mercoledì 23 aprile 2014

Una Bellissima guerra di Michela Compri, recensione in anteprima.

Ciao ragazze,
è Una Bellissima guerra di Michela Compri il libro che mi ha tenuto piacevolmente compagnia in questi giorni e che ho avuto l’onore di leggere in anteprima, e vi annuncio che da oggi 23 Aprile troverete disponibile in ebook e in cartaceo già su Il mio libro.It (qui) e presto anche su amazon…



Titolo: Una bellissima Guerra

Autore: Michela Compri

Data: 23 Aprile 2014

Editore: Self Published

Genere: Contemporary romance





Ashley Stevens, è impiegata in un prestigioso Studio Legale da sette anni, non ha grilli per la testa, prende la vita vivendola giorno per giorno. Tutto ciò fino a quando non inciampa nell'avv. Matt Donovan, che la rapisce al primo sguardo. Entrambi cocciuti, impertinenti e senza peli sulla lingua, non sanno che dal loro primo incontro, il resto sarà una bellissima guerra.


Amarmi o odiarmi, entrambe sono a mio favore.
Se mi ami, sarò sempre nel tuo cuore, se mi odi, 
sarò sempre nella tua mente. Shakespeare


Dopo aver letto L’ultimo Addio (qui recensione), primo lavoro di questa nostra nuova autrice emergente, non ci ho pensato due volte a buttarmi a capofitto nella lettura di questo suo ultimo lavoro che però, sia come genere che come stile, si distacca dal precedente, pur riuscendo a riconoscervi tranquillamente l’impronta stilistica tipica di Michela Compri. 

In primis va detto che Una bellissima guerra è un’esplosiva commedia romantica che vi conquisterà a colpi di battute e piacevoli siparietti sempre meravigliosamente divertenti; è un romanzo corale dove i non protagonisti sono spesso presenti e parte della storie insieme ai due protagonisti: Ashley Stevens e Matt Donovan. Ragazze vi assicuro che non ho mai conosciuto personaggi più irriverenti  e sarcastici di questi; lei è la tipica ragazza che non ha peli sulla lingua, che punzecchia sempre con la battuta giusta al momento opportuno ed è tutto fuorché la perfettina, verginella ed indifesa dei classici romance. Ashley vive a Londra e dopo un dramma familiare che le ha fatto perdere per un po’ il controllo della sua vita è ora in fase di recupero grazie soprattutto all’aiuto degli amici di famiglia, Eleonore e Frank. Lavora, pur non avendone bisogno, come segretaria nello studio associato di avvocati  di Frank, la sua vita amorosa è un disastro programmato, ma lei non ne fa un dramma e non le interessa, in fondo l’importante  è che nulla vada a turbare la sua serena routine. Un giorno però l’incontro con Matt stravolge la sua vita in via di assestamento. Dopo un primo incontro irruente ecco che la nostra Ashley si ritrova a lavorare per il nuovo avvocato che gli renderà i giorni a venire decisamente movimentati.. Matt è l’avvocato “strafigo", ricco e apparentemente st@@@@ che si innamora a prima vista della sua segretaria a cui decide di riservare un trattamento di tutto rispetto affinché ceda alle sue lusinghe, pur sapendo che per portare avanti il suo “piano” sarà costretto a rinunciare presto alla sua Ashley. Come si capisce sin dal primo istante, fra i due protagonisti sarà subito attrazione ed irresistibile alchimia e ci accorgeremo che il coronamento del loro amore sarà una vera e propria “bellissima guerra” a colpi di frizzantissime battutine: ogni incontro sarà una battaglia per segnare un punto e che vedrà trionfante ora l’uno ora l’altra.. ma chi si aggiudicherà la vittoria assoluta? Sicuramente il loro amore che, come sempre, la spunta su tutto. 



