lunedì 26 gennaio 2015

Ricordati di Sognare di Rachel Van Dyken, recensione e giveaway!

Buonasera ragazze,
Oggi continuiamo a parlare di Ricordati di Sognare di Rachel Van Dyken, il primo volume della serie Ruin, e soprattutto continuiamo con le nostre sorprese a tema! Infatti insieme alla mia recensione dello struggente Ricordati di Sognare troverete un esclusivo Giveaway che CrazyforRomance ha voluto organizzare in occasione di questa uscita... in palio c'è per voi una copia cartacea  di Ricordati di Sognare ! Non lasciatevi sfuggire quest'occasione e ricordate che la nostra prima sorpresa è stata l'epilogo esteso inedito di Ricordati di Sognare che trovate tradotto qui ma soprattutto fateci sapere cosa vi ha lasciato questa lettura...


Serie Ruin
1. Ricordati di sognare- Ruin - 
2. Toxic, Marzo in lingua originale
2.5 Fearless, Marzo in lingua originale 
3. Shame, per fine anno in lingua originale

Autrice: Rachel Van Dyken

Casa Editrice: Nord

Data uscita: 22 Gennaio 2015

Genere: New adult

Per due anni, è come se non avessi vissuto; ero persa in un baratro di dolore, da cui credevo non sarei più riemersa. Poi ho incontrato Wes Michels. Lui è il raggio di sole che ha squarciato le tenebre della mia esistenza, la luce che mi ha ridato la speranza e la forza di ricominciare. Mi sono affidata ciecamente a lui, anche quando tutti mi dicevano di non farlo: Wes è troppo ricco, troppo impegnato a diventare la nuova stella del football e, soprattutto, troppo corteggiato per rimanere fedele a una ragazza come me. Non sanno quanto si sbagliano. Non conoscono il suo cuore e sono all’oscuro del suo segreto. Su una cosa però avevano ragione: non avrei dovuto innamorarmi di lui. Ho paura che, se resterò ancora una volta sola, sprofonderò di nuovo nel baratro. Perché adesso so che ogni giorno passato con Wes potrebbe essere l’ultimo…

Avere questo libro tra le mani per me, che sono un membro di questo di blog è già una piccola vittoria: tra le prime a dare questa notizia sul web italiano, dopo una falsa comunicazione dalla casa editrice siamo non solo tacciate di menzogna ma persino insultate… il tempo però da ragione a chi dice la verità e come annunciato quasi un anno fa Ricordati di Sognare è sugli scaffali delle nostre librerie. Chiudendo questa parentesi, passiamo a questo libro… forse uno dei più attesi nell’ultimo anno. Davvero non è facile esprimersi su questa lettura.
Ricordati di sognare sottopone ad una ardua prova il cuore di una lettrice di romance, a tratti straziante a tratti dolce, in alcuni momenti persino irritante perché ci fa davvero arrabbiare col fato e presagire, in ogni momento dolce e romantico, quando l'inevitabile colpirà caricandoci di ansia e tensione narrativa. Il punto focale della narrazione, l’irresistibile Wes Micheals irrompe sulla scena dalle primissime pagine ed immediatamente lascia un segno fortissimo, imprimendo il suo marchio di attrazione, simpatia, lieve pericolo e mistero a tutto il libro da quel punto in avanti. Si avanza con la curiosità quasi spasmodica da avere un po’ di più del suo sorriso abbagliante, delle sue battute e del suo lieve flirt… ma non appena la narrazione si inverte e il punto di vista cambia scopriamo cosa c’è dietro questo personaggio così ambiguo e sotto i nostri piedi si apre un baratro. E’ proprio questo immenso dolore, la situazione disperata che Wes si trova a vivere all’oscuro di tutti che lo rende come è: la “normalità” per lui non ha mai rivestito alcuna attrattiva… e perché avrebbe dovuto? 

