giovedì 17 ottobre 2013

L'amore è il mio Incantesimo di Lisa Kleypas, un estratto esclusivo


Care Crazy amiche,
ecco un altro romanzo molto atteso da tutte noi inguaribili romanticone, L’amore è il Mio Incantesimo (Crystal Cove), quarto capitolo della serie “Friday Harbor” di Lisa Kleypas, in uscita il 22 ottobre con la collana Oscar della Mondadori.
Per quelle poche che ancora non conoscessero questa serie della Kleypas, si tratta di romanzi tutti ambientati nella cittadina costiera di Friday Harbor in cui, di volta in volta, si intrecciano le delicate storie d’amore tra una coppia di giovani lì residenti, ma la caratteristica distintiva di questa serie è che ogni incontro si colora di una nota “magica”, un soffio di magia che, come per incanto, avvicina tra loro i protagonisti e li fa perdutamente innamorare. I primi tre capitoli hanno visto capitolare i tre fratelli Nolan; Mark, Sam e Alex mentre questo quarto volume vedrà come protagonista Jason Black, un affascinante e spregiudicato progettista di video games già conosciuto nel precedente “Sogni sull’Acqua”.
Serie “Friday Harbor
1. “Come Finiscono le Favole” - Christmas Eve at Friday Harbor
2.“Una piccola Magia” - Rainshadow Road
3.“Sogni sull’Acqua” - Dream Lake
4.“L’Amore è il mio Incantesimo” - Crystal Cove
5.“Lightning Bay

Autrice: Lisa Kleypas
Data Pubblicazione: 22 ottobre 2013
Casa Editrice: Mondadori, collana Oscar
Genere: Romance Contemporaneo

Cresciuta con una madre inquieta e vagabonda, Justine Hoffman desidera una sola cosa: una vita stabile, tranquilla, persino prevedibile.
Quella che è riuscita infine a costruirsi a Friday Harbor, dove gestisce un piccolo B&B. Ma c'è ancora qualcosa che manca nella sua esistenza: l'amore. E dopo anni di inutili attese, è decisa a tutto pur di cambiare il suo destino di solitudine. Ma non sarà facile: come nelle favole, infatti, qualcuno ha gettato un incantesimo su Justine alla sua nascita, condannandola a non trovare mai l'anima gemella. Quando incontra il misterioso Jason Black, Justine dà inavvertitamente il via a una tempesta di desideri e passioni pericolose che rischia di minacciare tutto quanto ha di più caro. Perché anche Jason custodisce dei segreti, e vuole da Justine ciò che il fato non ha previsto...


Ho letto tutti i romanzi della serie “Friday Harbor” e, per quanto non li consideri allo stesso livello degli altri romanzi della Kleypas, devo comunque ammettere che li ho trovati molto originali. Lo stile e il tono sono molto delicati, un’atmosfera quasi fiabesca e, mai come in questo caso, alla fine di ogni romanzo si viene confortate dall’incantevole conclusione “e vissero sempre felici e contenti”….!

Aspettando il 22 Ottobre, vi lasciamo con un regalo esclusivo per le lettrici di CrazyforRomance: un breve estratto da "L'amore è il mio incantesimo", selezionato da Lisa Kleypas stessa!
Jason Black era così minacciosamente bello, così imponente nella sua fiera sicurezza da sembrare più un personaggio di fantasia piuttosto che un reale essere umano. Sembrava vicino alla trentina e aveva un atteggiamento totalmente disincantato, come se indossasse un giubbotto antiproiettile.
“Troppo bello per essere vero” così l’avrebbe descritto la sua assistente Priscilla….ma sarebbe stato più corretto dire che era “Troppo bello in ogni caso”.
“Perché alloggi qui?” chiese lei con schiettezza “Avresti potuto noleggiare uno yacht di lusso ed ormeggiarlo nel porto. Oppure prenotare in un attico a Seattle e poi volare fino a qui di giorno”.
“Non sono il tipo da yacht di lusso. Mentre la pensione sembra il posto perfetto per una vacanza mentre negoziamo le condizioni per il progetto Dream Lake”.
Justine sorrise a quell’affermazione. “Non sei in vacanza”.
Un sopracciglio scuro si sollevò leggermente “A no?”
“No, essere in vacanza significa non fare nulla tutto il giorno. Scattare foto al paesaggio, comprare oggetti di cui non hai bisogno, bere e mangiare troppo, dormire fino a tardi”.
“Questo suona….” Si fermò alla ricerca della parola giusta “grottesco”.
“Non ti piace rilassarti” sentenziò lei in tono affermativo piuttosto che interrogativo.
“Non afferro il punto”
“Forse il punto è che ogni tano dovresti fermarti a respirare e guardarti indietro per godere di ciò che hai realizzato”.
“Non ho ancora concluso abbastanza per potermelo godere”.
“Sei il proprietario di una grossa società e sei multimilionario. La maggior parte delle persone non si lamenterebbero”.
“Ciò che intendevo” disse Jason cercando di essere obiettivo “è che non posso prendermi il merito per successo della società. Ho un ottimo team alle spalle. E siamo stati molto fortunati”. Prese uno dei bicchierini da vodka e diede un colpetto al vassoio d’argento porgendolo a lei “Qui”.
Justine sbatté gli occhi “Mi stai chiedendo di bere una cosa con te?”
“Sì”
Sconvolta, iniziò a ridere mentre gli occhi di Jason si strinsero “Perché lo trovi divertente?”.
“Di solito quando inviti una persona a fare qualcosa, non impartisci ordini. “Siedi qui, fai questo, prendi quello….””.
“Come vuoi che te lo chieda?”
“Potresti provare con qualcosa del tipo “Ti piacerebbe bere il prossimo bicchiere di vodka con me?”
“Ma se te lo avessi chiesto in questo modo, mi avresti respinto”.
“Se mai stato respinto?” chiese lei con scetticismo.
“Immagino stia per accadere”.
“Mi riesce difficile crederlo. Comunque, non sono brava ad eseguire gli ordini. Preferisco che mi venga chiesto”.
Jason le lanciò uno sguardo diretto e determinato. Dopo un attimo chiese “Vorresti rimanere qui e bere qualcosa insieme a me?”


Un abbraccio,
Lavinia
Le traduzioni sono a cura di CrazyforRomance, è vietata la riproduzione. 
Ti è piaciuta questa anteprima? clicca su G+1! Grazie!


5 commenti:

  1. Siiiiiiiiiii!!! Adoro la Kleypas, tutti i suoi romanzi mi fanno emozionare un sacco... finisco sempre per affezionarmi ai personaggi *-*
    Non vedo l'ora :)

    RispondiElimina
  2. Questa per me è la serie più "debole" (o forse l'unica) della Kleypas, eppure non riesco a rinunciare ad un suo libro..crea dipendenza! E visto che Sogni sull'acqua mi è piaciuto di più rispetto ai primi due, leggerò anche questo..
    Valentina

    RispondiElimina
  3. anche quello che e' piaciuto di piu' ed emozionato di piu' e' sogni sull'acqua....Ho adorato Alex e Zoe....nn vedo l'ora di leggere il prox

    RispondiElimina
  4. Una serie particolare questa che nn piace a molte perchè rivela una Kleypas diversa, forse meno passionale e sensuale ma più "delicata" nel tratteggiare personaggi e sentimenti. L'elemento onirico e fantastico la rende estremamente particolare e per me molto affascinante...
    Continuerò a leggere con estremo piacere anche quest'ultimo romanzo
    Kiss

    RispondiElimina
  5. Salve, e uscito ultimo (quinto) libro della serie? Come e intitolato?

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...