lunedì 7 dicembre 2015

Il prezzo dell'amore di R.K. Lilley, recensione in anteprima

Buongiorno bimbe, 
Il prezzo dell’amore di R.K. Lilley è il libro di cui vi parlo oggi. Si tratta del terzo e conclusivo libro della strepitosa serie Tristan e Danika, nata da una costola della serie (della stessa autrice) Tra le nuvole e che si intreccia a quest’ultima completando così il quadro delle vicende di queste due coppie e dei loro amici comuni. Il libro precedente ci aveva lasciato davvero male: dopo che Tristan e Danika si sono innamorati e dopo la morte dell’amatissimo Jared, fratello di lui, in Senza limiti abbiamo assistito alla discesa rovinosa di Tristan negli inferi della dipendenza da alcol e droga e alle conseguenze terribilmente drammatiche che questa ha comportato anche nella vita di Danika. Ora lei non vuole più vederlo, non vuole più sapere nulla di lui, e lui, per poter riuscire a tornare a vedere la luce ha bisogno di starle lontano, perché vederla risveglia in lui la voglia di autodistruggersi. Ci vorrà tempo, pazienza e tanto amore.. venite con me a vedere come riusciranno ad avere il loro strameritato lieto fine.

il prezzo dell'amore Titolo: Il prezzo dell'amore
Autore:
R.K. Lilley
Serie:  Tristan e Danica #3
Editore:
autopubblicato
Data:  8 Dicembre
Genere: contemporary romance
Categoria: seconde possibilità
Narrazione: prima persona, pov alternati
Finale: No cliffhanger, autoconclusivo
Coppia: Tristan Vega, musicosta rock e illusionista; Danika Makarova, gallerista.



ATTENZIONE: Possibili spoiler, se non avete letto i primi due libri astenetevi dal leggere questa recensione

Com’è facile la discesa verso l’inferno.. e come è invece terribilmente difficile e doloroso tornare a vedere le stelle. Dopo l’orribile notte dell’incidente in cui il perfido Dean ha perso la vita e Danika è rimasta gravemente ferita, il mondo dei nostri due amanti era imploso, distrutto dalle dipendenze di lui e in parte anche dalla troppa accondiscendenza di lei. Così Danika si ritrova, zoppa e privata della possibilità di essere madre, a doversi faticosamente rialzare e per farlo deve eliminarlo dalla sua vita, e Tristan si ritrova per la sua riabilitazione a doverle stare lontano perché vederla gli ricorda tutto quello che ha perso e gli fa tornare una terribile voglia di annegare nell’alcol. All’inizio del libro sono riportati alcuni episodi della vita di entrambi in cui ci viene raccontato il loro difficile percorso verso la risalita. Risalita che dura quasi sei anni, tra vari tentativi di relazionarsi con altre persone e di andare avanti, di superare la loro storia, finché i due non si ritrovano insieme al matrimonio di James e Bianca Cavendish, i loro amici, e riavvicinarsi è come un’esplosione nucleare, una reazione a catena incontrollabile.  Perché è inutile, Tristan e Danika sono nati per stare insieme, sono le due metà della stessa mela. Ora però Tristan dovrà impegnarsi davvero  per farlo capire anche alla riluttante Danika, e vi assicuro che ci metterà davvero tutto se stesso.
Ho fatto fatica  a non raccontarvi nulla di questo libro stupendo, ma voglio che ve lo gustiate tutto, goccia a goccia, scena dopo scena, battuta dopo battuta, che possiate assaporare completamente il senso di vittoria, di trionfo che esploderà dentro di voi nel vedere come finalmente queste due anime travagliate troveranno il loro angolo di pace e lo riempiranno del loro amore. Non c’è scampo, non ci si salva, preparate i fazzoletti, tanti, perché la conclusione di questa storia vi devasterà, e saranno lacrime di gioia. L’autrice ha creato due personaggi che sono assolutamente indimenticabili e che meriterebbero un palcoscenico ben più vasto che il solo self publishing; la loro storia riesce a suscitare un tale grado di empatia che ci si ritrova a piangere e ridere con loro, a soffrire e a godere, completamente immersi nelle loro vite al punto da non volerli lasciare andare.