Wes è ricco, famoso, talentuoso – dovrà trovarsi davanti l’inimmaginabile per apprezzare le cose più piccole e riscoprire così i tesori più grandi della vita. Vivendo una vita dalla prospettiva totalmente rovesciata non appare strano il suo interesse per una timida e scontrosa matricola che sembra lontana anni luce dal suo mondo dorato. Anche il personaggio di Kiersten si rivela una piccola sorpresa di questo libro. Infatti nonostante la sua ingenuità e la sua iniziale debolezza, non reagisce in modo scontato o timoroso alle provocazioni e alla continue sfide che Wes le mette davanti. Diciamo che viene “fuori dal guscio” con più facilità di quanto mi sarei aspettata e non annoia il lettore con paranoie inutili. 
Dal punto di vista stilistico Ricordati di Sognare procede con un ritmo narrativo serrato e questo costituisce un vantaggio ma anche un grande difetto. Data la serietà e la dolorosità del tema affrontato la velocità della scrittura di Rachel Van Dyken sicuramente fa sì che la lettura non gravi troppo, emotivamente, sul lettore e riesce nel contempo ad emozionare ma anche a far scorrere velocemente il libro. 
D’altronde in molti passaggi si avverte una certa fretta che lascia con un po’ di disappunto: ci sono decisioni e ragionamenti che avrei decisamente voluto capire meglio e avrei gradito una maggiore introspezione di tutti i personaggi che a tratti paiono decisamente abbozzati. Altro aspetto che mi ha lasciata un po’ basita, e lo dico senza voler arrecare offesa a chi ha vissuto le situazioni narrate nel libro (come la stessa Rachel Van Dyken) e a chi concepisce la fede in tal modo, è la banalizzazione nel finale del romanzo della fede religiosa, del ruolo del fato e del modo di affrontare una situazione così difficile. Mi è parso tutto molto facile, estremamente edulcorato ed inoltre non mi aspetto - e forse non gradisco - un messaggio religioso così forte in questo genere di libro, per lo più molto grossolano. Ricordati di sognare è sicuramente una lettura che mi ha colpita, ed in particolare è impossibile che il personaggio di Wes non si sia guadagnato un posto nel mio cuore… ma c’è certamente margine di miglioramento per questa serie!


CrazyforRomance mette in palio per voi una copia cartacea di Ricordati di Sognare:  avete due settimane di tempo per partecipare al Giveaway, vincere è semplicissimo! Trovate le regole qui oppure per una spiegazione passo-passo leggete la nostra guida alla partecipazione ai Giveaway.
Le regole per partecipare all'estrazione sono:
- compilare il form sottostante "Rafflecopter", cliccando sulla scritta "Log In", servendoti del tuo indirizzo email o del tuo account Fb.
Esegui i semplici requisiti che compariranno nella schermata Rafflecopter:
E' obbligatorio:
1. Iscriversi ai lettori fissi del blog (nel modulo vi verrà richiesto di specificare il nick con il quale vi siete iscritti ai lettori fissi del blog) QUI
2. Lasciare un commento sotto alla recensione (con lo stesso nick con cui vi siete iscritte ai lettori fissi, oppure firmando opportunamente il commento)

E' facoltativo
1. Iscriversi a Romance Break
2.Cliccare mi piace alla pagina facebook del blog

Bello
Tiepido


110 commenti:

