martedì 24 marzo 2015

Cancella il giorno che mi hai incontrato di Leisa Rayven, recensione con scene extra e Prologo di Puoi fidarti di me

Buonasera ragazze,
Oggi vi parlo di Cancella il giorno che mi hai incontrato di Leisa Rayven, il primo volume della serie Starcrossed, meglio conosciuto come Bad Romeo. Del resto l'assenza di Ethan Holt stava cominciando a pesare in questo blog... era proprio tempo di parlarne! Inoltre insieme alla recensione vi aspettano ben due bellissime sorprese: per chi è rimasto deluso dal finale di Cancella il giorno che mi hai incontrato e muore dalla voglia di sapere cosa succederà dopo l'ultima pagina... c'è il prologo di Broken Juliet ovvero Puoi fidarti di me, il secondo libro della serie, tradotto per voi! E ancora, per conoscere meglio l'ineffabile Ethan Holt vi aspettano i Bad Romeo Outtakes, che sono due scene extra dal Pov di Ethan! Dobbiamo ringraziare per questi regali la nostra crazy Francesca che è stata infaticabile.




The Starcrossed series - ex Diva Diaries series

1. Cancella il giorno che mi hai incontrato - Bad Romeo, 26 Febbraio 2015
2. Puoi fidarti di me - Broken Juliet, estate 2015                

Autore: Leisa Rayven

Casa editrice: Fabbri

Genere: New Adult


Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa. Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?



Oh, Romeo Romeo, perché sei tu Romeo?
Eh si ragazze, questa frase sembra proprio cucita addosso ad Ethan Holt, non c’è che dire. Questo Romeo infatti non ha niente del personaggio che vive nei cuori di tutte. Vi umilierà, vi ingannerà, vi farà soffrire. E’ un Romeo cattivo. Molto cattivo.
Eppure riesce comunque a sciogliervi, eppure si farà amare così profondamente che lo odierete ancora di più quando scapperà. E’ questa la figura che emerge di Ethan Holt. Un ragazzo ferito, respinto e rabbioso come un cane maltrattato che non ormai non si fida più di nessuno. Ma per quanto disilluso possa essere il nostro cattivo Romeo , per quanto voglia gridare al mondo che il colpo di fulmine non esiste… sarà proprio l’amore a prima vista a sconvolgerlo per sempre. Tale è la potenza dell’amore, dell’attrazione che traspare tra le pagine di Cancella il giorno che mi hai incontrato: una alchimia magnetica, una forza sorprendente in grado di sguinzagliassi solo al semplice tocco tra Taylor e Holt. Mi ha affascinata come questa potenza inarrestabile tra i due protagonisti riesca a legarli, ad influenzarli spesso contro la loro volontà dando vita a continue contraddizioni, continui dilemmi e lotte interiori in questi due protagonisti che a turno saranno distrutti l’uno dall’altra.
L’aspetto particolare di questo romanzo è che procede in modo alternato tra passato e presente, tuttavia questo non significa che la narrazione proceda slegata o frammentaria, C’è una perfetta simmetria tra gli eventi narrati nel presente e quelli che si susseguono nel passato che serve ad evidenziare le estreme conseguenze della “cattiveria” di Romeo: Cassandra, che era ingenua e fiduciosa si è trasformata in Ethan Holt.
Non c’è diffidenza in questo bacio, niente di ambiguo o disonesto. È pieno di passione, sconvolgente; brucia di una disperazione ardente. Tanto potente che il mondo intero pare sottosopra.
Non sappiamo come e perché ma le paure, la reticenza e a tratti la crudeltà di Cassandra nel presente rispecchiano simmetricamente le stesse caratteristiche di Ethan nel passato. Quindi ci troviamo con due situazioni perfettamente rovesciate: adesso è Ethan ad essere fiducioso nella forze guaritrice dell’amore e a cercare di irrompere nelle difese di Cassie quando in passato era esattamente l’opposto. Ad una prima lettura sembrerebbe che Cassandra abbia fallito… ma non è così. Man mano che ci addentriamo nella narrazione scopriamo sempre più dettagli sulla fuga di Holt che ci fanno capire come in realtà scappare, rinnegare sia stato assolutamente inutile. Non è riuscito a scappare dall’amore che lo consuma dal primo momento in cui ha visto Cassandra.E adesso il nostro cattivissimo Romeo riuscirà a riparare tutto ciò che ha distrutto? Ruscirà a mettere di nuovo insieme i frammetti del cuore di Giulietta.
A fare da padrone in questo libro è la chimica che si accende tra Ethan e Cassie e che si traduce in una immediata e fortissima tensione sessuale che accompagearà tutta la narrazione. E intendo che davvero non c’è una scena dove non ci sia un sotteso sessuale, dove i personaggi non finiscano in qualche modo per stuzzicarsi e dove non aspetterete altro che succeda qualcosa.
Sentirete la tensione nell’aria farsi sempre più densa e violenta ma… non succederà ciò che aspettate in ogni pagina. E’ una lettura un po’ frustrante in questo senso, vi terrà sempre sull’orlo del baratro della passione ma ve ne da sempre solo un assaggio. E il motivo per cui a questo libro do un voto di cinque rose e non  “indimenticabile” è proprio lo schema ripetitivo di queste scene: l’interazione tra i due protagonisti ha sempre - e intendo in ogni singola scena - un sotteso sessuale.
A prescindere da come sia cominciata ogni scena sfocia in una situazione legata al sesso. Ora, da una parte questo è servito a comunicare la chimica tra i protagonisti in modo forte ed emozionante dall’altra però ha reso il libro strutturalmente ripetitivo.
Mi guarda, esitante e passionale, e io non so come ho potuto pensare di essere viva prima di conoscerlo.
L’amore è questo. Perdersi nell’altro. Essere strappata a ciò che conosci per essere solo ciò che senti.
Questo mi ha annoiata? No, ma è un fatto soggettivo perché io mi sono innamorata della spigliatezza di Cassandra e dell’oscurità di Ethan, ma volendo dare un giudizio oggettivo su Cancella il giorno che mi hai incontrato, dovevo segnalare questo piccolo difetto. Adesso non ci resta che aspettare spasmodicamente, dopo il finale prevedibilmente amaro di Bad Romeo, la storia della nostra Broken Juliet!
Un abbraccio, Simona







