mercoledì 20 gennaio 2016

Ricordati di perdonare, Serie Ruin vol.3 di Rachel Van Dyken, arriva in Italia

Ciao ragazze,
Arriva in Italia Ricordati di perdonare di Rachel van Dyken, si tratta del terzo volume della serie Ruin, in inglese Shame che ha come protagonisti Lisa e Tristan. Ricordati di perdonare sarà disponibile dal 28 Gennaio -DATA POSTICIPATAA distanza di pochi giorni dall'uscita del secondo volume, Ricordati di amare, vi annunciamo inoltre che la casa editrice Nord ha acquistato i diritti anche di Fearless, la novella 2.5 dal Pov di Wes, quindi per ora, salvo altre aggiunte da parte dell'autrice possiamo affermare che tutti i volumi della serie Ruin verranno pubblicati in Italia! Andiamo a scoprire le trame dei prossimi volumi!



La serie Ruin per ora è composta di tre libri e una novella. Ma state tranquille, hanno tutti protagonisti diversi, quindi si tratta di titoli assolutamente autoconclusivi. Il secondo libro, Toxic, perlerà di Gabe, che incontreremo nel corso del primo libro e del suo passato, il terzo invece avrà per protagonista Lisa. Solo la Novella Fearless, annunciata solo pochi giorni fa dall'autrice, avrà di nuovo come protagonisti Wes e Kiersten, anzi sarà raccontata dal punto di vista dell'irresistibile Wes e sarà la continuazione del romanzo: purtroppo non sappiamo se la casa editrice ci darà la possibilità di leggere anche questo racconto. 
I giudizi delle lettrici americane per questo libro, auto pubblicato dall’autrice, sono veramente entusiastici e per indagare sui motivi di tanto entusiasmo noi crazy abbiamo voluto legger parte del libro e lo abbiamo trovato così avvincente, ironico e allo stesso tempo disperato che abbiamo dovuto per forza tradurvene un piccolo assaggio. Perché, credeteci, Wes Michals non si può descrivere in modo indiretto.. va sperimentato “di persona”. Quindi vi lasciamo con la trama originale tradotta, fateci sapere cosa ne pensate anche voi però!


Serie Ruin

1. Ricordati di sognare, Ruin - 2015 
2. Ricordati di Amare, Toxic - 17 settembre 
2.5 Fearless,  prossimamente in Italia
3. Ricordati di Perdonare, 28 Gennaio

Autrice: Rachel Van Dyken

Casa Editrice: Nord

Genere: New adult



Ricordati di Sognare 
Per due anni, è come se non avessi vissuto; ero persa in un baratro di dolore, da cui credevo non sarei più riemersa. Ma poi ho incontrato Wes Michels. Lui è il raggio di sole che ha squarciato le tenebre della mia esistenza, la luce che mi ha ridato la speranza e la forza di ricominciare. Mi sono affidata ciecamente a lui, anche quando tutti mi dicevano di non farlo: Wes è troppo ricco, troppo impegnato a diventare la nuova stella del football e, soprattutto, troppo corteggiato perché sia fedele a un’unica ragazza. Non sanno quanto si sbagliano. Non conoscono il suo cuore come me e sono all’oscuro del suo segreto. Su una cosa però avevano ragione: non avrei dovuto innamorarmi di lui. Ho paura che, se resterò ancora una volta sola, sprofonderò di nuovo nel baratro. Perché adesso so che ogni giorno passato con Wes potrebbe essere l'ultimo…



Ricordati di Amare


Da quattro anni, Gabe Hyde vive in una menzogna. I suoi amici lo conoscono come un ragazzo allegro, sfacciato, che ama divertirsi e tornare a casa ogni sera con una conquista diversa. Nessuno sa che quella è una maschera che Gabe si è cucito addosso per nascondere la verità al mondo, lo stesso mondo che un tempo lo adorava come un idolo e che adesso, se scoprisse il suo segreto, lo trascinerebbe nel fango. E tutto per un unico, terribile errore che ha distrutto ciò che aveva di più caro. Dilaniato dal rimpianto e dal senso di colpa, Gabe è convinto di non avere più diritto di essere felice. Almeno finché non incontra Saylor. Sorriso innocente e luminosi occhi azzurri, Saylor è la classica brava ragazza cui di solito basta un'occhiata per capire che Gabe è un poco di buono dal quale è meglio stare alla larga. Invece lei è la sola in grado di leggere nel suo cuore. E a credere che meriti una seconda occasione. Ma l'amore che li lega darà a Gabe la forza necessaria per ricominciare o trascinerà anche Saylor nell'abisso?



