mercoledì 12 marzo 2014

Beautiful Stranger di Christina Lauren, recensione in anteprima

Buon giorno bimbe,
oggi vi parlo di Beautiful Stranger, secondo fantastico titolo della serie Beautiful scritta dal dinamico duo che si nasconde sotto lo pseudonimo di Christina Lauren e chi ci ha già deliziato con Beautiful bastard e con la novella Beautiful bitch. 
Questo secondo capitolo ci racconta la storia d’amore tra Sara, l’amica di Chloe che lavora alla Ryan Media Group, e Max, compagno di università e amico carissimo di Bennet. Abbiamo già incontrato molto brevemente entrambi nei precedenti libri della serie, adesso vediamo come si conosceranno e come si svilupperà la loro storia. Anche questo libro come i precedenti è scritto con il doppio punto di vista alternato, un marchio di fabbrica delle autrici che io ho apprezzato molto in tutti i loro titoli.

Serie "Beautiful Bastard"

1. Beautiful Bastard7 nov ebook, 14 nov cartaceo (qui recensione)
1.5 Beautiful Bitch 
2. Beautiful Stranger13 Marzo ebook, 27 marzo cartaceo
2.5 Beautiful Bombshell, a Giugno in italia
3. Beautiful Player, Ottobre in lingua originale.
3.5 Beautiful Beginning, Novembre in lingua originale.

