venerdì 8 aprile 2016

Everyone likes us di Naike Ror. Recensione in anteprima.

Crazy,
vi parlo di Everyone likes us di Naike Ror, un libro self publishing che ho letto per voi in anteprima e che è in uscita oggi 8 aprile in digitale su Amazon. Si tratta dello spin off della serie No one likes us, ma attenzione, si può leggere benissimo anche se non si è letta la serie principale. Questa storia ci racconta di Jarlath e Tisha...

everyone like us Titolo: Everyone likes us
Autore:
Naike Ror
Serie:  spin off No one likes us
Editore:
self Pupplishing
Data:  8 Aprile 2016
Genere: contemporary romance
Categoria: seconde possibilità
Narrazione: prima persona, pov di entrambi
Finale: Si cliffhanger
Coppia: Tisha, cameriera; Jarlath, modello e proprietario di locali.


L'amore ha tradito Jarlath Walsh nel peggiore dei modi. Melanie, la donna che ha amato e ama ancora, ha sposato il suo migliore amico Liam e nonostante siano passati cinque anni da quella scelta, Jarlath ancora non riesce a ritrovare la sua serenità. Non è bastato cambiare città, rifugiarsi nel lavoro e ritagliarsi piccoli spiragli di quotidianità, anche quando la ruota sembra tornare a girare per il verso giusto, il destino sembra voler rifermare ogni cosa. La sua natura romantica e ottimista lascerà il posto a un nuovo Jarlath cinico, rancoroso e vendicativo. Laetisha è la più piccola dei dieci fratelli Brown e nelle sue vene scorre sangue che non smentisce la natura vulcanica della sua numerosa famiglia. Un infausto licenziamento, l'ennesimo, la porta a lavorare proprio in uno dei locali di Jarlath Walsh, che conosce da quando è nata e suo malgrado cadrà vittima della trappola di risentimento che lo stesso Jarlath ha involontariamente creato per vendicarsi di suo fratello Liam.



E’ il primo libro che leggo di questa serie e vi confermo che si può leggere benissimo anche da solo. È la prima volta che incontro la famiglia Brown e mi hanno letteralmente conquistata, tutti loro, la madre pazza urlatrice, i loro valori, il loro volersi bene nonostante le differenze. Ma veniamo alla storia, Jarlath nonostante siano passati cinque anni non riesce a dimenticare Melanie, continua a essere innamorato di lei e questo non potrà cambiare mai. Problemi lavorativi lo portano di nuovo in pianta stabile a Londra e qui si trova ad affrontare tutto quello per cui era andato a vivere a New York: i suoi sentimenti per Melanie, la sua amicizia con Liam, la sua carriera di modello.
In tutto questo caos, nella sua vita irrompe Tisha, sorella minore di Liam, che ha visto crescere e che ha sempre considerato come una sorella minore. Dopo un bacio appassionato che prende alla sprovvista entrambi, qualcosa cambia tra di loro, solo che mentre lei è pronta ad accettare quei sentimenti, lui ha troppi demoni dentro da affrontare per donare ancora il suo cuore. Mi è piaciuto molto il loro lento innamoramento, durante la prima parte la storia si prende tutto il tempo per raccontare dell’avvicinamento tra Jarlath e Tisha, non accade per caso e la loro storia dovrà affrontare
parecchi ostacoli. Ma nel frattempo assistiamo al loro cambiamento, Jarlath nel cercare di capire come superare il passato e Tisha cercando di smettere di essere una ragazzina per diventare una donna. Belli anche i personaggi secondari, le cui storie si intersecano con quella principale senza mai appesantirla ma gli dà un valore aggiunto. Segnalo la presenza di qualche refuso ma è davvero poca cosa e non influiscono la lettura in maniera negativa.
La fine mi ha lasciato senza parole, non so perché pensavo fosse autoconclusivo e invece ho scoperto che non era così. Non vedo l’ora di immergermi di nuovo in questa storia, nella vita di questi due personaggi ugualmente tormentati ma per motivi diversi e sapere come si concluderà questa storia. Senza contare che nonostante con questa lettura mi sia spoilerata per bene, voglio dedicarmi alla lettura della serie principale per conoscere meglio Liam.

A presto,
Valentina F.



1 commento:

  1. Che bello ritornare a Cold Blow! Non è sempre facile venire a patti con l'Amore e l'Amicizia quando li hai persi entrambi! Bel libro, coinvolgente la storia e lo stile di Naike Rør. Attendo il prossimo con impazienza!

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...