Fearless (serie Ruin 2.5)


Quando ho incontrato Kristen, il tempo si è fermato. È stato come se ogni cellula del mio corpo si fosse messa ad urlare "Lei!". Non potevo spostare lo sguardo, non potevo andarmene, non riuscivo nemmeno a muovermi. L'altra metà, la mia anima gemella, mi stava fissando. Dovevo averla. Dovevo farla mia. Ma mi sentivo egoista a farlo, sapendo che potevo non avere una infinita quantità di tempo da donarle.. persino ora che è tutto finito e che ho restituito quel tempo..
Nulla è mai stato certo nella mia vita.
E questo è il motivo per cui sto per fare qualcosa di folle, impulsivo, rischioso. Dopo tutto, che tipo di persona sarei se non ascoltassi i miei stessi consigli?
Sto per buttarmi dalla rupe, sto vivendo spericolatamente.
Questo è il seguito della storia di Wes e Kristen.





Ricordati di Perdonare (serie Ruin vol.3)

Tutto quello che è stato fatto nell'oscurità alla fine viene  portato alla luce.
Ho corso, ma tutto quello che ho fatto è stato portarmi solo un passo avanti al mio passato. Ho provato a ricominciare; un nuovo nome, una nuova identità. Ma non puoi cambiare la tua anima.
Un nuovo inizio al college era proprio quello di cui avevo bisogno. Per un po', ha funzionato. Io ero la ragazza delle feste, quella che sembrava sicura di se, ma era una menzogna.
Quando i ragazzi mi baciavano - sentivo solo dolore.
Quando mi toccavano - nient'altro che paura.
Nel profondo ogni ragazza vuole essere la bella della storia, vuole trovare qualcuno che ti vedrà come se fossi il suo mondo.
Ma la verità? Io ero la bestia . E per quanto volessi la redenzione non ero abbastanza pazza da pensare di poterla mai avere.
Finché lui non è entrato nella mia vita.
Non ero preparata ad innamorarmi di qualcuno, le mie cicatrici erano troppo profonde, le ferite troppo dolorose. Ma lui mi ha offerto pace, mi ha offerto sicurezza, avrei dovuto sapere che era solo un'altra bugia - avrei dovuto sapere che innamorarsi di uno dei miei professori era una pessima idea.
Ma non avevo potere nell’ impedirmi di amarlo.
E lui non aveva potere di catturarmi.
Perché l'oscurità alla fine mi ha raggiunta, e mentre il destino l’aveva vinta, una svolta crudele mi ha quasi fatto sanguinare a morte. Ma io sono più forte di quello che potevo pensare. Sono più forte di quello che voi potete pensare.
Pensate di conoscere la mia storia ma non è così.. Dopo tutto ognuno di noi ha la vergogna nelle proprie vite - e io non ho più paura di mostrare la mia.




"E’ il libro più bello che abbia mai letto. Mi ha fatto sentire disperata. Mi ha tolto il respiro”


Un abbraccio Il team crazyforromance

22 commenti:

  1. Ho appena finito di leggerlo ed è stupendo, emozionante, unico, da leggere assolutamente.
    Non vedo l'ora di leggere il secondo perchè anche Gabe è un personaggio fantastico e già dal primo libro la sua storia mi ha molto intrigato.
    Grazie a team Crazy per le vostre favolose anteprime! <3

    RispondiElimina
  2. WOW sono senza parole già dall'anteprima... non vedo l'ora che esca per leggerlo awwwww *.*

    RispondiElimina
  3. Non si sa quando uscirà in Italia?

    RispondiElimina
  4. fantastico, voglio leggerlo... quando esce???

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Anche a me piacerebbe sapere se si sa qualcosa dell'uscita di questo libro

    RispondiElimina
  7. SPERIAMO PUBBLICANO LA NOVELLA FEARLESS MA HO FORTI DUBBI E' TROPPO CORTA, CIRCA 70 PAGINE. SONIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh speriamo prima che pubblichino il secondo! ;)

      Elimina
  8. si si concordo pienamente speriamo prima pubblicano il secondo , intendevo dire che purtroppo le novelle sono sempre poco considerate appunto perché sono troppo corte , invece meriterebbero di venire considerate di piu'. SONIA

    RispondiElimina
  9. Non vedooooo l'ora di leggerlooooo.... me ne sono innamorata subito e chissà quando lo leggerò. ... so gia che Wes mi farà sua... speriamo arrivi prestoooo.... grazieeee crazyyyy
    Veronica Biancoblù

    RispondiElimina
  10. Non vedo l'ora che esca...speriamo non ci facciano attendere molto, lo stavo aspettando già da quando ho letto qui di questo romanzo....Grazie per le news!

