martedì 5 novembre 2013

Beautiful Bastard di Christina Lauren, Recensione in Anteprima

Buon giorno bimbe, 
“Beautiful bastard”, il primo titolo di una serie frizzante e piacevolmente piccantina scritta a quattro mani con lo pseudonimo di Christina Lauren dalle scrittrici statunitensi Christina Hobbs e Lauren Billings arriva finalmente in Italia  il 7 Novembre, dopo averlo aspettato tanto. Se ci seguite sapete già che abbiamo presentato (qui) la serie fin dallo scorso Luglio.

Titolo:Beautiful Bastard”

Serie Beautiful Bastard #1

Autore: Christina Lauren

Editore: Leggereditore dal 7/11 in ebook e dal 14/11 in cartaceo

Genere: erotic romance





Cosa vi posso dire su questo libro che già non vi ho detto? Che nasce come una fan-fiction di “Twilight” ve l’ho detto nella presentazione della serie.. che le tre novelle collegate alla serie lo completano e ne chiudono il cerchio della storia ve lo dico adesso che le ho lette.. e poi va beh, dai, dovessi ripetermi mi perdonerete!Chloe Mills è una giovane e bella ragazza che sta facendo il suo internato di specializzazione in marketing aziendale alla RMG, la Ryan Media Group, un’azienda specializzata del settore. Negli ultimi anni ha lavorato da lontano con uno dei figli del titolare che si trovava in Francia.
Bennet Ryan, questo è il nome del ragazzo, torna a Chicago e Chloe comincia a lavorare a stretto contatto con lui. Solo che i due non si sopportano! Bennet è bellissimo e sexy ma è uno st…zo (scusate il termine) di prima categoria, un vero bastardo, prepotente, dispotico, antipatico e maleducato.
 Chloe lo odia, pur apprezzandone l’aspetto fisico. E Bennet? Lui si comporta in questo modo per cercare di tenere a freno l’attrazione bruciante che sente per Chloe e non la sopporta proprio perché pensa che lei lo provochi apposta. Una sera però, mentre Chloe gli sta presentando il suo lavoro nella sala delle conferenze deserta, Bennet le mette le mani addosso quasi sfidandola a fermarlo. Ma lei le sue mani le vuole proprio li, dove lui le ha messe.. E così cominciano una strana relazione fatta di torbidi amplessi rubati ovunque durante i quali si sfidano e si provocano, amplessi che sono quasi duelli rusticani all’arma bianca combattuti con le armi della seduzione. Una cosa che mi ha fatto impazzire è che fanno sesso furiosamente e mentre lo fanno si danno del Lei.. magnifici! Comunque i due devono tenere la loro relazione segreta perché non è opportuna per la reputazione di Chloe e l’etica professionale di Bennet. Il cammino verso la consapevolezza dei loro sentimenti reciproci sarà lungo e difficile, ma come penso avrete immaginato, porterà allo scontato lieto fine.
Credo di averlo già fatto capire, a me questo libro è piaciuto moltissimo. È un erotico diverso dagli altri e per certi versi innovativo. Innanzi tutto la narrazione usa l’espediente, che a me piace molto, del punto di vista alternato tra i due protagonisti. Le parti in cui a narrare è Bennet sono spassose e a tratti esilaranti, ma anche la storia raccontata con gli occhi di Chloe è molto divertente. Inoltre siamo finalmente di fronte ad un erotico senza nessun tipo di orpello sado-maso o bondage o rapporti Sub\Dom, anzi, i loro amplessi sono match che finiscono quasi sempre in pareggio, Chloe e Bennet si stuzzicano e si stimolano l’un l’altra in un crescendo rossiniano di sensuali provocazioni reciproche. 
Questo libro è ironico, sexy e coinvolgente e i due protagonisti sono assolutamente strepitosi. Chloe è una ragazza moderna e sicura di se, che ama vestirsi bene e valorizzare il suo fisico perché la aiuta a sentirsi forte.
Usa soprattutto la biancheria intima pregiata come una corazza, quando la indossa si sente protetta e potente, come se la consapevolezza del suo potenziale seduttivo la aiutasse ad affrontare le difficoltà e a sentirsi più sicura, non importa se nessuno la vede, lei sa che ce l’ha addosso e questo basta allo scopo. Odia Bennet per come la tratta e perché sente fortissima la “chimica” tra di loro e non vorrebbe assecondarla, ma non riesce a resistergli.
E cosa vogliamo dire di Bennet? Siete pronte ad innamorarvi tutte di lui?
Bennet Ryan è uno dei migliori protagonisti di erotic romance che sia mai stato inventato. È bellissimo, ricco, affascinante e sexy, ma è anche arrogante, presuntuoso, sfacciato e volgare, un vero “animale da materasso”, (anche se di materassi questi due ne vedono davvero pochi, visto che lo fanno veramente ovunque tranne che in un letto per la maggior parte del libro).Ha un lessico stracarico di parolacce e imprecazioni che lui ama ostentare durante i match di lotta libera da vestiti che ingaggia con Chloe, la quale dimostra di apprezzare moltissimo il frasario da “scaricatore di porto” (mi scusino gli appartenenti alla categoria per l’uso di questo luogo comune) che la fa eccitare oltre misura. Bennet trova Chloe sexy da morire ed è convinto che lei usi questo atteggiamento seducente nei suoi confronti di proposito per provocarlo.
Una delle cose più divertenti della storia è questo gioco che i due amanti ingaggiano quasi inconsapevoli, in cui Chloe ama indossare mutandine di fine lingerie di marca come se fossero un’arma e lui adora strappargliele di dosso e conservarle come trofei in un cassetto. Alla fine però anche i più bastardi cedono davanti ai sentimenti veri, e quando si renderà conto di quello che veramente sente per Chloe, anche Bennet diventerà dolce, tenero e innamorato.. ma questo lo vedremo in una delle novelle.. Il mio primo approccio con questo libro è stato con la fan-fiction e mi ricordo che mi era piaciuta molto, perché aveva nel finale un che di romantico e sentimentale che un po’ mitigava i bollori provocati dal resto della trama. Poi ho letto il libro definitivo, molto simile alla ff ma diverso proprio nel finale e ci sono rimasta un po’ male. “Ma come?” mi sono detta, “la parte migliore l’hanno tolta?” Poi è stata pubblicata la novella “Beautiful Bitch” e leggendola mi sono resa conto che, con questa appendice a completarlo “Beautiful bastard” diventava perfetto. In questa novella troviamo alcune scene che spiegano e completano il finale del libro e inoltre la “proposta” di Bennet a Chloe. Poi è stata pubblicata anche “Beautiful Bombshel” dove assistiamo alla  divertentissima festa di addio al celibato di Bennet. Ed è in uscita a breve anche l’ultima novella, “Beautiful Beginning” dove vedremo la degna consacrazione del loro amore. 
Quindi, se il finale del libro dovesse sembrarvi un po’ lasciato in sospeso il motivo c’è, ed è la presenza delle novelle della serie che insieme al libro chiudono il cerchio sulla storia d’amore di Chloe e Bennet. Una storia spiritosa, sensuale, ironica e sfacciata come i suoi protagonisti, che vi entreranno dentro e ci resteranno per un bel pezzo; una storia scritta e raccontata in maniera sapiente e nuova, con un dirty talking di primissima categoria che vi affascinerà fin dalle prime righe e che vi, anzi ci, accompagnerà per molto tempo, ne sono certa!
Vi lascio con una piccola postilla: il giudizio che vi lascio è riferito all’intera storia d’amore di Chloe e Bennet. Forse leggendo solo questo libro qualcuna di voi potrà pensare che sono stata eccessiva, ma come vi ho spiegato prima, le novelle completano l’opera e per dare un giudizio sulla storia è necessario leggere anche quelle. Quando le avrete lette mi darete ragione!