Non vi nascondo che ci sono nella lettura momenti di riso davvero compulsivo, tutto il romanzo è un piacevolissimo momento di evasione.. Ho gradito tanto  leggere “Una Bellissima Guerra” soprattutto perché uscivo da un po’ di storie dai tratti decisamente seriosi che si mi hanno emozionato, non lo nego, ma che mi hanno anche un po’ depressa.. insomma ora avevo decisamente bisogno di qualcosa di più leggero e spensierato, di una storia romantica e poco problematica dalla quale lasciarmi coinvolgere sentimentalmente senza per questo farmi mai perdere il sorriso dalle labbra e devo dirvi che il libro di Michela Compri  è decisamente servito all’intento rivelandosi un efficacissimo toccasana per l’umore. Una bellissima guerra è il romanzo terapeutico contro la depressione, quello che ti fa prendere il coraggio di dire le cose che ti passano per la mente senza filtro, di non vergognarti di non apparire sempre al meglio di te e magari sperare solo che non ti capiti di indossare improbabili stivali sotto un pigiama da uomo all’interno di un pronto soccorso  proprio come alla nostra matta Ashely. Vedrei questo romanzo perfettamente adattabile al grande schermo, ci sono tratti che ho immaginato già trasposti in pellicola, ricordando vagamente qualche film cult della commedia romantica che io tanto adoro personalmente. La bellezza dello stile della Compri sta soprattutto nella naturale spontaneità con la quale fa colloquiare i suoi protagonisti: ha la capacità di creare dialoghi “veri”, non c’è nulla nei botta risposta che risulta forzato o falso, ne frasi ad effetto da grande romanzo che impressionano le lettrici..   tutto ciò che i protagonisti si dicono è quello che anche noi avremmo potuto dire nello stesso momento e per questo motivo si crea subito un'empatia particolare con tutti loro. 
Ora ragazze, se avete voglia di un po’ di allegria, di una storia d’amore che non vi faccia soffrire ma comunque sognare e godere di frizzanti match all’ultima battuta, vi consiglio vivamente di catapultarvi su questa fantastica piccola commedia romantica!

Un bacione Alessandra

Ascolta QUI la playlist

Lettura molto piacevole

Quasi sexy

Se ti è piaciuta questa recensione clicca G+1 in fondo al post

53 commenti:

  1. Lo stavo già aspettando....dopo la tua recensione sono assolutamente convinta!!!! Questo libro finisce dritto dritto nella mia wishlist! (ps. Ale...hai visto...sto imparando l'inglese)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello Ilde, thank you... hai visto pure io! Leggilo e fammi sapere vedrai sarà uno spasso dolcissimo! ti abbraccio, Ale

      Elimina
    2. Hi Ale, how are you? Ahahah
      A parte gli scherzi....bello bello bello! Mi è piaciuto un sacco. Lei è fortissima: un personaggio realistico, semplice, che dice quello che pensa senza troppi filtri cervello bocca (mi ricorda qualcuno!) e che vive un amore complicato nello stesso modo in cui lo avrebbero vissute molte di noi! Lui, un adorabile farabutto al quale avrei spaccato la faccia piú e piú volte, ma con la meravigliosa capacità di aprire bocca e farmi arrivare il cuore in gola. Penso che la sua iniziale alternativa al "ti amo" mi abbia tramortita al punto tale, da privarmi di ogni facoltà!!!! Se non si fosse capito VOGLIO RINASCERE OLIVA!

      Elimina
  2. Ciao..ci vorra' qlk gg x kobo, apple, amazon e altri stores...cmq qnd lo sapro', ve lo dico.
    Kiz
    Michela C.

    RispondiElimina
  3. Recensione stupenda!!! Solo per questa avrei comprato il libro! Ma ovviamente con Michela vado sul sicuro!! Lo compro subito e inizio a leggerlo, so già che mi piacerà tantissimo. Adoro Michela Compri!!!
    Erika.

    RispondiElimina
  4. Ho appena acquistato su ilmiolibro.it l'ebook. Dopo aver effettuato il pagamento mi dice che non posso scaricare l'ebook. A qualcuno è capitato? Sapete cosa dovrei fare? Altrimenti ho perso i soldi -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio che si possa risolvere! non ci è mai capitato ma dalle istruzioni del sito ti riporto questo "Dopo l'acquisto Riceverai subito una email con un link per scaricare il tuo ebook direttamente sul tuo computer o sul tuo dispositivo. Potrai sempre scaricare l’ebook acquistato dalla sezione "ordini" della tua pagina personale di ilmiolibro.it." facci sapere se riesci a scaricarlo!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Hanno risolto il problema :D Mi è arrivata l'email e ho scarico l'ebook! Sono super contenta! Non vedo l'ora che sia domani :)

      Spero che questa giornata lavorativa passi presto, così posso cominciare a leggere il libro già da stasera :D

      Baci!!!