  1. Riporto la mia recensione:
    Sarò una voce fuori dal coro, ma ho finito il libro adesso e, mi dispiace dirlo, ma l'ho trovato "bruttino".
    Parlo, in primo luogo, come lettrice e poi come da persona affetta da cancro: è tutto troppo veloce,rapidissimo, irreale.
    La protagonista è depressa da anni, assume farmaci, incontra lui e in 2 giorni esatti sta meglio di Freud. Lui ha un cancro terminale, assume chemioterapici fortissimi (ma riesce a giocare a football e vi assicuro, che quando hai quel veleno in corpo, preghi solo il Signore di farti smettere di soffrire e non hai più nemmeno la forza di piangere perchè anche le lacrime ti fanno male) e magicamente o miracolosamente in 4 giorni il cancro si riduce, lo eradicano completamente e torna su un campo di football.....esatto football, no bocce!! E poi la madre morta che appare come infermiera, la proposta di matrimonio.... Insomma si ha l'impressione di trovarsi di fronte ad un pentolone pieno di cose che vengono buttate li così e non vengono approfondite. Non vengono delineati i protagonisti, i loro caratteri. E' tutto assurdo. Credo che l'autrice abbia perso una fantastica opportunità: scrivere una bella storia.
    Vi auguro una buona giornata
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Barbara... non posso proprio darti torto, hai evidenziato gli aspetti più surreali e scricchiolanti di questa lettura. Nella mia ignoranza in materia avevo già immaginato che questo libro potesse risultare del tutto generalizzante e banale in modo imbarazzante per chi queste situazioni le ha vissute davvero come te... ed infatti il tuo commento me lo conferma.Molti spunti davvero troppo semplicistici come ho detto anche nella recensione.
      Un abbraccio
      Simona

      Elimina
    2. Esatto Simona, hai capito perfettamente il mio pensiero: è stata la banalità con cui viene trattato questo argomento così "devastante" che mi fa storcere il naso dopo aver letto questo libro. Non basta scrivere la parola cancro, bisogna indagare le emozioni, la rabbia, l'accettazione di chi convive con questo ospite indesiderato. Io l'ho scoperto che avevo 28 anni, sono stata operata, ho fatto ogni tipo di terapia e, ancora oggi che sono passati anni, convivo con "lui" con la consapevolezza che tutta la mia vita, dipende da lui! Diciamo che è il mio compagno di "vita"! Comunque, speriamo di vedere un netto miglioramento nei prossimi libri.
      Un bacio
      Barbara

      Elimina
  2. Ciao!
    Partecipo volentieri :)
    La mia mail è hayls.hutch@gmail.com

    Ps: se ti interessa, è in corso un giveaway anche sul mio blog, se ti va di partecipare http://www.bauledinchiostro.blogspot.it/ :)

    RispondiElimina
  3. Non condivido neanche io la visione religiosa per cui la sola fede possa giustificare e guarire le cose. Ma per il resto sono assolutamente sbalordita! Ho pianto in ogni singola pagina di quel libro, avevo la pelle d'oca perchè in tante di quelle situazioni ho ritrovato me stessa! Non sono stata malata ma sono stata dall'altra parte..da chi tiene la mano a una persona che non ha più tempo..da chi rimane su questa terra e deve convivere ogni giorno con il dolore di non poter vedere più quella persona. Dire addio a una persona è orribile ma a diverse persone che ami è inimmaginabile! Eppure questo libro mi ha aiutata..la speranza, la forza di Wes, ma anche quella di Kiersten..l'affrontare ogni cosa, ogni pugnalata al cuore con il sorriso...Mi ha letteralmente cambiato la visione della vita e delle cose che accadono! Il finale troppo banale? No. Vuole essere un grido di speranza per tutte le persone che soffrono e che hanno bisogno di sapere che si può vincere. Perchè è una lotta con quella malattia e l'autrice mai avrebbe potuto lasciar vincere quel mostro... Forse sarebbe piaciuto di più come finale..Ma si parla di speranza.
    Il fatto che tutto accada in poco tempo è perchè il tempo è proprio quello che manca ad un malato terminale e viene sottolineato ancora di più dall'autrice..il tempo scorre a prescindere da ciò che si vuole e quando la fine è vicina..non è mai abbastanza e ne apprezzi ogni singolo secondo.
    La cosa che mi piaciuta ancora di più è il messaggio di vivere e amare, senza condizioni, senza freni o limiti..
    Baci..
    G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono convinta che l 'affrettatezza del libro sia voluta. Sicuramente può essere una metafora come indichi tu, e sicuramente come ho scritto nella recensione ha anche un suo lato positivo perché non appesantisce la lettura dato il tema già forte... ma trovo difficile giustificare il poco approfondimento dei personaggi. Non credo che quello sia voluto, secondo me è stata una scelta giusta il ritmo narrativo ma doveva comunque curare di più alcuni passaggi.
      Un abbraccio
      Simona

