venerdì 6 maggio 2016

Tra due cuori di Samantha Young, recensione

Ciao Crazy,
oggi ho l’onore di parlarvi di Tra due cuori, ultimo libro di Samantha Young. Il primo romanzo della serie Into the deep, arrivato in Italia grazie a Leggereditore.
Già conosciamo la Young con la sua serie On Dublin Street che ci ha fatto sognare, e questa volta ritorna con un emozionantissimo new adult che sono sicura vi sarà innamorare sia della storia sia dei due personaggi, che ho amato tantissimo.

tra due cuori Titolo: Tra Due Cuori
Autore:
Samantha Young
Serie:  #1 Into The Deep
Editore:
Leggereditore
Data:  31 Marzo
Genere: New Adult
Categoria: seconde possibilità
Narrazione: prima persona, pov femminile
Finale: No cliffhanger
Coppia: Charley, studentessa trasferita a Edinburgo; Jake, studente, ex di Charley.

QUI SERIE


Charley Redford non avrebbe mai immaginato che un giorno si sarebbe sentita tanto speciale. Jake Caplin, un ragazzo come non ne ha mai conosciuti, è riuscito a farla sentire unica, desiderata, amata. Da quando si è trasferito nella cittadina dell’Indiana dove lei è cresciuta, tra loro si è creato un legame profondo e inscalfibile. Ma il giorno in cui un tragico incidente sconvolge la vita di Jake le cose prendono una piega inaspettata. Jake decide di ricostruire la propria vita senza Charley, lasciandola sola con il proprio dolore. Quattro anni dopo, in occasione di una festa a Edimburgo, dove si trova per una vacanza studio, Charley incontra di nuovo Jake. Per entrambi è un brusco ritorno al passato: per Jake la presa di coscienza di aver lasciato andare qualcosa di irripetibile, per Charley la conferma che il dolore per quella separazione non è ancora del tutto sopito. Quando la scintilla torna a riaccendersi, le loro esistenze entrano in crisi e le relazioni con le persone con cui hanno condiviso la vita negli ultimi anni sembrano perdere senso. Avranno il coraggio di dare una seconda chance a quel rapporto in cui, anni prima, non hanno creduto fino in fondo?



Charley e Claudia (la sua migliore amica) si sono trasferite in Scozia per studiare, durante una festa rivede dopo tre anni e mezzo Jake, il suo primo amore.
Quasi 4 anni prima tra di loro c'era stato qualcosa, era stato amore...o forse no? Tutto quello che Charley sa è che il suo cuore non ne è uscito intero da quella storia e a distanza di anni, ancora non si è risanato.
E così, per il bene della sua sopravvivenza, decide di essere forte e di ignorare il più possibile Jake, nonostante il continuo sfarfallio che sente nello stomaco ogni volta che lo vede.
Appena Charley fa un passo avanti per stare meglio e farsi vedere più tranquilla e disinvolta, ecco che Jake la guarda o fa il geloso e lei ritorna al punto di partenza.
Sa che non è ancora riuscita a dimenticarlo, ma sa anche che lui l’ha ferita e non sa se si potrà fidare di nuovo di lui.
Wow! Ecco la prima cosa che mi viene in mente se ripenso a questo libro. Se vi piace soffrire e vi piacciono le storie d’amore travagliate allora continuate a leggere perchè questo romanzo fa proprio al caso vostro.
Ho amato quasi tutto di questo libro, dalla storia alla costruzione dei personaggi, alla descrizione delle loro emozioni che ho provato anche io insieme a loro. Ma soprattutto mi è piaciuto il salto tra passato e presente che avviene tra i capitoli. 
Mi sono rispecchiata non poco nel personaggio di Charley, nel suo modo di essere forte anche se lei crede di essere debole, nella sua fragilità e soprattutto nel coraggio che ha dimostrato nel saper andare avanti nonostante abbia il cuore spezzato, nonostante sia stata profondamente ferita dal suo primo amore. Altri aspetti del suo carattere che ho adorato sono la sua impertinenza e la sua sincerità, non le manda mai a dire e va sempre dritta al sodo.
Dall’altra parte posso dire di aver amato/odiato Jake per il modo in cui si è comportato con Charley e per le scelte che ha fatto, o forse per le scelte che non ha fatto. L’ho amato nel passato, quando è semplicemente Jake, un ragazzo innamorato che farebbe di tutto per la sua ragazza. L’ho odiato nel presente quando fa l’egoista perchè vuole stare con due piedi in una scarpa, e il vigliacco perchè non ha abbastanza coraggio per prendersi quello che vuole.
Come ho accennato, la storia si alterna tra passato e presente. Una scelta dell’autrice che ho apprezzato tantissimo perchè i capitoli sul passato ci danno l’opportunità di leggere del loro primo incontro, del loro primo appuntamento e del forte legame che li legava e soprattutto qual è stato il motivo della loro separazione.
Nel presente ritroviamo una Charley che ancora non ha superato la storia con Jake; e un Jake che ha pare abbia superato tutto ed è pure fidanzato.
Nonostante i suoi sforzi per evitarlo, se lo ritrova davanti in ogni dove, più bello che mai, con le farfalle nello stomaco a ricordagli quello che c’è stato tra di loro, ma lei ha lavorato così duramente per superare quello che è successo e una parte di lei lo odia così tanto, ma quando lo vede il suo odio diminuisce, e si rende conto di non essere abbastanza forte neanche per odiarlo come dovrebbe.
Andando avanti con la lettura mi sono, poi, resa conto che neanche Jake è riuscito effettivamente a superare i suoi sentimenti per Charley, infatti molte volte si dimostra geloso o la squadra da capo a piedi, nonostante la presenza della sua fidanzata e la consapevolezza che lei non gli appartiene.
Quando finalmente ho letto cosa è realmente accaduto e come ha reagito Jake, ho pensato che lui fosse davvero uno stronzo immeritevole di neanche un briciolo dell'amore che Charley voleva dargli, perchè sì, nonostante la loro giovane età, Charley e Jake si amavano davvero tanto. Avevano sperimentato tutto insieme, ed erano davvero convinti che la loro storia sarebbe durata per sempre.
Che sofferenza! E dato che io amo soffrire, ho automaticamente amato questo libro.
Ho amato ogni singola scena tra di loro nel passato. Descritte benissimo, dolci e mai volgari, in cui si riesce a sentire e a provare davvero tutto l'amore e la dedizione che provavano l'uno per l'altra.
Ma la parte che più mi è piaciuta è quando lui cerca di riconquistarla. Lì mi sono sciolta come burro al sole, devo ammetterlo.
Ebbene sì, ragazze, la Young non ci delude neanche questa volta, regalandoci un libro bellissimo, scorrevole e pieno di emozioni.
Tra due cuori fa parte di una serie e il secondo libro avrà come protagonisti sempre Charley e Jake, ma lo si può leggere tranquillamente senza la paura che finisca male o che ci lasci in sospeso, ha comunque un lieto fine anche se non è il lieto fine “finale”.

Un bacio,
Veronique


2 commenti:

  1. CHE BATTICUORE .....Si, è un vero e proprio batticuore quello che ti accompagna nella lettura di questo meraviglioso libro.
    Jack ....beh è ... Jack.....bellissimo ma tremedo , capace di far soffrire Charly come nessuno al mondo......
    E l'ultima frase ....riporta il sereno dopo un temporale !!!!

    RispondiElimina
  2. ciaoooo crazy :)))) non vedo l'ora di leggerlo..... ma sto aspettando con ansia anche gli altri romanzi della serie On dublin street .. che voi sappiate verranno pubblicati in italiano ???

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...