Come vi accennavo prima di seguito vi aspettano due sorprese esclusive. La prima è il prologo tradotto di Broken Juliet, per cominciare  a scoprire cosa ci riserverà Leisa Rayven. La seconda sorpresa invece sono i Bad Romeo Outtakes: si tratta di due scene consecutive che ci raccontano l'audizione alla Grove School dal punto di vista di Ethan, che l'autrice ha voluto regalare alle sue fans. Non mi resta che augurarvi buona lettura!


16 commenti:

  1. O Giulietta, Giulietta perchè ti fai tanto desiderare? Bellissima recensione!!! Questo libro ha catturato subito la mia attenzione, ma l'idea che abbia un finale aperto mi blocca. Spero esca presto il seguito così potrò anch'io conoscere questo Bad Romeo ;)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo... anche se sul finale avrei strangolato l autrice! Passato e presente non rendono confusa la descrizione come in altri romanzi! Vict

    RispondiElimina
  3. Ottima recensione ma soprattutto ottimo libro! Il continuo passare dal passato al presente non mi ha annoiata come invece mi è successo in altri libri!

    RispondiElimina
  4. Bad Romeo è molto bello. L'ho divorato. Adesso aspetto con ansia il seguito. Quant'è dolce Ethan?? *_*

    RispondiElimina
  5. Anche io l'ho trovato frustante .....molto frustante ma comunque bellissimo !!
    I personaggi sono meravigliosi .. e forse ti fanno perdonare la mancanza di conclusione in qualche scena.
    Il finale ???????????
    Ho letteralmente lanciato il libro contro il muro....
    MA SI PUO' ?

    RispondiElimina
  6. Oddiooooooooooooooooooooooooooooooooooooo... voglio il seguito subitoooooo <3

    RispondiElimina
  7. Ma il seguito non esce il 26 aprile? Io l'ho pure ordinato in libreria...

    RispondiElimina
  8. Davvero bellissimo, ho adorato ogni pagina,ogni parola. Cassie e Ethan sono due personaggi davvero intensi, non ho trovato l'attesa e la continua tensione frustrante anzi stranamente è una delle cose che più mi sono piaciute perchè mi ha spinto a divorare questo libro, a voler entrare nella mente e nel cuore di Ethan e cercare di capire cosa si nascondesse dietro ogni sua reticenza, dietro ogni sua paura. Ho trovato di una dolcezza unica il fatto che abbia passato anni a cercare di affrontare le sue paure per lei,per loro due e ho letteralmente amato la sua ultima e-mail ed anche se ho cercato di immedesimarmi nella sofferenza di Cassie per il fatto che lui l'avesse lasciata non ci sono riuscita, era più forte di me, riuscivo a vedere solo il bello del loro rapporto, la loro passione sconvolgente e il volersi donare l'uno all'altro nonostante la paura folle di Ethan di essere ferito e soprattutto di ferirla. Non vedo l'ora di leggere il seguito e devo ringraziarvi di aver messo già il prologo perchè dopo quel finale stavo impazzendo. Ho letto anche la parte delle audizioni dal punto di vista di Ethan e non so se ringraziare o odiare l'autrice per non aver scritto il libro intervallando la narrazione di Cassie con quella di Ethan che si è aggiudicato un posto tra i protagonisti maschili che più mi piacciono

    RispondiElimina
  9. Nn riesco a visualizzare l 'epilogo e le scene extra....help me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia che difficoltà incontri? Prova a cliccare qui per leggerle: https://www.scribd.com/fullscreen/259804974?access_key=key-0fcR0ZrRTgWO54fs8e1z&allow_share=false&escape=false&show_recommendations=false&view_mode=slideshow

      Elimina
  10. Nada.....come sempre esce l'immagine copertina ,clicco sopra ma poi l' immagina va via e nn carica niente
    Ho provato anche a scaricare l'app scribd ,sperando di sistemare la cosa....mah!
    Quindi e' un problema solo mio?

    RispondiElimina
  11. ma il seguito del primo è già uscito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii è uscito ed è stupendo spero ci sia un terzo libro adoro la loro storia

      Elimina
    2. Sii è uscito ed è stupendo spero ci sia un terzo libro adoro la loro storia

      Elimina
  12. Ci sara` un altro libro oltre a puoi fidarti di me?? Il libro è stupendo ancora piu` del primo 😍😍😍

    RispondiElimina
  13. Bellissimi entrambi i libri!li ho letti in 1 giorno!belle le vicende raccontate al presente e al passato...i protagonisti davvero divertenti in alcuni momenti e appassionati in altri. Consigliatissimo

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...