sabato 18 giugno 2016

La The Royals series: Paper Princess. Broken Prince e Twisted Palace di Erin Watt in Italia

Care Crazy,
con gioia vi annunciamo in esclusiva che la The Royals series: Paper Princess. Broken Prince e Twisted Palace di Erin Watt, arriverà in Italia grazie alla Sperling & Kupfer che ne ha acquistato i diritti. Questa serie nasce da un'idea di due autrici di New Adult e romance sportivi, Elle Kennedy e Jen Frederick, che si sono unite per questo progetto sotto lo pseudonimo di Erin Watt. Eccovi il pensiero della nostra Liliana che ha letto e recensito per la rubrica I Più attesi il primo volume ad aprile ed un piccolo estratto in cui farete la conoscenza dei ragazzi Royals…




Il primo volume di questa serie è stato pubblicato  per il mercato in lingua inglese il 3 Aprile scorso ed è stato subito un gran successo! I prossimi e attesissimi volumi sono invece previsti in lingua originale per luglio e ottobre prossimo.
A metà tra uno Young ed un New Adult, Paper Princess vi porterà insieme ad Ella, la protagonista, nella lussuosissima dimora dei Royals, dove incontrerete cinque ragazzi che hanno due cose in comune: sono belli da mozzare il fiato e odiano Ella! Se siete alla ricerca di una lettura che dia dipendenza, questo è quello che fa per voi!

Paper PrincessThe Royals series

1. Paper Princess
2. Brocken Prince
3. Royal Palace

Autore: Erin Watt

Editore: Sperling & Kupfer

Genere: Young adult/New Adult



Dagli strip club e dai punti di ristoro per camionisti alle ville della costa meridionale e alle scuole private, una ragazza cerca di restare fedele a se stessa.
Questi Royals ti rovineranno…
Ella Harper è una sopravvissuta—una pragmatica ottimista. Ha trascorso tutta la sua vita spostandosi di città in città con la sua inaffidabile madre, lottando con le difficoltà economiche per far quadrare i conti e credendo che un giorno risalirà dai bassifondi. Dopo la morte di sua madre, Ella è veramente sola.
Finché Callum Royal appare, tirando fuori Ella dalla povertà e gettandola nella sua elegante dimora in mezzo ai suoi cinque figli, ognuno dei quali la odia. Ogni ragazzo Royal è più magnetico dell’altro, ma nessuno è così attraente come Reed Royal, il ragazzo determinato a rimandarla indietro nelle topaie da cui arriva.
Reed non la vuole. Dice che lei non appartiene ai Royals.
Potrebbe aver ragione.
Ricchezza. Eccessi. Inganni. Ella non ha mai vissuto nulla di simile, e se ha intenzione di sopravvivere alla sua permanenza nel palazzo Reale, dovrà imparare ad emettere i suoi decreti Reali.



