giovedì 1 ottobre 2015

Tutte le volte che vuoi di Jodi Ellen Malpas, recensione in anteprima.

Salve ragazze,
Tutte le volte che vuoi, il secondo attesissimo volume della trilogia One night di Jodi Ellen Malpas  è il libro di cui vi parlo oggi. Ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima e devo dire che stavolta la Malpas per me si è davvero superata. Un libro emozionante e intrigante, con un personaggio maschile maschile d'eccezione che stavolta si è davvero scavato un posto nel mio cuore con la sua storia e la sua passione. Che dire? Io l'ho divorato e sono curiosa di sapere cosa ne penserete voi di questo secondo volume che ci racconta l'amore impossibile di Livy e Miller...







Trilogia One Night

1. Per una sola volta, 9 aprile 2015

2. Tutte le volte che vuoi, 1 Ottobre 2015

3. Unveiled

Autrice: Jodi Ellen Malpas

Casa editrice: Newton Compton

Genere: Erotic Romance




Miller Hart è ricchissimo, supersexy e sa portare Livy a vette di piacere mai raggiunte prima. Ma lei sa anche che non c’è un punto di ritorno. Ormai è decisa a illuminare con il suo amore l’oscurità in cui lui ha vissuto finora, anche se per farlo dovrà pagare un prezzo molto alto. Miller sa che tutto quello che ha nella vita non se l’è meritato, ma con Livy sarà diverso. Però deve riuscire a proteggerla a ogni costo da ciò che li circonda: i suoi peccati, i suoi nemici, e soprattutto se stesso.
Entrambi nascondono nel loro passato delle lunghe ombre, e devono capire se seguire il proprio cuore e rischiare il tutto per tutto per dar retta ai propri sentimenti. E ora è finalmente arrivato il momento della verità.




Caspita ragazze, che libro! E soprattutto … che finale! Devo certamente prendere un respiro profondo e riordinare i pensieri prima di avventurarmi di nuovo con voi nell'esperienza sicuramente adrenalina ed emozionante che è la lettura di Tutte le volte che vuoi. Per me in primo luogo questo libro è la conferma che si, Miller mi piace più di Jesse. Non è solo il personaggio - che è caratterizzato benissimo nella sua profondità e complessità - ma è proprio l'insieme del romanzo ad essere migliore. 
In un buon romance infatti non c'è mai solo romance e la Malpas è stata bravissima ad abbandonare un struttura incentrata solo e sempre sull'interazione di due personaggi per inserire i nostri protagonisti in un insieme di legami e relazioni complesse con altri personaggi, arricchendo e riempiendo di intrigo la narrazione.
La comparsa in scena di William, la vita oscura e misteriosissima di Miller, le reazioni inaspettate di Gregory… sono tutti elementi nuovi rispetto a Per una  sola notte che non solo non mi aspettavo, ma mi hanno riempito di interrogativi portandomi a divorare le quattrocento pagine di questo pagine fino ad un finale di adrenalina pura, inaspettato come un fulmine a ciel sereno e che davvero ha dato un tocco sapiente ad un libro già bellissimo. Insomma ragazze, la Malpas questa volta si è davvero superata! Per me Tutte le volte che vuoi è definitivamente il libro di Miller: questo personaggio che nel nel primo libro ci stregava solo con i suoi occhi e con il suo fascino, finalmente si apre e svela un po' di se stesso. Devo ammettere che ha reso questo libro qualcosa di speciale - ogni suo sorriso, ogni momento in cui le sue meticolose abitudini venivano meno, ogni dichiarazione ardente e del tutto inaspettata, il modo feroce in cui lotta contro tutti e tutto mi ha davvero catturata e vi sfido a non innamorarvi di lui ancor di più, a non eleggerlo il protagonista maschile preferito di sempre (si, più di Jesse). Per la prima volta alcune rivelazioni sul suo passato mi hanno davvero velato gli occhi di lacrime e avrei voluto esserci io tra le pagine per stringerlo tra le braccia e consolarlo… perché mi ha davvero spezzato il cuore!