Tristan in particolare in questo libro è semplicemente devastante; dopo essere riuscito faticosamente a liberarsi delle sue dipendenze chimiche e a ricostruirsi come uomo e come artista focalizza l’enorme energia naturale di cui è dotato verso un solo scopo: riprendersi la donna che non ha mai smesso di amare, riconquistare la sua fiducia e il suo amore. Sarà impossibile per Danika resistergli, troppo grande il sentimento che ancora li lega, troppo potente il magnetismo che li attira inesorabilmente l’una verso l’altro. E non importa nulla il passato, non importa il futuro, quello che conta è solo il presente, quello che davvero conta è trovare il modo di stare insieme. Danika è diffidente, terrorizzata dalla forza del loro amore e bloccata dalla paura che Tristan possa spezzarle di nuovo il cuore. Il cammino verso la riconquista della fiducia è lastricato di tenerezza, passione, piccole attenzioni e dimostrazioni concrete e Danika non potrà che cedere, cosa che farete anche tutte voi perché a questo Tristan Vega non si può resistere.
Come nei precedenti libri una delle cose che impreziosiscono il racconto sono le scene di sesso che sono semplicemente bellissime, raccontate senza troppi particolari anatomici e con un dirty talking appena accennato, ma che coinvolgono e avvolgono il lettore con il loro erotismo sofisticato e lo trascinano nel vortice della bruciante passione che governa l’amore dei nostri protagonisti, un amore più maturo e consapevole ma di certo non meno bollente dei precedenti capitoli.
Salutiamo qui anche i vecchi amici della serie Tra le nuvole, James e Bianca, ma anche Stephan e Xavier, Frankie e Estella (menzione speciale per loro..), e Lana e Akira, appena accennati in questi libri, ma che hanno una novella tutta per loro che speriamo l’autrice decida di pubblicare presto; e a proposito di prossime pubblicazioni, l’autrice sta facendo tradurre Mr Beautiful, quarto libro della serie madre e che, in un certo senso, è il quarto anche per questa.  Vi troveremo infatti un corposo scorcio del futuro anche di questa fantastica coppia, che è già entrata nel cuore di molte di voi e che, sono certa, rimarrà nell’olimpo delle migliori coppie romance per molto tempo. Ora vi prego.. per il mio prossimo compleanno.. regalatemi un Tristan Vega tutto mio.. Grazie.
A presto
Zia D.




14 commenti:

  1. Mio Dioooooooooooo! IO li amo, amo questa coppia alla follia. Le emozini che mi hanno regalato nei due romanzi precedenti sono state incredibili, devastanti e non vedo l'ora di leggere il finale anche se questo vuol dire chiudere una storia meravigliosa, indimenticabile.
    Bellissima recensione Zia D.

    RispondiElimina
  2. bellisssima recenzione!! complimenti come sempre!!!!ho adorati tristan e danika e non vedevo l'ora che uscisse questo terzo volume!! come hai già scritto tu, meriterebbe davvero ke venisse pubblicata da qualche casa editrice.. a volte proprio non mi spiego come facciano a prendere in considerazione alcune porcherie a discapito magari di alcuni capolavori come questo!!!per fortuna la Lilley c'ha pensato da sola!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che esca questo titolo, anche se ho preferito l'altra serie, perciò ho esultato per la conferma che l'autrice ha intenzione di pubblicare anche Mr. Bellissimo. Ora aspetto solo Lana e la saga sarà completa: sono molto ottimista. Se poi la Lilley, bontà sua, vorrà pubblicare altre serie, sul mio kindle c'è molto posto. E spezzo la lancia per il self tradotto: mi dà più affidamento delle case editrici che troncano serie o hanno tempi biblici di pubblicazione. Mi sembra che gli autori abbiano più considerazione e rispetto per i lettori. Brekke

    RispondiElimina
  4. Felicissima..... non vedevo l'ora :)

    RispondiElimina
  5. Finitooo. Questa trilogia rimarra' a lungo nel mio cuore.. HO amato dalla prima all'ultima pagina ogni libro, ogni dolore provato da Tristan e Danika, e' una storia devastante, emozionante. fortunatamente sono riusciti a riemergere ' dall'abisso in cui erano caduti. Ho atteso la fine della loro travagliata storia, e sono più che soddisfatta di come sia andata. Li amoooo. Anche se mi dispiace da morire lasciarli. L'epilogo fantastico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letizia, difficile trovare altre storie paragonabili.....anzi forse impossibile!