      Elimina
    2. Io condivido totalmente le parole di G perchè, come lei, mi sono trovata dall'altra parte. Ho amato immensamente questo romanzo anche perchè mi ha aiutato a trovare delle risposte e a capire alcuni compartamenti della persona che amavo. RESTERA' PER SEMPRE NEL MIO CUORE IN OGNI SUA PAROLA ED EMOZIONE

      Elimina
  4. Oddio! Grazie ragazze! Partecipo volentieri!

    RispondiElimina
  5. Partecipo! è da tantissimo che aspetto questo libro e non vedo l'ora di leggerlo. :)
    Grazie per l'opportunità..

    pirulina88@yahoo.it
    nick: Giulia A / pirulina88

    RispondiElimina
  6. Aspettavo questo libro da una vita e non potevo che divorarlo. L'ho amato, ho amato i protagonisti e la loro storia. Ho sorriso e pianto insieme a loro. Una bella lettura e partecipo molto volentieri :)

    RispondiElimina
  7. IL MIO CUORE IN CAMBIO DEL TUO...

    Ovviamente partecipo

    RispondiElimina
  8. Un libro certamente interessante. Leggere giudizi discordanti mi incuriosisce ancora di più. Provo a vincerlo con questo giveaway. Grazie per l'opportunità offerta.

    RispondiElimina
  9. Partecipo al giveaway perchè ho avuto modo di leggere ed apprezzare questo libro... in inglese! :D Sono arrivata a leggere "the end" (letteralmente) armata di santa pazienza e un buon dizionario. Lo rileggerei molto volentieri in italiano e sarebbe fantastico vincerlo. Grazie per l'opportunità ^_^ Neyla

    RispondiElimina
  10. Partecipo anche io! Grazie per l'opportunità :) Email: paola.tonto@outlook.it

    RispondiElimina
  11. sembra interessante :)
    adoro le vostre recensioni, non sbagliate mai!
    kiki

    RispondiElimina
  12. wow che meraviglia grazie infinite per l'opportunità!!!! Grandiose

    RispondiElimina
  13. sono curiosa di leggere questo libro!!! l

    RispondiElimina
  14. Oltre la trama che mi ha colpito tanto,me l'hanno consigliato delle amiche parlandomene benissimo,per questo vorrei leggerlo!
    Quindi partecipo volentieri.
    Mail: giuliarossin86@gmail.com

    RispondiElimina
  15. partecipo perchè sono sincera la recensione di Barbara mi ha molto incuriosita
    condiviso su
    https://twitter.com/streghetta6831/status/559813707602341889
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10203737433492148?pnref=story
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/MrxgPTzBfXm
    email stefania6831@virgilio.it

    RispondiElimina
  16. Grazieee per l'opportunità, non l'ho ancora letto, ma appena finisco gli esami lo farò sicuramente :D

    RispondiElimina
  17. Ovviamente mi sono proprio incuriosita... troppi pareri discordanti. A questo punto non mi rimane che partecipare, provare a vincere e leggerlo! incrocio le dita!

    RispondiElimina
  18. Ho letto pareri discordanti su questo libro, ma mi incuriosisce molto. Grazie ^_^

    RispondiElimina
  19. Avevo letto un estratto su questo blog e mi è piaciuto sin da subito! Partecipo volentieri!

