giovedì 20 ottobre 2016

Chiaramente mi innamoro di Kristen Proby, recensione in anteprima

Ciao Crazy;
oggi vi parlo in anteprima di Chiaramente mi innamoro di Kristen Proby, secondo volume della With me Series in uscita oggi 20 Ottobre per Newton Compton.
In questo nuova storia troveremo come protagonisti: Julianne Montgomery, la migliore amica della protagonista del precedente capitolo Ti porto via con me, e il suo capo Nate.
Per saperne di più, continuate a leggere!

Chiaramente mi
innamoro Titolo: Chiaramente mi innamoro
Autore:
Kristen Proby
Serie: #2 With Me Series
Editore:
Newton Compton
Data: 20 Ottobre 2016
Genere: contemporary romance
Categoria: Amori sul lavoro
Narrazione: prima persona, pov femminile
Finale: No cliffhanger
Coppia: Julianne, giovane donna in carriera; Nate, capo di Julianne.
QUI SERIE


Jules Montgomery è troppo impegnata e soddisfatta della sua vita per preoccuparsi di un uomo, in particolare di uno come Nate McKenna. Crescere con quattro fratelli le ha insegnato soprattutto a stare lontano dagli uomini sexy con tatuaggi e motociclette. Se poi l’uomo in questione è il tuo capo, allora le distanze vanno mantenute a ogni costo. A Nate McKenna, invece, non frega nulla del divieto di fraternizzare e di tutte le politiche aziendali. Ha deciso che vuole lei ed è sicuro che la avrà. Purtroppo, durante una notte incredibile, Jules ha violato ogni regola che si era imposta. Può combattere quanto vuole contro Nate, ma sembra davvero che quell’uomo conosca tutte le mosse vincenti della guerriglia amorosa. Metterà a rischio la sua carriera per del sesso (ma era davvero solo sesso?), non importa quanto il suo corpo e il suo maledetto cuore continuino a farla impazzire…



Devo dire che ero convinta che questa serie non sarebbe continuata, e invece come al solito, la Newton ci stupisce e ci fa cosa gradita. La questione delle serie interrotte è un punto dolente per noi lettrici, ma per fortuna questa casa editrice raramente ci scontenta.
Mi sembra di ricordare che il primo e precedente volume della With Me Series non mi avesse particolarmente colpita, o forse era anche dovuto al fatto che avessi già adocchiato la serie in inglese e avevo aspettative davvero alte.
Questo secondo volume però l’ho trovato meglio del primo, sarà anche stato il tipo diverso di trama che è una delle mie preferite, e cioè quella delle relazioni tra capo e dipendente.
Sarà anche il fatto che avevo abbassato le mie aspettative, e sapevo più o meno cosa aspettarmi.
È un romanzo molto carino, dolce e leggero. Mi ha lasciato una sensazione molto particolare perché quelli che considero i suoi punti deboli sono anche degli aspetti positivi. So che potrei confondere con le mie affermazioni, e per spiegarmi meglio vi farò degli esempi.
Per esempio trovo che la trama sia molto semplificata, e questo potrebbe essere un punto a sfavore; allo stesso tempo però questa semplicità permette che la storia fluisca bene e senza drammi e melodrammi inutili.
Altro esempio che potrei farvi è l’elevato numero di scene di sesso presenti, le ho trovate un po’ troppe ma allo stesso tempo sono tutte davvero belle e coinvolgenti, scritte in maniera ottima. Quindi anche se sono molto frequenti, non appesantiscono la lettura.
I personaggi sono un pochino stereotipati, ma sono anche facili da amare. Julianne è una donna forte e dalle mille risorse, non è certo una piccola verginella ingenua. La si ammira fin dall’inizio del romanzo e si fa il tifo per lei per tutta la storia. Una ragazza bellissima, e che per una volta è consapevole di esserlo. Ma questo non le impedisce di essere un vero maschiaccio.
Nate dall’altra parte è un uomo irresistibile, è impossibile non cadere ai suoi piedi. Un uomo dolce, leale e romantico. Ex lottatore ora uomo d’affari, unisce il fascino rude della forza all’intelligenza e scaltrezza.
Mi piace quando gli impedimenti sono esterni alla coppia, ed è proprio questo il caso. I sentimenti che legano la coppia sono forti e riescono a superare tutti gli ostacoli con poche difficoltà.
In conclusione vi consiglio la lettura di questo romanzo, perché ogni tanto ci vogliono storie poco impegnative come queste che ci permettono di sognare facilmente.
A questo punto vi do appuntamento al prossimo volume, che si prospetta molto interessante, il protagonista sarà il fratello di Julianne, Will, un giocatore di football molto famoso. Come resistere?

Un bacio,
Patty



Chiaramente mi
innamoro

3 commenti:

  1. letto....davvero molto piacevole, carino e senza traumi!
    ah will!!!!!!!!! amoooooo gli sportivi!!! sono curiosissima di come scriverà questa autrice
    speriamo di non aspettare all'infinito!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ecco con carino penso si possa capire il mio pensiero. Va bene che la trama fa parte della osteggiata "narrativa rosa" che a noi piace tanto e di cui non ci penso proprio a vergognarmene, ma c'è un limite a tutto. Come si fa a concentrare tutti i "bellissimi" della Terra in una trama? Bellissimo Nate, bellissima Julianne, bellissima la sua amica Nathalie per non parlare del bellissimo marito Luke. Potevano mancare altri bellissimi? No di certo: tutti i fratelli di Julianne sono bellissimi...cioè va beh dai....Poi la storiellina è proprio semplice semplice, si svolge praticamente solo fra le lenzuola anzi no: contro il muro, sul divano, sul bancone della cucina "sexy" (che mi chiedo come si possano definire sexy le cucine...ma va bene così) sotto la doccia, sulla moto ecc. ecc.

    RispondiElimina
  3. Aiutoooo, non sono riuscita a terminare il capitolo sette....no,non ci siamo.

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...