martedì 18 aprile 2017

Il tradimento di Elle Kennedy arriva In Italia The score!

Amiche Crazy,
Il tradimento sarà il titolo italiano di The Score, il terzo libro della serie Off-Campus di Elle Kennedy che sarà disponibile dal 27 Aprile in Italia, in version e digitale, grazie alla casa editrice Newton Compton!  Si tratta dell’ultima serie sport romance dell’autrice canadese che vede come protagonisti i giocatori di hockey della Briar University e di cui abbiamo letto già il primo volume, Il contratto e Lo sbaglio! In attesa dell'uscita, fra non molto per fortuna, andiamo a scoprire la cover italiana!







Off-Campus Series:

1. Il contratto, 5 agosto 2016

2. Lo sbaglio, 27 febbraio 2017

3. Il tradimento, 27 aprile 2017

Autrice: Elle Kennedy

Casa Editrice: Newton Compton

Genere: Sport Romance


Lei sta per fare un patto col cattivo ragazzo del college…
Hannah ha finalmente trovato qualcuno che la fa eccitare. Ma se in ogni aspetto della sua vita può apparire sicura di sé, quando si tratta di sesso e seduzione si porta dietro un bagaglio molto pesante. Se vorrà attirare l’attenzione del ragazzo per cui ha una cotta, dovrà uscire dalla sua comfort zone e farsi notare da lui… anche se questo significa fare da tutor al dispettoso, infantile, arrogante capitano della squadra di hockey in cambio di un finto appuntamento.
… e sarà oh, così bello.
Tutto ciò che Garrett Graham ha sempre voluto è giocare a hockey da professionista dopo il diploma, ma i suoi pessimi voti minacciano tutto ciò per cui ha lavorato tanto duramente. Se aiutare una sarcastica brunetta a far ingelosire tutti gli altri ragazzi gli assicurerà una posizione nella squadra, lui è più che disposto a collaborare. Ma quando un bacio inaspettato condurrà al sesso più selvaggio delle loro vite, Garrett non ci metterà molto a realizzare che fingere non servirà a niente. Ora deve solo convincere Hannah che l’uomo che desidera somiglia molto a lui.

John è un giocatore nato, qualunque sia la posta in gioco…
John Logan, tra i ragazzi più popolari dell’università, può avere qualsiasi ragazza. È una stella dell’hockey, ha fascino da vendere e nessuno ha il coraggio di negargli nulla. Ma dietro il suo sorriso assassino e quei modi di ragazzo sicuro di sé, si nasconde una crescente disperazione per quello che lo aspetta dopo la laurea. Una strada senza uscita e il progetto di una vita in cui non si riconosce. Un incontro sexy con la matricola Grace Ivers è la distrazione perfetta per non pensare al futuro, ma quando per un banale errore manda a monte la loro avventura, Logan decide che trascorrerà l’ultimo anno cercando di ottenere una seconda possibilità. Questa volta però le regole del gioco le detta lei, e non ci saranno concessioni né scorciatoie…


Lui sa come andare a segno, sul ghiaccio e fuori.
Allie Hayes è in crisi. Con la laurea che incombe, non ha ancora la più pallida idea di ciò che farà dopo il college. A peggiorare le cose, sta curando il suo cuore spezzato grazie alla fine di una relazione a lungo termine. Il sesso selvaggio di ripiego non è certo la soluzione ai suoi problemi, ma al favoloso Dean Di-Laurentis, stella dell’hockey, è impossibile resistere. Solo una volta, però, perché anche se il suo futuro è incerto, è sicuro come l’oro che non includerà il re dei rapporti occasionali.
Ci vorrà più che una mossa appariscente per persuaderla.

Dean ottiene sempre quello che vuole. Ragazze, voti, ragazze, apprezzamenti, ragazze…è un donnaiolo, ok, e deve ancora incontrare una donna immune al suo fascino. Fino ad Allie. Per una notte, l’esuberante biondina gli sconvolge la vita—e ora vuole essere solo amici? No. Non è finita finché lui non dice che è finita. Dean è sempre in caccia, ma quando la vita lo colpisce con cambiamenti travolgenti, lui comincia a chiedersi se forse è ora di smetterla di concentrarsi a segnare…e mirare all’amore.



Avevo sentito tante belle cose su questo libro, e anche se avevo già deciso di leggerlo a prescindere devo dire che mi ha fatto bene un po’ di incoraggiamento. Quando hai una lista infinita di romanzi in sospeso tra il tuo e-reader e gli scaffali della libreria, trovare il coraggio di iniziare una cosa piuttosto che un’altra è sempre difficile.
A primo acchito, The Deal può apparire come un libro divertente e leggero, in cui le battute frizzanti fra i due protagonisti la fanno da padroni e ti fanno subito entrare in sintonia con la storia. Ma la vita di Garrett e Hannah non è solo questo. Già dal primo capitolo è chiaro che, sotto la forza d’animo e la sicurezza che Hannah sfoggia davanti a tutti, in realtà c’è un passato che l’ha profondamente segnata. Se da un lato questo non le ha impedito di andare avanti e di voltare pagina una volta per tutte, dall’altro però, nel momento in cui si trova davanti al ragazzo che le piace o in situazioni che la mettono a disagio, si trasforma nella classica ragazza imbranata e insicura che non riesce a lasciarsi andare. Cosa ci fa quindi la studentessa modello con il capitano della squadra di hockey dell’università che tutti venerano?