Autore:  Christina Lauren
Editore: Leggereditore
Genere: Erotic Romance



Sara Dillon lavora come commercialista alla Ryan Media Group. È molto amica di Chloe e conosciuta e apprezzata da tutta la famiglia Ryan. Quando Chloe e Bennet si trasferiscono a New York le chiedono di andare con loro a lavorare nella nuova divisione della Ryan nella Grande Mela, ma lei è titubante. Quando scopre l’ennesimo tradimento del suo fidanzato, deputato del Congresso, si rende conto che non vuole più essere la vecchia Sara, quella arrendevole, che passava sopra a tutto in nome del quieto vivere e dell’educazione. 
Rompe il fidanzamento e accetta di trasferirsi anche lei a New York. Per la grande gioia di Chloe e Ryan che sono felici di averla vicino e soprattutto che abbia lasciato quella “sola” del suo ex. Sara affronta il trasferimento nella Grande Mela come una rinascita, una catarsi. Decide che si concederà tutto quello che non si era permessa di concedersi a Chicago fino ad allora. Ed è con questo spirito di ribellione che affronta una serata tra ragazze per festeggiare il fidanzamento di Chloe con Bennet e va a divertirsi con le amiche in un Club.E qui incontra un bellissimo sconosciuto, alto, moro e con un magnifico accento inglese che lo rende estremamente sexy. Lo sconosciuto la aggancia al bar del club e i due scambiano alcune parole che pian piano si trasformano in espliciti doppi sensi fino a sfociare in un chiarissimo approccio sessuale. Sara è intrigata dai modi diretti di questo spettacolare esemplare di maschio, ma è fuori con le amiche e non intende lasciarle. Quindi saluta lo straniero e si mette a ballare, rendendosi conto, quando lo vede che la sta guardando, di ballare mettendosi in mostra per lui. Non passerà molto tempo e i due si ritroveranno in un angolo buio della discoteca a consumare un frenetico e bollentissimo amplesso contro il muro, con la condizione chiesta da Sara di non scambiarsi i propri nomi né i numeri di telefono. Ma lo straniero, che scopriremo essere Max Stella, uno dei più brillanti nomi emergenti della finanza newyorkese nonché amico carissimo di Bennet (era stato lui a prestargli la villa in Provenza dove Bennet ha chiesto a Chloe di sposarlo) è rimasto sconvolto dall’incontro con Sara e farà di tutto per ritrovarla.
Quando questo succede, Sara, che e anche lei molto attratta da Max, gli propone un patto. Dal momento che non ha intenzione di imbarcarsi in una nuova relazione fissa lei gli concederà una sera a settimana, una sera in cui faranno sesso, ma senza vedersi né sentirsi durante il resto della settimana. Sesso senza coinvolgimento emotivo.. ma ditemi voi, mie care nipotine.. ha mai funzionato una cosa del genere? Vi devo dire, amiche mie, che sono un po’ in ansia per questo libro. Mi spiego meglio, a me è piaciuto da pazzi, anche più del primo, perché questo secondo ha perso la connotazione di fan-fiction che “Beautiful bastard” ancora un po’ aveva, e qui ci troviamo davanti ad un signor contemporary romance, veramente bello, coinvolgente, magnetico e sensuale come i suoi due protagonisti. Cosa c’è che non va vi chiederete allora? Ho paura della traduzione in italiano. Molta parte del fascino stratosferico di Max Stella deriva dal suo essere molto “british” in confronto alla americanissima Sara. Le autrici lo fanno parlare quasi una lingua a se, si potrebbe usare il testo in originale per far capire le differenze di lessico tra inglesi e americani, e tutto questo ho la terribile sensazione che andrà perduto nella traduzione. Io mi auguro di no, spero che chi lo ha tradotto abbia compreso queste fondamentali sfumature e sia riuscito a renderle anche nella nostra lingua.
 Detto questo vi ribadisco la mia assoluta dedizione ai protagonisti magnifici di questa storia e soprattutto a quel gran bel esemplare di maschio alfa che è Max Stella. Ora, oltre al fatto di essere un metro e novanta di muscoli e fascino british (nonché giocatore dilettante di rugby..), oltre al fatto che parla in un modo che farebbe sciogliere le calotte polari, il signorino in questione è anche favolosamente romantico. È infatti lui il primo a capitolare e a lasciarsi andare ai sentimenti nel gioco al massacro che gli propone Sara. Si ha quasi la sensazione che Max accetti l’accordo di Sara di fare sesso senza coinvolgimenti perché si accontenta di quello che riesce ad avere pur di stare con lei, ma attenzione, questo non significa che sia arrendevole o sottomesso. Max è molto maschio, molto alfa e non si fa mettere i piedi in testa da Sara, anzi, i loro amplessi sono alla pari, sembra quasi che giochino a chi è più alfa dei due con grande godimento di entrambi. Ma lui sembra aver avuto un vero colpo di fulmine quella sera al club e si comporterà con lei in maniera incredibilmente sensuale, in un crescendo di romanticismo che non potrà lasciarvi insensibili (pensate che lui la chiama Petalo..sospirone..). Fin’ora chi ha letto il libro in inglese è caduta preda indifesa di Max e del suo fascino e ora sospira alla luna perdutamente innamorata di lui.
Ma parliamo di Sara, che è anche lei un gran bel personaggio, tosta, determinata e apparentemente fredda come spesso si ritrova ad essere chi ha subito una grave delusione amorosa. Ha deciso di combattere contro lo spauracchio della depressione nel solo modo che ritiene efficace. Concedendosi tutto quello a cui aveva rinunciato quando era la fidanzata di un uomo politico. E quindi si abbandona al suo lato selvaggio e scopre che le piace da pazzi sapere che qualcuno la guarda e la trova sexy, si eccita da morire quando scopre che Max l’ha ripresa col telefono mentre lei ballava per lui nel club, e scopre che le piace moltissimo l’idea che qualcuno possa vederla mentre fa sesso.
Così Max, per assecondarla, le farà vivere indimenticabili venerdì di sesso sfrenato consumato in luoghi pubblici, col rischio di essere beccati, e la fotograferà mentre fanno l’amore, in un gioco di specchi e sguardi e immagini sempre in bilico tra il voyerismo e l’esibizionismo. L’erotismo che troverete in “Beautiful stranger” è diverso da quello a cui siamo state recentemente abituate, ma vi assicuro che, anche senza bende manette e frustini, Max e Sara vi faranno battere forte forte il cuore. Ritroveremo come personaggi secondari anche Chloe e Bennet e, soprattutto, faremo la conoscenza di Will Sumner, socio di Max e prossimo protagonista maschile del successivo titolo della serie, quel “Beautiful player” che spero potremo presto leggere in italiano insieme alle rimanenti due novelle. Insomma un libro fantastico in lingua originale, con due protagonisti strepitosi e una bella storia, che spero vivamente non venga rovinato dalla traduzione. Super consigliato, anzi, da non perdere!


A presto. Zia D.










Se ti è piaciuta questa recensione clicca G+1 in fondo al post
Materiale grafico a cura di Crazy for romance







26 commenti:

  1. Ho sentito parlare così tanto di questo Max Stella che credo quasi di conoscerlo...no, forse sarebbe meglio non conoscerlo davvero perché sono felicemente sposata e credo che questo Max possa mandarmi in "pappa" il cervello! Hihihihi....lo leggerò sicuramente cmq...il primo bastardo, Bennet, mi era piaciuto tantissimo! Grazie Crazy! E grazie zia per avermeli fatti conoscere...