      Elimina
    2. concordo. mi mancgeranno, li rileggero' presto, li ho divorati quindi me li devo riassaporare lentamente

      Elimina
  6. Divorato in meno di una giornata! Finalmente epilogo felice....! Non mi dimenticherò mai della coinvolgente e stravolgente storia di Danika e Tristan.
    Una delle poche serie che ci ha fornito molti aspetti reali e crudi come la vita delle persone normali.....come la tossico-dipendenza e alcol-dipendenza di Tristan che, come nella realtà, priva il soggetto di qualsiasi contatto con la vita reale, con veri e propri black-out mentali. O come i segni e sintomi invalidanti riportati da Danika dopo l'incidente, con cui ha dovuto imparare a convivere giorno dopo giorno.
    Amo e amerò per sempre questi due ragazzi che ne hanno passate veramente tante, prima di riuscire ad ottenere una vita tranquilla e incredibilmente felice insieme.
    Grande scrittrice....R.K. Lilley

    RispondiElimina
  7. Una trilogia stupenda *_* Un'amore e una passione travolgente: Tristan & Danika. Li ho amati con le lacrime agli occhi. Hanno sofferto, lottato, gridato. E io insieme a loro. Ma alla fine ci sono riusciti. Il loro amore è stata la forza per superare ogni cosa.
    Complimenti all'autrice!
    Abbiamo aspettato, aspettato e aspettato per questo terzo libro. Ma ne valsa letteralmente la pena. "Il prezzo dell'amore" è in assoluto il libro più bello della trilogia. Tristan è perfetto, Danika è perfetta.. il loro amore è perfetto!
    Mi piacerebbe poter acquistare la versione cartacea. Sapete se prima o poi lo pubblicheranno?

    RispondiElimina
  8. Sapete quando verrà pubblicata la serie di Alasdair e Iris?

    RispondiElimina
  9. Ciao c'è anche in cartaceo grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami è una domanda oppure lo stai affermando? E' uscita quindi la versione cartacea? *____*
      Io sto ancora in cerca del cartaceo perchè Tristan e Danika meritano di essere tra i tanti libri della mia libreria.

      Elimina
  10. Una bella conclusione di una movimentata storia d'amore, anche se devo ammettere di aver preferito il secondo, più movimentato forse... Ho apprezzato molto Tristan e il suo cambiamento, finalmente è diventato un Uomo e mi ha piacevolmente colpito.

    RispondiElimina
  11. Abbiamo superato scogli che ci sembravano insormontabili, abbiamo provato gioia e dolore e ci siamo trovate in lacrime ma con sorriso.
    Ma sappiamo che l'ultima scena del secondo libro ci ha lasciato in stand by..
    Conosciamo cosa succede in quei maledetti e meravigliosi anni..
    Conosciamo un Tristan devastante, veniamo a conoscenza dei suoi blackout ma soprattutto conosciamo un Tristan maturo, cambiato..MERAVIGLIOSO
    Conosceremo i protagonisti nel loro profondo, le loro insicurezze e paure e un Tristan che, se vi ha fattoincazzare nel secondo, vi farà capitolare..chi non si inginocchierebbe ai suoi piedi dopo tutto quello che fa per Danika..
    Per la cronaca, tutte noi vorremmo il suo mobilio nella camera da letto.. soprattutto una certa poltrona o quel letto "osceno"
    Chicca da non dimenticare è che troveremo James, Bianca, Stephan e Xavier che abbiamo conosciuto nell'altra serie
    Spero che avremo uno spin off su Frankie e Estella perchè se lo meritano!!!!
    Libro assolutamento da non perdere

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...