lunedì 17 giugno 2013

Recensione Quello Che mi Piace di Te


Buon giorno bimbe

Come vi avevo preannunciato ho letto per voi, ma anche un po’ per me, il secondo libro della serie  "Because you're mine" di Beth Kery, si tratta di "Quello che mi piace di te", erotic romance dal sapore "fusion" piccante e speziato come la cucina marocchina ma anche ricercato ed elegante come quella francese.

Titolo: Quello che mi Piace di Te - When I'm with you. 2° volume serie "Because you're Mine" 

Editore:Sperling&Kupfer

Data di Pubblicazione: 11 Giugno 2013

Autore: Beth Kery

Genere: Erotic Romance

Costo: 14,90 cartaceo - Ebook non ancora disponibile

La storia è più un seguito parallelo che uno spin off come sembrava in un primo momento, infatti si svolge a seguire degli avvenimenti raccontati in “Quello che mi lega a te”, e ritroviamo Ian e Francesca, anche se abbastanza marginalmente. 
I protagonisti sono Lucien Sauvage, proprietario del “Fusion” il ristorante che si trova nella  Noble Tower, imprenditore di successo e amico fraterno dello stesso Ian Noble e Elise Martin, giovane ereditiera francese in fuga dai soldi del padre, noto stilista, e alla ricerca dell’affermazione personale come chef. Elise e Lucien si conoscono da anni, anzi, quando erano due giovani e ricchi rampolli in Francia le loro famiglie avrebbero voluto un matrimonio tra loro, ma le circostanze li aveva poi allontanati. Ora il caso li fa ritrovare a Chicago, Elise sta facendo uno stage con lo chef che lavora al “Fusion” e una sera Lucien li scopre mentre il cuoco tenta di sedurla. Ovviamente si infuria e licenzia lo chef.
 Ma poi si vede costretto ad assumere proprio Elise per rimpiazzarlo. Tra di loro è palpabile da subito l’attrazione reciproca, infatti, durante il loro ultimo incontro in Francia Elise aveva tentato di sedurlo senza riuscirci.
Lucien nasconde molti segreti e non si fida di Elise e lei, che è abituata ad ottenere tutto grazie al proprio fascino, è ancora ferita per il rifiuto ricevuto. Lucien propone ad Elise un patto, per permetterle di rimanere a lavorare al Fusion lei dovrà sottomettersi a lui. Elise è uno spirito libero priva di disciplina e di una spontaneità pericolosa, che non ha mai fatto quello che le veniva imposto e Lucien comincia così un vero e proprio addomesticamento, esattamente come il piccolo Principe e la volpe, solo che lo fa a suon di sculacciate, frustini, manette gioiello e amenità del genere. Ovviamente alla fine l’amore trionfa, scopriremo l’oscuro segreto di Lucien e cosa lo lega a Ian. Inoltre il finale è in qualche modo “appeso” per Ian e Francesca, lasciando una sponda per gli avvenimenti che verranno narrati nel terzo capitolo della storia.
Care amiche, mi sono resa conto che la mia avversione per “Quello che mi lega a te” era legata alla mia antipatia viscerale per Ian Noble (che neanche in questo capitolo è simpaticissimo).
 Infatti questa seconda parte, pur non essendo eccezionale, è un buon libro. La partenza è un po’ lenta, ma cresce piano piano e il finale non è male. I personaggi di Lucien e Elise sono buoni, tratteggiati bene e le scene di sesso bollenti e con un “dirty talking” di prim’ordine (ma questo lo intuivo perché la Kery è maestra in quest’arte).
C’è sempre questa fastidiosa sensazione di già visto, questa stanchezza di sentir parlare di frustini e manette, ma almeno ci vengono risparmiati i “si signore” e i “vieni per me”, l’addomesticamento di Lucien ricorda di più la doma di un cavallo selvaggio che un rapporto D\S, non per niente i due sono cavallerizzi provetti e lui gioca a Polo. E quando l’opera sarà compiuta tra di loro rimane un sentimento sincero,  che c’era già prima ma covava sotto la cenere creata dal fuoco che li fa bruciare l’uno per l’altra.
Insomma è un libro che si può anche leggere, anche se non vi era piaciuto il precedente, e che magari, come è successo a me, vi farà pensare che si può anche fare lo sforzo e leggere il terzo (anche se torna Ian…), perché in fondo, a discapito di qualche “personaggio insopportabile”, la storia nel suo insieme è buona.

Giudizio:






Sensualità









A Presto
Zia D

12 commenti:

  1. Dovrebbe arrivarmi oggi. Complimenti per la recensione che mi ha messo molta curiosità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita, sei sempre carina. Vedrai che ti piacerà se ti è piaciuto il primo.
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  2. Ciao zia D,
    sai se e quando esce l' ebook?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Caterina, no, purtroppo in riguardo non ho notizie. Ho messo in azione i nostri 007 però, e nonappena avremo notizie ve le daremo, promesso!
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  3. Cara Zia, grazie per la recensione. Nonostante "Quello che mi lega a te" mi abbia delusa un po', aspetto l'uscita dell'ebook..
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, questo è migliore del primo, vedrai che ti piacerà.
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  4. Ciao se riesci avvisaci quando è disponibile ebook .
    Attendo con ansia il primo non mi era dispiaciuto.
    Grazie ciao
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente Mari, appena avremo qualche notizia ve la daremo di certo!
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  5. questo post mi ha risollevato! L'ho comprato ieri pomeriggio e pensavo di essermene pentita!!! Appena finisco "Pazza di te" di Jennifer Crusie" (che non mi fa impazzire...) lo comincio...vi faccio sapere
    un bacio
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente Sara, fammi sapere se ti è piaciuto o no. Per me è migliore del primo, perchè i protagonisti mi piacciono di più, ma magari qualcuna di voi la potrà pensare diversamente!
      A presto

      Zia D.

      Elimina
  6. finito di leggere quello che mi piace di te e devo dire "palpitazioni zero"....nn mi ha entusiasmato....le uniche piccole emozioni quando Elise parla del suo amico michael e la fine ma niente di eccezionale....

    RispondiElimina
  7. AIUTOOO ragazza mi potete aiutRe ??non ricordo il titolo di un libro ..non ricordo molto bene neanche la trama , allora lei eè una ragazza che lavora come cameriera , conosce un tipo , proprietario di un ristorante , che le offre un lavoro li , questo tipo ci prova sempre con lei ma lei ha una cotta per un altro tipo , di cui non ricordo molto , lei viene anche aggredita nel parcheggio del ristorante dove lavora , frequenta il tipo che le piace e rimane incita alla fine finisce tutto bene ricordate il titolo ??

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...