mercoledì 6 luglio 2016

Amore e altre bugie di Tarryn Fisher, recensione

Ciao crazy
oggi vi parlo di Amore e altre bugie di Tarryn Fisher primo volume della serie americana Love me with lies, pubblicato dalla casa editrice Fabbri il 23 giugno in cartaceo e il 30 giugno in digitale.
Se siete alla ricerca di una lettura particolare e fuori dai soliti schemi... prego accomodatevi, avete appena trovato il romanzo adatto a voi!

la figlia perfetta Titolo: Amore e altre bugie
Autore: Tarryn Fisher

Serie:  Love me with lies #1
Editore: Fabbri

Data:  23 luglio 2016
Genere: new adult
Categoria: collegial, seconde possibilità
Narrazione: prima persona, pov femminile
Finale: No cliffhanger
Coppia: Olivia, studentessa diligente; Caleb campione di basket

QUI SERIE


Olivia, ambiziosa e determinata, non si è mai fidata degli uomini, nemmeno di quello a cui ha rovinato la vita: Caleb. Così, dopo essersi amati e feriti a vicenda più di quanto avrebbero mai creduto possibile, le loro strade sembrano essersi divise per sempre. Ma quando lui, a causa di un incidente, perde completamente la memoria, a Olivia si presenta un'opportunità imperdibile: riconquistare l'uomo che non ha mai smesso di desiderare, l'unico di cui non può fare a meno. E per riuscirci non si fermerà davanti a nulla. Neanche alla nuova fidanzata di lui, Leah, ricca, bellissima e dai capelli rosso fuoco. Sarà pronta a mentire, a nascondere il proprio passato e a manipolare chi ama in una disperata corsa contro il tempo. Perché sa benissimo che lo splendido sogno di stare con Caleb ha una data di scadenza: quando lui ritroverà la memoria e ricorderà chi è la vera Olivia, tutto andrà di nuovo in pezzi. O, forse, il suo piano è destinato a fallire ancora prima?





«Amare qualcuno significa qualcosa di più che fare felici se stessi.
Devi desiderare che lui sia più felice di quanto lo sei tu.»