    RispondiElimina
  11. da quando avete tradotto un breve estratto su questo libro lo aspetto, non vedo l'ora sia gennaio!!!

    RispondiElimina
  12. scusate ma non trovo l'estrattoooooo!!!!help grazie

    RispondiElimina
  13. FINALMENTE FINALMENTE FINALMENTE NON CE LA FACEVO PIU' AD ASPETTARE *-*

    RispondiElimina
  14. Sarò una voce fuori dal coro, ma ho finito il libro adesso e, mi dispiace dirlo, ma l'ho trovato "bruttino".
    Parlo, in primo luogo, come lettrice e poi come da persona affetta da cancro: è tutto troppo veloce,rapidissimo, irreale.
    La protagonista è depressa da anni, assume farmaci, incontra lui e in 2 giorni esatti sta meglio di Freud. Lui ha un cancro terminale, assume chemioterapici fortissimi (ma riesce a giocare a football e vi assicuro, che quando hai quel veleno in corpo, preghi solo il Signore di farti smettere di soffrire e non hai più nemmeno la forza di piangere perchè anche le lacrime ti fanno male) e magicamente o miracolosamente in 4 giorni il cancro si riduce, lo eradicano completamente e torna su un campo di football.....esatto football, no bocce!! E poi la madre morta che appare come infermiera, la proposta di matrimonio.... Insomma si ha l'impressione di trovarsi di fronte ad un pentolone pieno di cose che vengono buttate li così e non vengono approfondite. Non vengono delineati i protagonisti, i loro caratteri. E' tutto assurdo. Credo che l'autrice abbia perso una fantastica opportunità: scrivere una bella storia.
    Vi auguro una buona giornata
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono pienamente d'accordo..ottimo inizio ma diciamo da pag 50 in poi..sempre peggio..tutto troppo irreale..troppo troppo TROPPO..a tratti quasi una presa per i fondelli..pieno di retorica, buonismo e miriadi di frasi fatte..tutto buttato quasi a caso nel immenso calderone dell'americanata piena di ottimismo fastidioso.. insomma è un vero peccato..perche i presupposti per una storia bellissima, ironica e travolgente, c'erano tutti ma poi tutto è diventato troppo scontato e banale; come quando lei totalmente indecisa su che materia studiare, di punto in bianco vuole casualmente diventare infermiera??!?!?! No dico,mai accennato minimamente a nulla della carriera scolastica e poi dire questo?!?!? Tanto valeva farla diventare premio Nobel della medicina..per non parlare dell'ostentazione della ricchezza. ."un diamante da tre carati"; "il ventunenne più ricco del mondo"; "tutto quello che vedi è casa mia compreso la spiqggia di un chilometro".. da che si mettono insieme diventa tutto davvero molto irreale..scontato e quasi fastidioso..

      Ps CORAGGIO Barbara!!!!

      Elimina
    2. Sono pienamente d'accordo..ottimo inizio ma diciamo da pag 50 in poi..sempre peggio..tutto troppo irreale..troppo troppo TROPPO..a tratti quasi una presa per i fondelli..pieno di retorica, buonismo e miriadi di frasi fatte..tutto buttato quasi a caso nel immenso calderone dell'americanata piena di ottimismo fastidioso.. insomma è un vero peccato..perche i presupposti per una storia bellissima, ironica e travolgente, c'erano tutti ma poi tutto è diventato troppo scontato e banale; come quando lei totalmente indecisa su che materia studiare, di punto in bianco vuole casualmente diventare infermiera??!?!?! No dico,mai accennato minimamente a nulla della carriera scolastica e poi dire questo?!?!? Tanto valeva farla diventare premio Nobel della medicina..per non parlare dell'ostentazione della ricchezza. ."un diamante da tre carati"; "il ventunenne più ricco del mondo"; "tutto quello che vedi è casa mia compreso la spiqggia di un chilometro".. da che si mettono insieme diventa tutto davvero molto irreale..scontato e quasi fastidioso..

      Ps CORAGGIO Barbara!!!!

      Elimina
  15. Scusate quando esce in Italia il secondo libro?

    RispondiElimina
  16. Mi è piaciuto moltissimo SOPRATTUTTO per l'ottimismo e per averci dato la possibilitá di credere che dal cancro si può guarire. Quanto vorrei che fosse guarito anche mio padre... Non vedo l'ora di leggere il seguito!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...