giovedì 8 dicembre 2016

Corrupt arriva in Italia, Penelope Douglas su CrazyforRomance!

Buonasera Crazy.
FINALMENTE. Corrupt di Penelope Douglas, è sarà pubblicato in Italia dalla Newton Compton. Il libro ormai celebre dell'autrice è uscito il 17 Novembre dell'anno scorso, segnando un vero successo per i Quattro Cavalieri. Se ancora non lo conoscete, dovete rimediare all'istante: vi aspetta la recensione senza spoiler di Liliana!
Ma non ci fermiamo qui infatti abbiamo avuto l'onore di ospitare Penelope Douglas in persona qui sul blog, in occasione del booktour di Corrupt e abbaino pensato di chiederle una cosa molto particolare:
Penelope ci consiglia quali sono, secondo lei, i miglior  romanzi rosa a tema odio/amore! 
Non è fantastico farsi dare dei consigli libroni dalla creatrice di Jared Trent in persona? Non vediamo l'ora di scoprire cosa ha da dirci. Vi aspetta inoltre un estratto in originale dal libro per chi non si fosse fatto ancora tentare da questa lettura che sta riscuotendo grandissimo successo!


corrupt italia Titolo: Corrupt
Autore:
Penelope Douglas
Serie:  non fa parte d una serie.
Editore:
Penelope Douglas LLC
Data:  17 Novembre
Genere: dark romance
Categoria: vendetta, alfa hero
Narrazione: prima persona, pov alternati
Finale: No cliffhanger
Coppia: Erika Fane, giovane ragazza in cerca di indipendenza; Micheal Crist, giocatore di basket in cerca di vendetta.


Oops, she did it again!
Tranquille, non stiamo parlando di Britney, ma di una delle autrici più amate del mondo del romance, la fantastica Penelope Douglas.
Eh sì, dopo averci travolte e conquistate con l’imperdibile e indimenticabileserie NA“Fall Away” e con il recentissimo contemporary romance “Misconduct”,la Douglas ha fatto nuovamente centro, pubblicando il 15 novembre “Corrupt”, uno standalone (almeno per il momento) accattivante, travolgente, hot e splendidamente dark!
Vi presentiamo una recensione spoiler free. Siete pronte a farvi corrompere???




Erika
Mi era stato detto che i sogni erano i desideri del nostro cuore.Il miei incubi, comunque, sono diventati la mia ossessione.
Il suo nome è Micheal Crist.
Il fratello più grande del mio fidanzato è come quei film dell'orrore che guardi sbirciando attraverso le mani. Lui è attraente, forte, e completamente terrificante.Star della squadra di basket del suo college, e adesso diventato giocatore professionista, ha più a cuore lo sporco sulle sue scarpe che me.
Ma io l'ho notato.
L'ho visto. L'ho sentito. Le cose che ha fatto, e le azioni che ha commesso… per anni, mi sono mangiata le unghie, senza riuscire a distogliere lo sguardo.
Adessi, mi sono diplomata e trasferita al college, ma non ho smesso di osservare Michael. Lui è cattivo e le cose sporche che ho visto non sono più soddisfatte di restare più nella mia testa.
Perché lui, alla fine, mi ha notata.
Michael
Il suo nome è Erika Fane, ma tutti la chiamano Rika.
La ragazza di mio fratello è cresciuta andando in giro per casa nostra ed era sempre alla nostra tavola per la cena. Lei guarda in basso quando entro in una stanza e si immobilizza quando le sono vicino. Riesco sempre a sentire la paura che emana da lei, e mentre  non ho avuto il suo corpo, so che possiedo la sua mente. Che è tutto quello che voglio in realtà, comunque.
Finchè mio fratello non parte per il servizio di leva, e io trovo Rika da sola al college.
Nella mia città.
Senza protezione.
L'opportunità è troppo appetitosa per essere vera come il tempismo. Perché sai, tre anni fa le ha messo in prigione alcuni dei miei amici del liceo e adesso loro sono usciti.
Noi abbiamo aspettato. Siamo stati pazienti. E adesso i suoi incubi, tutti fino all'ultimo, diventeranno realtà.