    RispondiElimina
  2. Concordo in pieno con la recensione io l'ho letto in francese xche' li è uscito prima...... Sono assolutamente e perdutamente cotta di Max Stella x ciò rileggero' il libro anche in italiano e dico di più aspetterò il cartaceo xche' quando un libro mi prende così lo voglio assolutamente nella mia libreria. Magari ci potessi mettere anche Max in persona tra i libri...... Baci Sabrina

    RispondiElimina
  3. ziaaaaaaaaaaaaaaaa inizio ad avere caldo ..........grazie sei grande come sempre ;-*

    RispondiElimina
  4. Adoro i protagonisti senza neanche aver letto il libro....manca solo un minuto e poi potrò averlo sul mio kindle!!!!grazie crazy per la fantastica recensione

    RispondiElimina
  5. MA DOVE LO TROVO L'EBOOK? HO PROVATO DAL KINDLE SU AMAZON MA NON C'è IN ITALIANO....AIUTOOOOOOOOOOO,
    GRAZIE E BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie l'ho finalmente trovato e non riesco a smettere di leggerlo....una drogata... :-)

      Elimina
  6. bella recensione, non vedo l'ora di leggerlo! ma Max è stato nominato in Beautiful Bastard? non me lo ricordo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Beatiful Bitch, Beatrice. Mentre Sarà è citata in entrambi i libri. A presto
      Zia D.

      Elimina
    2. Grazie! In Beautiful Bitch me lo ricordavo ma non ricordavo invece se fosse già stato menzionato! comunque è un bel libro, mi è piaciuto più del primo

      Elimina
  7. Su Amazon ora c'è !! Io l'ho già scaricato! :-))

    RispondiElimina
  8. si su amazon c'è
    Volevo fare una domanda la novella Beautiful Bitch è quella che ho letto tradotta qui?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Simona, ora la puoi trovare pubblicata dalla Leggereditore. La nostra era una traduzione amatoriale.
      A presto
      Zia D.

      Elimina
  9. grazie grazie grazie l'ho appena scaricato da kobo ... staserra inizio a leggerlo, riuscirò a dormire o tirerò le 3 come capita per il libri più coinvolgenti?? vi farò sapere. ciao buona lettura a tutte

    RispondiElimina
  10. volevo ringraziare tutte voi per l'impegno, la cura e la passione che dedicate a tutto questo. ci permettete di essere sempre aggiornate su tutte le novità.....
    grazie di cuore

    RispondiElimina
  11. Ragazze qualcuna può darmi il link esatto di Beautiful stranger di amazon? perchè io non lo trovo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.amazon.it/gp/aw/d/B00IUPIWHU/ref=mp_s_a_1_11?qid=1394749420&sr=8-11&pi=AC_SX110_SY165_QL70

      A presto. Zia D.

      Elimina
  12. letto in 24 ora wow,oggi sono un rinco ma ne e' valsa la pena....un abbraccio Zia D

    RispondiElimina
  13. Wow!!! Complimenti Zia D., magnifica recensione. Concordo con te su tutto. Che dire di Max: è il non plus ultra del maschio, è più di tutto ciò che ogni donna potrebbe sognare. Ma ditemi, esiste davvero un uomo così? Qualcuna ne ha mai incontrato uno?
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macche' secondo me certi uomini da sogno esistono solo nei libri....ecco perché leggiamo così tanto...... ;)
      Serena

      Elimina
  14. L ho cominciato stamane e ho appena finito di leggerlo.... Vorrei semplicemente dire che MI E' PIACIUTO DA MORIRE!!!!! Di gran lunga migliore del primo ;)
    Serena

    RispondiElimina
  15. Risposte
    1. - 1 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  16. buongiorno bambine, in formato cartaceo su ibs ancora non c'è.....dove lo trovo ?

    RispondiElimina
  17. complimenti per la recensione, come sempre del resto!!
    io l'ho divorato in un giorno, davvero stupendo come il precedente...
    baci baci

    RispondiElimina
  18. Ho letto tutti i beautiful.....senza parole!!!! bellissimo!!!!! Donne leggetevi un buon libro ...altro che amante!!!!!!!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...