A presto, Zia D.

Indimenticabile
Erotico




 Se vi è piaciuta questa recensione in anteprima clicca G+1 in fondo al post

27 commenti:

  1. wowwww.....finalmente siamo al 5 novembre e manca poco.....spero che le novelle dopo aver letto il libro facciamo parte delle vostre traduzioni....purtroppo io e l'inglese nn andiamo x niente d'accordo...

    RispondiElimina
  2. ziaaaaaaa...dire che non vedo l ora è poco!!!!!mi intriga parecchio!!!!bellissima recensione...ora non sto nella pelle!!!!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Davvero intrigante. Non vedo l'ora!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. pensate di tradurre le novelle citate?
    Grazie.

    RispondiElimina
  5. Non vedo l'ora spero che arrivi presto il 14 sono mesi che lo sto aspettando!!!!!

    RispondiElimina
  6. proprio oggi mi sono ricordata che sarebbe uscito in questo mese un libro la cui trama mi piaceva molto ma non ne ricordavo il titolo ed ecco che apro crazyforromance e trovo la recensione...PERFETTO!
    GRAZIE TANTE

    RispondiElimina
  7. Ciao..ho letto "the office" e mi chiedevo visto che anche tu lo hai letto se vale la pena prendere questo libro...e' uguale? senno' passo direttamente al seguito :-D comunque la storia e' veramente carinissima!!!Lo consiglio a tutte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Linseis, il libro è diverso da The Office, cambiano alcune scene e soprattutto è diverso il finale, quindi, si, prendilo perché ne vale la pena!
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  8. zia sto strepitando....se non fosse che che il 7 NOVEMBRE è vicino, lo rileggerei in Inglese.
    Però lo sai il io cuore appartiene a Max Stella-

    P.S mio padre ,scaricatore di porto in pensione. ti perdona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie papà di Cate! Com'è umano lei.......

      Un bacio!
      D.

