giovedì 4 febbraio 2016

Tutto ma non il mio Tailleur di Cecile Bertod, arriva in libreria!

Buongiorno amiche,
torna in libreria Cecile Bertod con Tutto ma non il mio Tailleur, romance pronto a farci sognare e sorridere di nuovo dopo Non mi piaci ma ti amo uscito a Febbraio sempre grazie Newton Compton (qui recensione): l'appuntamento con Tutto ma non il mio tailleur è stato anticipato al 22 Febbraio in versione digitale, mentre uscirà il 3 Marzo in tutte le librerie!  Ed oggi noi crazy e Cecile Bertod abbiamo una sorpresa per voi! Tutto ma non il mio tailleur ha cambiato veste grafica ed in anteprima vi mostriamo la sua nuova copertina!
Nel frattempo non dimenticate che Tutto ma non il mio tailleur ha anche una  novella prequel che potete leggere già dal 12 Dicembre in formato digitale , si tratta di Nessuno tranne te (qui tutte le info).
Ora vi lascio alle parole della nostra Patty, che aveva  curato la prefazione della versione self. E ovviamente vi aspetta oltre alla trama e alla nuova copertina ufficiale un piccolissimo estratto - tratto dalla versione self - che l'autrice ci aveva donato...


Prefazione della versione self 
Comincio col dire che sono onorata di poter scrivere questa prefazione, e che non sarà troppo lunga. Voglio dire, sicuramente avrete fretta di cominciare il romanzo.
Di certo sarò un po’ di parte, ma vi garantisco che cercherò di essere il più obiettiva possibile; il fatto è che se il romanzo è bello, è bello, io non posso farci niente.
Questo naturalmente non è il primo romanzo di Cecile Bertod che ho letto, ricordo ancora quando leggevo “Un’assistente ideale” convinta fosse l’opera di una scrittrice francese, e invece la nostra autrice qui ha sorpreso tutti con la sua vera nazionalità... cos’è? Rumena? ;P
Comunque dall’alto(mah) della mia conoscenza del suo lavoro, lasciatemi dire che trovo che questo romanzo sia il più rappresentativo di Cecile Bertod.
Sebbene abbia adorato tutti i suoi romanzi, credo che in questo ci abbia messo ancora più di se stessa (per sua stessa ammissione tra l’altro U.U).
Se cominciate questo romanzo affamate della sua grande ironia, le sue battute acute e irriverenti, i sospiri, le risate, l’irritazione... insomma tutta la gamma di emozioni assicurate dal marchio Bertod, allora avete trovato pane per i vostri denti.
Questo lavoro mantiene tutte le promesse del genere e le sue amanti, come me, troveranno piena soddisfazione nella lettura; preparatevi ad un’altra nottata (io ormai ci ho fatto l’abitudine). Ma c’è anche di più, incredibile ma vero, fa anche riflettere, grazie all’argomento scelto; uno sguardo sulle abitudini odierne, su come scegliamo le nostre priorità e cosa consideriamo importante e cosa no.
Come muta il nostro modo di vedere le cose quando cambiamo prospettiva, come per esempio trasferendoci dalla grande città ad un piccolo paese; esistono tanti stili di vita diversi e a volte siamo talmente accecati dalla frenesia dei nostri ritmi, da dimenticare cosa conta davvero.
Questo è quello che succede anche alla nostra protagonista, che sarà costretta a rivoluzionare tutta la sua vita e a prendere decisioni importanti su come vuole che sia e che alla fine potrebbe anche cominciare a pensare che in fondo questo tailleur non sia poi così indispensabile.
Desidero fare un ringraziamento a Mike Shinoda, che sono sicura abbia un grande ruolo nell’ispirazione nella nostra autrice, soprattutto nei suoi sogni, luoghi in cui io non mi addentrerei mai e poi... lasciate ogni speranza o voi che entrate. ;P
Mike, dalle una possibilità, davvero. Cioè, che ne sai, potrebbe essere la donna della tua vita, la tua anima gemella, se non provi non lo scoprirai mai. Sei sicuro che vuoi morire con questo dubbio?
Penso a questo punto di poter considerare il mio lavoro finito qui e non mi resta che augurarvi buon divertimento con la lettura di questo romanzo.
Io so che sarà così. Patrizia Patty Esposito





Ed ecco, in anteprima per CrazyforRomance, 
la nuova copertina di Tutto ma non il mio tailleur!




