mercoledì 25 settembre 2013

Recensione della serie "Dangerous" di Lisa Marie Rice: "Amanti pericolosi" e "Segreti pericolosi"



Buon giorno bimbe, oggi vi voglio parlare di due dei libri che compongono la Serie "Dangerous" di Lisa Marie Rice. Si tratta di "Amanti Pericolosi" e "Segreti pericolosi". Della serie fanno parte anche i racconti "Hot secrets", il quale si colloca tra il primo e il secondo libro e "Reckless night" che è appendice del terzo libro.

Serie "Dangerous"
1. "Amanti pericolosi"- "Dangerous lovers", Marzo 2012
1.5 "Hot secrets"- racconto inedito in Italia
2. "Segreti pericolosi"- "Dangerous secrets", Marzo 2013
3. "Passione pericolosa" - "Dangerous passion" in uscita il 26 Settembre 2013
3.5 "Reckless nights"- racconto inedito in Italia

Autrice: Lisa Marie Rice
Editore: Leggereditore
Genere Erotic suspense

In realtà questa serie ha in comune solo la parola "dangerous" nei titoli, essendo i libri che la compongono tutti stand alone e non essendoci nessun aggancio tra le storie.

Dangerous n.1 "Amanti pericolosi"

Questo libro è già stato pubblicato da un po' di tempo, ma mi fa piacere parlarne, la storia in breve è questa.
Jack Prescott è un uomo che ha avuto un infanzia difficile. Con un padre alcolizzato che lo ha sballottato da un rifugio per senza tetto all'altro, quando era ragazzo ha incontrato un angelo. Questo angelo aveva il viso e il corpo di Caroline Lake, una ragazza della alta borghesia di Sommerville, nello stato di Washington, paesino dove in quel momento stava vivendo. Caroline, giovane e bella, faceva volontariato nel rifugio che frequentava e lui se ne innamora perdutamente. Dopo averla spiata dalla finesta la sera di Natale, Jack decide di prendere in mano il suo destino e scappa dal padre e dalla vita d'inferno che sta vivendo. E proprio il destino gli fa incontrare in Colonnello Prescott che lo adotta e fa di lui un eccellente soldato prima e poi un membro della sua agenzia privata di sicurezza. Alla morte del colonnello, Jack decide che è giunto il momento di abbandonare il lavoro di agente privato e tornare a cercare il suo amore perduto. 
Non prima di aver sventato un traffico d'armi internazionale e rubato un'ingente quantità di diamanti grezzi. Jack torna a Sommerville e ritrova la sua Caroline. La trova sola e abbandonata dalla fortuna. I suoi genitori sono morti, e lei ha dovuto accudire il fratello minore gravemente malato fino alla sua morte. Ora si trova sola, con una casa enorme e che necessita di molti interventi di manutenzione, con pochi soldi e con il solo reddito della libreria di famiglia che lei gestisce. Jack si presenta alla libreria e le chiede di affittargli una stanza. Ovviamente tra i due scoppierà una fortissima passione e si innamoreranno reciprocamente, ma dovranno difendersi da un grosso pericolo in agguato alle loro spalle.. il mercenario al quale Jack ha sottratto i diamanti, che dovevano servire a finanziare un traffico d'armi in Africa.
Il libro è piacevole, ben scritto e con personaggi molto ben caratterizzati, come sempre quando parliamo della Rice. La storia è avvincente, sia la parte "suspense" che la descrizione dei momenti erotici è molto ben raccontata, ti incolla alla lettura fino all'ultima riga, ma ha la pecca di avere un finale un po' tirato via,che non ci racconta come continuerà la storia di Jack e Caroline dopo aver sventato il pericolo che incombeva su di loro. Lo fa però "Hot secrets", purtroppo inedito in Italia, il racconto che ci spiega cosa succede un anno dopo gli avvenimenti narrati nel libro. I nostri due amanti pericolosi alla fine si sono sposati e sono felicissimi, ma Caroline dovrà affrontare un pericolo da sola e lo farà dimostrando una grande forza! E alla fine ci sarà anche una bella sorpresa per Jack.

