mercoledì 8 luglio 2015

Opposition di Jannifer Armentrout, recensione.

Ciao crazyfor...Deamon,
con Opposition, quinto conclusivo capitolo della serie Lux di Jennifer L. Armentrout siamo arrivati al termine della magnifica storia di Katy e Daemon. La Giunti lo ha pubblicato lo scorso 24 giugno ma mi preme ricordarvi che per quanto la vicissitudini di questi due protagonisti siano concluse la serie continua con  Oblivion, ovvero un libro dal pov di Daemon che narra l'arco temporale dei primi tre libri della serie Lux. Ma ora torniamo a parlare del gran finale e per goderlo appieno in fondo al post troverete anche la traduzione di un EPILOGO EXTRA... Buona lettura!




Serie Lux

0.5 Shadows, 6 novembre 2013
1. Obsidian, 26 luglio 2013
2. Onyx, 29 Gennaio 2014
3. Opal, 12 novembre 2014
4. Origin, 11 febbraio 2015
5. Opposition, 24 giugno 2015
6. Oblivion, prossimamente

Autrice: Jennifer L. Armentrout
Casa editrice: Giunti
Genere: Paranormal Young Adult




Quinto e ultimo libro della serie "Lux" aperta da Obsidian.

Daemon Black è scomparso nel nulla: da giorni Katy continua a scrutare il luogo in cui l’ha visto per l’ultima volta, sperando di veder apparire tra gli alberi il ragazzo di cui è perdutamente innamorata. Ma tutto rimane immobile nel bosco che circonda la baita in cui Katy si è rifugiata con Luc, Archer e Beth. Un silenzio irreale che non fa che aumentare i suoi timori. Da quella notte in cui migliaia di Luxen sono scesi sulla Terra, solcando il cielo come stelle cadenti, Daemon è sparito insieme a Dawson e Dee, per andare incontro alle schiere dei suoi simili. Mentre i nuovi arrivati si rivelano sempre più minacciosi, Katy non può fare a meno di chiedersi se Daemon tornerà davvero, e soprattutto se al ritorno sarà ancora lo stesso… E quando finalmente rivedrà i suoi magnetici occhi verdi, stenterà a credere a quello che sta accadendo: dopo tutto l’amore che li ha uniti, Daemon può davvero rinnegare il passato? Mentre il confine tra il bene e il male si assottiglia pericolosamente, Daemon e Katy sono di fronte alla prova più grande che abbiano mai immaginato. Un finale epico, sconvolgente e incredibilmente romantico per la saga più amata dai giovani lettori di tutto il mondo.



E vissero felici e contenti...
dopo cinque libri e una novella finalmente la nostra eroina -una delle più forti mai conosciute- e l'alieno più figo che esista sono riusciti ad avere il loro happy ending, se lo sono sudato e certamente meritato!

Questo quinto libro parte da poco dopo l'invasione aliena incontro alla quale sono andati Dee, Dowson e Daemon proprio nelle ultime pagine di Origin, ma cosa sarà successo dopo l'arrivo dei Luxen? Perchè gli alieni sono arrivati sulla terra? Cosa vogliono dai tre fratelli Black?
Quello che ci aspetta in Opposition sono entusiasmanti colpi di scena, alleanze improbabili, scenari apocalittici degni di un bellissimo film holliwoodiano e soprattutto ci aspetta un dolcissimo e innamorato Daemon. Quindi fra combattimenti, inseguimenti, strategie per riuscire a ristabilire la pace nel mondo, comunque il fulcro di questa lettura continua a rimanere l'amore: l'amore della nostra coraggiosissima Kitty per il geloso Daemon, ricambiato in egual misura. In questo libro ritroviamo l'alieno nel suo massimo splendore, pieno di attenzioni per la sua amata, pronto a lottare per la sua felicità, con degli scatti di possessività a volte così esasperati ed esasperanti da risultare tenerissimi.
«Io non ti sto chiedendo di accettarla,
ma solo di capire perché dobbiamo farlo,
di riconoscere quanto c’è in ballo, 
chi c’è in ballo! Non pensare a me o a te,
 in questa circostanza. Ti sto chiedendo…»
«Mi stai chiedendo l’impossibile.»
Daemon si voltò e un secondo dopo mi 
ritrovai contro la parete, la sua bocca sulla mia.
Quel bacio,oh, cavolo, quel bacio era una
 combinazione di passione e gelosia,
sentivo il sapore della disperazione e della
 rabbia sulla lingua, eppure la mano con cui
mi accarezzava la guancia era così delicata.
In quel bacio c’erano tante emozioni,
ma l’amore era di gran lunga la più potente.
La cosa incredibile di questa serie è come l'Armentrout sia riuscita dopo tanti libri a mantenere alto l'interesse di tante lettrici con una storia che non ha mai annoiato, con un ritmo serrato che ha solo invogliato a svoltare pagina ed andare avanti finchè gli occhi non hanno ceduto il passo alla stanchezza a notte inoltrata. La grande Armentrout è riuscita inoltre a concepire un finale appagante che ha fatto felici noi fan sfegatate della serie regalandoci ancora tante emozioni. Non è mancata infine la verve che caratterizza tutte le sue opere, una peculiarità che è un vero e proprio marchio di fabbrica che accomuna tutti i suoi romanzi e che ne continua a garantire il successo.. personaggi sempre ironici, senza per questo essere goffi, scene esilaranti che alleggeriscono spesso situazioni al limite, protagonisti capaci di catturare l'attenzione di noi lettrici con il loro fascino irresistibile!
Piacevolmente si è poi fatto strada nel mio cuore -già dal volume precedente a dire il vero- un altro bellissimo personaggio... Archer, un origin a cui mi sono affezionata e che mi ha conquistata letteralmente, lo avevo apprezzato già la volta scorsa ma in quest'ultimo libro ha fatto la differenza a mio avviso!
Insomma crazy tirando le somme alla fine di questo viaggio posso certamente dire che nonostante non sia una appassionata delle saghe lunghe che hanno per protagonisti sempre gli stessi personaggi, per l'Armentrout ho fatto un'eccezione e ne è valsa assolutamente la pena.

