mercoledì 12 febbraio 2020

Love me di Ella Fields, recensione

Ciao Crazy.
Il 5 febbraio è arrivato in Italia Love me di Ella Fields, il primo volume della serie Gray Springs University  grazie alla Newton Compton. Pronte a conoscere la storia di Daisy e Quinn e a scoprire se il loro amore resisterà al tempo e alla distanza?




Love me di [Fields, Ella]Titolo:  Love me

Autrice: Ella Fields

Serie: Gray Springs University #1

Data:  5 febbraio 2020

Casa Editrice: Newton Compton

Categoria:  college/seconde possibilità

Genere: New Adult

Il primo amore è impossibile da dimenticare
Ho sempre pensato che sarebbe stato mio per sempre. Anche quando il destino ci ha costretti a dirci addio. Non avremmo mai dovuto permettere alla vita di separarci. Ma è successo. E adesso che qualcuno ha preso il mio posto nel suo cuore, so che avrei dovuto lottare con molta più determinazione. Sono passati due anni e i nostri progetti si sono realizzati. Ora che avremmo l’occasione di mantenere le promesse che ci eravamo scambiati, lui sembra aver dimenticato tutto. Si è messo con la mia migliore amica,  facendomi iniziare la nuova avventura al college con il cuore spezzato. Immagino che a questo punto della storia dovrei raccontarvi di come un altro ragazzo sia riuscito a farmi innamorare di nuovo e ritrovare il sorriso. Non è andata così. Anche se ho il cuore ancora a brandelli, la verità è che non riesco a smettere di pensare a Quinn.


Non ho paura.
Io e te siamo eterni, come la luna e le stelle

Love me è proprio il classico new adult di una volta. Abbiamo una coppia di amici che sin da bambini sa si essere destinata ad amarsi per la vita, due giovani protagonisti che vediamo crescere man mano carichi di energia positiva, di sogni e di propositi per il loro futuro... ovviamente insieme.
Ma a spezzare questo idilliaco sogno arriva la proposta di lavoro del padre di Daisy, che a solo due anni dal college si ritrova a doversi trasferire dall'altra parte del Paese e ad abbandonare il suo Quinn. 
Tutto finisce proprio mentre tutto stava iniziando, nel momento esatto in cui i due protagonisti stavano finalmente prendendo consapevolezza e capendo che era finalmente il momento giusto di evolvere la loro amicizia e ammettere i propri sentimenti l'uno all'altra.
Ma un amore ancora così acerbo riuscirà a sopravvivere alla distanza e al tempo? Sarà difficile.
Daisy due anni dopo non vede l'ora di rivedere Quinn, al college che insieme avevano deciso di frequentare, ma quello che non immagina è che sarà un duro colpo: lui è andato avanti con la vita e per giunta con la  sua migliore amica di infanzia.

Eravamo la brezza che spezzava i denti di leone. 
Il sole che ci arrosava la pelle fino a quando non ci riparavamo sotto il nostro salice preferito.
E sotto la coltre scura del cielo,  eravamo le stele l'uno per l'altra.
E tutto ciò poteva davvero svanire.

Quando ho letto la trama di Love me ero convinta che avesse un potenziale esplosivo. Avevo voglia di tornare a leggere i miei amati new adult, uno di quelli che con semplicità e sentimento solitamente mi fanno emozionare, purtroppo però questo primo libro della serie Gray Spring University non mi ha convinto del tutto. La storia si sviluppa a capitoli alterni fra passato e presente e fra punto di vista maschile e femminile, e sicuramente le parti più carine per me sono state quelle nel passato. Le parti nel presente non sono state brutte ma a un certo punto la storia mi è sembrata un po' debole e l'atteggiamento dei ragazzi insensato. Cercavo più pathos, più coinvolgimento ma l'emozione è arrivata solo in parte e in modo sbiadito. Poi per i miei gusti il protagonosta maschile è stato troppo perfetto e intento a fare la cosa giusta... l'avrei preferito più istintivo. Devo ammettere che il tutto è poi stato penalizzato da un editing non proprio eccellente: per dire una distrazione una su tutte, c'è una scena in cui gli slip della protagonista  scompaiono e ricompaiono per magia!
Ma comunque Love me non è una brutta lettura e sicuramente leggerò i seguiti per conoscere le storie dei prossimi personaggi che già ci vengono presentati in questo libro. Quindi se amate le storie di ambientazione collegiale, che parlano di primi amori adolescenziali, amicizie  e cuori infranti questo libro fa per voi.

Baci
Ale



Nessun commento:

Posta un commento

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...