Sono uscita da Bugie nascoste e sono entrata in Amore e altre bugie... Voi penserete che ho letto due libri simili, fosse anche solo per l'argomento di fondo e invece assolutamente no.
Però posso dirvi che ho avuto il piacere di leggere sicuramente due libri che mi hanno dimostrato che in fin dei conti non è stato ancora tutto scritto nei romance e c'è chi ancora riesce a scrivere con talento dei libri per nulla scontati!
Non è una cosa di poco conto, in una proliferazione esponenziale di romance che spesso, per sottogenere, ci riservano trame che seguono tutte lo stesso storyboard. Non me ne lamento per carità, so che alla fine il romance è una lettura per chi vuole rilassarsi beandosi di quelle semplici e sicure emozioni che danno storie dal finale certo, ma mi fa oltremodo piacere sapere che a volte ci si può ancora sorprendere con una lettura diversa dal solito.
Amore e altre bugie alterna la sua narrazione fra passato e presente attraverso gli occhi della protagonista Olivia. Olivia è la protagonista che non si riesce ad inquadrare subito, non sai se ti sta simpatica o no, non capisci se tolleri i suoi modi, ma alla fine nonostante tutte le sue scelte discutibili ti ritrovi dalla sua parte, pronta a tutto pur di riprendersi il suo unico amore Caleb. E poi diciamolo, finalmente non la solita protagonista perfettina che subisce il male di tutto il mondo, ma una protagonista artefice del proprio destino e dei propri errori. 
Caleb e Olivia si conoscono al college. Lei è una matricola tutto studio e biblioteca, lui è il campione di basket della scuola, quello che tutti adorano e che ogni ragazza vorrebbe.
Caleb fa di tutto per entrare nelle grazie della seriosa studentessa e con grande astuzia, originalità e costanza alla fine ce la fa. Olivia però nasconde dietro il suo bel caratterino tosto una profonda insicurezza e diffidenza negli uomini dovuti alla sua infanzia e alle esperienze della madre. Questo fa si che il rapporto con Caleb non vada proprio come sperato e quando si rende conto che lo sta perdendo per sempre fa il più grande errore della sua vita pur di riconquistarlo.
Ma in guerra e in amore è davvero tutto lecito? Direi di no e Olivia lo sa di aver superato il limite e quando tutto sembrerà irrecuperabile confessa il misfatto a un Caleb innamorato e distrutto.
Sono passati tre anni da quando si sono lasciati e lei non ha più rivisto Caleb da quella notte. Ritrovarselo per strada, e poi in un negozio di musica, smarrito e senza memoria la destabilizza, ma certo vuole cogliere l'occasione di poter godere ancora un po' di lui senza che quegli occhi la giudichino per i suoi errori passati.
E' una decisione che può portare solo a guai e irrimediabilmente ad una disfatta, ma Olivia ha deciso che qualche giorno ancora con il suo Caleb è sempre meglio di niente. Vi sentite di giudicarla per questo? Io no, per amore sarei capace anche io di fare qualche colpo di testa. E poi chi dice che a sbagliare sia stata solo Olivia... 
Vi ho incuriosito un po'? Perchè sono convinta che chi prenderà questo libro tra le mani, oltre ad adorare il corteggiamento iniziale di Caleb, che si dimostra di una simpatia e dolcezza unica, non riuscirà a staccarsi fino a capire cosa sia realmente successo, cosa ha rovinato per sempre la coscienza di Olivia. 
Una storia che si legge velocemente, una storia d'amore, una storia malata, una storia diversa, una storia che vi intrappolerà fra le pagine e che vi lascerà un gusto dolce amaro con un finale che per quanto giusto, non accetterete quando vedrete quanto amore c'è fra Caleb e Olivia!
Ora cara Fabbri ti sono riconoscente per questo libro, ma per favore pubblica presto il resto della serie!!!

Baci, Ale




la figlia perfetta



4 commenti:

  1. Ho appena finito di leggere questo libro. Bellissimo oltre ogni dire. Concordo con tutto quello che hai scritto, Ale. Io tifo Olivia per tutti i suoi difetti e in qualcosa mi sono anche riscontrata. Caleb... mamma mia... un uomo meraviglioso, peccato per quel colpo di bastardaggine ma come non ci si può innamorare di uno come lui. Spero anch'io che la Fabbri pubblichi presto i seguiti. Che ci dia al più presto una risposta perché è dura aspettare...

    RispondiElimina
  2. Se è vero che il fine giustifica i mezzi, è altrettanto vero che ogni azione ha delle conseguenze. Questo libro ne è la prova. Una bella storia complicata dalle bugie e dall'istinto dei protagonisti...se si fermassero a riflettere qualche minuto in più!!! Ma temo che questo tipo di amore lascia ben poco spazio alla ragione, nel bene e nel male!

    RispondiElimina
  3. Ho appena finito di leggere questo libro ed ho una sola parola... SCONVOLGENTE. Un solo libro mi ha già fatto provare questo sentimento ed è Io prima di te. Non ho parole per descriverlo perchè mi è entrato cosi dentro che non me l'aspettavo. Per la prima volta consiglio di leggere la saga anche se non conclusa, forse serve proprio a noi lettori questo periodo di pausa per comprenderlo del tutto. Ragazze leggetelo perchè vi farà cambiare anche la prospettiva degli amori perduti/finiti... vi fa capire realmente che si può amare una persona ed essere distruttivi/ossessivi. Questo libro non è stato pubblicizzato abbastanza e mi dispiace... rinnovo il mio invito a leggerlo. Buona fortuna in un mondo nuovo!

    RispondiElimina
  4. Appena finito di leggerlo....che amarezza! Mi è piaciuto tantissimo, finalmente un finale diverso, per niente scontato, ma ripeto: che amarezza!!!! Ci sarà un seguito?

    RispondiElimina

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...