venerdì 3 marzo 2017

Dream. Offerta d’Amore di Karina Halle, recensione in anteprima

Buonasera Crazy,
Dream. Offerta d’Amore di Karina Halle è la mia ultima lettura in anteprima per voi questa settimana. In uscita in digitale oggi, il libro è dedicato alla storia d’amore tra Nicola e Bram McGregor, personaggi che abbiamo conosciuto un po’ in Dream. Patto d’Amore. Si tratta comunque di un contemperare romance puro che potete gustarvi tranquillamente senza aver letto il primo… andiamolo a scoprire un po’ meglio!

Quando l'amore nasce in libreria Titolo: Dream. Offerta d'Amore
Autore:
 Karina Halle
Serie:  Dream Series #2
Editore: Newton Compton 

Data: 3 marzo 2017
Genere: contemporary romance
Categoria: con bambini
Narrazione: prima persona, pov alternato
Finale: No cliffhanger
Coppia: Bram, uomo d'affari, fratello di Linden; Nicola, giovane madre single. 
QUI SERIE 


Nicola Price aveva tutto: una carriera fantastica, il fidanzato perfetto, una collezione di scarpe esagerata e un appartamento in uno dei migliori quartieri di San Francisco. Ma quando rimane incinta e il suo stupido fidanzato la lascia di punto in bianco, il mondo perfetto di Nicola precipita. Senza rialzarsi. Oggi Nicola è la fiera madre single di una bambina di cinque anni e vive una gigantesca bugia. Può permettersi a malapena il suo appartamento, e tutti gli uomini con cui esce scappano quando scoprono che ha una figlia. Fatica a tirare avanti e ha paura, ed è ben lontana dalla posizione in cui si immaginava di essere a trentun'anni. La sua salvezza arriva sotto forma di uno scozzese alto, bello e ricco di nome Bram McGregor, il fratello maggiore del suo amico Linden. Bram ne sa qualcosa di orgoglio, così quando alcune circostanze tragiche fanno toccare il fondo a Nicola, le offre un appartamento dove stare in un palazzo di sua proprietà. È un'offerta fantastica, sempre che non sia un problema per lei vivere accanto a Bram, un uomo che, malgrado la sua generosità, sembra voler discutere con lei su tutto. Ma niente è gratis e mentre Nicola si rimette in sesto, scopre che l'enigmatico playboy potrebbe costarle più di quel che pensava. Potrebbe perdere il suo cuore. I fratelli McGregor portano solo problemi...


Dunque, oggi torna Karina Halle nei nostri ereader! Sono sempre contenta di avere la possibilità di leggere un po’ di buon vecchio contemporary romance vecchio stile, senza sottogeneri che ne guidano la trama, e Dream. Offerta d’Amore è proprio così. Abbiamo Nicola, damigella decisamente sola e in difficoltà, con una figlia a carico, e Bram, un bello e ricco straniero dalla reputazione non troppo limpida che sembra stranamene disponibile ad aiutarla.
Visto che i seduttori seriali in cerca di redenzione fanno sempre battere il nostro cuore e Nicola si dimostra un osso duro da conquistare (per fortuna!), la storia parte sin dall’inizio con un certo sprint e si legge con vero piacere.

Fondamental- mente, Bram è davvero Bramtastico con i suoi tentativi di seduzione sfacciata, la sua disponibilità e la sua dolcezza malcelata. Un vero cavaliere dall’armatura scintillante che sembra essere sulla strada della redenzione, dopo una vita fatta di eccessi in ogni senso. Mentre Nicola lentamente si convince a “correre il rischio” e a lasciarsi andare all’attrazione selvaggia per il bello scozzese, i capitoli da pov di Bram ci convincono sempre più che lui stia davvero cambiando, che il suo interesse per Nicola sia genuino nonostante la forte voglia di infilarsi nei suoi pantaloni. Assistendo a questa costante evoluzione di Bram, quindi, i commenti continui dei personaggi secondari come Steph, Linden e Kayla non possono fare a meno di irritare un po’. Tutti, proprio tutti, non lo credono capace di far altro che inseguire gonnelle ma può essere davvero quest’uomo così marcio?
Arrivata all’ultima manciata di pagine, purtroppo mi sono dovuta rendere conto che forse Steph, Linden e la stessa Nicola - che davvero non voleva fidarsi - avevano ragione e ammetto che è stata una vera, proverbiale, doccia fredda. Viene fuori un evento importante e inaspettato dal passato di Bram che riesce a incrinare tutto ciò che abbiamo letto sino a quel momento, tutto ciò che Bram ci ha fatto credere (eh si, uso la prima persona plurale perché ci avevo creduto pure io).
Dream. Offerta d’Amore è un bel contemporary romance, dolce e con la giusta dose di piccante e di tensione sessuale e sarà certamente una lettura vincente per le amanti del rosa in stile "classico" e inoltre per le tante di noi che amano le storie di protagonisti con bambini, anche se il rapporto con la piccola Ava non viene calcato in maniera eccessiva.

È stata davvero una lettura gradevolis- sima, dall’ottimo ritmo narrativo che ha saputo non essere troppo veloce e il mio voto finisce per abbassarsi solo per il finale. Lasciatemi spiegare: avrete il vostro happy ending, ovviamente! Come lettrice “critica” però non ho apprezzato la scelta di racchiudere in meno del venti percento del libro una svolta di trama molto significativa: il tutto si è dovuto poi risolvere in fretta, per forza di cose, e io sono rimasta con domande e dubbi. Il risultato, per me, è stato solo di gettare un’ombra sulla figura di Bram che non sono certa l’autrice sia stata in grado di dissipare completamente. Peccato, visto  che fino a quel momento Dream. Offerta d’Amore aveva avuto davvero tutte le carte in regola per una commedia a cinque stelle! Sono molto curiosa di sentire la vostra opinione in merito, però, quindi … fatevi sentire!

Simona














Nessun commento:

Posta un commento

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...