Compralo qui:




E’ dal momento in cui Penelope Douglas ha annunciato la stesura di un suo dark romance che non aspettavo altro che arrivasse il momento della sua pubblicazione per averlo finalmente tra le mie mani!
Ero pronta a leggerlo a scatola chiusa, considerando quanto ho amato la serie di Fall Away(non vi interesserà, ma ci tengo a confessare che Jared è saldamente nella top 3 dei miei book-boyfriends del cuore); nel corso dei mesi, mentre l’autrice era impegnata anche nella stesura di Aflame e di Miscounduct, sono appari i primi teaser di Corrupt e il desiderio di leggerlo si è trasformata in vera e propria brama!
Dagli estratti pubblicati, ho cominciato ad immaginarmi la storia, a dare un volto a questa ragazza braccata da questi quattro oscuri anti-eroi, ho provato ad ipotizzare quali sarebbero state le interazioni tra loro, soprattutto considerando che il romanzo veniva descritto come dark con sfumature erotiche.

"Loro mi intimidivano ancora.
E mi eccitavano.
E mi sfidavano.
E mi disorientavano."

Bene, ho letto, o forse è meglio dire divorato, Corrupt in un paio di giornied ora proverò a spiegarvi le ragioni per cui questo libro DEVE essere inserito nella vostra lista di libri imperdibili!!!
Questo libro è un dark romance pressoché perfetto, con la sua trama incalzante, la suspance che attraversa l’intero romanzo, i suoi personaggi caratterizzati nei minimi dettagli e le scene di sesso vivide e vibranti.
Per iniziare, dovete sapere, che qualsiasi cosa immaginerete prima della lettura, non renderà giustizia ad una trama avvincente, complessa, ben strutturata e che scorre sul filo della tensione dalla prima all’ultima pagina. L’autrice è riuscita ad ideare una storia coinvolgente, alla cui base sta un “mistero” che verrà svelato lentamente, in una danza perfetta tra presente e passato. Un vero esempio di thriller dai toni cupi e forti.
L’intera vicenda ruota intorno agli avvenimenti, al lettore sconosciuti, di una notte di tre anni prima, quando Erika Fane, la protagonista, aveva solo 16 anni. In quella notte misteriosa i tre migliori amici di Michael, l’unico ragazzo che esiste nel cuore e nei pensieri di Rika, vengono messi in prigione. Tre anni dopo, l’unica cosa che importa ai quattro amici, ai quattro Cavalieri (questo il loro soprannome) è vendicarsi di chi li ha incastrati! E così, in un’ incalzante sequenza di eventi, vedremo Rika scontrarsi con i quattro seducenti e pericolosi ragazzi, mentre il suo rapporto con Michael si fa sempre più intenso, profondo e pericoloso per entrambi.
Mi fermo qui per non svelarvi nulla e rovinare il piacere di svelare voi stesse il mistero, ma vi posso assicurare che vi cadrà la mascella in più di un’occasione; penserete di aver capito come sono andate le cose, ma resterete sorprese…e quando le cose sembrano essersi placate, ecco che la tensione esploderà più forte che mai!
I protagonisti sono caratterizzati in modo perfetto, nel loro modo di essere, nel loro modo di sentire, di agire, di comportarsi. Di ogni loro azione ne è spiegato il motivo, ogni loro comportamento ha un perché, magari risalente a qualcosa successo nel passato, soprattutto durante la famosa notte di tre anni prima.
Nei libri che leggo mi piace sempre provare ad identificarmi con i personaggi e chiedermi cosa avrei fatto io al loro posto; non posso dire di aver approvato tutte le decisioni prese da Rika (quelle dei ragazzi quasi mai), ma le ho sempre capite, perché l’autrice è stata molto intelligente nel plasmare gli attori della sua storia e nel presentarceli in ogni lato della loro mente. Persino i personaggi secondari, come per esempio i membri delle famiglie di Michael e Rika, hanno una loro struttura ben definita.
Erika è l’eroina perfetta per un dark romance. Debole e bisognosa di essere salvata all’apparenza, forte, combattiva e piena di vita nel profondo. Per lei Michael è tutto, è nell’aria per respirare, nella libertà a cui aspira, nei suoi pensieri più arditi…ed è grazie a lui che scoprirà cosa vuol dire essere se stessa e lottare affinché il mondo lo capisca.

