martedì 15 ottobre 2013

Recensione in anteprima di “Contratto di passione” di Jennifer Probst


Buon giorno bimbe,
oggi, in anteprima per voi, presento "Contratto di Passione", il terzo attesissimo titolo della serie “Marriage to a billionaire” di Jennifer Probst. Torniamo quindi ad occuparci dell’allegra famiglia Conte e di tutti i loro familiari e affini perché questo libro ci parlerà della storia d’amore tra Carolina (Carina in originale) Conte, sorella di Michael, e Max Gray, il socio in affari e miglior amico di suo fratello, personaggi che avevamo già incontrato nel precedente titolo della serie (qui trovate la nostra scheda anche con la trama del quarto capitolo che arriverà prossimamente in Italia)

Marriage to billionaire series 

1.Contratto indecente - 31ottobre
Marriage Bargain
2.Contratto fatale - 28 marzo
The Marriage Trap
3.Contratto di passione - 24 ottobre 
The Marriage Mistake
4.The Marriage Merger

Autrice: Jennifer Probst
Casa editrice: Corbaccio
Genere: Romance Contemporaneo




Carolina Conte è la più piccola componente della grande famiglia italiana proprietaria di una celebre catena di pasticcerie che si sta espandendo in America grazie al fiuto per gli affari di suo fratello Michael (protagonista con Maggie Ryan di “Contratto fatale”).
Fin dall’adolescenza è sempre stata segretamente invaghita del miglior amico e socio in affari di suo fratello, Max Gray, il quale però non l’ha mai vista come una possibile conquista femminile. Dopo anni di frustrazione e amarezza nel vederlo da lontano fare la corte e amoreggiare con tante donne bellissime, Carolina decide che ha sofferto abbastanza per lui, e dopo aver finito gli studi ed essere cresciuta lontano da casa, è ora pronta a prendere il suo posto nell’azienda di famiglia, e si trasferisce negli Stati Uniti con tutte le intenzioni di godersi finalmente la libertà dalla famiglia e l’acquisita consapevolezza di essere finalmente adulta, ma soprattutto decisa a chiudersi dietro le spalle la sua “cotta” per Max. Michael, senza saperlo, mette alla prova questa sua nuova determinazione assegnandola in addestramento proprio a Max. Carolina però non è più la giovane adolescente insicura che lui ricordava, si è trasformata in una magnifica donna sexy e Max farà una gran fatica a starle lontano.
Tanto più che Carolina lo ignora e lo provoca in continuazione. Tra i due scorre fortissima l’attrazione fisica, ma Max resiste, timoroso della reazione di Michael. E Carolina? Carolina lo vuole, ma non come fidanzato o marito. Vorrebbe con lui una storia di una sola notte, via la verginità e poi “ciao ciao Max”, ognuno per la sua strada e lei finalmente libera di cominciare a vivere la sua vita di giovane e bellissima donna adulta desiderosa di esperienze. L’occasione perfetta per attuare il suo piano le è servita su un piatto d’argento da un viaggio che i due devono fare a Las Vegas per affari. Ma qui, nella città delle grandi occasioni e delle grandi illusioni, le cose prenderanno una piega imprevista e devastante per entrambi e si ritroveranno, loro malgrado, a dover costruire un rapporto usando come mattoni solo la diffidenza e il rancore reciproci, sentimenti che col tempo però si trasformeranno in amore e passione.
Vorrei raccontarvi di più, ma non posso spiegarvi altro, vi posso però dire che questo è un libro decisamente piacevole, una lettura leggera e frizzante come i due precedenti titoli della serie (più simile al primo come qualità che al secondo, leggermente inferiore per via della ormai celebre scarsa cura nell’ambientazione italiana). I due protagonisti hanno la stessa forza dei loro predecessori: Carolina è diventata una forte e determinata giovane manager, sexy e sicura di se, e saprà farsi valere tenendo testa sia al fratello che a Max. Il nostro eroe è invece decisamente esasperante nella prima parte del libro, così determinato a resistere nonostante la fortissima attrazione che sente per Carolina, per poi diventare leale e di grande tempra morale quando prenderà la decisione che cambierà le loro vite, e infine innamorato e teneramente seducente quando dovrà lottare per conquistare l’amore della sua Carolina (leggendaria una scena di seduzione a base di cioccolata spalmabile con riferimenti diretti alla serie delle “50 sfumature” che donano freschezza e attualità alla storia).
In vari momenti della storia ritroviamo anche i passati protagonisti della serie: Alexa e Nick con la loro tribù di bambini e animali vari, e ovviamente Michael e Maggie intenti a costruire la propria famiglia, ma anche Mamma Conte, dolce e forte al tempo stesso che metterà il suo zampino su questo nuovo amore nella sua famiglia come aveva fatto a suo tempo col figlio maschio e sua moglie. Facciamo inoltre la piacevole conoscenza del protagonista maschile del quarto titolo della serie, colui che farà capitolare Giulietta  l’ultima sorella Conte ancora da “sistemare”. Sawyer Wells, sto parlando di lui,  è l’uomo d’affari di Las Vegas che ospita Max e Carolina nel loro soggiorno nella città dei casinò.
 E vedrete che fare la sua conoscenza sarà molto gradito ai nostri cuoricini palpitanti così come, in maniera molto simile, avevamo conosciuto e apprezzato Michael durante il primo libro.In definitiva questa storia piacerà molto a chi ha già apprezzato gli altri titoli della serie, è fresco, frizzante, sfacciatamente sexy e con scene di sesso molto coinvolgenti, (ma sappiamo già che l’autrice è molto brava a descriverle), il rapporto tra Max e Carolina è decisamente stimolante, i due fanno scintille quando sono insieme e i loro personaggi vivranno una notevole crescita personale che li porterà insieme verso il loro happy ending.Rimangono comunque le “pecche” delle storie precedenti, anche se qui meno presenti rispetto a “Contratto fatale”; non si capisce in che lingua comunichino tra di loro  e con i loro amici americani i membri di questa famiglia italiana, (come se fosse possibile che una serafica e anziana massaia italiana possa tranquillamente capire e parlare correntemente l’inglese), inoltre torna a fare capolino lo strano senso dell’onore in salsa di pomodoro che la Probst ci aveva propinato in precedenza, altissima espressione di una distorta percezione tutta americana delle nostre tradizioni nazionali, forse stavolta è meno inverosimile, ma comunque un po’ fuori dai nostri tempi, più italo-americana che italiana attuale, figlia di pregiudizi e stereotipi tipici della visione che hanno di noi oltreoceano.
 Per la fortuna della qualità della storia l’ambientazione non è così poco curata come quella del titolo precedente, del resto siamo in America stavolta, e l’autrice non può certo dire di non conoscere il paese in cui vive. In definitiva una buona lettura, che ci racconta un altro pezzetto di questa piacevole saga familiare e che ci farà sorridere, sognare, arrabbiare e infine innamorare di questi due nostri nuovi amici, in attesa dell’uscita, speriamo imminente, del quarto libro della serie che negli Stati Uniti è già molto apprezzato.

