giovedì 9 luglio 2015

Il calore della notte di Sylvia Day, recensione

Buon giorno bimbe, 
Il calore della notte di Sylvia Day è il libro di cui vi parlo oggi. Si tratta del secondo capitolo della serie erotic fantasy Dream guardian che ci racconta le vicende del misterioso e sensuale gruppo dei Guardiani dei sogni, esseri immortali che vivono nel Crepuscolo e che vegliano sui nostri sogni. Avevamo già conosciuto la prima parte della vicenda che ci ha introdotto in questo mondo parallelo e ci ha fatto conoscere i suoi aitanti guerrieri, in particolare Aidan Cross, ora è arrivato il momento di leggere la storia di Connor Bruce, vice in comando di Cross, e di vedere come si evolverà la ribellione di parte del corpo di guardia agli anziani che hanno nascosto al loro popolo una sconcertante realtà.


I guardiani dei sogni

I piaceri della notte -5 Maggio 2015

Il calore della notte -16 Giugno 2015

3. Rithm of the night

Autore: Sylvia Day

Editore: Harlequin Mondadori

Genere: Paranormal romance




La ribellione del corpo delle guardie nel Crepuscolo continua.
Il capitano Cross ha deciso di abbandonarlo per sempre per stare con la donna che ama, Lyssa Bates, la dolce veterinaria che è la Chiave della profezia degli Anziani, per proteggerla da ogni pericolo e cercare alcuni preziosi oggetti magici che sono utili per rivelare i segreti del suo mondo. Ma il resto dei suoi uomini continuano la loro lotta guidati dal suo secondo, il comandante Connor Bruce, che però proprio per mettere in guardia il suo migliore amico da un grave pericolo è costretto anche lui a lasciare il Crepuscolo e andare nella California del Sud nel mondo degli umani.


Alla ricerca di Aidan si reca a casa di Lyssa dove trova la sua amica e assistente Stacey Daniels, mamma separata in costante lotta contro il padre di suo figlio. Lei si ritrova davanti sulla porta di casa un magnifico vichingo con lo stesso strano accento di Aidan, una spada a tracolla e un impellente desiderio di dormire. Un po’ perplessa lo fa entrare in casa e avverte Lyssa e Aidan del suo arrivo. Quando Connor si risveglia, trova ancora Stacey in casa  e tra i due è attrazione istantanea, tanto che si abbandonano presto nelle braccia l’uno dell’altra. Connor sa che tra di loro una relazione sarebbe difficile e lei è ormai disincantata e non crede più al lieto fine, ma non riescono a stare lontani e ben presto l’attrazione diventa qualcosa di più profondo. La strisciante minaccia proveniente dal Crepuscolo però trova presto le due coppie che insieme dovranno affrontare un pericoloso nemico.
Prima di leggere questo libro mi sono rinfrescata la storia del precedente capitolo della serie e sono andata a rivedere la mia recensione fatta ormai due anni fa, ammetto che ero stata scarsa con la votazione, probabilmente infastidita dal finale tronco di I piaceri d
ella notte, ma vi devo dire che questi due libri vanno letti di seguito. Un po’ perché la trama fantasy è complessa e articolata e poi perché alcune delle cose rimaste in sospeso dal primo capitolo qui vengono almeno in parte spiegate.


“Prometto di comportarmi bene, tesoro.” “Ma io sono irresistibile.” 
“Lo so.” “E se fossi io comportarmi male?”

“Non mi tirerò indietro. Se speri che accetterò di comportarmi da gentiluomo, 
ti sbagli.” “D’accordo. Ma ti metterò sotto, Mr Uomo-grande-e-forte.”

“Non vedo l’ora tesoro. “ “Sei troppo contento.”

“E tu troppo preoccupata. Abbiamo fatto sesso, Stacey. Sesso fenomenale. 
Sono stato dentro di te. Che genere di uomo sarei se non fossi contento di trascorrere un po’ di tempo in tua compagnia dopo tutto ciò?”

Attenzione però! Di questa serie manca ancora il terzo capitolo, che sua Maestà Sylvia Day ancora non ha scritto, e quindi non stupitevi se anche alla fine di questo la trama fantasy non sarà terminata e l’unica cosa che si conclude è il lieto fine per la coppia protagonista, esattamente come era successo nel precedente libro. Lo stile dell’autrice è qui meno grezzo rispetto al primo capitolo, ma è comunque evidentissimo il talento narrativo e la peculiare capacità di ricreare atmosfere torride e sensuali che è la caratteristica principale della Day come autrice anche nel genere fantasy. Ho apprezzato molto la storia d’amore qui narrata, e ancora di più il proseguire delle vicende che fanno da filo conduttore. La Day ha ricreato un universo parallelo complesso e di non semplicissima comprensione ma dalle atmosfere affascinanti; non riesco a non chiedermi però, dal momento che il primo libro risale al 2007 e il secondo al 2008, come possa riuscire a rientrare nell’universo parallelo del Crepuscolo e a terminare di narrare la complessa vicenda quando si deciderà a regalarci anche la storia di Philip Wager (Si, mie care, proprio lui sarà il prossimo protagonista e se avete letto questo libro sapete di chi parlo). Cercando nel suo sito mi sono imbattuta in una risposta ad una domanda posta dai lettori che mi ha lasciata perplessa: l’autrice risponde ad una domanda sulla serie dicendo che la sua CE le aveva comprato i diritti di due libri ma che per il terzo non si erano messi d’accordo.. secondo me quella furbacchiona il libro di Wager ce l’ha già pronto in un cassetto, ma aspetta di farlo uscire in un momento più propizio per lei. Presumibilmente una volta terminata la sua serie più acclamata, almeno speriamo!


Devo comunque inchinarmi di nuovo alla sua incredibile capacità di plasmare con la sua penna (o meglio col suo pc..) spettacolari esemplari di maschi Alfa come quasi nessun’altra scrittrice del genere riesce. Connor Bruce è un uomo dei sogni del resto, colui che popola l’immaginario erotico delle donne e nel sogno le soddisfa instancabile e con grande perizia, possiamo chiedere di più alle nostre fantasie?
Concludendo vi consiglio entrambi i libri di questa serie; leggeteli se non vi disturba il fatto che per conoscere il termine delle complesse vicende dovremo armarci di moltissima pazienza, leggeteli se avete voglia di infiammarvi di passione sotto l’ombrellone, ma soprattutto se siete appassionate lettrici dello stile unico di Sylvia Day. Godibilissimo.

A presto. Zia D.





5 commenti:

  1. Scusate sapete dirmi se esce in ebook?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo pare di no, almeno per il momento

      Elimina
    2. Ma io ho il 1°.... en ebook....😧

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. del secondo per ora è uscito solo il cartaceo

      Elimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...