martedì 24 novembre 2015

Crazy Sexy Vegas Love di Jillian Dodd, book tour: i più attesi

Buonasera Crazy,
oggi vi parlo di Crazy Sexy Vegas Love di Jillian Dodd, nuovo libro autoconclusivo di questa talentuosa autrice ancora inedita in italia che ho avuto il piacere di leggere in anteprima, per voi crazy che amate leggere in lingua. Il libro è disponibile da oggi 24 Novembre in tutti gli store e per festeggiare l'uscita vi aspettano, oltre alla recensione tante sorprese: un estratto in lingua dal libro ma soprattutto un giveaway che vi da la possibilità di vincere una copia cartacea di Crazy Sexy Vegas Love e un buono Amazon da ben 100 dollari! Un'occasione da non lasciarsi sfuggire! E ora… andiamo a scoprire cosa è successo nella peccaminosa Las Vegas!

Titolo: Crazy Sexy Vegas Love
Autore: Jillian Dodd
Serie: Non fa perte di una serie 
Editore: Self published
Data: 24 Novembre 2015
Genere: Contemporary romance
Categoria: Hollywood romance, amore proibito
Narrazione: Prima persona, pov alternato
Finale: No cliffhanger, autoconclusivo
Coppia: Ashlyn, famosa attrice hollywoodiana nel mezzo di uno scandalo; Cash, giovane avvocato giunto a Los Angeles per lavorare come agente.




Incontra Ashlyn e Cash in Crazy Sexy Vegas Love!
Il nuovo sexy contemporray romance di Jillian Dodd disponibile dal 24 Novembre! 


Disponibile su:

L'attrice hollywoodiana Ashlyn Roberts, ha appena avuto la peggior settimana della sua vita. Il suo ex ha diffuso una sex tape di loro due e proprio quando si era convinta che il suo attuale fidanzato fosse qualcuno da non farsi sfuggire visto che era rimasto al suo fianco, lui rompe con lei al matrimonio di un amico. Lei ha pianificato di affogare il suo dolore nell'alcol quando incontra uno sconosciuto sexy mentre sta lasciando il matrimonio e finiscono a Las Vegas, sposati.
A Cash Crawford è stato offerto un lavoro da sogno con suo fratello come junior talent agent. Prenderà la sua nuova scintillante laurea in legge e ne farà buon uso facendo un mucchio di soldi. Il suo primo compito è semplice: tenere Ashlyn Roberts fuori dai guai e non dormire con lei.
Che potrebbe essere difficile, dal momento che sicuramente hanno consumato il loro matrimonio a Las Vegas.
Potrà quell'unica notte finire in un divorzio lampo come hanno promesso l'un l'altra? O capiranno di essere stati fortunati in amore?