A presto, Zia D.

Giudizio:
Bello


Hot


 Se ti è piaciuta questa recensione in anteprima clicca G+1 in fondo al post, Grazie!

12 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggerlo, sto morendo. Io adoro la Probst e sono certa che questo libro sarà bellissimo come gli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem, non vedo l ora..... libri stupendi

      Elimina
  2. Accidenti sto contando i giorni e la tua recensione conferma il desiderio di leggerlo al più presto!Carolina

    RispondiElimina
  3. Zia grazieeeee! Amo questa serie, sto mettendo le croci sul calendario, non vedo l'ora di leggerlo! La tua recensione mi è piaciuta tanto! Ciao Claudia

    RispondiElimina
  4. Chi, come me, ha adorato la storia di Nick e Alexa, rimanendo deluso da Contratto fatale, è sicuramente contento di leggere questa recensione..spero davvero di ritrovare la scrittura usata nel primo libro che mi ha tanto colpito facendomi emozionare e ridere al tempo stesso..
    Valentina

    RispondiElimina
  5. anche a me il secondo non era piaciuto particolarmente, anzi!

    RispondiElimina
  6. ciao sono paola. concordo con valentina. ho adorato e riso con il primo libro mentre il secondo mi ha deluso parecchio e pensavo di non aquistarne altri,anche perchè ho una lista di libri in uscita che vorrei e la mia lettura non è velocissima. la recensione però è accattivante. ciao

    RispondiElimina
  7. Non vedo l'ora che esca! Già segnata la data sul calendario!

    RispondiElimina
  8. Ho adorato il primo libro alla follia !!!! ... Un po' meno il secondo ... e spero nel terzo !!! ...

    Brava Zia.... sei sempre una garanzia sulle recensioni !

    RispondiElimina
  9. Ciao, avevo letto il primo e mi è piaciuto un sacco, ho letto il secondo e mi ha deluso, così dopo la tua recensione ho letto il terzo. Ma che brutto....... UFFA!!!! Sei troppo brava nelle tue recensioni. :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutte, ho letto entrambi i libri e anche io preferisco il primo, Alexa e Nick sono troppo carini insieme :-)!

    RispondiElimina
  11. Ciao a tutte..li ho letti nel giro di pocchissimi giorni e mi sono divertita molto ;) sapete dirmi se anche il terzo è possibile trovarlo in pdf da qualche parte ?? grazie mille :)

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...