“Ammetti chi sei”, comandò lui. “E non scusarti. Capito? Ammettilo o ti possederà”

Michael è, di contro, l’anti-eroe perfetto! Si mostra indifferente, scostante, insensibile, arrabbiato col mondo intero e tratta Rika di conseguenza. Brama la libertà, il vivere secondo le proprie regole, il non essere ingabbiato da convenzioni familiari e sociali. Grazie ai capitoli raccontati secondo il suo punto di vista, scopriamo moltissimi lati del suo carattere e soprattutto capiamo la vera e complessa natura dei suoi sentimenti per Rika. E dulcis in fundo, è sexy all’ennesima potenza.

“Sono affamato, Rika,” disse, premendo il suo corpo forte contro la mia schiena, l
e sue labbra che sfiorano le mie. 
“Io voglio tutto quello che mi dicono non posso avere, e vedo la stessa fame anche in te”.

Sia Rika sia Michael, infatti, si sentono vivi solo quando sfuggono alle convenzioni sociali, quando rompono le regole, quando sono insieme…Entrambi amano la paura, sono eccitati da essa: che sia paura di soffrire, paura di essere feriti o terrore nel senso più puro della parola, è ciò che fa scorrere loro il sangue e battere più forte il cuore di entrambi.
E poi ci sono gli altri tre Cavalieri: Kai, Will e Damon. Finalmente liberi dalla prigione, sono arrabbiati e in cerca di vendetta. Rika sarà il loro bersaglio e non intendono fermarsi fin quando non le avranno portato via qualsiasi cosa! Come Michael, fino a tre anni prima, erano solo tre ragazzi abituati ad avere tutto senza dover chiedere niente, idolatrati come divinità nel loro piccolo paese. Ma l’esperienza della prigione li ha cambiati, amplificando i rispettivi difetti e le rispettive debolezze e annullando la loro umanità.
Dei tre, uno è stato decisamente il mio preferito e spero tanto che l’autrice vorrà dedicargli un libro e far diventare Corrupt il primo episodio di una serie! Non dico di chi parlo, ma scommetto che capirete leggendo il libro.
Questo libro forse non è adatto a chi ama storie zuccherose e romantiche, ma credetemi, se avete voglia di dare una chance ad un romanzo dark, Corrupt sarà davvero un battesimo di fuoco, con i suoi personaggi sexy e intriganti, con il ritmo avvincente della vicenda e con le scene di sesso da colpo al cuore.
Ecco appunto, le scene di sesso! Vi lasceranno col viso arrossato, la bocca riarsa e il desiderio di leggerne subito un’altra. La tensione che attraversa Corrupt non è solo suspance per la trama, ma è anche una tensione sessuale che, quando esploderà, avrà una forza dirompente per  tutti i personaggi coinvolti.

“Scendiamo nelle catacombe”. Faccio un cenno in direzione della cattedrale. 
“Niente occhi bendati questa volta”.

Piccola chicca finale per godere ancora di più di questa lettura: la musica!
Mentre scrivevo la recensione ho ascoltato la playlist del romanzo e mi sono data un colpo in testa per non averlo fatto mentre leggevo il romanzo: credetemi, ha il mood perfetto per entrare nel mondo descritto dall’autrice!
Forza, cosa aspettate a lasciarvi corrompere da questi quattro splendidi e pericolosi Cavalieri e ad entrare nel loro mondo tenebroso, sexy e oscuro?
Ps. Penelope ha annunciato che lavorerà ad un libro su Kai!

6 stars







Bio dell'autrice:
Penelope Douglas è l'autrice bestseller del new York Times, Usa Todau e wall Street Journal che ha scritto la serie Fall Away.
Si veste come se fosse autunno tutto l'anno, ama ogni cosa al gusto di limone e crede che ci sia troppo sangue nella Coca cola che le scorre nelle vene. O troppa coca cola nel sangue che le scorre nelle vene.o…
Sapete cosa? Non importa. Lei adora la coca cola. Adesso lo sapete.
Vive a Las Vegas con suo marito e suo figlio.