Anche il continuo parallelismo tra passato e presente, il paragone doloroso tra la storia di William e Gracie e quella di Olivia e Miller mi ha stregata incredibilmente: mi sono spesso trovata a fare il tifo per Olivia - una protagonista femminile risoluta e reattiva che ha incontrato decisamente il mio favore - mentre assistevo al naturale compimento del destino che portava inesorabilmente Olivia sui passi della madre, verso un amore distruttivo e impossibile. Insieme al finale magistrale devo dare anche merito all'inizio del libro che mi ha sorpresa ed è stato capace di incatenarmi immediatamente alla lettura: Non troverete la riconciliazione che vi aspettate dopo solo qualche paginetta di lontananza dei due protagonisti. No, il perdono, il ricongiungimen- to di Olivia e Miller è lento, difficile - come è giusto che sia - ed è capace di trasmettere tutto il dolore di Olivia di fronte all'amore consumante e impossibile per Miller e tutta la disperazione di Miller, rinchiuso in un mondo oscuro senza la sua luce e perso nella crudeltà di una realtà a cui cerca di sfuggire.
Quello di Olivia e Miller è un amore potente, sui cui pesa il compito di salvare tutti e due da un vita di oscurità: Miller intrappolato per sempre in una vita di orrore e Olivia sul sentiero distruttivo già battuto da sua madre. Questo amore riuscirà a salvarli? Spero proprio di si e non vedo l'ora di scoprirlo nel prossimo volume perché tanti interrogativi sono ancora da risolvere. Ovviamente non lasciatevelo sfuggire e se ancora non avete cominciato la trilogia One Night… cosa state aspettando?


Baci, Simona






22 commenti:

  1. Concordo pienamente con tutto quello che hai scritto. Bellissima storia e bellissimi i due protagonisti. E adesso quanto dobbiamo soffrire per il terzo libro!!!!
    Monica

    RispondiElimina
  2. non vedo l'ora di cominciare questa trilogia! spero solo che il terzo esca presto! non la comincio se no! 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io aspetto l'uscita del terzo per leggerli in sequenza. Faccio davvero molta fatica con queste trilogie perchè rientrare in una storia dopo mesi è davvero difficile! Si perde la tensione! Anche col Maniero ho aspettato l'uscita di tutti i libri.

      Elimina
  3. onestamente siamo molto lontani dalla bellezza della trilogia del Lord del Maniero. Per quello che riguarda la nuova trilogia, il primo volume l'ho trovato bello, ma questo secondo mi ha abbastanza delusa e la protagonista è esageratamente debole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh il mondo É bello perché é vario suppongo!

      Elimina
  4. Wow stupenda recensione...è la mia prossima lettura! Ma dopo aver letto qst recensione voglio abbandonare quello che sto leggendo per "tuffarmi" in questo!

    RispondiElimina
  5. mollato a metà...e mi era successo anche con l'altra trilogia,non mi piace proprio questa autrice,il primo l'ho apprezzato abbastanza,ma poi mi ritrovo a saltare le pagine...per me è NO!!!:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai, non mi stupisce questa cosa perchè la Malpas si porta dietro due difetti: tende ad essere ripetitiva e c'è a volte troppo sesso. Dunque per goderti l'intreccio del libro, che in questo caso è molto bello devi sopportare alcuni momenti di stallo che ovviamente possono portare una lettrice meno disposta a tollerarli, ad abbandonare in libro. A me è piaciuto molto, ma la frustrazione per questi momenti di stallo non è mancata!

      Elimina
  6. Bellissima recensione! Ho finito questa trilogia in lingua originale qualche mese fa ed è semplicemente stupenda! A mio parere è assolutamente all'altezza della trilogia precedente della Malpas! Tra il Lord e Miller non saprei chi scegliere! Anzi forse sceglierei il Lord!!

    RispondiElimina
  7. Pomeriggio lo vado a prendere non vedo l ora di leggerlo 😍😍😍

    RispondiElimina
  8. Stupendo!!!! Aspetto il terzo. ..spero prestissimo.

