mercoledì 21 gennaio 2015

Il canto del Deserto di Adele Vieri Castellano, recensione e giveaway!

Buongiorno crazyne
oggi vi parlo de Il canto del Deserto di Adele Vieri Castellano ultimo lavoro di quest'autrice italiana che apprezzo tantissimo, pubblicato dalla Leggereditore lo scorso 18 dicembre in ebook e che da domani 22 gennaio troverete anche in libreria. Dopo i fasti dell'antica Roma (qui) e la misteriosa e travolgente Venezia (qui) eccomi pronta a partire per l'Egitto...
Grazie poi all'autrice vi diamo anche con enorme piacere l'opportunità di vincere una copia cartacea partecipando al giveaway in fondo al post!!!






Titolo: Il canto del deserto

Autore: Adele Vieri Castellano

Casa editrice: Leggereditore

Data di uscita: 18 Dicembre ebook/ Gennaio cartaceo

Genere: History Romance




1871. Sylvia, divenuta vedova dopo un disastroso matrimonio, arriva in Egitto con suo padre. Per lei è un sogno che si avvera. Finalmente vedrà i luoghi mitici che conosce solo attraverso le lettere di suo fratello Adam, che da anni collabora nelle sue spedizioni archeologiche con Lord Brokenwood, il suo amore negato dell’adolescenza, ora divenuto cieco a causa di un terribile incidente.
Presto, la bellezza di Sylvia, così eterea da ricordare quella della regina Nefertiti, viene notata da Zayd Ambath, il figlio del rais. Ma lei ha altro per la testa: sta per partire per una spedizione nel deserto unica e irrinunciabile alla ricerca di quello che rimane del mitico esercito di Cambise.
Solo non si aspetta che quel mare di sabbia nasconda una pericolosa minaccia, che può mettere a rischio la sua stessa vita. Toccherà a Lord Brokenwood accorrere in suo soccorso, ma l’uomo avrà bisogno di tutto il suo coraggio, e della forza dell’amore, per salvare Sylvia dalle spire del deserto.


Vi sembrerà forse strano ma voglio iniziare questa recensione ringraziando veramente di cuore Adele Vieri Castellano che mi ha permesso di realizzare parte di un mio sogno nel cassetto... visitare l' Egitto, il suo grande mare di sabbia e tutti i suoi tesori. Non esagero dicendo che la lettura de Il canto del deserto è prima di tutto un viaggio, un'esperienza personale che il lettore fa attraverso la descrizione di uno dei posti più enigmatici della terra, meraviglioso, ricco di storia, che trasuda fascino da ciascuno dei suoi granelli di sabbia. 
Ogni parola, ogni sguardo, ogni passo materializza davanti ai nostri occhi un aspetto di questa terra, dalla sua vegetazione, alle abitudini della sua gente, ai tesori, alla povertà, alla ricchezza, alle superstizioni ... l'amore e la cura usata nelle descrizioni mi hanno affascinata a tal punto da rivedermi in un accampamento in una meravigliosa oasi ora o all'interno di un'antica tomba poi. Il Nilo, Luxor, le rovine di Karnak, la sabbia, i mercati, le tombe dei grandi re non sono uno sfondo ma sono la storia su cui si adagiano  fra tutti quattro personaggi magistrali: Sylvia e Nicholas, accompagnati da Adam  e Judit. Sylvia è la protagonista assoluta, rimasta vedova giovanissima da un matrimonio mal riuscito: le si presenta l'occasione di recarsi insieme al padre in Egitto dove sa di poter reincontrare il suo primo ed unico amore della sua vita, il duca Brokenwood, nonchè migliore amico di suo fratello Adam, con il quale è impegnato da anni in scavi archeologici alla scoperta di grandi tesori seppelliti nelle sabbie del deserto.
Arrivata a destinazione scopre che Nicholas è ora cieco,  questa menomazione non ha però minimamente scalfito il suo fascino e ne tanto meno il sentimento nei suoi confronti che all'epoca poteva sembrare solo una cotta adolescenziale. Sylvia è ora una donna forte, libera ed emancipata, vogliosa di avventura e di scoprire con i propri occhi ciò che fin ora ha solo visto attraverso le parole del fratello, così dopo varie insistenze riesce a partire per una missione nel deserto con il fratello, Nicholas e tutta la carovana.... ma sarà una donna forte abbastanza da sopportare le varie difficoltà che la calura, la stanchezza, e il viaggio nel nulla possono arrecare?
Conosceremo ne Il Canto del deserto due protagoniste di tutto rispetto. Sia Sylvia che Judit, amica americana e talentuosa artista, sono due donne di valore, due donne che hanno una loro idea, dei loro sogni e che lottano per essi... due personaggi entrambi affascinanti intellettualmente e sensualissime. Che dire poi dei loro rispettivi uomini, Il duca di Brokenwood e il visconte di Selburn, Adam? Due uomini che apprezzi nella loro totalità, uomini moralmente integri, amanti dell'archeologia e della libertà che quel lavoro lontano dalla società londinese permette, due uomini acculturati che ti rapiscono con la loro arguzia prima che con il loro cuore...
Insomma ho adorato tutto di questa storia che ho trovato interessante per la contestualizzazione storico-geografica magistralmente descritta nei  minuziosi dettagli, ho amato le due storie che si sono sviluppate parallelamente: un amore al primo sguardo ed istintivo quello di Adam e Judit e un amore più profondo e viscerale quello di Sylvia e Nicholas. 
Sylvia ama il duca così tanto da essere onorata all'idea di poter essere per la vita i suoi occhi o il suo bastone mentre lui cerca di vietarsi l'amore per non essere di peso... ma la magia del canto del deserto aiuterà questa coppia a ritrovarsi.
L'unica cosa che mi preme sottolineare è che il fatto che il libro sia estremamente descrittivo da alcune lettrici potrebbe essere considerato un po' lento, e forse è vero, soprattutto nelle prime pagine, ma se amate quelle terre e la poesia che può far scaturire una scenografia del genere amerete anche queste parti ed apprezzerete l'infinito e minuzioso lavoro di ricerca che è palese ci sia stato alle spalle di questo romanzo. Ora non vi resta che farvi avvolgere anche voi dalle calde tinte delle dune del deserto, farvi adornare dagli ori di questa civiltà e innamorarvi perdutamente di questa magica storia come me...

