giovedì 29 gennaio 2015

Il ritmo dei corpi di Lauren Dane, recensione in anteprima

Buon giorno bimbe, 
Il ritmo dei corpi di Lauren Dane è il libro di cui vi parlo oggi, che troverete da oggi in edicola e dal 19 febbraio in ebook. Si tratta del primo di una trilogia di libri che ci raccontano la storia familiare dei Fratelli Hurley, componenti di una celebre rock band statunitense e quella dei loro amori tormentati e bollenti con tre donne belle e volitive. 


I libri sono tutti stand alone e raccontano ognuno la storia di un fratello e della donna che gli farà perdere la testa, ma la saga familiare fa da filo conduttore in tutta la trilogia e già da questo primo libro conosciamo la maggior parte di quelli che saranno i protagonisti dei prossimi capitoli. E allora venite con me in Oregon, nella cittadina di Hood River vicino Portland, rifugio della rock band più amata e osannata del panorama rock mondiale, venite a conoscerne il front man Patrick detto Paddy, cantante, chitarra e tastiere, autore delle canzoni e grande play boy, ma soprattutto venite a conoscere la volitiva Natalie, bella e determinata, la donna che gli farà perdere completamente la testa…


Serie I fratelli Hurley

1. Il ritmo dei corpi, The best kind of trouble - 29 gennaio 2015 edicola
2. Broken open
3. Back to you

Autore: Lauren Dane
Editore: Harlequin Mondadori, col. Harmony Passion

Genere: Erotic romance



Natalie Clayton è una giovane donna seria ed equilibrata, fa la bibliotecaria a Hood River, un piccolo paese a due ore da Portland in Oregon, e cerca di non pensare alla perniciosa ingerenza nella sua vita degli unici due familiari che le rimangono, un padre egoista e debole, tossicodipendente e alcolista da anni in riabilitazione preda di continue ricadute e una nonna priva di polso che ha lasciato il figlio libero di fare sempre quello che voleva e la nipote sola a cercare di difendersi da tutti i brutti personaggi che hanno sempre frequentato la loro casa. Questo l’ha resa col tempo diffidente e  restia a fidarsi del prossimo.

Quando era una giovane studentessa che per mantenersi faceva la barista aveva avuto una breve ma molto intensa relazione con un giovane musicista componente di una band in ascesa, gli Sweet Hollow Ranch, band che poi era diventata un gruppo celebre in tutto il mondo.
Ora, un giorno qualunque di inizio estate si ritrova proprio lui, Patrick Hurley, il celebre, famosissimo, osannato Paddy Hurley, nel bar dove lei di solito fa colazione prima di andare al lavoro e fa finta di non conoscerlo. Ma Paddy si ricorda molto bene di lei, è ancora più bella di come se la ricordava, più adulta, sofisticata e sembra non volerne sapere di lui. Ma Paddy è un uomo abituato a ricevere sempre dei si, e non ha intenzione di accontentarsi di qualcosa di meno. Così comincia a corteggiarla, dapprima con discrezione e poi sempre più pressante, finché Natalie non decide di cedere alla sua corte e iniziano così una relazione molto bollente. Ma Nat ha paura di lasciarsi andare completamente ai sentimenti per lui perché teme il mondo sregolato e caotico dello star system, e teme soprattutto di dover subire quello che ha dovuto subire col padre. Riuscirà Paddy a convincerla ad avere fiducia in lui e a credere nel suo amore o con la sua impulsività rovinerà tutto?


Devo dirvi, mie care Crazy, che questo è un libro che parte piano, quasi in sordina, ma poi col proseguire della storia cresce di intensità, la trama diventa meno prevedibile, i protagonisti meno scontati, e alla fine diventa gradevole, senza però arrivare mai a vette altissime.
La mia unica altra esperienza con questa autrice era stata un libro molto bello e doloroso come “A fior di pelle”, ma devo dire purtroppo che questo non ha la stessa intensità. Intendiamoci, non è un brutto libro, tutt’altro, ma non è originale, non ha vette di scrittura o di intensità particolarmente evidenti, è un libro medio, una storia non particolarmente nuova, non ha patos, se non alla fine, e risulta piuttosto prevedibile, inoltre anche nelle scene di sesso non brilla particolarmente per sensualità, sono medie, né annacquate, né esageratamente bollenti. Il protagonista maschile, aimè, non rimane particolarmente impresso nella memoria e questo mi dispiace molto, perché Paddy aveva, secondo me, potenzialità altissime, e invece alla fine la più forte è Natalie, la vera eroina della storia è lei, lui risulta con poca personalità, a volte persino poco credibile come rock star sensuale e trasgressiva.


Lei invece è decisamente un bel personaggio ma alla fine diventa un po’ noiosa con le sue paure e le sue riserve. Paradossalmente quelli che risultano più interessanti sono i personaggi che poi saranno i protagonisti del secondo e del terzo libro della serie, di loro assistiamo alle fasi embrionali delle future storie d’amore. In particolare il fratello Hurley maggiore, quell’ Ezra, chitarrista e compositore, uscito a fatica dalla dipendenza dalla droga e che per non ricaderci si tiene lontano dal palco e da tutto quello che gira intorno ai concerti ma continua a comporre; è un uomo serio, riflessivo, ombroso e bellissimo che rimane fulminato dalla bellezza esotica di Tuesday, migliore amica e coinquilina di Natalie, devastata dalla perdita prematura dell’amato marito e ancora non pronta a rituffarsi in una nuova avventura (leggeremo la loro storia a Maggio).
Conosciamo poi anche l’irruento bassista del gruppo, Vaughan, che è stato sposato con la bellissima Kelly e che prima di distruggere il suo matrimonio ha avuto da lei due amatissime bambine. Ora Kelly ha un nuovo fidanzato e intende risposarsi, ma Vaughan non è molto d’accordo (leggeremo di loro a Settembre).

Ecco, devo dire che sono curiosa di leggere le loro storie e spero siano migliori di questa che, pur non essendo brutta non mi ha lasciato praticamente nulla. Da leggere solo in previsione dei prossimi due libri che sembrano potenzialmente migliori.

A presto. Zia D.


Leggi QUI le prime pagine

Lettura molto piacevole

Hot


5 commenti:

  1. Ma perchè ancora non c'è in ebook?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ESCE IN EBOOK IL19.02. CIAO

      Elimina
  2. Ma perché su amazon manco lo danno esistente?

    RispondiElimina
  3. Qlcn sa qnd e se uscirà il cartaceo? Grazie <3

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...