Però una cosa mi preme dirla, come ogni volta che ho per le mani una serie mi piace identificare il più bello e il meno bello e in questo caso penso di non sbagliare dicendo che in assoluto Obsidian - ovvero il primo libro - sia quello che ho amato di più, mentre Shadows, la novella, quella che non mi ha convinto
Ora care lettrici se siete anche solo in parte attirate dalle saghe fantasy young adult non posso che consigliare di non perdervi questa meravigliosa serie e farvi travolgere anche voi dagli occhi smeraldo brillante dell'alieno Daemon!!



Per chiudere vi  lascio ora alla traduzione di un epilogo extra scritto dall'autrice e da leggere assolutamente alla fine di Opposition e non prima.... vi scioglierà il cuore questa scena dove ritroviamo Daemon e Kitty  nel pieno del loro amore: IMPERDIBILE!

Dammelo subito. Davvero. non posso aspettare un momento di più senza avere Unleashed di Sophie Jordan nelle mie mani.
Sorridendo allo schermo, spostavo il mio dito sul mouse e pubblicavo il mio ultimo post “Waiting on Wednesday” sul mio blog. Chiusi il portatile, ma ero troppo pigra per alzarmi, mi concentrai per liberare la mente. Concentrandomi, richiamai la sorgente. Il portatile tremò, e poi un secondo dopo,  lasciai cadere la mia mano e sfrecciò nella stanza, atterrando gentilmente sulla mia scrivania.
“Sono favolosa.” Mormorai.
“Eccoti qui.”
Sussultai, mi tirai su e guardai verso la porta d’ingresso. Alzai gli occhi, e agguantai il cuscino “ Dovresti smetterla di farlo!”
Un piccolo sorriso si allargò sul suo viso “ Fare cosa?”
Mi inginocchiai, lasciando che la coperta scivolasse via, e armai il mio braccio, stringendo il cuscino più forte che potevo. Quella nuvola soffice poteva trasformarsi in un proiettile.
Senza distogliere i suoi occhi da me,  la mano di Daemon saettò  fuori e afferrò il cuscino prima che entrasse in contatto con il suo viso:
“Non mi odiare”.
Lanciò il cuscino sul letto, e incrociò le braccia:
“Alla fine ero d’accordo con te”.
“Sei silenzioso come un cavolo di ninjia.” Borbottai
Daemon strizzo l’occhio, e fu l’unica avvertimento che ebbi. Si mosse così velocemente che lo vidi a malapena muoversi nella stanza. Il letto si abbassò sotto il suo peso, spingendomi e poi con le sue grandi mani delicatamente mi prese le guance. Con le ginocchia ai lati delle mie gambe, e abbassò la testa accanto alla mia. Quando iniziò a parlare, le sue labbra bollenti bruciarono le mie, e una scarica di elettricità corse sulla mia pelle.
“Hey Kitty”, bisbigliò.
“Cosa?” mormorai
Lui mi diede un bacio veloce sull’angolo della bocca “Ti ho già detto quanto sei bella oggi?”
Sorrisi, “Si, l’hai fatto. Questa mattina prima che Dawson lasciasse Ashley”.
“Ok.”  Le sue labbra lasciarono un altro bacio dolce sulle mie “ E questo pomeriggio?”
Posando le mie mani sulle sue braccia, appoggia la mia fronte sulla sua. “Sì, più o meno quando Dawson e Beth sono venuti a riprendere Ashley. Ma di nuovo, sono abbastanza sicura che tu fossi felicissimo per il fatto che tuo fratello era riuscito a staccare Ashley dal soffocarti.”
“Posso ancora sentire le mani di quella piccola scimmia sul mio collo.”
Risi. “Gli piaci.”
“Io piaccio a tutti, Kitty.” Baciandomi dolcemente, spostò le sua mani sulle mie spalle “E nell’ultima ora? Te l’ho detto nell’ultima ora?”
“L’hai appena fatto.”
Le sue labbra sorrisero contro le mie: “ Solo per esserne sicuro.”