AUTHOR SOCIAL LINKS:
Website: http://www.penelopedouglasauthor.com/
Facebook: https://www.facebook.com/PenelopeDouglasAuthor
Twitter: https://twitter.com/PenDouglas
Pinterest: https://www.pinterest.com/penelopedouglas/
Instagram: https://instagram.com/penelope.douglas/
Goodreads: http://bit.ly/1Lk9eLu


E ora passiamo alla seconda parte del post: è infatti il momento di cedere la parola a Penelope Douglas a cui noi del team crazy abbiamo fatto una domanda:
Quali sono, per te, i migliori romance odio/amore?
E lei ci ha risposto dandoci la sua classifica personale, in cui troverete otto titoli e spiegandoci anche perché ha inserito ciascun titolo nella classifica. Alcuni di questi romanzi sono già un successo qui in Italia, altri sono ancora inediti. Per darvi però una panoramica chiara  delle scelte di Penelope vi abbiamo raccolto qui tutte le trame in italiano… non vi resta che scoprire questa mini classifica… d'autore!

1. Degradation - per le sue schermaglie grandiose
Tatum O’Shea ha diciott’anni ed è una ingenua, timida, giovane ragazza ricca. Jameson Kane ha ventritré anni ed è intelligente, attraente e più ricco. Loro stanno insieme per una notta, un’esplosione, uno sbaglio, e Tate viene lanciata nel vuoto, nessuna famiglia, niente più soldi e nessun Jameson.
Sette anni dopo, la vita di Tate sta andando piuttosto bene, quando lei si imbatte di nuovo in Jameson. Questa volta pensa di essere pronta per lui. Nessuna fibra del suo essere è più ingenua, e non riesce più a ricordarsi cosa voglia dire essere timida. Anche Jameson è cambiato, parole taglienti, umorismo tagliente e una lingua è in grado di tagliarla a metà. Per una donna come Tate tutto questo è molto divertente e lei è pronta a giocare, determinata a provare che lei non è più la ragazza che lui ha conquistato tempo prima. Una serie di giochi inizia, ognuno più perverso dell’altro. Ma la linea tra gioco e realtà diventa molto sfocata, Tate impara molto presto che Jameson merita decisamente il soprannome di “Satana”. Riuscirà a batterlo al suo stesso gioco prima che qualcuno resti ferito? O lui la priverà della sua anima, facendolo vincere una volta per tutte?



2. Reasonable Doubt- per le sue repliche taglienti
Il mio uccello ha un appetito. Un grosso e particolare appetito. Bionde con le curve morbide e preferibilmente non delle fottute bugiarde.. (anche se.. questa è una storia per un altro giorno). Come avvocato di successo, non ho tempo da perdere con le relazioni, quindi soddisfo i miei bisogni chattando anonimamente on line e andando a letto con donne che incontro in rete. Le mie regole sono semplici: una cena, una notte. Nessuna replica. È solo sesso casuale. Nulla di più nulla di meno. Almeno era così, fino ad “Alyssa”..
Doveva essere solo un avvocato ventisettenne, collezionista di libri e completamente priva di qualsiasi interesse per me. Doveva essere qualcuno con cui condividevo consigli legali a tarda notte, qualcuno di cui fidarmi e a cui confidare i dettagli delle mie scappatelle settimanali. Ma poi lei è arrivata al mio studio legale per un colloquio – un colloquio da studentessa tirocinante, e tutto è fottutamente cambiato..


3. Lovely Vicious - perchè ha un'eroina tostissima!  
1.Non parlare d’amore
2. Non pensare all’amore
3. parlare o pensare all’amore conduce all’amore, che è il nemico
Per la diciassettenne Isis Blake la lista ha solo un obiettivo: essere sicura di non innamorarsi mai di nuovo. Mai. Quando Isis e sua madre si traferiscono nella nuova casa a Buttcrack da qualche parte, in Ohio, Isis ha i capelli viola e una macchina malandata, e spera che nessuno scopra che una volta era grassa e che aveva un cuore.
Naturalmente, Isis sceglie il suicidio sociale, invece, colpisce il freddo e dalla bellezza inarrivabile Principe di Ghiaccio, cioè Jack Hunter, dritto nella sua faccia compiaciuta.
Ora i corridoi della scuola sono il ring di epiche battaglie che Isis e il Principe di ghiaccio ingaggiano in un gioco vizioso di conflitto sociale. Ma qualche volta conoscere il tuo nemico te lo fa amare.