      Elimina
    4. Ciao Graceling sono contenta che ti sia piaciuta le recensione, spero che in questi giorni di festività tu abbia potuto allietare la tua giornata con questa piacevolissima lettura... fammi sapere, baci, Ale

      Elimina
  5. Provato subito a cercarlo su Amazon ma ancora niente........ Peccato perché era proprio quello che ci voleva dopo una pessima giornata di lavoro. !!! Aspetterò con ansia di poterlo scaricare sul mio tablet. Baci e buon lavoro da Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina ora è disponibile se vuoi! baci, Ale

      Elimina
  6. Ho acquistato l'ebook su il mio libro.it ma anche a me dice che non è possibile scaricare l'ebook.

    RispondiElimina
  7. Michela io ti adoro!!! Ashley è... perfetta!!! Non quelle perfette bionde, dolci, ingenue americane dei romanzi d'oltre oceano, è perfetta perché ognuna di noi è Ashley Stevens!!! La recensione di Ale dice già tutto, vorrei solo aggiungere che sul grande schermo io sento la voce di Meredith fuori campoche commenta!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutte....dopo diverse segnalazioni, ho scritto al team de ilmiolibro.it, xke con L'ultimo addio, non vi era stato alcun problema. Comunque mi hanno detto che mi risponderanno nel giro di 24 ore (speriamo!!!!). Vi terro' aggiornate! Scusate il disagio....
    michela c.

    RispondiElimina
  9. Dopo quelli di Anna premoli, Valeria Luzi e cecile Bertod vuoi che mi faccia scappare questo???? Assolutamente no!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Patty sarai conquistata da questa lettura, è proprio il tuo genere, vai e fammi sapere...bacioni!!!! kisssssssss. Ale

      Elimina
  10. Michela Compri? ...un nome una garanzia. ,sicurissima che non mi deludera con questo nuovo romanzo...ho già letto L.ultimo addio ed è stato veramente bello......complimenti Ale per la bellissima recensione che mi ha ulteriormente convinta ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena cara, sarà un toccasana per il buonumore vedrai e inoltre Matt Donovan ti conquisterà con il suo fascino irresistibile... bacioni, Ale

      Elimina
  11. Aspetto con ansia l uscita su amazon.....naturalmente teneteci informate ;) p.s.adoro il vostro blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona ora è disponibile anche su amazon... buona lettura, baci, Ale

      Elimina
  12. Alzi la mano chi non ha mai avuto a che fare con un maschio contraddittorio in vita sua?!?!?! Dai diciamocela tutta è intrinseco nel gene Y!!! Il Bell'avvocato Matt Donovan (per abbreviare "Il Donovan") riesce davvero a lasciarti parecchio sbigottita... cioè ma davvero dici ste robe e poi vai nell'altra direzione????? Mentre la nostra cara Ashley è... ognuna di noi, perché ognuna di noi ha la sua parte di Ashley dentro di sé, inutile che neghiate, guarda Grey's Anatomy, mangia Nutella come terapia contro stress e depressione, prende ferie anche solo per... (non vi tolgo la sorpesa).
    Non si può non apprezzare questo romanzo, la lettura scorre bene perché ben impostato, ti tiene incollata (5 ore) perché ad ogni capitolo ti chiedi cosa succede poi, i dialoghi poi son divertentissimi. Il personaggio che più ho amato però il maggiordomo, e ve lo devo spoilerare... è lui l'assassino!!!!!!!! ma come non è un thriller?? Ah no, è un romance quindi sapete che finale aspettarvi, ma senza non poco divertimento e una piccola parte di drammi!!!!
    Consigliato?? ASSOLUTAMENTE Sì.
    Momento ideale per la lettura: Dopo una giornata di m****, la perfetta dose di antidepressivo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esplosiva Kiara sapevo che ti sarebbe piaciuto, è sono d'accordo con te "una bellissima guerra" è la perfetta dose di antidepressivo proprio come lo sei tu per noi su Romance break.....bacioni, Ale.

      Elimina
  13. Davvero bellissimo!!!!Mi sono fatta tante di quelle risate......ogni tanto mio marito mi guardava come per dire "questa è matta".....Carinissimo, romantico, spassoso......Complimenti all'autrice!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti sia piaciuto... è veramnete una frizzantissima commedia romantica che si fa amare all'istante. a presto, Ale.

