lunedì 19 marzo 2018

L’infinito tra me e te di Mariana Zapata, a giugno in Italia!

Carissime Crazy,
Arriva in Italia Mariana Zapata con titolo L’infinito tra me e te.  ovvero al versione italiana dello sport romance The Wall of Winnipeg.  A quanto pare già il 14 giugno prossimo potremo conoscere una delle autrici americane di romance contemporaneo più conosciute e amate, considerata una regina dello slow burn, quei romanzi in cui la storia tra i protagonisti parte molto lentamente, senza quindi il consueto colpo di fulmine.



L’autrice, che vive in Colorado con il marito e due alani, scrive da quando era poco più che adolescente, avendo iniziato con le fanfiction per poi approdare poco dopo al romance vero e proprio. Oggi ha al suo attivo diversi romanzi, tutti largamente apprezzati in America grazie al suo stile frizzante. Tra i più famosi c’è proprio quello che verrà pubblicato da Newton Compton, The Wall of Winnipeg, il cui titolo italiano sarà “L’infinito tra me e te”.
Winnie, come lo chiama amorevolmente l’autrice, è un...energumeno di ragazzone tipicamente americano, giocatore di football e amante...del football. Per lui non esiste niente altro al mondo, null’altro che valga il suo tempo e la sua attenzione se non le partite, gli allenamenti, la squadra, i compagni. Ha un’assistente personale, già da qualche anno, ma non la degna nemmeno di uno sguardo, finché lei non decide di licenziarsi…
Non so voi, ma noi a questo punto siamo già impazienti di sapere molto di più di questi due protagonisti.


Titolo: L'infinito tra me e te

Autore: Mariana Zapata

Editore: Newton Compton

Data: 14 giugno 2018

Genere: Sport Romance




Vanessa Mazur sa che sta facendo la cosa giusta. Non dovrebbe sentirsi male a licenziarsi. Fare l’assistente / governante / fata madrina del miglior difensore della National Football Organization avrebbe dovuto essere un lavoro temporaneo. Ha dei piani e nessuno di questi include lavare biancheria extra-large più a lungo del necessario. Ma quando Aiden Graves si presenta alla sua porta e vuole che lei ritorni, rimane quasi scioccata.
Per due anni, l'uomo noto come il Muro di Winnipeg non è stato capace nemmeno di dirle buongiorno o farle gli auguri per il compleanno. E adesso chiede l'impensabile.
Cosa dici a un uomo abituato a ottenere tutto ciò che vuole?

Inutile dire che “il Muro” ci attira moltissimo... giugno è già domani, vero?

A presto,
Il team

Nessun commento:

Posta un commento

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...