Giudizio
Bello
Hot




Dangerous n. 2 "Segreti pericolosi"

Veniamo ora al secondo titolo di questa serie. L'inizio è folgorante. Troviamo un uomo, nascosto in un bosco su una collina che guarda da lontano...il suo funerale!!!
Poi facciamo la conoscenza dei protagonisti. Charity Prewitt è la bibliotecaria di Parker's Ridge, paesino sperduto tra le montagne del Vermont. È bellissima ma sola, costretta a rimanere nella piccola cittadina per accudire gli anziani zii che l'hanno cresciuta come una figlia dopo che lei è diventata orfana. Ha recentemente stretto una buona amicizia con Vassily Worontzof, grande letterato ed ex dissidente russo, candidato al premio Nobel per la letteratura, che si è ritirato a vita privata proprio a Parker's Ridge e che è quasi un mentore per lei.

Un giorno alla biblioteca si presenta Nick Ames, affascinante ex agente di borsa di New York dagli occhi blu, che è venuto nel Vermont per alcuni affari e che la sera stessa la invita fuori a cena. Charity e Nick insieme spigionano una tale energia che potrebbero far funzionare le luci di Manhattan per giorni. 
Come da copione, la loro passione scoppia improvvisa e violenta non appena tornati dalla cena. Sembrano proprio fatti l'uno per l'altra.. Ma Nick non è quello che sembra.. In realtà si chiama Nick Ireland ed è un agente della sicurezza nazionale americana infiltrato e sotto copertura. E la sua missione è sedurre Charity per arrivare a Worontzof, che in realtà è uno dei più grandi criminali del mondo, pericolosissimo e potentissimo capo della mafia russa. Non vi dirò nient'altro, non vi dirò chi è l'uomo che guarda da lontano il suo funerale e la sua vedova, e non vi dirò come Charity e Nick arriveranno al loro "happily ever after", ma state tranquille, ci arriveranno!

Questo secondo volume della serie mi è piaciuto molto, è veramente un bel libro giallo dai contorni erotici più che un erotic suspense e basta. Qui la componente gialla è sicuramente molto più importante e imponente di quella erotica, che comunque è come sempre ben scritta e descritta dalla Rice, i personaggi sempre ben caratterizzati, sia i "buoni" che i "cattivi", l'ambientazione invernale affascinante e inquietante al tempo stesso. Una delle cose che ho apprezzato è che la narrazione a volte si svolge dal punto di vista di Charity e a volte da quello di Nick, e quando siamo nella testa di Nick vi assicuro che le scene erotiche acquistano una connotazione comica, non so se involontaria o voluta, veramente accattivante.  Durante la narrazione finiamo anche nella testa di Vassily, o di altri personaggi minori del racconto e questa cosa a me è piaciuta molto, perchè ti fa capire i vari punti di vista e le diverse sfaccettature di questa complessa storia. 
Come spesso accade nei libri della Rice però  i personaggi femminili sono un po' troppo "languidi" e "delicati" mentre di contro quelli maschili, che sono sempre il prodotto del medesimo stampo di quelli della serie Midnight (e che Dio benedica quello stampo! scusate la sincerità!), sono affascinanti super machi tutti muscoli, portatori sani di testosterone allo stato cristallino purissimo. Sempre pronti e sull'attenti (e anche qui, passatemi il doppio senso, vi prego!) sia che si tratti di andare in missione per difendere la loro donna, sia che si tratti di "stantuffarla" fino allo sfinimento, instancabili ed energici sempre pronti e nei secoli fedeli! Mamma...me ne compri uno? Ti Prego!!!!!!

Giudizio 
Hot
Più che bello


A presto
Zia D.

Ti è Piaciuta questa Recensione? clicca su G+1! Grazie!

19 commenti:

  1. Complimenti Zia D., bellissime recensioni. Io adoro la Rice, ho letto tutto ciò che è stato pubblicato in Italia. Nei suoi romanzi utilizza sempre l'espediente della passione fulminea e quasi cieca che scoppia tra i due protagonisti. Scrive benissimo, i protagonisti e i luoghi sono spesso ben descritti e anche la parte suspense è scritta con cura e si amalgama bene con il resto della storia. Descrive scene molto molto hot, senza scadere mai nel volgare e rende ogni scena sensuale e unica, pur inserendo qualche volta impossibili acrobazie o pratiche strane. Gli uomini della Rice sono strepitosi, uno meglio dell'altro... ce ne fossero in giro!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ale, hai ragione... ce ne fossero in giro!!!!

      a presto

      Zia D.