4. Obsidian - per la grandiosa tensione tra i protagonisti!
E se l’amore viaggiasse alla velocità della luce?
Katy, una book blogger diciassettenne,
si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia. Noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa: Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma un giorno Daemon salva Katy da un’inspiegabile aggressione, bloccando il tempo con... un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Katy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. L’unico modo per sopravvivere è stare incollata a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima...
Sexy, appassionante e irrinunciabile, Obsidian è il primo capitolo dell’attesissima serie “Lux”.




5. Fear Me -  perchè mi ha aperto la mente!
Non credo nelle favole e al Principe Azzurro.
Credo nella paura.
Lui mi ha insegnato che devo avere paura.
Ci siamo incontrati per la prima volta all’asilo in un bellissimo giorno d’estate. È stato la prima volta che mi ha colpito non sarebbe stata l’ultima. Per dieci anni, lui è stato il mio tormento e io per lui qualcosa di proibito. Ma poi se ne è andato, ma io continuavo a essere spaventata.
Ora lui è tornato e vuole qualcosa di più che le mie lacrime. Lo vedrai, lui pensa che l’ho mandato via, così adesso vuole vendetta, e lui sa come ottenerla.




6. The Boy Who Sneaks in My Bedroom Window- per il suo grandioso crescendo
Amber Walker e suo fratello maggiore, Jake, hanno un padre violento. Una notte Liam, il migliore amico di Jake, la vede piangere, si arrampica attraverso la finestra della sua camera da letto ed entra per consolarla. Dopo quella prima sera il rapporto tra Amber e Liam cambia: pian piano l’innocenza e l’amicizia lasciano il posto all’attesa, ai malintesi e alle scintille. Liam passa da una ragazza all’altra, mentre Amber – ancora emotivamente segnata dagli abusi subiti per mano di suo padre – preferisce concentrarsi sulla scuola, la danza e le amiche. Ma tra loro due la passione cresce in fretta e anche se il loro rapporto è da sempre basato sull’amicizia, quando Amber inizia a guardare il suo migliore amico sotto un’altra prospettiva saranno fuochi d’artificio! E come reagirà Jake, da sempre iperprotettivo nei suoi confronti, quando scoprirà che la relazione tra i due sta diventando qualcos’altro?
Un successo straordinario negli Stati Uniti, arriva finalmente in Italia il libro che ha fatto innamorare milioni di lettori e di lettrici.




7. In the Band - perchè ha un protagonista cattivissimo
Quando problemi familiari spingono Riley Middleton a lasciare la sua borsa di studio per studiare percussioni in un altro stato e frequentare il college da casa, le sue amiche la spingono a provare per entrare in una rock band locale. E Riley ,ovviamente, entra a far parte del gruppo. Lei spacca alla batteria.
Riley presto scopre che una rock band ha delle dinamiche differenti rispetto alla banda della scuola, specialmente quando ogni componente maschile della sua band ha un ego considerevole ed è un considerevole playboy. Due di loro flirtano con lei senza ritegno. L’altro, un cupo dio rock del sesso che però non può negare di esserne attratta, è un idiota totale che la spinge ad abbandonare.
Lei diventa determinata a ignorare la sua maleducazione e il suo essere sexy. Anche se lei fosse interessata agli idioti, uscirci insieme vorrebbe dire essere sbattuta fuori da quella band i cui componenti hanno degli ego enormi, e suonare la fa sentire bene. Dietro la batteria, il mondo e suoi problemi spariscono. Se lei vuole continuare a stare nella band, Riley ha bisogno di ignorare le scintille tra lei il suo nemico nella band. Ma quando lei inizia a conoscere il ragazzo che c’è dietro il cantante, ignorarlo diventa più difficile che difficult than flowing through a time sig shift.