Titolo:Tutto ma non il mio Tailleur

Autore: Cecile Bertod

Data: 22 Febbraio 2016 ebook, 3 Marzo cartaceo

Casa editrice: Self published

Genere: contemporary romance 





Dall’autrice di Non mi piaci ma ti amo

Un romanzo tagliato su misura per il successo

Un'autrice da 60.000 copie

La sua penna ha classe da vendere

Trudy Watts ha tutto quello che ha sempre sognato: un lavoro in banca che la soddisfa, un ragazzo fantastico e un appartamento in una delle zone più alla moda di Londra. Non cambierebbe nulla, neanche gli orari impossibili in ufficio. Dopo sei anni dalla sua assunzione, quando ormai sembra stia per arrivare la tanto attesa promozione e il suo matrimonio con Horace è vicino ecco che la catastrofe le piomba addosso. E Trudy viene trasferita in una sperduta cittadina della Scozia. L’arrivo è traumatico: detesta tutto e tutti e desidera solo scappare via. L’unico luogo in cui rifugiarsi è un piccolo pub, il cui giovane proprietario si diverte non poco a punzecchiarla. Ed è proprio lì che forse, improvvisamente, la sua vita cambierà.





ESTRATTO
Tutto ma non il mio Tailleur

«Sono in pausa», mi risponde, mandando giù un paio di patatine.
«E non hai nessun altro da importunare?»
«Ci sarebbe Bart, ma la moglie l’ha cacciato di casa e non voglio che mi chieda di ospitarlo per la notte».
Rassegnata a dovermi sorbire la sua snervante compagnia fino all’arrivo di Morgan, affondo anch’io le dita nei salatini e commento a mezza bocca: «Mi spiace deluderti, ma con me non corri questo rischio».
«A no? So essere molto accogliente!» e, da come mi guarda, credo sarà difficile convincerlo del contrario.
«Ti butta male», provo ugualmente, masticando rumorosamente una manciata di arachidi.
«Perché?», insiste lui di rimando.
«Perché non hai nulla da offrirmi che non abbia già visto, provato, valutato e catalogato sotto la “D” di “Dove avrò messo le chiavi della macchina?”»
«E se fossi io a non essere interessato?»
«Non saresti qui a cercare di corrompermi con una ridicola vaschetta di salatini stantii».
«Ti andrebbe un hot-dog?» e sembra faticare parecchio per non scoppiare a ridere.
Fantastico! Mi mancava un po’ di intrattenimento. Grazie Dio. Me ne ricorderò la prossima volta in chiesa al momento delle offerte.
«È così difficile convincersi che la promessa di un’oretta da trascorrere in un monolocale che puzza di birra con uno sconosciuto che neanche sa il mio nome non sia poi così allettante?»
«Non saprei. Non mi è mai capitato».
«Di finire in un monolocale che puzza di birra?»
«Che durasse solo un’ora», mi corregge, lasciando spuntare nuovamente quel sorriso che…
«Che infinita tristezza!», commento, sfilando una banconota dal portafogli per passargliela. «Immagino la fase successiva sia batterti il petto a pugni chiusi, sgolandoti come un orango in amore. Resterei a godermi la scena, ma il mio accompagnatore è arrivato e non intendo privare il genere femminile di un così virile rappresentante della specie. Ottimo caffè. Il resto mancia. Buona serata» e mi allontano verso la porta, dove riconosco l’impiegato in un ragazzo sulla ventina che fatica a chiudere l’ombrello mentre mi cerca nella sala con espressione incerta.


Dopo questa presentazione, non possiamo che augurarvi buona lettura e diamo un grosso in bocca al lupo alla nostra amica Cecile. Siamo inoltre lietissime di annunciarvi che Crazyforromance si aggiudicato un posticino speciale nell'accompagnare l'autrice e questo libro nella sua avventura, infatti tra i commenti al libro riportati dall'editore in copertina... troverete anche noi!

A presto il Team Crazy.


5 commenti:

  1. Ma uscirà il cartaceo?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, a marzo =) L'unico solo in ebook è il prequel che esce il dodici dicembre.

      Elimina
  2. Romanzo carino, l'ho letto in poche ore, mi è piaciuto il personaggio principale, una tosta, decisa e mi ha fatto ridere tanto. Consiglio a tutte di leggerlo :-)
    Paola
    Adoro il nostro blog!!

    RispondiElimina
  3. Come sempre grazie al blog, che riporta ogni volta i miei lavori =) In questo caso ho anche la prefazione di Patty nel romanzo self, che spero resti per la versione edita. Quindi che dire? Sono una crazy a tutti gli effetti U.U Anche se acquisita

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...