      Elimina
  2. Amanti pericolosi mi sembra di averlo letto con un altro titolo per la leggere editore possibile o sono io che ultimamente ho letto troppo? Invece segreti pericolosi mi attira molto e domani se il portafoglio regge lo vorrei prendere, ma temo che dovrò attendere un bel po' per leggerlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono certa che ti piacerà g87. è un bel libro!

      a presto

      Zia D.

      Elimina
  3. Zia D. !...prima di tutto grazie dello
    Spendido lavoro fatto sul blog ...
    Che dire adoro la Rice !!!...se hai voglia e tempo la traduzione di reckless night ?!...grazie Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi lo sa... non si può mai dire....

      a presto Angela

      Zia D.

      Elimina
  4. Ciao. Forse desideri una nuova bicicletta? Si è rotto il pistone? Come si fa con tutti i vocaboli disponibili nella lingua italiana a mettere insieme la frase: "stantuffarla fino allo sfinimento"? Lo scopo dev'essere far ridere. Purtroppo per te cara "blogger" chi legge questi libri non ha 16 anni e preferisce un'ironia più matura e soprattutto un italiano meno infantile e non improvvisato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... Beh non so la Zia ... ma se fosse per me una nuova bici ci sta tutta !!! Sai com'è ad una certa età un pò di movimento fisico in più ci sta tutto !!! Ma non la bianchina dell'Atala! (chissà se l'hai mai vista !!!)

      Il pistone ci si è rotto da parecchio ... specialmente dopo aver letto la tua risp che non c'azzecca nulla !

      Comunque Cara "blogger" non sai come ci tornerei ad avere i miei 16 anni !! Anche alla mia età un linguaggio giovanile e "spicciolo" se non che "grezzo" ci sta tutto .
      Però la prossima volta ti chiederei di attenerti ai libri e non di inveire contro le persone ...

      Anche perché qui c'è gente legge seriamente e non c'ha voglia di leggere baggianate come le tue !

      Cordialità è !


      Elimina
    2. Ahahahahahahah hai ragione Francesca! Fai molto più ridere tu che la zia!! Peccato che l'ironia di zia D non ti piaccia, che ci vuoi fare...nessuno è perfetto... Vedi comunque di impare a portare rispetto, potevi anche non commentare.. La bici la compriamo noi alla zia stai tranquilla... Ciaoooo

      Elimina
    3. Hai ragione Francesca, non ci vuole nulla a fare ridere e tu ci hai impiegato giusto il tempo di un battito di ciglia. Hai perso una buona occasione per startene zitta. Se non ti interessano gli argomenti trattati evita di fare commenti inutili e irrispettosi. Il rispetto prima di tutto!

      Elimina
    4. Cara Francesca,
      le mie care amiche hanno gia' detto tutto.....
      La zia D., come tutte le altre,e' formidabili a scrivere recensioni,
      Se nn ti interessano gli argomenti trattati a parte evitare di fare commenti inutili, credo che sia meglio che eviti proprio di entrare in questa pagina..
      Come qualcuno a suggerito tempo fa e' meglio che leggi topolino...
      Grande Zia D., ti portiamo la bici con Gandy sopra che te ne pare?

      Elimina
    5. Gentilissima Francesca. Se non ti aggrada il modo in cui scrivo nessuno ti obbliga a leggermi. Ci sono tanti blog in giro per il web dove troverai certamente il modo di dissetarti meglio alla fonte della conoscenza! Noi siamo solo delle umili lettrici di romance in fondo non delle professioniste come te!
      I miei ossequi.
      Zia D.

      Elimina
  5. adoro la Rice, ho letto Amanti pericolosi e sicuramente leggero' gli altri 2.....

    RispondiElimina
  6. grazie ancora per le tue bellissime recensioni, zia D

    RispondiElimina
  7. Grande....ottime recensioni!!!
    Mi dispiace per l'hot secret...

    RispondiElimina
  8. Cara Zietta,

    ho letto la trilogia della serie Dangerous e devo dirti che mi sono piaciuti !!!
    Il primo e il terzo sono bellini, lo so che a te Drake ha preso il cuore ... ma a me Iceman ha ribaltato gli ormoni e c'ha messo su una colata di cioccolato fuso con panna montata sopra !!!!

    Bellissimo .... mi è piaciuto da morire !!!

    Grazie mille Zia, come al solito i tuoi consigli sono preziosissimi!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...