Crazy Sexy Vegas Love è una commedia romantica dai toni allegri e spensierati che vede come protagonisti la famosa attrice Ashlyn Roberts e il neo agente, ed ex avvocato di grido di Seattle, Cash. Diciamo che questo libro mi ha certamente sorpresa, perché mi aspettavo una protagonista femminile un po' più sicura di se, essendo un' attrice da oscar, ed invece la povera Ashlyn ne passa davvero di cotte e di crude: ha una vita sentimentale altalenante e si ritrova un fidanzato, altrettanto di grido, che sembra stia con lei solo perché i loro appuntamenti spettacolari finiscano sui tabloid.
Per mettere la ciliegina sulla torta poi, il suo ex ha rilasciato un video hard che la ritrae in un loro momento intimo e non essendo più fonte di buona pubblicità rimanerle accanto, anche il suo fidanzato la pianta. Insomma Ashyln sarà anche un'attrice da oscar ma la sua vita sentimentale è davvero miserabile ultimamente. E così al matrimonio della sua amica Harper decide di affogare le sue pene nell'alcool. Ma le conseguenze della notte folle di Ashlyn saranno inimmaginabili quando incontra Cash e, in un impulso dato dall'ebbrezza dell'alcool e del sesso i due volano a Las Vegas. Dopo una notte di bollente passione si fanno trascinare dal momento e … finiscono per sposarsi, con la promessa di non dirsi i loro nomi. Ashlyn è sicura che non rivedrà mai più il suo neo marito, soprannominato "sexy", dato che fa l'avvocato a Seattle e Cash è risoluto a rispettare la loro regola dei "niente nomi" anche se ha riconosciuto l'attrice famosa che nel giro di poche ore è diventata sua moglie. Quindi immaginate la confusione e lo sconcerto di Ashlyn quando incontra il suo maritino sexy - che non avrebbe dovuto mai più vedere - a Malibù, di fronte casa sua! Quello che la giovane attrice infatti non sa è che Cash è il fratellino proprio del suo agente e si è appena trasferito a Malibù proprio per lavorare anche lui come agente cinematografico alle dipendenze del fratello.
A complicare questa storia già intricata, infine, arriva il lavoro di Cash, che sarà proprio quello di fare da "babysitter" ad Ashlyn sul set con il divieto assoluto - pena il licenziamento - di alzare un dito su di lei… peccato che il suo capo e fratello non sappia che Ashlyn è sua moglie!
Beh, come avrete capito dalla trama in questa commedia spensierata non ci si annoia davvero mai: quella di Ashlyn e Cash è la storia di un amore proibito che nessuno deve scoprire in cui ci si mette anche un matrimonio segreto a complicare le cose! In ogni caso si tratta di un libro molto allegro e privo di drammi: la storia sentimentale tra i protagonisti  non subisce grandi scossoni - i due infatti non perdono tempo a cascare l'uno fra le braccia dell'altro non appena si ritrovano. Il fulcro del libro sarà l'esigenza di non essere scoperti e di tenere segreto il loro rapporto al fratello di Cash e alla famiglia di lui e soprattutto capire se la relazione clandestina tra loro sia abbastanza per decidere di rimanere marito e moglie. Più scorrono le pagine e gli eventi e più diminuisce in Cash e Ashlyn il bisogno del divorzio lampo che si erano promessi. Come vi ho detto Crazy Sexy Vegas Love è un libro all'insegna della leggerezza, dai toni ogni tanto un po' fiabeschi ma estremamente dolce e romantico.
Un lettura per passare un vero e proprio "pomeriggio d'amore" senza stress. Unico appunto che devo fare a questa piccola commedia ben fatta è che il lavoro di Ashlyn come attrice, le scene ambientate mi sono sembrate un po' abbozzate - non costruite in maniera molto realistica (per capirci, Ashyln sta girando un film d'azione in uno studios di Los Angeles… ma di solito le grandi produzioni cinematografiche, per quanto ne so, sono sempre situate in location sparse per il mondo e non negli studios): questa mia pignoleria però può derivare dal fatto che ho letto a Settembre un altro Hollywood romance davvero bello e ben costruito (di cui vi prometto solennemente che vi parlerò) e che ha decisamente alzato il mio standard per il genere. Crazy anglofone, dunque, se volete passare il pomeriggio con una storia dolce e un po' fiabesca Crazy Sexy Vegas Love fa per voi!


Informazioni sull'autrice

Jillian Dodd è cresciuta in una fattoria del Nebraska, dove ha sviluppato un amore per i ragazzi del Midwest e per il football del Nebraska. Ha bevuto da un barile nei campi di grano, frequentato l'università del Nebraska, ha passato la sua candela, e c'è stato un ragazzo che le ha chiesto di sposarlo in bar. Ha incontrato il suo principe al college, e hanno due fantastici bambini, un maltese che si chiama Sugar Bear e due cuccioli di labrador di nome Camber Lacy e Cali Lucy. E' l'autrice della That Boy trilogy e della serie The Keatyn Chronicles.


Stalkerala su: Website | Facebook | Twitter | Instagram | Goodreads



Estratto da Crazy Sexy Vegas Love  - excerpt

She pulls me into a limo. “Where are we going?” I ask. Not that I care. At this point, I’d go just about anywhere with this girl. She’s amazing. And I don’t just mean the sex—which was practically mind-blowing. She’s gorgeous and funny as shit.

“Vegas.”
“I’m surprised you’d want to go there after—” She grabs my lips in her fingertips and shuts them, giving me fish lips. 

“Rule number one,” she says. “No talking about the past. Other than I’m going to say that the last two times I’ve been in Vegas have been big disappointments. Give me a minute. I need to make a call.”
“Who are you calling?” 

“Carter Crawford. He doesn’t know it yet, but we’re going to borrow his plane. I happen to know he’s not leaving here until tomorrow afternoon. Do you know him?”

