lunedì 2 luglio 2018

Point Break Book Two: On the Road di Marion Seals, recensione.

Ciao Crazy,
oggi vi parliamo del tanto atteso Point Break Book Two: On the Road di Marion Seals. Dopo averci lasciate col fiato sospeso qualche mese fa, ecco che tornano Ryons e Charlotte e Randy e Iceman per narrarci la fine della storia.
Quando la minaccia alle vite di Charlotte e Randy si fa sempre più incombente, la Black Eagles ha deciso di prendere in mano il loro caso. Proteggere il cliente a qualsiasi costo è l’unica cosa che conta, lo sa Ryons come lo sa anche Finnigan. Ma soprattutto, mai intrattenere rapporti personali con i propri clienti. Una regola salda che, però, è stata infranta ancor prima che iniziasse l’avventura dei nostri quattro eroi. Siete curiosi, vero? Continuate a leggere…



Serie Living NY
1. Big Apple, 21 gennaio 2016
2. Point Break Book One: In the City, 16 dicembre 2017
3. Point Break Book Two: On the Road, 12 giugno 2018

Autore: Marion Seals
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary romance
Categoria: Romantic suspense; M/M; M/F
Narrazione: prima persona, multipov
Finale: Conclusivo




Il destino li ha fatti incontrare. 
Il pericolo li ha costretti a fuggire. 
L’amore li metterà di fronte ai loro limiti. 
Inseguiti da un pericoloso criminale e ricercati dall’FBI, Ryons, Charlotte, Randy e Finnigan lotteranno per le loro vite, in un percorso che li costringerà a fare i conti con i loro stessi sentimenti e li metterà di fronte ai loro limiti. Charlotte assaporerà la passione e le sue inossidabili certezze verranno incrinate dall’attrazione per Ryons, il quale scoprirà che le guerre del cuore sono ben più complicate e pericolose di quelle combattute nel suo passato. Randy conoscerà l’amore, quello tormentato, difficile e, forse, non corrisposto per Finnigan, la guardia del corpo che alberga da mesi nei suoi sogni proibiti. Riuscirà quest’ultimo ad accettare una verità a lungo negata e a far entrare l’estroso stilista nella sua vita? Ognuno di loro oltrepasserà il suo punto di rottura, e niente sarà più lo stesso.

Point Break - Book Two: on the road è la seconda parte di una duologia il cui primo libro, Point Break - Book One: in the city, è già disponibile. Si tratta di un romantic suspense, nel quale prosegue la storia di Charlotte, Ryons, Randy e Finnigan (Iceman). Living NY è una serie romantic multigenere che affronta tutte le sfumature dell'amore.

Nonostante sia un libro molto corposo (quasi 600 pagine), praticamente l’intera lettura è una corsa su un ottovolante alla massima velocità. Quando non sono i pericoli dietro l’angolo a tenerci col fiato sospeso, sono i sentimenti e le emozioni in continua crescita tra i protagonisti. La loro convivenza forzata li ha avvicinati, soprattutto nel caso di Ryons e Charlotte, ma tutt’altra questione è la storia di Randy e Finn (Iceman), la loro convivenza porterà a galla vecchi spettri mai del tutto scacciati e situazioni imprevedibili quanto pericolose. Finn si troverà finalmente a guardare dentro sé stesso e ad accettarsi, ma il suo è un viaggio lungo e tortuoso.
Come lettrice mi sono trovata così immersa nella storia che mi sembrava di essere nella città del peccato insieme a Ryons e Charlotte oppure nella calda Louisiana, non molto ospitale, come invece si vede nei film… 

Questa faccenda è un fottuto casino che si complica di minuto in minuto
e l’unica cosa che so per certo è che manterrò la Rossa al sicuro,
costi quello che costi.

Tutti e quattro hanno i loro fantasmi del passato da affrontare, chi più chi meno. Sicuramente il più complicato è Finn, ma in queste 570 pagine di romanzo finalmente riuscirà ad arrivare a patti con sé stesso? Se volete scoprirlo, leggete il romanzo!
In capitoli con pov alternati, vi ritroverete innamorati di Ryons (penso che a questo punto posso affermare di essere una sua adepta), a fare il tifo per Randy (perché forse è l’unico con un po’ di sale in zucca lì dentro), a combattere gli istinti omicidi nei confronti di Finn, mixati a tanta tenerezza (perché in fondo è un bambino cresciuto troppo in fretta) e al desiderio quasi incontrastabile di dare una scrollata a Charlotte (che, va bene il suo passato e tutto, ma è troppo rigida!). Comunque, arriverete a fine libro con la sensazione di far parte di una grande famiglia, avete affrontato di tutto e di più insieme ai protagonisti per poi uscirne vittoriosi. Il finale di questa grande avventura è stato davvero dolcissimo, con un epilogo che a sorpresa ci introduce alla grande il prossimo protagonista della serie… e per sapere di chi si tratta leggete il libro, ma sappiate che io sono stracuriosa di sapere come andrà la sua storia. Speriamo solo di non dover attendere troppo.

Una volta ancora la consapevolezza di quanto la desideri mi investe,
inevitabile come una sferzata di pioggia durante i monsoni.

Ancora una volta, la penna della Seals si conferma una delle più belle del panorama letterario italiano, forse a volte può risultare un po’ prolissa, ma le emozioni che riesce a suscitare sovrastano ogni cosa, quindi tutto quello che posso fare è consigliare questa serie a chi è in cerca di emozioni e divertimento assicurato con Lex e Dora in Big Apple oppure adrenalina pura e tanto sentimento con Ryons e Charlotte e Randy e Iceman nei due Point Break: non ve ne pentirete.
Un abbraccio, 
Sissy.










Nessun commento:

Posta un commento

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...