      Elimina
  9. Belli belli belli! Amo questa serie, sopratutto Chloe e Bennet. Rileggere questo primo capitolo finalmente in italiano sara' un ottimo modo di ingannare il tempo in attesa di"Beautiful Beginning"!

    RispondiElimina
  10. Waoooo hai fatto una recensione fantastica non vedo l'ora di leggerlo meno male manca poco al 7!!!
    Ti prego dimmi che farete le traduzioni delle novelle???!!!
    Complimenti per il bellissimo blog!!!

    RispondiElimina
  11. Cooooome mi intriga questo libro!!! Mancano poche ore a mezzanotte, prevedo una notte in bianco :-) SILVIA

    RispondiElimina
  12. E ora che è nelle mie mani si inizia a leggere...Bellissima la recensione...:-) Ma The Office è stato tradotto da qualche parte? Non l'ho letto ma dopo Beautiful bastard mi piacerebbe legger anche quello...:-)

    RispondiElimina
  13. Appena finito di leggere...Bellissimooooo...:-) Lo confesso, mi son innamorata anch'io di Bennett...E Chloe, proprio una donna con le palle...Mi piace...<3

    RispondiElimina
  14. A me non é piaciuto.. Preferisco altri personaggi e protagonisti.. Ho apprezzato molto di più "sei bellissima stasera".. A me certe frasi e certi comportamenti fanno innervosire onestamente! Poi non mi piace l'uso frequente delle parole "smorfiosetta" e "depravata"!

    RispondiElimina
  15. wowwww...e' stato fantastico leggerlo...sesso sesso sesso...che sexy strappa mutandine...Bennett entra di diritto nella lista dei miei preferiti....e nn l'ho trovato poi tanto bastardo, anzi.....j'adore....

    RispondiElimina
  16. Bello davvero, ci voleva un libro del genere! Ma devo ammettere che non ha nulla a che vedere con il meraviglioso The office... ho preferito quest'ultimo, sia per le battute tra i due protagonisti che per il finale....spero che almeno la novella Beautiful Bitch gli renda giustizia!
    Ringrazio te, zia, per avermene tanto parlato..e per avermi avvicinato alla lettura di testi in lingua inglese..pensavo di essere negata, e invece...
    Concludo dicendo che a nessuna di noi dispiacerebbe incontrare un bastardo simile, specie se è anche uno strappa mutande.....
    Valentina

    RispondiElimina
  17. Bellissima recensione e bellissimo libro.....e concordo con te Zia D: un erotico in cui uomo e donna si confrontano e non si dominano/sottomettono........Ciao a tutte!!!

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. L'ho appena finito e devo dire che è stato davvero divertente!!!Mi è piaciuto e adesso mi metto a leggere la traduzione che avete fatto della novella!!ciaoooooo

    RispondiElimina
  20. Appena finito di leggerlo e mi è piaciuto molto, uno dei libri che mi è piaciuto di piu ultimamente.

    Vale

    RispondiElimina
  21. HO APPENA FINITO DI LEGGERE BEAUTIFUL BASTARD E DIRE CHE E' STATO STREPITOSO E' RIDUTTIVO. BENNETT RYAN E CHLOE MILLS MI SONO ENTRATI SOTTO PELLE. LIBRO DA CONSIGLIARE E DA CONSERVARE NEL CUORE.

    RispondiElimina
  22. Avendo letto sia Beautiful Bastard in italiano che The Office (che soltanto ora, grazie anche a questo blog, ho capito essere The Office) ho provato un certo disappunto, non riuscendo a spiegarmi il motivo di una traduzione così incoerente. Pur avendo nettamente preferito la fanfiction anche è questo lo stra-consiglierei, ho adorato Bennett e Chloe. Stupendo. Non vedo l'ora di poter leggere anche le novelle.

    RispondiElimina
  23. Ciao a tutti... Ma le novelle escono in itraliano? Ho finito ieri sera di leggere Beautiful Bastard e ho appena scoperto dell'esistenza delle novelle... DEVO LEGGERLE! Help!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anonimo, non si hanno notizie sull'uscita italiana delle novelle della serie. Puoi contattarci via mail per maggiori info sulla prima novella, Beautiful Bitch.
      Il Team Crazy

      Elimina
  24. Me,my self and I18 settembre 2015 19:07

    Ciao, ho scoperto la serie solo martedì mentre scuriosavo su questo sito (che non avevo mai aperto.. a proposito COMPLIMENTI perchè è fantastico) e ad oggi mi mancano solo gli ultimi due volumi da leggere (li ho praticamente divorati). Inutile dire quando sia rimasta affascinata, incantata dalle storie di Bennet, Chloe, Sara, Max,Will ed Hanna...nelle descrizioni di ognuno ho trovato qualcosa di me. Mi chiedevo se sapevate, per puro caso, se fosse in programma anche la trasposizione cinematografica di questa accattivante, indimenticabile serie... Sarebbe un sogno vedere Bennet interpretato semmai dal tipo della copertina ahahahhahah *_*

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...