venerdì 15 aprile 2016

L'amore arriva sempre al momento sbagliato di Brittainy C Cherry, recensione in anteprima

Ciao crazy 
oggi vi parlo di L'amore arriva sempre al momento sbagliato di Brittainy C Cherry che è disponibile da oggi 15 aprile in ebook e dal 20 anche in cartaceo a cura della casa editrice Newton Compton. Si tratta della versione italiana di Loving Mr Daniels, pubblicato in America due anni fa ha conquistato il cuore di tante lettrici e sono fermamente convinta che anche qui da noi farà strage di cuori perchè la storia di Ashlyn e Daniel lascia il segno... parola di Crazy!

una notte per non
dimenticarti Titolo: L'amore arriva sempre al momento sbagliato
Autore: Brittainy C. Cherry

Serie:  No spoiler
Editore:
Newton Compton
Data:  15 Aprile 2016
Genere: New Adult
Categoria: Drama - High school
Narrazione:  prima persona pov alternati
Finale: No cliffhanger
Coppia: Ashlyn, dicianiovenne amante di Shakespeare; Daniel, ventitreene musicista e insegnante di inglese.

Ashlyn Jennings è una studentessa modello. Ama follemente leggere, soprattutto i drammi di Shakespeare, dentro i quali, spesso, cerca risposte alle domande che la vita le pone. E adesso di punti interrogativi ne ha molti, dato che ha appena perso sua sorella gemella e, come se non fosse abbastanza, sua madre è caduta in una grave depressione. Ashlyn deve andare a vivere con suo padre e la sua nuova famiglia nel Wisconsin. La devasta anche solo l’idea di trascorrere l’ultimo anno di scuola lontana dai compagni di classe, ma non può che fare le valigie. In viaggio verso la sua nuova casa incontra per caso Daniel Daniels, un uomo distrutto. Lui ha subìto due grandi perdite nella sua vita e sta cercando di rimettersi in sesto. Pensa a tutto meno che a trovare l’amore, ma l’incontro con Ashlyn è qualcosa che va oltre le semplici leggi della chimica. Entrambi cercano di dimenticare quello che hanno provato quel giorno, finché non si “scontrano” a scuola, dove essere allieva e professore non facilita affatto le cose…







Baciare il ragazzo sbagliato al momento giusto.
Baciare il ragazzo giusto al momento sbagliato.
 Insomma, chissenefrega, l’importante è vivere
 ogni giorno come se non ci fossero limiti.

Ho terminato la lettura di questo libro solo pochi minuti fa e forse tante emozioni devono ancora sedimentare dentro di me per poter essere espresse come meritano.
L'amore arriva sempre al momento sbagliato è un libro che va oltre la storia d'amore. È un romanzo che parla di perdita, di scelte sbagliate, di accettazione, di dolore, di rapporti famigliari e lo fa con grande sensibilità. Una volta entrato nella storia, sarà per il lettore un susseguirsi di emozioni sempre diverse e devastanti e sarà naturale innamorarsi di Ashlyn e Daniel, ma anche di altri personaggi secondari. L'autrice è stata infatti bravissima a creare un filo invisibile che ci ha connesso direttamente con l'anima dei tanti personaggi che si avvicendano nella storia.
Ashlyn è una ragazza spettacolare... ha diciannove anni ma frequenta ancora il liceo perchè da piccola ha perso un anno. Lei ama leggere, scrivere, adora Shakespeare e la cosa che ritiene più eccitante è un uomo che legge per e con lei (come darle torto). Ha perso da poco la sua sorella gemella, Gabby, e la madre senza tante cerimonie, dopo questa dolorosa perdita, la manda a vivere lontana da casa col padre che a malapena conosce e che ha riformato una famiglia a lei sconosciuta. Lungo il tragitto da Chicago al Wisconsin conosce il "ragazzouomo" che gli cambierà la vita da tutti i punti di vista.  Lei è ignara che da li ad un paio di settimane quello stesso ragazzo, che sembra saperle leggere nell'anima e comprendere il suo dolore, diventerà il suo professore d'inglese. Per entrambi sarà un vero shock ritrovarsi a scuola dai lati opposti della barricata che è la cattedra, inoltre nella scuola dove lei è la figlia del vicepreside.
Questa trama sicuramente vi avrà fatto tornare alla mente Tutto ciò che sappiamo dell'amore di Colleen Hoover e forse anche un po' I cento colori del blu di Amy Harmon, ma vi posso garantire che l'evoluzione del libro sarà molto diversa superati i primi capitoli, e allo stesso tempo se avete apprezzato questi due libri certamente vi piacerà L'amore arriva sempre al momento sbagliato, che a mio parere è anche migliore (e ve lo dice una lettrice che adora sia la Harmon che la Hoover).
Daniel è un personaggio autentico. Anche lui soffre per aver perso le persone importanti della sua vita e quando incontra Ashlyn riconosce nei suoi occhi la sua stessa sofferenza, il suo stesso  vuoto e dolore... ma allo stesso tempo l'uno diventerà per l'altro la luce in fondo al tunnel.
Il rapporto che si instaura fra loro è magico, è poesia: perdersi nelle loro parole sarà catartico ed emozionante. Poi mettete anche in conto che Daniel, oltre ad essere un sensualissimo insegnante di inglese, è prima di tutto un musicista, la sua band sono i Romeo's Quest le cui canzoni sono ispirate dagli scritti di Shakespeare. I testi che vi ritroverete a leggere sono tutti bellissimi e d'impatto e non faranno altro che farvi innamorare ogni attimo di più di questo personaggio sensibilissimo. Un uomo che ha appena trovato la sua Giulietta e una donna che ha trovato finalmente nel suo Romeo il suo angolo personale di Paradiso.
Come vi dicevo prima però, questo libro non è solo l'amore impossibile fra Daniel e Ashlyn, non è solo l'emozione di vedere due persone salvarsi, sostenersi ed amarsi così visceralmente.
L'amore giusto arriva sempre al momento sbagliato è anche la storia di Gabby, la sorella che con le sue lettere continua a vivere nella vita di Ashlyn; è la storia di Hailey, la sorella acquisita di Ashlyn disposta ad annullarsi pur di sentirsi accettata dalla società; di Jace, il fratello di Daniel, che con le sue scelte sbagliate ha causato tanto dolore a tutti; ma è soprattutto la storia di Ryan, il fratello omosessuale di Hailey.
Su Ryan potremmo tranquilla- mente aprire un capitolo a parte... la sua storia vi strapperà un pezzo di cuore e ve lo ridarà tutto stropicciato e mal ridotto. Mi limiterò a dedicare a lui e a tutti i "Tony" del mondo il mio ultimo pensiero di questa recensione, nella speranza che nessuno debba più sentirsi non accettato o sbagliato... in fondo ricordate che abbiamo tutti il sangue dello stesso colore e non dovremmo mai essere classificati per i nostri gusti sessuali!
L'amore arriva sempre al momento sbagliato: imperdibile, imperdibile!