Che cosa vi attrae in un libro? A volte si apprezza l’autore, altre volte è la copertina che cattura l’attenzione, oppure è la trama ad essere intrigante. Proprio questi tre motivi mi hanno spinta a leggere Paper Princess, così, nonostante non sapessi bene cosa aspettarmi, mi sono detta, perché no?! E ho cominciato a leggere. Bene, dopo qualche ora ho alzato lo sguardo dal mio e-reader e…l’avevo finito!
Questo libro dà dipendenza, o almeno così è stato per me…alla fine di ogni capitolo avevo bisogno di sapere cosa sarebbe accaduto ad Ella e la narrazione avvincente mi ha trasportata all’interno della storia, insieme ai suoi personaggi, fino ad arrivare alla sorpresa finale. Eh sì, preparatevi ad un cliffhanger coi fiocchi, un finale in sospeso che vi lascerà piene di domande e sarete arrabbiatissime con più di un personaggio e con le autrici, perché come si può attendere la fine di giugno e l’uscita del secondo volume della serie dopo questo finale shock???
Ma, dopo avervi avvertite del finale al cardiopalma, faccio un passo indietro e vi illustro meglio la trama.
Ella ha diciassette anni e, da quando ha perso la madre, è completamente sola. Si arrabatta con mille lavoretti per riuscire ad avere un tetto sopra la testa e per poter frequentare la scuola: servire ai tavoli in una stazione di servizio e spogliarsi in uno strip club la possono aiutare ad avere i soldi per concludere gli studi ed ottenere un diploma, e certamente Ella non ha tempo per avere degli scrupoli di coscienza.  E poi Ella ha un ottimismo e un pragmatismo innato che l’hanno aiutata durante i molti momenti difficili della sua vita ed è concentrata sul suo obiettivo: costruirsi una vita migliore con le proprie forze.
Ma la sua vita sta per essere stravolta dall’arrivo di Callum Royal, un uomo d’affari sulla quarantina, che afferma di essere il suo nuovo tutore legale in quanto era il migliore amico del padre di Ella, un uomo di cui la ragazza conosce solo il nome di battesimo. Con una serie di rocamboleschi eventi e dopo aver stretto un accordo con il signor Royal, Ella si ritrova catapultata in un mondo di sfarzo e ricchezza, a vivere nell’elegantissima dimora di Callum, a frequentare una prestigiosa scuola privata e soprattutto ad incontrare i cinque figli del miliardario.
Gideon, Reed, Easton, Sawyer e Sebastian.
Cinque ragazzi dal DNA geneticamente modificato per quanto sono belli, muscolosi ed affascinanti.
Cinque ragazzi arrabbiati, ricchi e privilegiati, prepotenti e problematici, che non fanno mistero di odiarla e di volerla rispedire nei bassifondi da cui proviene. Ella non capisce subito il motivo del loro odio, ma si ritrova ben presto vittima della legge dei Royals. I Royals comandano, a casa, a scuola, alle feste; ogni loro parola è Vangelo per tutti e non essere ben voluta dai padroni della scuola può voler dire solo una cosa per Ella: problemi! Scherzi puerili, cattiverie che feriscono la sensibilità della ragazza, insulti di ogni tipo: la vita “Reale” di Ella non è proprio cominciata col piede giusto!
E i problemi non possono che peggiorare dal momento che Ella comincia ad essere terribilmente attratta da Reed, il secondogenito, il fratello più affascinante e più pericoloso. Il rapporto tra Ella e Reed sarà improntato sull’amore/odio e la tensione emotiva e sessuale, in un braccio di ferro in cui non è chiaro chi sarà il vincitore e se ci sarà un vincitore.
Ella capisce subito che questo mondo di privilegiati adagiati nella ricchezza non è certo migliore di quello degli strip club in cui lavorava. E che l’unico modo che ha per sopravvivere alla sua nuova vita e ai tentativi dei fratelli Royal di sabotarla è reagire a testa alta, non mostrarsi debole o indifesa ed essere orgogliosa del suo passato e della persona che è diventata grazie a quelle esperienze.
Ella è una protagonista meravigliosa, forte ed indipendente, che non si lascia abbattere dalle avversità né tantomeno da cinque prepotenti dagli occhi azzurri. Il suo rapporto con i ragazzi, nel corso del romanzo, subirà dei mutamenti e ho adorato vedere come la ragazza è riuscita ad interagire con ognuno di loro…e soprattutto il cuore mi batteva un po’più forte quando Easton e Reed erano nei paraggi.
Reed è davvero magnetico: è il bad boy per definizione, bello e maledetto, che le ragazze sognano e i ragazzi temono. È un personaggio tutto da svelare, che sicuramente nasconde dentro di sé una gamma di emozioni infinite, ma che non permette a nessuno di vederle. Le cattiverie che dice ad Ella vi faranno gelare il sangue, mentre gli sguardi pieni di desiderio che le rivolge lo renderanno rovente, ed infine i suoi modi irruenti e i suoi ordini perentori vi faranno capitolare.
Easton è il mio secondo fratello Royal preferito, anche lui bello e complicato, ma decisamente più divertente e spensierato dell’ombroso Reed. Intorno a loro, si snodano poi gli altri fratelli, i compagni di scuola, Callum, ed altri due personaggi adulti particolarmente odiosi.
Il libro non ci svela tutti i motivi per cui i ragazzi non accettano la presenza di Ella in casa loro, ma quei pochi che vengono rivelati ci mettono di fronte a cinque ragazzi che non sono problematici perché sono dei ricconi viziati, ma perché alla base è successo qualcosa di molto più complesso. Sicuramente ne sapremo di più nei prossimi libri della serie, Broken Prince e Twisted Palace. E, oltre alle verità sui Royals, speriamo che vengano svelati tutti gli intrighi riguardanti la famiglia di Ella e che la trama continui ad essere accattivante come lo è stata in Paper Princess.
Beh, non possiamo che ben sperare visto che chi ben comincia è a metà dell’opera, giusto?
Un abbraccio,
Liliana





Prima di salutarci, vi regaliamo un piccolo estratto tradotto dal team: 
si tratta del primo incontro tra Ella, appena arrivata nella sua nuova casa, e i cinque fratelli Royals.

