mercoledì 8 febbraio 2017

Free to love – Niente da perdere se non l'amore di Kirsty Moseley, recensione doppia in anteprima

Buonasera bimbe,
Free to love – Niente da perdere se non l'amore di Kirsty Moseley è il libro di cui vi parliamo oggi io e Alessandra in anteprima. Disponibile da domani 9 Febbraio grazie alla Tre60, si tratta del primo capitolo di una duologia new adult pubblicata dall'autrice su Wattpad lo scorso anno e che ha avuto un successo notevole in originale diventando un fenomeno del genere. È la prima parte della travagliata storia d'amore che nasce tra Ellie Pierce, la ragazza più popolare del liceo, fidanzata con il quarterback della squadra di football, bella, di buona famiglia e ben educata, e Jamie Cole, ragazzo dei bassifondi, appena uscito dal riformatorio intenzionato a rigare dritto e a non mettersi più nei guai. Il loro incontro è di quelli che fanno tremare la terra, un colpo di fulmine devastante, ma i nostri due innamorati dovranno superare molte difficoltà e saranno costretti a prendere decisioni che cambieranno per sempre la loro vita. Lo young adult è un terreno inusuale per me, per questo ho chiesto ad Alessandra di affiancarmi e  abbiamo deciso di scrivere la recensione a quattro mani. Ognuna di noi vi lascerà le proprie impressioni e vi racconterà quello che pensa di questo libro atteso e apprezzato. Siete pronte a conoscere una nuova coppia e la loro storia? Venite con noi.

Onde di velluto Titolo: Free to Love,
Autore:
Kirsty Moseley
Serie:  #1 Serie Fighting to be free
Editore: Tre60

Data: 9 febbraio 2017
Genere: Young adult
Categoria: Bad boy, opposti si attraggono
Narrazione: prima persona, pov alternati
Finale:  si, cliffhanger
Coppia: Ellie,  giovane studentessa intelligente e sensibile; Jamie, bad boy dal cuore tenero.



Ellie Pierce, diciassettenne studentessa all’ultimo anno di liceo, è la “It girl” della scuola. È la ragazza più popolare, è fidanzata con Miles, il capitano della squadra di football ed è la capo cheerleader. Bella e intelligente, vorrebbe fare la stilista ma è insicura di se e una madre molto esigente e un fidanzato che non la stima affatto non la aiutano. Poi una sera alla festa del dopo partita Miles esagera con i modi e lei esasperata lo lascia.
Jamie Cole, diciotto anni, appena uscito dal riformatorio dopo aver scontato quattro anni e mezzo per aver ucciso l’uomo che ha ucciso sua sorella. Vuole rigare dritto e rifarsi una vita, ma uscire dalla malavita una volta che ci sei entrato e quando hai un talento che può risultare utile non è per niente semplice. Jamie se la cava molto bene con le auto, soprattutto è un vero mago a rubarle e il suo vecchio boss Brett vorrebbe riaverlo nel suo team ma lui resiste. Trova un lavoro da uno sfasciacarrozze e cerca di stare fuori dai guai.
Una sera in un club Ellie e Jamie si conoscono, si piacciono immediatamente e decidono di trovare conforto l'uno nelle braccia dell'altro. Iniziano una relazione come "friends with benefit" ma ben presto i sentimenti che li legano crescono fino a diventare amore vero. Se solo il destino non avesse deciso di mettere loro i bastoni tra le ruote...


