martedì 10 luglio 2018

Quando tutto cambia di Abbi Glines, recensione in anteprima.

Ciao Crazy,
eccomi qui a parlarvi in anteprima di Quando tutto cambia di Abbi Glines, pubblicato oggi 10 luglio dalla Mondadori. Siamo alle prese con il genere new adult ma questa volta si tratta di un titolo standalone che nulla ha a che vedere con le vecchie fortunate serie dell'autrice arrivate in precedenza in Italia sempre con Mondadori. Venite a scoprire se siamo all'altezza degli indimenticabili Beau e Rush...




Quando tutto cambia di [Glines, Abbi]


Titolo: Quando tutto cambia


Autrice: Abbi Glines

Editore: Mondadori

Data: 10 luglio 2018

Genere: New Adult









Ho sempre amato le fiabe, fin da quand'ero piccola. E ho sempre creduto nel vero amore. Per me però è stato facile, perché quando mi sono innamorata di lui avevo sei anni. Lui era il mio Principe Azzurro. E insieme credevamo di essere speciali. La vita felice che avevamo, però, fu spazzata via in un lampo, e noi non eravamo pronti. Ma del resto, chi mai lo è?

È una notte speciale per Vale e Crawford. La macchina che corre veloce, nell'aria il profumo delle serate estive, e negli occhi e nelle orecchie le immagini e le parole della giornata appena trascorsa. Sono giovani, belli, radiosi: hanno appena preso il diploma, davanti a loro le vacanze, ma soprattutto il progetto di una nuova vita, un nuovo inizio. Da assaporare insieme. Perché insieme loro due si sentono forti, invincibili, come solo ci si può sentire a diciott'anni, quando si è innamorati e in procinto di cominciare una nuova avventura. Poi, tutto a un tratto, una frenata improvvisa, il mondo che prende a girare, lo stridore delle ruote che travolgono ogni pensiero, e tutti i sogni inghiottiti dal buio.
Passa un mese e niente è come Vale e Crawford si erano immaginati. Da quella notte terribile, infatti, lui è in coma. E lei trascorre ogni suo attimo in ospedale, in attesa di poter entrare nella sua stanza per leggergli qualcosa, sognando il momento in cui aprirà di nuovo gli occhi e tutti i loro progetti potranno riprendere da dove si sono interrotti.
Un giorno, mentre aspetta di fargli visita, Vale conosce Slate, un ragazzo poco più grande di lei dagli occhi verdi e l'aria da spaccone, in ospedale per assistere lo zio malato. Tra i due inizia uno strano rapporto fatto di confidenze, prese in giro e caffè bollenti. Slate riesce in qualche modo ad alleviare il dolore di Vale, tanto che in lei, col passare dei giorni e pur tra i sensi di colpa, inizia a farsi spazio l'idea che forse sia possibile andare avanti con la propria vita, anche senza Crawford. Quel che ancora non sa è che il destino è pronto, dietro l'angolo, a cambiare ancora una volta le carte in tavola.

Quanto avevo voglia di leggere finalmente un nuovo romanzo di Abbi Glines! Sono passati anni dalla storia del mio amatissimo Rush e avevo davvero il desiderio di riuscire a immergermi nuovamente in una di quelle storie che ti rapiscono sin dalla prima pagina, come solo poche autrici sono riuscite a fare. Così ho cominciato a leggere Quando tutto cambia: ero carica, ben disposta e vogliosa di farmi catturare dallo stile fresco e veloce della Glines, ma... Ma nulla, lo stile freso e veloce è rimasto ma tutto il resto, tutto il brio delle sue storie, i suoi personaggi super interessanti e le sue storie emozionanti sembrano essersi dissolti nel nulla. 

«Sei tu, Vale.
Per la prima volta in vita mia non mi sto guardando intorno.
Ho trovato quello che cercavo.»

Che botta! Ci sono rimasta malissimo e dire che dopo un inizio un po' sottotono la storia stava prendendo davvero un bel ritmo e stava recuperando alla grande. Ma appena ero riuscita finalmente a entrare in sintonia con i protagonisti e aver letto finalmente un paio di scene degne della Glines ecco che arriva il plot twist a distruggere del tutto il libro. 
Definirlo assurdo sarebbe riduttivo, e se anche ad un primo approccio potrebbe sembrare una genialata vi posso garantire che l'effetto finale di questo cambio di rotta è stato un disastro. Una svolta che non è stata affatto gestita come si deve: la costruzione della storia, l'evoluzione post colpo di scena e il finale del libro hanno perso del tutto il senso. 
Eh sì, il plot twist mi ha rovinato anche quello che di bello avevo letto nella prima parte, senza tener conto che sul finale il libro non aveva più nemmeno quel minimo di mordente che spingesse il lettore a continuare la lettura.
Sapete che non sono solita a fare recensione negative, ma questa volta la mia delusione è stata tanta: amo Abbi Glines, finora l'ho sempre considerata una delle mie autrici preferite, sarei andata al RARE anche solo per far firmare la mia copia di Irresistibile alla "mamma di Rush" e poi leggo questo libro e mi sento morire dentro. Spero solo che questa sia stata una piccola defaiance dell'autrice e che presto potremo tornare a leggere i libri bellissimi a cui ci ha abituate fino ad adesso.

Ci sto mettendo tutto l’autocontrollo
di cui sono capace per non sbatterti contro quell’albero
e impazzire mentre sono dentro di te

Ovviamente questo è il mio personalissimo parere e volutamente non vi ho accennato a nulla della storia, perché nell'elencarvi le lacune mi sarei potuta far scappare facilmente lo spoiler. Ora aspetto il vostro parere e resto pronta a confrontarmi con voi...
baci, la vostra Ale.






Quando tutto cambia di [Glines, Abbi]

1 commento:

  1. Lo sto leggendo proprio in questi giorni e sto provando le tue stesse emozioni. Sarà che sono partita carichissima, adoro la Glines, quindi ho iniziato a leggerlo sapendo già che mi sarebbe piaciuto... e invece, niente. Non è scattato assolutamente nulla. Nessuna emozione, nessun brivido, niente occhi lucidi. Allora mi sono chiesta: "ma forse sono io? E'il mio stato d'animo che in questo periodo non mi fa piacere nessun libro?" Eppure ero andata sul sicuro, la Glines è una grande. Be' sono felice di aver scoperto che non ho avuto solo io questa batosta negativa, cominciavo a preoccuparmi. Ormai lo finisco, odio lasciare i libri a metà, spero che sia solo una parentesi, negativa, della Glines.

    Erika

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...