    RispondiElimina
  20. Partecipo molto volentieri, perchè questo libro mi attira davvero tanto.
    Grazie per questa meravigliosa opportunità :)
    La mia e -mail è:
    Light130@hotmail.com

    RispondiElimina
  21. Io l'ho letto appena uscito e ho tirato fino alle 4 del mattino perché non riuscivo a scollarmi.
    Meraviglioso!

    RispondiElimina
  22. Questo libro è nella mia TBA da quando ho saputo che sarebbe uscito qui in Italia. Sono stata felice di leggere questa recensione perchè adesso sono ancora più convinta di volerlo leggere :)
    Ovviamente partecipo al giveaway!

    RispondiElimina
  23. Ho sentito parlare benissimo di questo libro e lo voglio assolutamente leggere speriamo di vincerlo ^^

    RispondiElimina
  24. Ho aspettato tanto che uscisse e ne è valsa la pena!! L'ho divorato letteralmente!! bellissimo

    RispondiElimina
  25. Nonostante le "pecche" che sono state messe in evidenza in questo libro io l'ho divorato è adorato, un libro che rimarrà nel mio cuore è per chi come me il cancro ad oggi l'ha sconfitto preferisco un libro "miracoloso" che grida speranza ad un libro con un finale triste <3

    RispondiElimina
  26. Partecipo ^-^ sono molto curiosa di leggere questo libro, devo assolutamente dare un'altra possibilità alla Van Dyken che con suo primo libro dell'altra serie non mi aveva convinta molto

    RispondiElimina
  27. ne ho sentito parlare
    mi incuriosisce

    RispondiElimina
  28. ciao mi sono iscritta a questo blog col nome: Francesca Peragine...il link non va mi dice: Siamo spiacenti...Non siamo stai in grado di gestire la tua richiesta. Riprova oppure torna più tardi. cmq ho fatto anche tutto quello facoltativo.... su Facebook: Franci Fra email: francescaperagine86@gmail.com

    RispondiElimina
  29. voglio dargli una possibilità..partecipo :)
    marialice pompilii su fb
    rosaspina86@gmail.com

    RispondiElimina
  30. Ciao, non ho mai letto questo libro ma mi attira tantissimo! :)
    auty87@hotmail.it

    RispondiElimina
  31. partecipo perche' vorrei assolutamente leggerlo,grazie x l'opportunita'
    lilianaleo@alice.it

    RispondiElimina
  32. questo è un libro da leggere

    RispondiElimina
  33. Partecipo perché mi piace !carmelab1985@libero.it

    RispondiElimina
  34. sono curiosa di leggerlo. partecipo volentieri

    RispondiElimina
  35. partecipo grazie
    gfc: milubijoux1974
    email: milubijoux1974@libero.it

    RispondiElimina
  36. Partecipo molto volentieri :)
    silviotta88@gmail.com

    RispondiElimina
  37. partecipo e condivido
    email: alessandra.80@hotmail.it
    grazie :-)

    RispondiElimina
  38. Partecipo volentieri <3
    veronicaromano99@gmail.com

    RispondiElimina
  39. Partecipo volentieri, libro interessante da leggere assolutamente!
    pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  40. Partecipo volentieri, il libro sembra carino anche se non mi convince del tutto c:

    RispondiElimina
  41. che ghiotta occasione!!!!!!!! partecipo!!!! superpartecipo!!!! vorrei tanto tanto tanto leggere questo libro :)
    grazie mille per questa opportunità :)

    RispondiElimina
  42. A me il libro è piaciuto molto. E' vero, sicuramente i personaggi sono trattati superficialmente e l'evoluzione di Kiersten è superficiale e affrettata, non so se è una scelta per far scorrere più velocemente la lettura oppure se è a causa di ciò, ma nonostante questo pagina per pagina sono stata travolta dal dolore, dalla speranza, dall'amore e dalla forza di questi personaggi. Forse l'epilogo sarà del tutto irreale, ma anche se è qualcosa di finto, di impossibile, di miracoloso, mi ha dato speranza. Speranza che le cose possano andare per il meglio anche quando sembra impossibile. In genere a un libro non chiedo altro che essere trasportata in un luogo diverso, di farmi vagare con la fantasia e di farmi emozionare, quindi finire la lettura con questo senso di speranza e qualcosa di inaspettato e bello.