Ps. Consiglio di lettura: avvaletevi del glossario posto alla fine del romanzo per chiarimenti su parole e usi del luogo... sarà tutto più chiaro!

Un Bacio, Alessandra




Molto bello


Più che sexy


Avete una settimana di tempo per partecipare al Giveaway con in palio per voi una copia cartacea di Il canto del deserto, vincere è semplicissimo! Trovate le regole qui oppure per una spiegazione passo-passo leggete la nostra guida alla partecipazione ai Giveaway.

Le regole per partecipare all'estrazione sono:
- compilare il form sottostante "Rafflecopter", cliccando sulla scritta "Log In", servendoti del tuo indirizzo email o del tuo account Fb.
Esegui i semplici requisiti che compariranno nella schermata Rafflecopter:
E' obbligatorio:
1. Iscriversi ai lettori fissi del blog (nel modulo vi verrà richiesto di specificare il nick con il quale vi siete iscritti ai lettori fissi del blog) QUI
2. Lasciare un commento sotto alla recensione (con lo stesso nick con cui vi siete iscritte ai lettori fissi, oppure firmando opportunamente il commento)

E' facoltativo
1. Iscriversi a Romance Break
2.Cliccare mi piace alla pagina facebook del blog

a Rafflecopter giveaway

36 commenti:

  1. Lo voglioooooo!... E quindi partecipo e incrocio le dita! ;)

    RispondiElimina
  2. Bella recensione*-* La trama mi ha proprio colpito quindi partecipo!

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione, ma non c'era neanche bisogno di dirlo, perchè la Castellano è sempre una garaznia di romance di qualità!!! :D Partecipo al giveaway e incrocio le dita!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai letto nulla di questa autrice e vorrei proprio incominciare da questo libro ^^

    RispondiElimina
  5. Non vedo l'ora di leggere questo libro, se lo vincessi sarebbe il massimo, altrimenti lo comprerò senz'altro perché sto già morendo dalla curiosità. L'Egitto mi ha sempre affascinata e la storia promette bene. Quindi partecipo incrociando le dita!

    RispondiElimina
  6. Partecipo! Adele è una garanzia! Ho tutti i suoi libri in cartaceo e ancora mi sogno Rufo *-*
    Amo l'Egitto e sono sicura che amerò questa storia!