Daemon smise di giocare e mi baciò seriamente, lui mi baciava sempre come se fosse la prima volta. Profondamente. Lui mi bruciava dentro, riscaldava la mia pelle. E mi baciava come se fosse l’ultima volta che aveva il potere di farlo. Il mio cuore raddoppiò i battiti e quando lui mi mise sulla schiena e con attenzione si mise sopra di me, io circondai con le mie braccia le sue spalle,  tendendolo stretto. Senza motivo, una moltitudine di emozione si formarono nella mia gola e lo strinsi forte.
“Hey” mormorò, girando la testa. I suoi bellissimi occhi verdi si illuminarono con una luminosa luce bianca. la preoccupazione si impossessò della sua espressione. “Che c’è? C’è qualcosa che non va? Merda. Kat, che sta succedendo?”
Il mio sorriso tremolò quando guardai il suo bellissimo viso: “Non è nulla. Sono solo molto emozionale in questo momento. È che…ti amo.”
Lui amorevolmente spostò il suo pollice lungo il mio labbro superiore “Ti amo, Kat.”
Non importa quanti anni erano passati da quei terribili momenti in cui credevo di averlo perso, non avrei mai dimenticato quel sapore amaro della paura che non avremmo più passato del tempo insieme per sempre. Daemon con facilità si mise accanto a me, mettendo un braccio sotto di me e avvicinandomi di più a lui. Prese la mia mano sinistra e se la portò alle labbra. Lui baciò ogni nocca. Il mio sguardo finì sull’anello di fidanzamento e sulla fede di oro bianco che gli era vicino.
“Stavo pensando”, iniziò.
“Oh cavolo.”
“Zitta”  abbassò le nostre mani intrecciate sul mio stomaco, e sussultai, anche se ero sdraiata sulla schiena, al mio stomaco sembrava  che avessi ingoiato un pallone da spiaggia. “Comunque stavo pensando…beh, in realtà è stata un’idea di Archer”:
Alzai un sopracciglio. Solo Dio poteva sapere dove questo avrebbe portato.
“Cosa ne pensi di Archer e Dee come padrini?”
Non sapevo cosa aspettarmi  considerando che proveniva da Archer. “Questo farà impazzire davvero Luc. Ha sempre detto che spettava a lui quest’onore.”
Daemon sorrise “ Lo so. È per questo che Archer l’ha proposto.”
Risi. “Voi ragazzi siete terribili.”
“Sì, un po’.”
Mi girai verso di lui, sospirai. “Penso che sia una buona idea.”
“Anche io.” Daemon lasciò la mia mano e allargò la sua sulla mia pancia, era qualcosa che faceva ogni sera. Era affascinato da come il bambino si metteva di schiena quando era ora di dormire.
Si mise accanto a me, mise entrambe le mani sulla mia pancia distesa e abbassò la testa, baciandomi l’ombelico.
“Cosa pensi?” , chiese, parlando al mio stomaco in un modo che mi fece sorridere. “Credi che Archer sarà un bravo padrino? È il tuo turno, Adam.”
In quel momento, il piccolo Adam decise di compiere una mossa di kung fu dentro il mio stomaco, verso la mano di suo papà. Daemon girò la testa,  sbarrò i suoi occhi che si illuminarono. “L’hai sentito?”
“Ogni organo dentro di me l’ha sentito.”
Il suo sorriso si allargò, diventando sorprendentemente bellissimo, quando volse il suo sguardo verso la mia pancia.

“Questo è il mio bambino.” 

Un bacio, Alessandra




4 commenti:

  1. Grazie mille per questo regalo. Ho finito mezz'ora fà questo libro, e leggere questa scena extra mi ha fatto commuovere. Speriamo di leggere quanto prima il POV di Daemon. Mi mancheranno!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima serie...e questa scena finale extra ancora di più! *-*

    RispondiElimina
  3. Bellissimo questo prologo extra...ho gli occhi a forma di cuore!!che peccato che sia finita questa serie è una delle mie preferite e sono convinta che Mi capiterà spesso di pensare a Daemon...ora aspettiamo Oblivion...ciao crazy

    RispondiElimina
  4. Anche se l'avevo già letto, mi sono comunque rimessa a piangere. E' troppo belloooo, grazie per averlo pubblicato

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...