, dolce e romantica: ve la consiglio assolutamente per trascorrere un piacevole pomeriggio un po’ fiabesco o se volete distrarvi beatamente dalla calca e dall’ afa della spiaggia,  in una parentesi romantica garantita dal talento, riconfermato di Lisa Kleypas!

Giudizio:
Bello
Sexy
A Presto,
Simona

2 commenti:

  1. Condivido le tue opinioni sulla novella che ho letto comunque con molto piacere! Coincidenza, avevo lasciato qualche minuto prima un appunto sulla pagina FB di Lisa Kleypas, chiedendole il perchè di questa scelta...secondo ìl mio modesto parere Tuo per sempre aveva tutte le potenzialità per diventare un bellissimo romance degno della serie Capital Theatre..questa scelta mi lascia un pò perplessa e curiosa...Vediamo cosa risponde! :p
    Bella recensione Simona, complimenti!

    RispondiElimina
  2. quando una scrittrice è brava riesce a fare di una novella di poche pagine un piccolo gioiellino... la kleypas per me rimane la migliore...

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...