    RispondiElimina
  7. Non partecipo solo perchè non resistendo ho comprato l'ebook appena uscito e che dire....Adele è una garanzia, dopo questo libro non riesco a leggere più niente, continua a rileggerlo ....rileggerlo...
    e mi è venuta voglia di andare in Egitto. Fulvia

    RispondiElimina
  8. Ho letto da poco il primo libro della serie su roma .... che dire, fantastico!
    L'Egitto è la mia passione, devo avere questo libro, assolutamente!
    grazie dell'opportunità!

    RispondiElimina
  9. che bellissima opportunità quella di avere l'ebook di Adele, è una garanzia, ho letto tutti i suoi libri e li ho trovati fantastici, sto aspettando qualche offerta per prendere l'ebook io sono un tipo paziente, ma che bello se riesco a vincerlo magari sarebbe fantastico, ma comunque resta nella mia WL e chissà che non trovi qualche offerta per il cartaceo, gli altri li ho tutti in cartaceo eheheh.
    Che dire sono IMPLACABILE (ogni riferimento ad un titolo di libro di Adele è puramente casuale) e quindi provo anche questo giveaway speriamo nella buona stella DEL DESERTO ehehehe.
    condiviso su
    https://twitter.com/streghetta6831/status/557999089636630528
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10203709591636119?pnref=story
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/aXWvV3DYeLE
    ciao a tutte, un bacio e buona fortuna a tutti i partecipanti
    grazie CRAZYYYYYY

    RispondiElimina
  10. Partecipo volentieri!

    RispondiElimina
  11. Che bella recensione! Partecipo molto volentieri :)

    RispondiElimina
  12. Antonietta Longu22 gennaio 2015 16:04

    Amo i libri di Adele e adoro l'Egitto sin da quando ero bambina....incrocio le dita...mi farebbe troppo piacere vincere il cartaceo!!!!!

    RispondiElimina
  13. Partecipo!!! Ammetto di non aver mai letto,credo,di questa scrittice...la recensione però m'intriga e mi piacerebbe davvero ricevere la copia omaggio!
    Sono lettore fisso col nome Rita P.

    RispondiElimina
  14. Partecipo vi seguo su fb sul blog e sul gruppo come Carmela barca carmelab1985@libero.it

    RispondiElimina
  15. io io io.....adoro gli storici!!!!

    RispondiElimina
  16. sono molto curiosa di leggerlo partecipo molto volentieri :)

    RispondiElimina
  17. Adoro gli storici! Partecipo e incrocio le dita!

    RispondiElimina
  18. Adoro quest'autrice =) e spero tanto di poter vincere la copia del libro!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Ho già letto il libro, meraviglia! Ne sono rimasta incantata, ma del resto tutto ciò che ho letto dell'autrice mi ha sempre affascinato.
    Speriamo

    RispondiElimina
  20. Partecipo volentieri :) speriamo bene
    email: alessiacrescenzo@gmail.com

    RispondiElimina
  21. partecipo =) e incrocio le dita =)

    RispondiElimina
  22. il primo storico che ho letto è stato proprio di questa autrice, mi piace il suo modo di scrivere, e anche questo mi incuriosisce molto!

    RispondiElimina
  23. Bello! Mi piacerebbe un sacco avere la copia cartacea! :)

    RispondiElimina
  24. Partecipo volentieri, adoro l'autrice!!!!! =)

    RispondiElimina
  25. Credevo di aver già compilato la mia partecipazione ed invece non mi vedo. Questo libro deve essere proprio bello e ci tango ad essere qui a tentare la sorte. i libri di Adele mi piacciono molto.

    RispondiElimina
  26. wow grazie!!! partecipo davvero volentieri anche se in ritardo XD Adele è bravissima

    RispondiElimina
  27. Partecipo, adoro questa autrice :D

    RispondiElimina
  28. partecipo volentieri :) grazie mille per questa opportunità :)

    RispondiElimina
  29. Bellissimo, mi ha preso letteralmente e l'ho letto tutto di un fiato, anche perché mi ha riportato indietro nel tempo, avendo abitato in Egitto per tre anni e una volta visto il deserto, ti entra nell'anima. Grazie Crazy per il lavoro che fate. Maria

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...