      Elimina
  14. L'ho appena preso su Amazon ma non scarica. ....a voi è capitato? Come posso recuperarlo?

    RispondiElimina
  15. Fantasticoooo....e' stato un libro divertentissimo,anche se alcune volte lui lo avreste preso a sberle...Ma a noi l'uomo un po' St@@@o piace, quindi a Matt si perdona tutto...Come gia' detto da Ale, t'immedesimi nella storia come se stessi vivendo in un film, una bellissima commedia rosa, comica, chi piu' ne ha piu' ne metta...Brava Michela, mi hai veramente conquistata...Aspetto altri tuoi scritti....

    RispondiElimina
  16. Ciao ma in libreria da quando è disponibile grazie ☺☺☺ ��☺

    RispondiElimina
  17. Ciao Brunilda,
    no, macché, magariiiiiiiii....se sei interessata al cartaceo lo trovi online su ilmiolibro.it, oppure lafeltrinelli.it
    Baci
    Michela

    RispondiElimina
  18. ciao, in apple quando sarà disponibile?

    RispondiElimina
  19. Ciao, non mi ero accorta di questa bellissima recensione.
    Non ho letto il primo libro ma questo mi incuriosisce tanto e poi sarebbe bello leggere qualcosa che ti faccia sorridere una volta tanto :D
    Grazie per il vostro lavoro sempre preciso e dettagliato.
    Patrizia

    RispondiElimina
  20. Michela Compri sei bravissima...ho letto sia "L'ultimo Addio" che "Bellissima Guerra"...stupendi,ho riso e pianto...mi hanno emozionato!Non vedo l'ora di leggere un tuo nuovo libro!!!

    RispondiElimina
  21. bellissimo, l'ho letto in un giorno. l'ho trovato divertente e romantico! I personaggi molto ironici, ho adorato tutti.soprattutto roger e la nonnina.. e l'appuntamento è stato bellissimo...tra un mese sarò a londra e con mio marito voglio andare sul london eye e sul battello!!! marty

    RispondiElimina
  22. Michela, ti prego scrivi ancora, anche io ho letto sia "L'ultimo Addio" che "Una bellissima guerra", quest'ultimo l'ho finito di leggere alle quattro del mattino mentre il mio fidanzato dormiva ed io mordevo le lenzuola per non far sentire le mie risate altrimenti mi avrebbe ucciso, già minaccia un giorno si e l'altro pure di gettarmi il kobo dalla finestra, in ogni caso tienici informate sui tuoi prossimi libri...non vedo l'ora di leggerli......

    RispondiElimina
  23. Dopo aver letto per due volte ... e non è detto che tra un pò di tempo non lo legga una terza L'ultimo addio ho scoperto qualche giorno fa su Kobo una bellissima guerra... l'ho divorato è bellissimo, frizzante e anche qui (finalmante) la protagonista femminile è tosta e fortissima anche lui è stupendo anche se verso la fine il suo tentennamento non lo capivo molto...Ho riso durante i loro litigi e i dialoghi sono effervescenti e "reali". Adoro come scrive Michela è davvero terapeutico... grazie e continua così!!!!

    RispondiElimina
  24. MICHELA TU SEI FANTASTICA non vedo l'ora che pubblichi un altro libro. Se mi è piaciuto "l'ultimo addio" devo dive che "una bellissima guerra" è stupendo. I tuoi personaggi mi piacciono tantissimo ed ho adorato "Roger-CANDY", la nonna e sicuramente Asch e Matt. Insomma i tuoi personaggi mi piacciono tantissimo. SCRIVI SCRIVI SCRIVI

    RispondiElimina
  25. Ragazze siete tantissime a scrivere e sono contentissima di questo!! ...che dirvi sono entusiasta che Michela Compri abbia fatto colpo anche su di voi!!! Tutti d'accordo che deve continuare a scrivere dunque... Michela su mettiti a lavoro, noi aspettiamo impazienti!!! Baci a tutte, Ale.

    RispondiElimina
  26. Libro a dir poco meraviglioso..i personaggi sono strepitosi.Non ho mai riso cosi tanto con un libro..ma ho versato anche qualche lacrima diciamolo :) Complimenti a Michela..questa storia è fantastica,e a Crazy per la recensione. Spero tanto di poter avere un giorno il cartaceo tra le mani..amo questo libro! Un bacione a tutte Mary..