    RispondiElimina
  9. avevo amato il primo libro da morire e questo lo adoro, adoro sopratutto lui la parte che mi ha fatto male è quando le confessa tutta la sua infanzia e quella che mi ha fatto piangere è la lettera che miller scrive ad olivia non voglio dire di più ma è da leggere io me lo sono divorato in un giorno e non vedo l'ora che esca il terzo libro sapete quando? comunque miller harth lo preferisco al lord del maniero è un personaggio di gran lunga più intrigante di jesse x me

    RispondiElimina
  10. Letta tutta la trilogia in lingua originale...Miller strepitoso dalla prima all'ultima pagina con un epilogo esilarante. Assolutamente negativo il mio giudizio su Olivia. Donna debole ed egoista che riesce a complicare ancora di più le situazioni "difficili" con sempre lo stesso "metodo". La Ava di Jesse pur non essendo il massimo nel tener il punto ha sempre reagito con una forza eccezionale agli ostacoli, forza che Olivia non ha assolutamente portandola a reazioni del tutto fuori luogo

    RispondiElimina
  11. Devo dire che all'inizio non mi ha entusiasmato, l'ho trovato lento ma poi andando avanti si e' ripreso... Il primo l'ho amato alla follia, spero che il terzo mi emozioni di piu. Non so se forse non era il momento adatto per leggerlo o se manca qualcosa in questo secondo libro... Spero che dipenda da me, perche' io amo la Malpas e mi dispiace

    RispondiElimina
  12. Ho finito..bellissimo ...datemi notizie x la prossima uscita..notte a tutte..

    RispondiElimina
  13. nessuno sa quando esce il terzo in italiano sono tanto curiosa che ho cercato l'ebook in lingua originale e sto cercando di leggerlo ma il mio inglese fa schifo e ci sto mettendo una vita e sto perdendo l'entusiasmo datemi una speranza :(

    RispondiElimina
  14. HUAU QUANDO ESCE IL TERZO BELLISSIMO VERAMENTE .
    A MIO AVVISO L'AUTRICE E' STATA CAPACE DI TRASFORMARE UNA STORIA DI SOLO SESSO IN QUALCOSA DI AVVINCENTE SPECIALMENTE NEL FINALE.

    RispondiElimina
  15. Ragazze, bellissimo! ho letto il primo e' ho appena finito di leggere il secondo, aspetto il terzo ... sapete quando uscira' in italiano ? ... nell'attesa leggo the man trilogy di cui ho sentito parlare molto bene. Baci Didy

    RispondiElimina
  16. Quando esce il terzo?? ��������

    RispondiElimina
  17. Il primo libro l'ho trovato di gran lunga più bello. Questo l'ho trovato oltremodo ripetitivo, a tratti noioso e i protagonisti a volte non mi sono piaciuti. Alcuni capitoli mi hanno confusa, sembrava quasi che ci mancasse qualche pezzo...ed invece no!!! Adesso sono curiosa di leggere il terzo per vedere come va a finire...ma nell'aspettarlo riuscirò a dormire la notte, mentre per altri libri ho perso il sonno!

    RispondiElimina
  18. Il primo libro l'ho trovato di gran lunga più bello. Questo l'ho trovato oltremodo ripetitivo, a tratti noioso e i protagonisti a volte non mi sono piaciuti. Alcuni capitoli mi hanno confusa, sembrava quasi che ci mancasse qualche pezzo...ed invece no!!! Adesso sono curiosa di leggere il terzo per vedere come va a finire...ma nell'aspettarlo riuscirò a dormire la notte, mentre per altri libri ho perso il sonno!

    RispondiElimina
  19. mah! non lo so! non mi intriga come gli altri libri della Malpas. il primo libro era carino questo è pesante da leggere. di solito divoro i libri e non mi fermo finché non li finisco. ogni momento libero è buono per leggere qualche capitolo. con questo libro non è successo. per alcuni aspetti è intrigante per altri noioso. sono più curiosa per la comparsa della madre

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...