Garrett Graham non è uno dei soliti atleti sciocchi che popolano la letteratura rosa, ma un ragazzo che per mantenere il suo posto nella squadra deve dare il meglio di sé non solo sul ghiaccio. Quando però la sua media precipiterà a causa di un compito andato male, farà di tutto per convincere la prima della classe a fargli da tutor. Hannah non si fida di lui e non sarà facile convincerla ad accettare, ma quando Garrett sfodererà il suo asso nella manica, la ragazza non potrà che capitolare.
Chi meglio del popolare giocatore di hockey, infatti, può attirare l’attenzione del ragazzo per cui Hannah ha una cotta?
Se la teoria di Garrett ha un fondo di verità, l’affascinante Justin ha i giorni contati. Trascorrendo molto tempo insieme, i due cominciano a conoscersi e a scoprire la bellezza dello stare insieme come amici, non solo come due parti di un accordo. Iniziano ad aprirsi, a confidarsi segreti troppo dolorosi, a fidarsi e Garrett si renderà conto che non è solo Hannah ad essere rotta dentro, spezzata, ma che anche lui ha bisogno di rimettere insieme i pezzi della sua vita, una vita anch’essa dolorosa e che nessuno mai sospetterebbe. Spronato dal padre, l’hockey è sempre stato la sua vita, non ha tempo per relazioni e distrazioni. Ma Hannah gli entrerà nel cuore e lui non farà niente per opporsi a questo sentimento diventando una sorta di principe azzurro. Un principe arrogante e dalla bocca impertinente, ma pur sempre un principe.

Ho molto apprezzato questa storia e lo stile dell’autrice, che ha saputo coniugare temi forti e un registro di scrittura divertente e accattivante. Il mondo interiore dei personaggi non è assolutamente scontato o banale e li rende incredibilmente umani. Naturalmente la ciliegina sulla torta è il fatto che la storia ruoti intorno allo sport, una caratteristica che da una parte riscatta l’immagine dell’atleta vanesio e senza cervello, ma che allo stesso tempo lo ridicolizza. Nel nostro paese, l’unico libro edito di Elle Kennedy è un Harmony che ancora una volta vede come protagonista un giocatore di hockey. Speriamo che questo possa essere di buon auspicio.


A presto, Francesca.


SalvaSalva

18 commenti:

  1. non c e una data quando esce? teneteci aggiornati grazie !!

    RispondiElimina
  2. Francesca ci dà sempre queste chicche e poi non si sa quando vengono tradotti!!! Mi raccomando teneteci informate per favore! Grazie per la bellissima recensione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piace mettervi l'acquolina in bocca e poi lasciarvi in sospeso ahah :P

      Elimina
  3. Francesca ci dà sempre queste chicche e poi non si sa quando vengono tradotti!!! Mi raccomando teneteci informate per favore! Grazie per la bellissima recensione

    RispondiElimina
  4. Io l'ho trovato grandioso (letto in inglese)!! Speriamo di poterlo avere in Italia presto!
    Io lo metto già tra i migliori del 2015.
    Mai scontato, brillante ma non superficiale. E ho apprezzato molto che pur essendo un autoconclusivo di una serie, non sia stato sbrigativo e chiuso in quattro e quattrotto, giusto per chiudere la faccenda. È lungo al punto giusto, e non cade mai nella noia o nel luogo comune. Sono stata proprio soddisfatta da questa lettura!!!!

    RispondiElimina
  5. Uno dei migliori NA che io abbia mai letto! Ero molto titubante prima di iniziare questo libro..ma poi i personaggi ti conquistano e Garrett è assolutamente perfetto!

    RispondiElimina
  6. Bellissimo! Ho adorato i battibecchi tra i protagonisti, la lingua inglese ha uno humor spassosissimo...inoltre ho apprezzato il fatto che, nonostante il pesante bagaglio che entrambi i protagonisti si portavano sulle spalle, l'atmosfera del romanzo non si è mai troppo incupita, anzi...!

    RispondiElimina
  7. voglio leggerlo adoro queste anteprime ma soffro ad aspettare spero arrivi presto !!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno l'hanno tradotto in italiano per caso..... come si intitola.... grazie

    RispondiElimina
  9. Scusate è uscito in italiano?

    RispondiElimina
  10. qualcuno sa se c'è una versione tradotta in italiano?

    RispondiElimina
  11. non vedo l'ora di leggerlo....e la lista si allungaaaa :D

    RispondiElimina
  12. letto su wattpad ed è stato amore.... Garrett è diretto, ironico, dolcissimo e Hannah... una storia dolcissima da leggere tutta d'un fiato... nn vedo l'ora di leggere il seguito...

    RispondiElimina
  13. letto quello di Garrett, in italiano, quello di Logan in inglese e ora sto leggendo sempre in inglese quello di Dean, il mio preferito in assoluto! Non so se riusciro' ad aspettare fino a settembre x Tucker sigh, sigh, coi tempi di traduzione che abbiamo qui in Italia arriveranno nel 2020 =_=

    RispondiElimina
  14. Ma si sa quando esce il secondo? Lo aspetto da una vita!

    RispondiElimina
  15. Stupendo. Fantastico. Ho divorato "il contratto" in due giorni. Questo libro è diventato uno dei miei preferiti!!!
    Ora mi dedicherò a "lo sbaglio" e sono certa che non mi deluderà.
    Grazie infinite a Crazyforromance, ho trovato il libro grazie a voi

    RispondiElimina
  16. io ho letto una vostra recensione mi ha incuriosito,una strage due libri in due giorni,il mio inglese fa schifo ma sto considerando di provare a leggere in inglese sia il terzo che il quarto,in effetti da dipendenza

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...