Pensiero di Zia D.
Voi sapete che il new adult non è il mio genere romance preferito, ma quando mi sono trovata a leggere questo Free to love mi è piaciuto lo stile dell'autrice, anche se ho trovato la trama troppo carica per essere un solo libro, succedono troppe cose che alla fine appesantiscono un po' la lettura, inoltre il dramma finale che fa terminare in sospeso il libro, in attesa del secondo capitolo della duologia, aleggia nell'aria per tutto il tempo e ti fa stare  in ansia continua, insomma questo non è un libro da leggere per rilassarsi, questo è certo, ma merita comunque considerazione. I due protagonisti sono ben delineati anche se li ho trovati leggermente stereotipati, troppo positivi, troppo buoni, insomma inverosimili.
Ellie è sensibile, risoluta e ha una mente molto aperta; si innamora quasi subito di Jamie e, per amore suo, passerà sopra a moltissime cose che altre ragazze forse non avrebbero perdonato; il suo è un personaggio bello e positivo, che sarà di certo molto amato dalle lettrici nonostante non sia una cosa che avviene spesso in questo genere di libri, ma a volte mi è sembrata poco reale.
Jamie nonostante tutto è un bravo ragazzo che ha dovuto subire troppe cose nella sua vita, cerca disperatamente di fare la cosa giusta a costo persino di rinunciare alla donna che ama pur di non rovinarle la vita. Quello che lo rende un po' inverosimile è il fatto che nonostante compia regolarmente una serie di reati più o meno gravi fino alla fine non paga mai il suo debito con la giustizia e a volte sembra anche poco preoccupato delle implicazioni legali di quello che fa; certo rubare auto di lusso su commissione non è grave come rapinare o uccidere, ma è pur sempre un reato, e lui lo fa quasi senza rimorso, come se non fosse importante. È comunque sicuramente destinato a diventare l'ennesimo paper boyfriend adorato e venerato dalle lettrici perché, parliamoci chiaro, è stato costruito apposta per questo e svolge decisamente bene il compito per cui è stato creato.
Per essere un new adult inoltre il libro non è per ragazzine perché molto ricco di scene di sesso anche esplicite che però non sono mai volgari e sono descritte con cura, risultando coinvolgenti e sensuali.
Parliamo ora del finale: premetto che io ho letto la versione wattpad in inglese e il suo finale mi ha sinceramente lasciato un atroce mal di stomaco, non avevo mai letto un cliffhanger così grande in un libro. Ho comunque riguardato anche la versione che vi troverete a leggere ora in italiano ed è stato aggiunto un epilogo che nella prima stesura non c'era, questo addolcirà  leggermente la pillola, che comunque rimane amara, ma almeno lascia intravvedere la speranza di un lieto fine possibile. Di certo chi dovesse leggere questa storia non vedrà l’ora di avere per le mani il seguito, io per prima, ma l'ansia del lettore sale dal momento che non si sa quando verrà pubblicato e quindi si rimane così, spietatamente sotto shock. È comunque un bel libro, meritevole di tutta l'attenzione delle fan del genere che lo adoreranno, ne sono certa, ma non mi ha convertito al newadultesimo, continuo a trovare questo genere di libri poco rilassante e a me non piace stare in ansia mentre leggo. Ma temo non potrò esimermi dal leggere il seguito, anche solo per soddisfare la mia curiosità e sapere come continua e come finirà la storia di Ellie e Jamie.
A presto. Zia D.





Pensiero di Alessandra


"A me non toccava mai il lieto fine."

