giovedì 13 ottobre 2016

Ti odio, anzi no ti amo! di Sally Thorne, recensione in anteprima

A rapporto Crazy!
Oggi siamo particolarmente entusiaste di presentarvi Ti odio, anzi no ti amo! di Sally Thorne, una nuova uscita targata HarperCollins Italia, nelle nostre librerie dal 13 ottobre.
E' un nuovo contemporary romance che non mancherà di strapparvi qualche risata e allo stesso momento, di farvi innamorare perdutamente, non solo del bellissimo e all’apparenza freddo Josh, ma anche della protagonista Lucy, che vi terrà compagnia per tutta la durata del romanzo con i suoi pensieri sagaci e le esilaranti battutine al vetriolo tra lei e il suo insopportabile collega sexy.
Andiamo a scoprire perché è un’ottima idea leggere questo romanzo!

Ti odio, anzi no ti
amo! Titolo: Ti odio, anzi no ti amo!
Autore:
Sally Thorne
Serie:  non fa parte di una serie
Editore:
HarperCollins Italia
Data: 13 ottobre 2016
Genere: contemporary romance
Categoria: odio/amore, amori sul lavoro
Narrazione: prima persona, pov femminile
Finale: No cliffhanger
Coppia: Lucy, giovane ambiziosa aspirante al ruolo di direttore operativo; Josh, collega e avversario di Lucy alla corsa al ruolo di direttore operativo.


Lucy Hutton è convinta che l’impiegata modello si becchi, prima o poi, l’ufficio migliore (e relativa promozione). Per questo è servizievole e accomodante, lavoratrice indefessa ma carina e gentile con chiunque. Per questo tutti la amano alla Bexley & Gamin. Tutti tranne il freddo, efficiente, impeccabile e fastidiosamente attraente Joshua Templeman. E il sentimento è reciproco. Costretti a condividere lo stesso cubicolo per 40 ore la settimana, più svariati straordinari che è meglio non quantificare, hanno iniziato a lanciarsi continue e ridicole sfide, in un gioco al rialzo che sembra impossibile da fermare. C’è il Gioco degli Sguardi, il Gioco dello Specchio e nessuno dei due sopporta di perdere. Fino a quando in ufficio si comincia a parlare del Gioco della Grande Promozione. Se Lucy vince, diventerà il capo di Joshua. Se perde... meglio non pensarci. Ma allora, con la sua carriera in ballo, per non parlare dell’orgoglio, perché Lucy comincia a fare sogni sempre più torridi sull’odiato collega? E perché si veste per andare al lavoro come se invece dovesse recarsi a un appuntamento sexy? Dopo che un’innocente corsa in ascensore diventa il teatro di un bacio indimenticabile tra i due, Lucy ha finalmente la sua risposta: forse lei non odia Joshua. E forse nemmeno lui odia lei. Forse è tutto il contrario. Oppure è solo un altro gioco?



Wow! Ragazze, non potete capire. Aspettavo questo libro da quasi due mesi, praticamente da quando è uscito in America. Appena ho letto la trama me ne sono subito innamorata. So che dalla trama sembra una storia già vista. Il solito amore sbocciato tra le scrivanie. Competitività che si trasforma in attrazione, che diventa amore.  Sono d’accordo. Fin qui non ci sarebbe nulla di mai visto. Ma questo libro non mi ha affatto delusa. Letto in pochissimo tempo, l’ho assaporato dalla prima all’ultima parola. Pensate che l’unico punto di vista è bastato a farmi amare la storia. Quindi immaginate se ci fosse stato anche quello di lui. Sarei letteralmente morta a questo punto! Ma andiamo con ordine.
Lucy Hutton è la classica brava ragazza. Fin da piccola ha voluto lavorare nell’editoria, ha lavorato molto e ce l’ha fatta. Lavora sodo, tutti la amano alla Bexley & Gamin. Tutti tranne lui, Joshua Templeman. Il freddo e irraggiungibile collega con cui divide l’ufficio. Il re degli stronzi, come soprannominato da lei. 
Sin dal primo incontro tra i due è stata guerra aperta. Si provocano, si fanno scherzi in continuazione e non poche volte sono andati a finire all’ufficio risorse umane per comportamenti poco professionali. Ogni cosa è una sfida all’ultimo sguardo, a chi ha l’ultima parola. E vanno avanti così finché in ufficio non viene annunciata la creazione di un nuovo ruolo dirigenziale: quello di direttore operativo. Lucy vuole assolutamente vincere, perché in caso di sconfitta dovrebbe subire le angherie del suo collega che invece diventerebbe il suo capo. Le opzioni sono due, vincere o rassegnare le dimissioni.
Ma è proprio il palesarsi di una promozione all’orizzonte a mettere in moto le cose tra loro. Perché nonostante “l’antipatia” reciproca, c’è dell’altro. C’è desiderio, attrazione scoppiettante e sotto sotto anche sentimento che entrambi non sono pronti a confessare, nemmeno a sé stessi.
Passare del tempo insieme fuori dall’ufficio è inevitabile. E conoscendolo a fondo, Lucy non può fare a meno di pensare che per tutto quel tempo non ha fatto altro che odiare una maschera, perché sotto lo strato di arroganza e cinismo, si nasconde un uomo timido, nonostante il fisico da modello di biancheria intima, un uomo dal carattere forte e inflessibile che aspettava solo una donna di ferro in grado di “incassare e restituire al mittente”. Con gli interessi aggiungerei.
È stata davvero una lettura interessante, divertente e a tratti dolce e profonda. Leggere questo libro è un chiaro invito a non fermarsi alle apparenze, per conoscere davvero una persona bisogna scavare a fondo, a volte può finire male senza dubbio, ma altre può rivelarsi la scelta migliore che una persona possa fare nella vita.
Assisterete alle loro schermaglie divertenti e mai scontate e a come nonostante l’antagonismo, il sentimento tra loro sia cresciuto di giorno in giorno.
Lo stile fresco della scrittrice è una delle cose che ho amato di più di questo libro, perché nella descrizione dei personaggi e dei loro caratteri e delle loro paure interiori non è stata mai noiosa. In pratica leggere questo libro è stato come bere un litro d’acqua fresca. Non me ne sono nemmeno accorta.
Ah e non posso non menzionare certe soddisfazioni che mi sono presa verso la fine… è stata una vera goduria! Il finale poi è uno dei più dolci che abbia letto. Alla fine del libro mi sono ritrovata a dire VOGLIO ANCH’IO UN JOSHUA TEMPLEMAN! Pensate che potrei trovarlo su amazon?
Per concludere, vi consiglio vivamente di conoscere questi personaggi fantastici, soprattutto se siete fan delle commedie romantiche, non potete lasciarvi scappare questo libro!

Un bacio,
Sissy

3 commenti:

  1. Molto carino e divertente,consigliato per uba lettura leggera e piacevole

    RispondiElimina
  2. favoloso! una lettura super scorrevole e FINALMENTE una protagonista simpaticissima!

    RispondiElimina
  3. praticamente divorato...

    lettura bella e scorrevole

    lo consighlio vivamente

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...