    RispondiElimina
  43. ho letto la trama e sono curiosa di leggere tutto il libro
    Facebook Rosanna Barbara
    GFC kittyro111
    email kittyro111@gmail.com

    RispondiElimina
  44. Participo!
    Non vedo l'ora di dedicarmi totalmene a quelle pagine!!
    Sathia
    Email: sathz_94@hotmail.jt

    RispondiElimina
  45. Questo romanzo mi incuriosisce molto !! Incrocio le dita :)

    RispondiElimina
  46. Bellissimo romanzo... Incrocio le dita ! Trama davvero avvolgente!
    gfc/fb: Denise Nicosia
    email: piccolastella9318@hotmail.it

    RispondiElimina
  47. Ho adorato questa storia dalla prima all'ultima pagina....e condivido il parere di ludozan... Amo leggere libri perché mi portano fuori dalla realtà... Mi fanno emozionare,sognare,evadere e sperare ke i miracoli xkè no... Possano accadere davvero.. Forse nel libro succede tutto troppo velocemente , ma va bene anke così, non sempre serve allungare la storia caricando i libri in maniera esagerata ... Comunque spero di vincere xkè Wes mi è proprio entrato nel cuore!!!

    RispondiElimina
  48. Partecio :-)
    E-mail chibiangel@live.it

    RispondiElimina
  49. ho letto la trama e mi ha stuzzicato tantissimo
    sono Vivona Pierangela su Facebook
    iscritta al blog come pieronzola83
    email pieronzola83@gmail.com

    RispondiElimina
  50. Partecipo più che volentieri! Incrociamo le dita!!!

    RispondiElimina
  51. partecipo molto volentieri!
    gfc/fb: marinella robben
    email: marinellarobben@gmail.com

    RispondiElimina
  52. Partecipo anch'io! Non posso lasciarmi sfuggire questo libro perché ne sento parlare bene da tempo e poi la trama mi piace un casino. Come sempre grazie ragazze per questa opportunità!
    La mia mail è: goccediviolet@gmail.com
    P.S. Sono già iscritta a tutte le vostre pagine e sul blog con questo nome ;)

    RispondiElimina
  53. Ciao,
    partecipo volentieri!
    GFC: Morgana DeLarge
    FB : Morgana DeLarge
    Email: nerissadelarge@yahoo.it
    Mi piacerebbe tanto leggerlo perchè ne ho sentito parlare benissimo!!

    RispondiElimina
  54. Sono tentata ahahah
    si, partecipo, anche se alcuni commenti mi hanno fato sorgere qualche dubbio...

    RispondiElimina
  55. Un blog ricco di spunti, bravi! :)
    Ovviamente partecipo volentieri!

    isavalcogitoergosum@yahoo.it
    gfc: ISA VAL

    RispondiElimina
  56. Sono ancora ai primi capitoli di questo libro ma penso proprio che lo finirò in tempo record! Partecipo al vostro giveaway :)

    RispondiElimina
  57. partecipo al vostro giveaway

    maria.989@virgilio.it

    fb: Maria Martone

    RispondiElimina
  58. Non l'ho ancora letto ma non vedo l'ora di farlo. Mi ispira. Partecipo molto volentieri al give =)
    simy-1988@libero.it

    RispondiElimina
  59. Ho letto il libro in ebook e mi è piaciuto tantissimo bella la trama bella la storia a tratti letto col magone e gli occhi lucidi ma la narrazione l'ho trovata un pò frettolosa avrei voluto ke l'autrice si fosse soffermata di più in certi punti o forse avrei voluto semplicemente ke il libro nn finisse mai....detto qsto è cmq un libro ke vale la pena leggere e assolutamente da aggiungere alla mia libreria xkè x qnt mi riguarda si può anke leggere in digitale x risparmiare ma nn c'è nnt di più appagante del profumo delle pagine di un bel libro,per cui Crazy partecipo volentieri all'ennesimo magnifico giveaway e cm sempre grazie di tutto!!!!