“The best man?” I ask. I consider telling her that I know Carter quite well, since he’s my brother, but I don’t. She wants a no-names-kind-of night. Which is funny considering everyone knows the actress Ashlyn Roberts, who’s well-known for her blockbuster movie roles, red carpet antics, and bubbly personality.
 
“After the breakup with Luke and before I started dating Zach, Carter took me to Vegas,” she says, causing me to tense up. Just the thought of her fucking anyone other than me—particularly my brother—threatens to rip me apart. How can I possibly feel so crazy jealous over her already? It was just sex. Wasn’t it?
“I thought our trip would be romantic with a whole lot of hot and sweaty, you know, but nothing happened between us. His brother, Cade, is my agent, and he was just trying to cheer me up.”

I breathe easier, then let my lips graze down her neck. “If hot, sweaty, romantic Vegas is what you want, Hotass. It’s what you’ll get.”

“I need a wig though.”

“Why?”

“So no one recognizes me, silly. I have a fake ID. Sometimes, I just want to go out without it being a scene. Tonight is one of those nights.”
“I bet we can find you a wig in Vegas.”

“Ha, you’re right,” she says as I pull her on my lap and kiss her again.
We fuck on the plane.
Twice. 
Drink some more.
When we land in Vegas, we go directly to a store where she sends me in to buy a wig.
“What kind?” I ask. 
“Long and blond.”

“Hot,” I say. 
“While you do that, I’ll get us set up in a hotel.” 
When I get back in the town car, she tells the driver which hotel to take us to.
“I’ve never stayed here before,” she says, pulling on the wig.
“You go get the key, okay? I told them your name was Harry Tripping and not to ask for ID.”

“That’s funny.”
We ride the elevator to one of the upper floors and enter a sprawling suite. “Very nice. You have good taste.”

“Only the best for our wild one-night stand.”
A butler appears out of nowhere. “Anything you need?”
“Nothing he can’t give me,” she says, pulling on my tie and giving me a naughty grin.
I send the butler away then lead her over to the windows. “Look at this view.”

“Ohmigawd! Look! The Bellagio fountains are starting!” She leans against the glass and looks down. “Wow. This is kinda trippy.”
I push my hips into her ass, somehow ready for round—hell, I lost count. Two times at the wedding, a blow job in the limo, joined the mile high club twice, so round—six. Doesn’t matter though, my Johnson is raring to go. I wrap my arms around her waist, kiss her neck, and finger her while she watches the fountains rise. She reaches back and slides her hand down my pants. 
“You’re hard again,” she says, seemingly surprised.

“You turn me on,” I whisper.
“Do me right here. I feel like I should say your name—but this is a still a no-names-kind-of night, right?”

“That’s what you wanted. I’m still calling you Hotass because, you”—I lift her skirt, slide off her panties, and slap her naked butt—“have a very hot ass.”

“Oh!” she says when I spank her. She guides me into her and as I start thrusting, she bends over more—putting her arms out and her hands flat against the glass. 
“This is like a fantasy,” she says, moving against me in time with the fountains.
“Do you think when they do the big finale you can come?”

“I’d rather make you come.”

“Spank me again, then.” 
I pull back, but not out, giving myself just enough space to smack her ass before plunging deep inside her.
“Oh, god! Do it harder! Oh, fuck, yes. Yes. Yes. Yes!”
And just before the fountains stop, she collapses against the window.



--Giveaway--
vinci una copia cartacea autografata di Crazy sexy vegas Love
e un buono Amazon da 100 dollari!

a Rafflecopter giveaway


A presto, Simona

4 commenti:

  1. Questi sono i romanzi che piacciono tanto a meeeeeeeeeeeeee. Speriamo arrivi presto in Italia *-*

    RispondiElimina
  2. Sono troppo curiosa di scoprire quale altra chicca ambientata ad Hollywood hai trovato. Intanto grazie per questa recensione 😉

    RispondiElimina
  3. Intrigante, speriamo arrivi presto in Italia. La recensione mi ha proprio incuriosita.

    RispondiElimina
  4. Sembra molto divertente. Anch'io sono incuriosita dalla recensione e anche dall'estratto. Considerate le mie conoscenze d'inglese non sono sicura di aver tradotto alla perfezione, però mi ha fatto sorridere.

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...