    RispondiElimina
  27. ciao a tutte!bellissimo libro Michela COMPLIMENTI!lo sapevo che non mi avrebbe deluso,l'ho letto in un giorno..come l'ultimo addio..qualche scena mi ha fatto anche ridere!continua così..aspettiamo il tuo prossimo libro
    Baci

    RispondiElimina
  28. Ciao scusami sai per caso se e quando uscirá in libreria? A me piace molto di più leggere il cartaceo

    RispondiElimina
  29. Ciao, mi spiace ma in libreria non lo trovi.
    Se però desideri avere il cartaceo è disponibile sul sito www.ilmiolibro.it.
    Grazie.
    Michela C.

    RispondiElimina
  30. Capisco che il vostro blog supporta le autrici emergenti però facendo solo ed esclusivamente complimenti, non meritati, ovviamente, non fate del bene alle vostre protette.
    Le critiche costruttive sono importanti e quindi vi consiglio in futuro di essere un pochino più obiettive!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questo non voglio difendere Michela perché penso che sia grande abbastanza per fare da se... ma mi sento chiamata in causa in quanto lettrice che Adora michela Compri.... se devi fare critica sulla scrittrice fai pure lei senza dubbio accetterà i complimenti ma sopratutto le critiche costruttive come dici tu... ma qui il tuo commento ha solo l'aria di cattiveria gratuita!!!! Perciò un consiglio... limitati a dire ciò che non ti piace e se ti rode vedere cosi tanti commenti lusinsighieri e meritatissimi e una bellissima guerra cambia blog.... ognuno è libero di dire ciò che gli pare io e come me molte altre l'ADORIAMOOOOOOO

      Elimina
    2. Allora non volevo rispondere ad anonimo ma dato quello che è stato scritto sotto da Lory devo per forza di cose intervenire. Anonimo ci sta che a te non sia piaciuto o che abbia trovato pecche nel libro di Michela... non è perfetto è vero, ma nella mia recensione ho dato più risalto all'aspetto più coinvolgente della storia, ovvero la solarità e la spensieratezza di un racconto che si fa leggere con piacere (almeno per quanto mi riguarda). Detto ciò il nostro blog non ha protette e ne mai ne avrà...non ci vendiamo le recensioni e se in questo caso non sei stata d'accordo con quanto scritto spero solo che lo sarai la prossima. Mi sento però di aggiungere una cosa, per quanto avete libertà di parola però attenzione a modi. Soprattutto Lory, capisco il messaggio di difesa e apprezzo le buone intenzioni, ma non puoi dire ad una NOSTRA visitatrice cambia blog... questo perchè al massimo spetta a noi admin dirlo (cosa che penso non succederà mai). Siamo in democrazia e ognuno dice il suo pensiero in totale libertà e sempre nel rispetto degli altri e mi auguro che non sia una recensione non in linea ad allontanare un lettore, siamo aperte al confronto. Con affetto per tutti Alessandra.

      Elimina
    3. È bello ed è giusto fare pubblicità alle autrici emergenti che si autopublicano però, secondo me, è altrettanto giusto farla considerando il libro che recensite nella sua interezza e non solo considerando le emozioni che vi trasmette perché con il vostro blog inducete le ppersone a comprare i libri di cui vi occupate, come la sottoscritta che ha acquistato entrambi i lavori di Michela Compri.
      Giorgia

      Elimina
  31. Scusa forse sono stati sbagliati i modi ma io li ci vedevo cattiveria verso una scrittrice che sta nascendo ora... chiedo scusa ma io come lettrice mi sono sentita offesa perché io ho rivolto complimenti a Michela e non mi sembra di esagerare e se un libro non mi piace mi limito a critucare l'autore non le lettrici....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo capito le buone intenzioni tranquilla, ma ti assicuro che la critica era solo verso la blogger che ha scritto la recensione (ovvero io) e il blog. solo indirettamente all'autrice per il fatto che sicuramente l'anonimo in questione non ha gradito il libro... tutto qui. baci, Ale.