    RispondiElimina
  60. Mi piace molto questa autrice, incrocio le dita per questo giveaway!!! =)

    RispondiElimina
  61. A mio avviso uno dei miei preferiti! Mi ha davvero emozionata e ora vado a leggermi l epilogo grazie a voi crazy!!!

    RispondiElimina
  62. Non ho ancora letto l'epilogo perchè devo ancora leggere il libro, ma le vostre traduzioni sono sempre gradite! Provo a partecipare, mi piacerebbe leggere questo libro, dalla recensione mi ispira molto.
    Chiara
    chiara.ropolo@virgilio.it

    RispondiElimina
  63. Sono incuriosita da questo libro!!!!!!!!!la trama mi piace

    RispondiElimina
  64. Antonietta Longu29 gennaio 2015 11:18

    Leggere pareri cosi' accesi e contrastanti mi ha incuriosita ancora di più!!!
    Partecipo con ancora più interessa stavolta!!!!!!
    mail: longuantonietta@tiscali.it

    RispondiElimina
  65. partecipo molto volentieri ^-^
    cucciola-love@hotmail.it

    RispondiElimina
  66. partecipo molto volentieri e spero tanto di essere fortunata visto che questo libro era già nella mia wishlist!!! :P
    lonely_star@live.it

    RispondiElimina
  67. amo questo libro già dalle recensioni e dalla trama. La loro storia d'amore mi ha coinvolto intensamente mi piacerebbe poterlo leggere e vivere con i protagonisti le loro emozioni.
    email è: mary_sonohrina94@hotmail.it

    RispondiElimina
  68. Ho tutti i libri della van dyken!e voglio anche questo!!!

    RispondiElimina
  69. Ho tutti i libri della van dyken!e voglio anche questo!!!

    RispondiElimina
  70. Mi piace questa scrittrice, partecipo anch'io!!

    RispondiElimina
  71. bellissimo questo libro!!!!! partecipo volentieri =)

    RispondiElimina
  72. questo libro è meraviglioso =) partecipo molto volentieri

    RispondiElimina
  73. E' da tanto che aspetto questo libro, speriamo di vincerlo .. :3
    Email: alessiacrescenzo@gmail.com

    RispondiElimina
  74. partecipooooo devo ancora leggerlo e gli altri due scritti dalla Van dicken mi sono piaciuti tanto!!

    RispondiElimina
  75. partecipo, grazie per l'opportunità

    RispondiElimina
  76. partecipo !! incrocio le dita!

    RispondiElimina
  77. partecipo volentieri e spero di vincere ^^

    RispondiElimina
  78. partecipo! sembra promettente :)

    RispondiElimina
  79. partecipo volentieri!!! mi è piaciuto moltissimo il libro anche se ha avuto del surreale !! anche io ho trovato la narrazione cortissima invece avrei voluto piu storia!! comunque l'ho adorato e sarebbe bellissimo averlo in cartaceo!! incrociamo le ditta!!!

    RispondiElimina
  80. partecipo volentieri e spero di vincere :)

    RispondiElimina
  81. Grazie per l'opportunità :) Devo assolutamente leggere questo libro!

    RispondiElimina
  82. Partecipo molto volentieri :)
    La recensione di questo libro mi ha parecchio incuriosita!
    La mia email è: valentina.panzetta@gmail.com

    RispondiElimina
  83. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  84. Con le vostre opinioni mi avete incuriosito ancora di più. Partecipo volentieri ;)

    RispondiElimina
  85. PARTECIPO MOLTOOOOO VOLENTIERI!! E CHE LA RUOTA GIRIIII!!

