giovedì 6 ottobre 2016

Aspettando te di Jennifer Probst, recensione in anteprima

Buon giorno bimbe,
Aspettando te di Jennifer Probst è il libro di cui vi parlo oggi in anteprima.  Si tratta del quarto libro della serie Cuori solitari in uscita oggi 6 ottobre a cura della Corbaccio, tra le più amate di questa autrice, quella che ci sta raccontando le storie delle tre titolari della agenzia matrimoniale Kinnection insieme a quelle di alcuni personaggi a loro collegati, infatti la serie nel tempo si è arricchita di alcune novelle spin off  e l’autrice ha voluto aggiungere alle storie di Kate, Kennedy e Arylin anche quelle delle gemelle McKenzie, loro amiche (il libro con la storia di Isabella sarà il prossimo ad uscire). Aspettando te ci racconta, finalmente, la storia della terza proprietaria dell’agenzia, Arylin, quella del trio che è naturista e salutista, che insegna yoga, è vegetariana ed amante degli animali. Dopo aver finalmente chiuso la relazione che la legava al suo fedifrago maestro di yoga troverà l’amore tra il più inaspettato paio di braccia di tutta Verily.. e che braccia! Sono quelle muscolose e possenti che appartengono a Stone Petty, poliziotto irascibile e spaccone dedito a discutibili abitudini alimentari e soggetto a scatti d’ira. Lo abbiamo già incontrato nel precedente libro della serie e già si capiva che tra i due ci sarebbero stati i fuochi d’artificio.. siete curiose di scoprire se è andata proprio così? Tornate con me sulle rive del fiume Hudson..

Aspettando te Titolo: Aspettando te
Autore:
Jennifer Probst
Serie: #4 Cuori solitari (Searching for)
Editore:
Corbaccio
Data: 6 ottobre 2016
Genere: contemporary romance
Categoria: opposti che si attragono
Narrazione: terza persona, pov alternati
Finale: No cliffhanger
Coppia: Arylin, maestra di yoga e titolare della Kinnection; Stone Petty, poliziotto irascibile e spaccone.

QUI SERIE


Arylin Meadows è una delle titolari della agenzia matrimoniale Kinnection, specializzata in yoga e meditazione, salutista, vegetariana e amante degli animali, sono certa che vi ricordate di lei dai precedenti capitoli. La ritroviamo all’inizio del libro in un momento non proprio felice della sua vita: ha appena lasciato, stavolta definitivamente, il maestro di yoga con il quale aveva una relazione e si ritrova a guardare e invidiare un po’ le sue amiche che hanno trovato l’uomo della loro vita. In questa sua precaria situazione emotiva irrompe come uno schiacciasassi un uomo che lei aveva già incontrato e con il quale aveva furiosamente litigato. Si tratta di Stone Petty, poliziotto di Verily, irascibile, spaccone e maleducato per quanto è sexy e attraente. Stone viene obbligato dal suo capo, dopo l’ennesimo scatto d’ira in servizio, a frequentare un corso per imparare a gestire la rabbia tenuto proprio da Arylin. Stone è scettico e non crede che il corso possa servirgli, in più si sente attratto da Arylin e questo lo infastidisce perché lei è tutto il contrario di quello che cerca nelle donne. E la stessa cosa prova Arylin, irresistibilmente attratta dal sexy spaccone che però è tutto l’opposto di quello che ha sempre cercato in un uomo. Tra i due saranno scintille, ma riusciranno a tenerle sotto controllo per evitare che accendano un fuoco più grande?



Mie care Crazy, dopo la coppia di new adult usciti questa primavera, che francamente mi avevano soddisfatto pochino, ecco che finalmente torna in tutto il suo splendore romance la nostra amata Lady Jennifer al massimo della sua potenza. E che potenza, ragazze! Questo Aspettando te è l’apoteosi dello stile Probst, romantico e frizzante, ironico e divertente ma anche profondo e che, come è avvenuto già in altri suoi libri, tratta con tocco lieve, ma non superficiale, anche le tematiche più difficili. Chi di voi ha amato questa serie aspettava da molto di leggere il libro di Arylin e Stone e vi posso tranquillizzare senza  timore di essere smentita: non ne rimarrete assolutamente deluse. Arylin la conoscevamo già, un po’ fanatica e rigida nel suo essere salutista e alternativa, ma con un grande cuore, sempre pronta a farsi in quattro per le amiche e per i suoi amati animali.
L’unico che riesce a farle perdere la pazienza è quel poliziotto sexy e spaccone, tutto muscoli e testosterone, che mangia hamburger come se fossero noccioline e non vuole legami affettivi con nessun essere vivente. Stone è l’opposto di tutto quello che lei vorrebbe in un uomo ma è irresistibile; lei che era abituata a fare sesso tantrico col maestro yoga, ma che aveva avuto davvero poca passione nella sua vita, viene travolta dal vigore sessuale di Stone e scopre che le piace farsi possedere da un cavernicolo un po’ rozzo ma molto sensuale che con lei si scatena con una passione infinita. E che dire di Stone? Un altro Alfa da incorniciare nella galleria davvero ben nutrita che contiene gli uomini Probst, tutti col marchio di fabbrica DOC. Stone più di altri ha una carica sessuale impressionante, da overdose ormonale, ma ha anche lui in fondo un cuore buono e lo dimostrerà con una co-protagonista meravigliosa che si chiama Pinky e che è l’ultima cosa che pensereste di trovare al fianco di una montagna di muscoli, del resto cosa rende irresistibile un romance? Alfa e bambini o Alfa e animali.. ecco appunto, preparatevi ad innamorarvi perdutamente di lui.
Insieme a Pinky e al simpaticissimo nonno di Arylin, troviamo la solita carrellata di comprimari di prim’ordine che ormai conosciamo più o meno tutti, i nostri amici protagonisti degli altri libri, la vicina di casa burbera di Arylin, e soprattutto il compagno di pattuglia di Stone, Liam Devine, che sarà il protagonista maschile della novella dedicata a Isabella McKenzie, la gemella di Genevieve protagonista di Trovando te, che è in uscita in inglese nei prossimi giorni.
Insomma mie care Crazy preparatevi a  leggere un gran bel libro romance, piccantino come nello stile della Probst, con due personaggi principali strepitosi che vi faranno ridere, sospirare e commuovere, ambientato nella immaginaria cittadina sulle rive dell’Hudson che abbiamo ormai imparato ad amare e con tutti, ma proprio tutti, i vecchi amici che abbiamo conosciuto nei precedenti libri, compreso Robert. Lo adorerete, ne sono certa, e vi farete incantare dalla sua magia, perché non c’è niente da fare.. evidentemente quel famigerato libretto viola funziona davvero.

A presto
Zia D.


Aspettando te


4 commenti:

  1. Adoro questa serie, mi chiedevo se questo libro sarebbe stato l'ultimo, ma come sempre siete sempre piene d'informazioni utili ed interessanti, non vedo l'ora di leggere cosa scriverete sul prossimo capitolo!!

    RispondiElimina
  2. E finalmente!!!!ci danno la probst una volta l'anno!eh sì le scintille si erano viste eccome!voglio anch'io un libretto degli incantesimi :D

    RispondiElimina
  3. bello anzi bellissimo . Non vedevo l'ora di leggere la storia di questi due nuovi protagonisti e non mi ha deluso. Per favore pubblicate libri della Probst un po' più sovente.... I dialoghi sono divertenti e i protagonisti decisamente splendidi e le storie indimenticabili.

    RispondiElimina
  4. Bellissimo,ironico,sensuale e dolce,stavolta la scrittrice ha dato del suo meglio

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...