      Elimina
  32. Ciao Giorgia,
    ho letto ora i commenti.
    Ringrazio Lory che ha preso le mie difese avendo dimostrato in ogni modo la sua adorazione verso L'ultimo Addio e Una bellissima Guerra, anche in separata sede.
    Tu come a tantissime altre persone non avete gradito i libri, e va benissimo.
    Sinceramente non me la sono presa, anzi, leggo apposta i commenti delle lettrici per capire il motivo per cui uno o l'altro, o entrambi, non sono piaciuti.
    Tra l'altro la scrittura per me non è IL lavoro (e tante penseranno PER FORTUNA!) non mi ci devo "pagare il pane" (magari!) ma dopo tanti pianti, ho capito di dover fare tesoro delle critiche, se costruttive, perché voglio imparare a dare alla lettrice/lettore un piacevole momento di svago dalla routine quotidiana che tanto ci stressa.
    Io mi reputo per prima cosa LETTRICE quindi sono ben consapevole di quanto sia importante la recensione di un libro, e ammetto che alle volte mi è successo di leggerne di positive, ma di non essermi trovata d'accordo.
    Questo però non significa che io abbia criticato l'idea altrui, anzi, per fortuna viviamo in un Paese libero, abbiamo tutti una mente che funziona e non la pensiamo alla stessa maniera. Se così fosse ci chiameremo Robot, e non Umani.
    L'unica cosa che mi preme dire, però, non è tanto il fatto che tu abbia detto di non aver apprezzato i miei lavori, quanto aver criticato il lavoro di Ale, ma inserisco tutto il team, per averla pensata diversamente da te.
    Ti è mai capitato di aver adorato un libro e di sentire qualcun'altro dire che non gli è piaciuto? Immagino che tu abbia difeso la tua opinione fino allo stremo.
    Quindi va bene criticare me, o i libri, ma credo giusto anche rispettare l'idea altrui come gli altri e anche io rispettiamo la tua.
    Ti ringrazio comunque per aver dedicato del tempo ai libri.
    Ciao
    Michela C.


    RispondiElimina
  33. Buongiorno a tutti. Ho letto il libro proprio ieri sera e, mi dispiace dirlo, ma l'ho trovato illeggibile. I personaggi non sono realistici, sono 2 pazzi lasciati a piede libero. Qui non si tratta di una coppia che cerca di scoprire l'amore che li lega ma di 2 persone mentalmente disturbate che non si rendono conto di esserlo.
    Inoltre, cosa sono "le convulse"?, cosa significa "da sturbo"?. Credo che la lingua italiana meriti un po' più di rispetto: non è un sms scritto all'amica del cuore è un libro e quindi dovrebbe, quantomeno, essere scritto utilizzando vocaboli veri e non lo slang di una 14enne. Purtroppo, per la prima volta non sono in accordo con la vostra recensione: il libro è brutto, per nulla divertente, si fa fatica ad arrivare alla fine ed i personaggi sono irritanti. Spero di non aver offeso nessuno. Auguro a tutti un buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tranquilla non hai offeso nessuno dicendo che il libro a te non è piaciuto, i personaggi possono essere effettivamente sopra le righe ma per me rimane una lettura leggera, piacevole e ironica. Volevo giusto confermare che convulse può anche essere un modo improprio di definire convulsioni ma sturbo è un termine italiano e significa svenimento.(sturbo s. m. [der. di sturbare], region. - 1. [stato di perdita della coscienza in seguito a un malore o a un incidente] ≈ mancamento, perdita di conoscenza (o dei sensi), (non com.) sturbamento, svenimento. ↔ rinvenimento, ritorno in sé. 2. (estens.) a. [stato di turbamento, spesso in senso erotico] ≈ scombussolamento, (non com.) sturbamento, turbamento. ↑ sconvolgimento. b. [stato di inquietudine improvvisa] ≈ (non com.) sturbamento, turbamento)... definizione dalla Treccani. Concordo che la lingua italiana meriti rispetto ma anche conoscenza... e con questo non dico e non ho mai detto che questo libro sia scritto in maniera impeccabile. Baci... e mi auguro che ci possiamo ritrovare con il parere di altre recensioni.

      Elimina
  34. Ciao a tutte potreste consigli armi un libro come una bellissima guerra ho cercato ma non sono riuscita a trovarlo un altro bello e divertente come questo, mi potete aiutare?? Grazie

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...