    RispondiElimina
  86. Ho avuto un rapporto un po’ conflittuale con questa lettura. Ho letto la dedica ed ho pianto, ma all’inizio ho fatto veramente tanta faticata ad entrare nella storia. Non so il motivo preciso, ma mi sembrava tutto troppo affrettato e quindi abbastanza prevedibile. Ho accantonato la lettura e l’ho ripresa dopo qualche giorno e la situazione è migliorata, mi sono commossa per alcune dichiarazioni di Wes e in un episodio specifico ho avuto la pelle d’oca. La recensione di Simona rispecchia a pieno la mia opinione complessiva sulla storia, credo che andassero analizzati un po’ più i personaggi e le situazioni. Non lo so se sia stata una scelta voluta dall’autrice per non rendere la cosa troppo pesante e lasciare quel pizzico di spensieratezza tipica di questo genere, oppure sia stata effettivamente una carenza. Però, nel complesso, non posso non amare questo libro, perché essendo stata d’altra parte so quanto questo male sia ingiusto e molto doloroso. Per quanto riguarda la conclusione, è vero che il messaggio religioso così forte può sembrare inappropriato, però cerco di soffermarmi su ciò che ha voluto lasciare: la speranza. In queste situazioni molto spesso ti ritrovi ad auspicare in un miracolo perché la malattia non ti permette altre soluzioni e forse è questo che l’autrice ha voluto regalare a tutte le persone come Wes.
    Molto spesso ci rifugiamo nei personaggi di carta per trovare il lieto fine che manca nel mondo reale e questo libro me l’ha regalato, forse troppo affrettato, troppo irreale, troppo religioso, troppo prevedibile, troppo incongruente , ma c’è e quando ho girato l’ultima pagina ho immaginato Wes e Kiersten vivere quella vita che purtroppo molti non hanno la fortuna di avere.
    Partecipo volentieri al giveaway e se non dovessi vincere, acquisterò sicuramente il cartaceo perché ho letto che i proventi saranno destinati alla lotta di questo male.

    RispondiElimina
  87. Partecipo più che volentieri. Ho sentito pareri molto positivi su questo libro, è nella mia infinita lista di libri da comprare mi piacerebbe davvero tanto leggerlo. Speriamo beneee :D
    email: bam_bo_lina_94@hotmail.it

    RispondiElimina
  88. Partecipo più che volentieri. Ho sentito pareri molto positivi su questo libro, è nella mia infinita lista di libri da comprare mi piacerebbe davvero tanto leggerlo. Speriamo beneee :D
    email: bam_bo_lina_94@hotmail.it

    RispondiElimina
  89. Quando ho letto la trama ho pensato che fosse il solito libro new adult, però mi sono dovuta ricredere. Il libro mi ha catturato, non riuscivo a smettere di leggere e confesso di aver pianto alla fine. E' un libro commuovente che ti coinvolge e ti appassiona. Merita di essere letto! Lo consiglio a tutti :)
    Spero di vincere il libro così lo potrò rileggere in versione cartacea.. :)

    RispondiElimina
  90. partecipo molto volentieri ... come sempre sono rapita dalla vostra presentazione/recensione! :-*

    RispondiElimina
  91. sono curiosissima di leggere questo libro mi ha affascinato la copertina e la trama!

    RispondiElimina
  92. partecipo per la prima volta :) seguo da mesi questo blog

    RispondiElimina
  93. Letto.. lo aspettavo.. ho letto pareri discordanti.. a me è piaciuto.. l ho letto in un soffio

    RispondiElimina
  94. L'ho letto in un solo giorno,si puó dire ke l'abbia divorato... Mi è piaciuto tantissimo,ho pianto lacrime di tristezza e di gioia e mi sono innamorata di qsts serie,di loro due insieme ma soprattutto di Wes.....È decisamente uno dei miei libri preferiti!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...