8. Hush Hush-Patch, ecco perché. Solamente Patch. 
Anche se la sua migliore amica vuole trovarle un ragazzo a tutti i costi, Nora non ha mai messo l'amore in cima alle sue priorità. Almeno finché a scuola non arriva Patch. Sconcertante e misterioso, il suo nuovo compagno di classe ha un sorriso irresistibile e un inspiegabile talento per leggere ogni suo pensiero. Nora è spiazzata e intimorita, avverte in Patch qualcosa di sbagliato, ma sente che l'attrazione che prova verso di lui è suo malgrado destinata a crescere. Gli occhi freddi e al tempo stesso penetranti del ragazzo non le lasciano scelta: contro ogni spirito di conservazione, Nora si arrende al suo fascino, travolgente quanto pericoloso. Perché Patch è un angelo caduto e lei non avrebbe mai dovuto innamorarsi di lui. E ora che sa di trovarsi nel mezzo di un'antica battaglia tra Caduti e Immortali, deve scegliere da che parte stare. La verità è più inquietante di qualsiasi dubbio, e Nora non può sbagliare. Perché sbagliare può costarle la vita.




E infine Penelope chiude facendoci sapere che:
Questi sono più o meno quelli che ho letto, ma ho anche sulla mia lista di libri da leggere  Neighbor From Hell series, è mi è stato detto che è grandiosa!




E infine vi lasciamo con un piccolo nuovo estratto dal libro, per il piacere delle crazy anglofone!

Estratto in inglese da Corrupt
- excerpt from Corrupt
I fell back to my feet and crept through my apartment as I listened to the pounding that had now become a steady attack. My feet followed the sound, stepping absently closer to it, and I finally pressed my ear against the wall leading to my hallway, my heart racing as the vibrations touched my skin.
Resting my cheek against the surface, I swallowed the tight lump in my throat as the thumping against the wall grew faster and faster.
There was someone over there. In the empty apartment.
Holding up my phone, I dialed the office downstairs but got no answer. I knew there was a night manager named Simon Something-Or-Other, but I didn’t think many people were on duty at night. He must be away from his desk.
I continued listening, wondering if I could ignore it and just wait until morning to ask the manager about it, but the further down the hall I travelled, the louder it got until I was standing next to the rear entrance.
Opening up the door, I peeked my head into the hallway, holding the heavy steel exit open just enough to inspect.
Glancing to my right, I saw a door just like mine. And then I heard a woman’s high-pitched cry ring out around me, and I started breathing harder.
And then there was another cry. And another, and another, and…
Was she having sex? My mouth fell open as I tried not to laugh.
Oh, my God.
But I thought the place was supposed to be empty.
I stepped out, knife in hand—just in case—and walked quietly down to the other door, glancing up and seeing small security cameras along the wall, probably installed when the apartments were built.
Pressing my ear to the door, I listened, still hearing the thump, thump, thump of something hitting the wall, and the girl’s breathy cries over and over again.
I folded my lips between my teeth, covering my smile with my free hand.
But then the woman cried out. “No! Ah, oh, God! Please!”
And my face fell, hearing the fear in her voice. The short, shrill screams were now different. Panicked and scared, and her cries sounded struggled. My mouth suddenly went dry as I stood there listening.
“Ah!” she cried out again. “No, please stop!”
I backed away from the door, not finding it funny anymore.
But then something hit the door from the other side, making a loud thud, and I scurried backward. “Oh, shit,” I gritted out under my breath.
I shot my head up to the cameras, now wondering if they fed to Security downstairs or to whoever was inside the apartment. Did they know I was out here?
I spun around and dashed for my door, grabbing the handle and trying to twist it.
But it was locked. “Dammit!” I mouthed. Fucking thing must lock automatically.
Another thud hit the door, mere feet away from me—so close—and I darted my eyes over to it, my breathing turning fast and painful.
I pulled on the door handle again, twisting and yanking, but it didn’t budge.
Another thud hit the door, and I jerked upright, dropping the knife.
“Shit.”
I dived down to pick it up, but just then I heard the other door swing open, so I bolted down the stairwell, hiding behind the wall and forgetting about the knife.
Fuck!
Screw this. Whoever was coming out of the vacant apartment was definitely someone I didn’t want to meet. I dashed down flight after flight, a cry lodged in my throat as fear gripped my chest.
A pounding echoed above me, and I spared a quick glance upward, seeing a hand sliding down the railings as whoever it was jumped flights of stairs.
Oh, my God. I raced down, one flight after the other, a drop of sweat gliding down my neck. The pounding was getting closer and closer, my legs about to give out as my exhausted muscles worked as fast as they could. I gasped, seeing the door labeled LOBBY. I yanked it open and burst through, looking behind me once again to see if he—or she—was behind me.
But then I slammed into a wall, and I let out a small cry as hands gripped my upper arms.
I looked up and exhaled a breath, seeing Michael Crist towering over me, his eyes narrowed.
“Michael?” I breathed out, frozen in confusion.
“What the hell are you doing?” He arched a brow and set me back, away from him, and let go of my arm. “It’s after one a.m.”
I opened my mouth, but nothing came out. Why was he here?
He stood in front of an elevator, a different one than I had taken this morning, dressed in a black suit, looking like he’d just been at a club or something. A young brunette stood next to him, beautiful in a tight, navy-blue cocktail dress that fell mid-thigh.
I suddenly felt exposed, dressed in my silk sleep shorts and black tank top, my hair hanging about, probably in tangles.
“I…” I looked over my shoulder again, noticing that whoever had followed me down the stairs hadn’t come out the door yet.
I twisted my head back, looking up at Michael. “I heard something up on my floor,” I told him.
And then I shook my head, still confused. “What are you doing here?”
“I live here,” he shot back, and I immediately recognized that ever-present intolerant tone that he always used with me.
“Live here?” I questioned. “I thought you lived in your family’s building.”
He slid a hand into his pocket and cocked his head, looking at me point-blank like I was stupid.
I closed my eyes, expelling a sigh. “Of course,” I breathed out, realization hitting. “Of course. You’re the one who lives on the twenty-second floor.”