ESTRATTO

Faccio un respiro, poi espiro lentamente. “Dov’è la mia stanza?”
“Ti accompagno di sopra –“. Si ferma quando si sentono dei passi sopra di noi, e intravedo un bagliore di approvazione nei suoi occhi azzurri. “Eccoli qua. Gideon è al college, ma ho chiesto agli altri di scendere e incontrarti. Non sempre mi ascoltano – “.
E apparentemente non lo fanno ancora, perché qualsiasi ordine abbia dato ai giovani Royals è stato ignorato. Come lo sono io. Non un solo sguardo si sposta nella mia direzione mentre quattro figure dai capelli scuri appaiono alla balaustra ricurva del balcone.
Mi cade leggermente la mascella, prima di serrarla con forza, dicendo a me stessa di esser risoluta nei confronti dello spettacolo aggressivo che è in scena di sopra. Non lascerò che vedano quanto mi abbiano innervosita, ma, cazzo, sono innervosita. No, sono intimidita.
I ragazzi Royals non sono come me li aspettavo. Non sembrano ricchi coglioni in abiti eleganti. Sembrano dei delinquenti spaventosi che possono spezzarmi come un ramoscello.
Ognuno è alto come il padre, più di 1.80 m, e con livelli variabili di muscolatura – i due sulla destra sono più slanciati, i due sulla sinistra hanno della spalle ampie con le braccia scolpite. Devono essere degli atleti. Nessuno è così scolpito senza lavorare duramente per esserlo, sudando e sanguinando.
Ora sono nervosa, perché nessuno ha detto una parola. Né loro, né Callum. Anche stando lontano qui sotto di loro, riesco a vedere che tutti i suoi figli hanno i suoi occhi. Un azzurro vivido e penetrante nella loro intensità – occhi che sono tutti puntati sul loro padre.
“Ragazzi”, dice finalmente. “Venite a conoscere la nostra ospite”. Scuote la testa come se volesse correggersi. “Venite a incontrare il nuovo membro della nostra famiglia”.
Silenzio.
È inquietante.
Quello in mezzo fa un sorrisetto, appena un lieve strappo all’angolo della bocca. Deride suo padre mentre appoggia i suoi avambracci muscolosi sulla balaustra e non dice niente.
“Reed”. La voce imponente di Callum rimbalza sulle pareti. “Easton”. Spara un altro nome. “Sawyer”. Poi un altro. “Sebastian. Scendete. Ora.”.
Loro non si muovono. Noto che i due sulla destra sono gemelli. Identici nell’aspetto e nelle loro pose insolenti quando incrociano le braccia contro il loro petto. Uno dei gemelli guarda accanto, lanciando uno sguardo appena visibile verso il fratello all’estrema sinistra.
Un brivido mi percorre. È lui quello di cui aver paura. È quello da cui devo guardarmi.
Ed è l’unico che piega la testa verso di me in una pendenza calcolata. Quando i nostri sguardi si incrociano, il mio cuore batte un po’ più veloce. Di paura. Forse, in una circostanza diversa, il mio cuore avrebbe sussultato per un’altra ragione. Perché è bellissimo. Lo sono tutti.
Ma questo ragazzo mi spaventa, e devo sforzarmi di non darlo a vedere. Incontro i suoi occhi e lo sfido. Vieni qui, Royal. Fatti sotto.
Quegli occhi blu si stringono lievemente. Avverte la sfida non detta. Vede il mio atteggiamento di sfida e non gli piace. Poi, dà le spalle alla balaustra e va via. Gli altri lo seguono come fosse un ordine. Congedano il padre con i loro sguardi. I passi echeggiano nella casa cavernosa. Le porte si chiudono.
Accanto a me, Callum sospira. “Mi dispiace. Pensavo di averglielo spiegato prima – hanno avuto tempo per prepararsi per questo – ma chiaramente hanno ancora bisogno di più tempo per assorbire il tutto”.
Il tutto? Intende me. La mia presenza in casa loro, il mio legame con loro padre che non ho mai conosciuto prima di ora.
“Sono sicuro che saranno più accoglienti domani mattina”. Sembra come se cercasse di convincere se stesso. Sicuro come la morte, non ha convinto me.

NOTIZIA ESCLUSIVA CRAZY FOR ROMANCE
NON E' POSSIBILE DIVULGARLA SENZA CITARE LA FONTE CON IL LINK


10 commenti:

  1. ciaoo! per caso si sa già quando esce il libro completo in italiano? grazie

    RispondiElimina
  2. Letto. Bello bello bello. Ma non me l' aspettavo proprio il finale!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo! Non vedo l'ora esca Broken Prince, l'attesa sarà troppo lunga. Grazie per avermelo fatto scoprire!!

    RispondiElimina
  4. Omg, non vedo l'ora di averlo!!

    RispondiElimina
  5. Troppo bello!! Mi è arrivato solo l'altro ieri e l'ho divorato in un giorno!! Adesso sto aspettando di sapere se avrò l'onore di avere l'arc del secondo libro!! Speriamo!!

    RispondiElimina
  6. Ma è già uscito in italiano?

    RispondiElimina
  7. Ciao, si sa quando esce in italiano o per caso è già uscito?

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...