Le cose migliori della vita non sono mica facili. 
Sono toste. Dolorose. E dure. 
Ma questo rende molto più piacevole raggiungere il traguardo

Buona lettura, Alessandra










12 commenti:

  1. Bellissimo...intenso....un emozione incredibile!!! Dopo aver letto The Air He Breathes e Loving Mr. Daniels, Brittainy C Cherry è sicuramente l'autrice tra le mie preferite.

    RispondiElimina
  2. Bellissimo ed emozionante! Ho pianto in continuazione! Il libro è scritto molto bene....letto tutto ad un fiato!!

    RispondiElimina
  3. Anch'io lo letto e devo dire che è stata una lettura molto particolare. Sarà il secondo libro che leggo dove si trova il rapporto tra professore e studentessa, e sono stata felicemente sorpresa di non trovare niente di scontato! Quando credevo che succedeva una cosa, ne capitava un'altra completamente diversa. È un libro emozionante anche per le tematiche che affronta, anch'io ultimamente ho perso mio zio e mia madre afferma che la perdita di un fratello è qualcosa che non passerà mai! Ma si cerca di andare avanti.. Oltretutto ho un Tony come amico e perfortuna ha vissuto una situazione completamente diversa da quello che ho letto! Comunque questo libro è entrato nella mia lista dei libri preferiti.. In pratica lo adoro!
    E volevo complimentarmi per le vostre recensioni, siete uno dei pochi blog che seguo di più e grazie a voi sono sempre sicura di cosa mi piacerebbe leggere o no =)

    RispondiElimina
  4. praticamente lo ho divorato, riesco a dire solo bellissimo come pochi.)

    RispondiElimina
  5. Una sola parola.....FANTASTICO.....Leggetelo leggetelo leggetelo!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Bellissimoooooo... Tutte le citazioni scritte a ogni capitolo bellissimo, come bellissima la loro storia d'amore. Le lettere di Gabby dire che sono state commoventi e' dire poco. Ryan l'ho adorato sin da subito,mi sarebbe davvero piaciuto un libro su di lui. Entra di diritto nella lista dei miei indimenticabili

    RispondiElimina
  7. Ho amato questo libro alla follia! Una storia commovente, passionale che allo stesso tempo ti fa straripare il cuore dalle emozioni. Ho trovato davvero carina la questione delle lettere di Gabby e le piccole citazioni scritte ad ogni inizio capitolo. Ho adorato i personaggi, ma Ryan è colui che mi ha colpito di più.
    Sicuramente è uno dei romanzi più intensi e spettacolari che io abbia mai letto.

    RispondiElimina
  8. Non so quante lacrime ho versato in questo libro!
    Una storia indimenticabile, che va letta assolutamente!

    Tina

    RispondiElimina
  9. Ho letto questo libro in ebook e ho sbagliato: ho sbagliato perché un libro così meraviglioso deve essere tenuto e stretto tra le mani. Dopo un lungo periodo di letture quasi deludenti, finalmente ho trovato un libro intenso e commovente. Mi ha strappato così tante lacrime e tuttora devo ancora metabolizzare. E quel maledetto capitolo 30 mi ha distrutto. Ryan è semplicemente unico.

    RispondiElimina
  10. La trama è simile a tanti, ma la storia è ben scritta e si legge davvero in poche ore senza mai momenti di noia.
    Il prof. Daniels è davvero fighissimo !!!
    CONSIGLIATO !!!

    RispondiElimina
  11. Uno dei pochi libri che mi ha fatto commuovere! Bello bello bello!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...