Noi ci salutiamo qui!
A presto,
Liliana e il Team Crazy
Organized by As the pages turn

8 commenti:

  1. Penelope Douglas sarà sempre una delle mie scrittrici preferite! Mi ha fatto agognare tantissimo Corrupt, ma è valsa la pena. Di solito si creano pretese altissime quando si aspetta qualcosa, ma la Douglas è riuscita a superarle!

    RispondiElimina
  2. Ma uscirà anche in Italia? Qualche casa editrice ha già adocchiato il libro?????????? Vi prego ditemi di si ... dopo questa recensione sono ancora più curiosa di leggerlo :)))))))

    RispondiElimina
  3. Ho comprato giusto ieri un libro di Penelope Douglas e non vedo l'ora di leggerlo!!! =)

    RispondiElimina
  4. Wow �� non vedo l'ora di leggerlo �� - Rachel

    RispondiElimina
  5. Quando uscirà in italiano? Quando??????????

    RispondiElimina
  6. Io spero vivamente che questo libro venga acquistato anche qui in Italia perché la brama che aveva Liliana è la stessa che provo anch’ io. Questa storia mi incuriosisce, la voglia di leggerlo è tanta e la mia mascella è già pronta per affrontare la caduta. Adoro le storie ricche di suspance e che siano in grado di sconvolgermi pagina dopo pagina. Odio tutto ciò che è banale e scontato.
    Chiedo a tutte le CE italiane di prendere in considerazione questo nuovo libro di Penelope (ormai siamo intime :P), perché la creatrice di Jared non può che scrivere storie meravigliose.
    Io parteciperei volentieri al giveaway anche se non leggo in inglese, ma per quell'autografo farei di tutto :D

    RispondiElimina
  7. Penelope Douglas non delude mai!
    E' una delle mie scrittrici preferiti. Ha creato una storia d'amore bellissima: Tate e Jared.
    Voglio partecipare.. come devo fare?

    RispondiElimina
  8. Appena finito di leggere....wow meraviglioso!!!! La Douglas è straordinaria ti cattura dalla prima all'ultima pagina!!!! Immagino già come sarà il libro su Kai e non vedo l'ora di leggerlo!!!!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...