Carissime Crazy che onore esprimere il mio parere sotto quello della mia amata "pazza" zietta. Sarò mai alla sua altezza? Un po' di soggezione c'è, non ve lo nego... 
Ora però concentramioci su Free to Love e sulla splendida storia di Jamie (il nome è già tutto un programma per me) e Ellie, a differenza di zia vi parlerò della versione italiana quella che avrete anche voi nel vostro device già da domani.
Questo è il primo romanzo che leggo di Kirsty Moseley, ma da quello che ho potuto capire siamo alle prese con una storia molto diversa dalle precedenti dell'autrice. 
Quella di Jamie e Ellie è una storia forte, di grande impatto emotivo e dalle dinamiche tendenzialmente adult pur trattandosi a tutti gli effetti di uno young adult.
Ellie è solo una diciassettenne e Kid Cole, nome "d'arte" di Jamie, è solo un anno più grande di lei, il loro incontro fortuito in discoteca e il loro folgorante "istalove", per Jamie determina il punto di svolta da una vita davvero difficile.
Jamie, con il suo bagaglio e il suo essere un uomo già bello e finito in un corpo di ragazzino, determina a tutti gli effetti la riuscita di questo romanzo. Per quanto paradossalmente possa sembrare esagerato, o forse improbabile, che un adolescente di questa età rivesta uno posizione così rilevante nel mondo della criminalità, soprattutto dopo aver passato gli ultimi anni in riformatorio, vi posso garantire che leggendo Free to Love nulla sembrerà fuori posto, e soprattutto non lo sembrerà Kid, che acquista credibilità pagina dopo pagina.
Lui è il bravo ragazzo che come unica possibile scelta di vita ha avuto quella dell'illegalità. Non  credeteci, quando vi dicono che c'è sempre la possibilità di scegliere, perchè a volte la scelta non c'è e io sono fermamente convinta che la strada per alcune persone sia segnata in quell'unica direzione, senza via di scampo. Certi meccanismi sono come un domino e essersi ritrovati una madre senza un minimo di cuore è stata la tessera che ha innescato la catena più squallida nella vita del nostro Jamie.
Lui è un personaggio che amerete in tutto e per tutto: per la sua carica sensuale, per le sue doti di amatore, per le sue doti di corteggiatore e per il suo infinito e incondizionato amore. Amore per la sua Ellie, nonchè quello ancora più emozionante nei confronti di una mamma bastarda e una sorellina indifesa. Lui per amore sacrifica tutto.
Ellie dal suo canto, accecata dall'amore, a volte può sembrare un po' irrazionale, ma la sua tenera età giustifica alla grande i colpi di testa che non sarebbero concepibili diversamente.
Kirsty Mosely ha certamente il dono della fluidità nella scrittura, la storia infatti cammina che è una bellezza e in un batter d'occhio ci si ritrova a leggere con il fiato sospeso un finale che lascia il magone, un finale che non poteva essere diverso perchè crudele e vero come la vita. Tante tante emozioni inizialmente per la storia d'amore che ci regala piacevoli siparietti hot, ma poi soprattutto per la vita del vero ed unico protagonista del libro, Jamie "Kid" Cole!
Venite a conoscerlo e non perdete l'occasione di innamorarvi di questo cucciolo d'uomo, tanto forte quanto indifeso e bisognoso d'amore, amore che noi crazy siamo certamente disposte a dargli, vero?

PS. Aggiungo questa postilla a posteriori, dopo aver letto anche la recensione di Zia D.
Dopo le sue parole, sono sempre più convinta che i cambiamenti della versione WattPad a quella arrivata in libreria non siano limitati solo all'epilogo. Penso siano stati fatti tagli e piccole modifiche che forse hanno limato alcuni aspetti... Comunque noi vi aspettiamo qui pronte a sapere il vostro pensiero!

Baci, Ale








Onde di velluto


2 commenti:

  1. ennesimo cliffhanger....uffa uffa uffa non se ne può piu'!!!

    voi site magiche ma ultimamente è quasi un miraggio trovare un libro con una inizio e una fine!

    RispondiElimina
  2. Di solito non amo il new adult, ma questo libro è veramente bello. Lettura scorrevole anche se non c'è ironia, la cosa che più amo di quell'età. È sicuramente un libro troppo carico di avvenimenti pesanti, i problemi con la legge di Jamie sono affrontati, secondo me, con troppa superficialità, forse però per non appesantire troppo la trama. Ellie è sicuramente un'immatura, deve ancora imparare a vivere.
    Non parliamo poi del finale, rimanere così in sospeso....però con la speranza del lieto fine.
    E dopo questa lettura, vado a cercare un libro un po' più leggero...

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...